Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1540 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 ... 103  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9050
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/04/2014, 21:26 
Farage: "Così noi inglesi usciremo dalla Ue. E poi saremo off-shore come la Svizzera"


Secondo gli ultimi sondaggi in vista del voto europeo, il partito Ukip (United Kingdom Independence Party) è in ascesa con consensi al 27%
dal nostro inviato ENRICO FRANCESCHINI

Immagine

Nigel Farage (afp) STRASBURGO - "UN giorno la Gran Bretagna diventerà una Svizzera off-shore e continuerà a sentirsi europea anche stando fuori dalla Ue". Nigel Farage è uno dei possibili guastafeste delle elezioni del mese prossimo in Europa: è il leader dello Ukip (United Kingdom Independence Party), gruppuscolo anti-europeo che sembrava folcloristico perfino nella sua euroscettica nazione, ma che lui ha portato vicino a ritrovarsi primo o secondo partito britannico dopo il voto del 25 maggio. C'è chi lo paragona a Marie Le Pen o a Beppe Grillo, chi lo considera un estremista o un clown, e chi scommette che prima o poi finirà addirittura a Downing street. Intanto, al caffè dei deputati del parlamento di Strasburgo, dove dice di fare "il cavallo di Troia, ci sto nascosto dentro per distruggerlo", il 50enne exbanchiere della City spiega la sua visione di un Regno Unito "indipendente" nella prima intervista a un giornale italiano.

Pensa davvero di poter vincere le europee?
"Non lo penso io, lo dicono i sondaggi. Al momento la maggior parte dei rilevamenti ci dà al secondo posto con il 27% dei voti, dietro il Labour al 31 e davanti ai conservatori al 23 e ai liberaldemocratici al 7. Ma guadagniamo consensi di giorno in giorno, non escludo che alla fine prevarremo ".

Per fare cosa?
"Per spingere la Gran Bretagna fuori dall'Unione europea, naturalmente".

Cameron ha indetto un referendum per il 2017 per far restare il Regno Unito nella Ue, riprendendo un po' di poteri da Bruxelles e riformandone le leggi: non le basterebbe?
"No. Londra non può avere una politica indipendente, sull'immigrazione o su qualsiasi altra cosa, finché rimane nella Ue".

E crede che i britannici voterebbero per uscire dalla Ue?
"Per ora siamo divisi a metà, 50 e 50. Ma se invece della domanda secca, volete uscire dall'Unione?, la domanda fosse: vorreste mantenere gli accordi commerciali con l'Europa ma senza un'unione politica, i due terzi voterebbero per uscire dalla Ue. Il nostro è da sempre un paese euroscettico. Ora la maggior parte della popolazione non vede più come un gesto estremistico l'idea di abbandonare la Ue".

Cosa farebbe la Gran Bretagna senza l'Europa, in un mondo di giganti come Usa, Cina, India, Russia?
"Intanto avrebbe il Commonwealth, un miliardo di persone che parlano la nostra stessa lingua, apprezzano le nostre leggi e hanno con noi stretti legami politici, economici, commerciali".

E poi? Non è meglio essere grandi, nell'era della globalizzazione?
"L'Islanda, 300 mila abitanti, ha appena firmato un accordo di libero commercio con la Cina: la Ue non ne ha uno. Molti anni fa Giscard d'Estaing diceva: se gli inglesi non stanno in Europa saranno retrocessi al livello della Svizzera. Ottimo! La Svizzera è ricca, democratica, efficiente: mi sta bene come modello. In più noi saremmo una Svizzera offshore e con la capitale finanziaria globale più importante del mondo".

Non riconosce alla Ue di avere esteso la pace a tutto il continente?
"L'Europa unita è nata essenzialmente per mettere fine a secoli di conflitti tra Francia e Germania. Ma non è stata la mancanza di un'Unione europea a spingere due volte la Germania verso una guerra mondiale: è che quella Germania non era democratica.
Le democrazie mature non fanno guerre: preferiscono il commercio".

Non si sente europeo?
"Non ho niente contro l'Europa. Ma non amo la bandiera, l'inno e il burocratico governo europeo. Mia moglie è tedesca, i miei figli sono bilingui, non voglio mica chiudermi in Gran Bretagna. Ma l'unione monetaria e politica, l'Europa senza frontiere, ha dimostrato di non funzionare. Vogliamoci bene tra europei senza bisogno di uno Stato sovranazionale".

Cosa dice di Marie Le Pen?
"Ha in parte ripulito il partito. Ma troppi suoi sostenitori hanno idee vicine all'antisemitismo. Non siamo partiti fratelli ".

E la Lega Nord? Aderite allo stesso gruppo parlamentare qui a Strasburgo.
"Non abbiamo un rapporto particolarmente buono".

Lo avrete migliore con il Movimento 5 Stelle?
"Può darsi. So che ha grande successo e vedo che sta diventando sempre più anti- europeo come noi: gli farà ottenere ancora più consensi. Grillo conquista le platee, ma da noi i suoi vaffa non sarebbero permessi".

Lei come si definisce?
"Sono un seguace del liberalismo thatcheriano, mentre conservatori, laburisti e liberaldemocratici di oggi sono tutti socialdemocratici, tutti uguali, usciti dalla stesse scuole, con lo stesso accento, sposati con le reciproche sorelle".

Si candiderà anche al parlamento di Westminster: fa già un pensierino a diventare premier?
"Io sono un catalizzatore del cambiamento, non ho altre ambizioni che ridare l'indipendenza al mio paese. Se poi un giorno dovessimo vincere anche le elezioni britanniche, beh, allora si vedrà, ah ah ah!".

[align=right]Source: Farage: "Così noi inglesi usc...e la Svizzera" - Repubblica.it [/align]



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/04/2014, 13:28 
Cita:
Thethirdeye ha scritto:

Cita:
MaxpoweR ha scritto:

Comunque Lillina Canotto Gruber ha detto una scemenza e per sua fortuna la Le Pen non ha controbattuto;

quando ha affermato che IL VALORE DEL CAMBIO LO DECIDE IL MERCATO ha detto una MEZZA verità, o se vogliamo una MEZZA BUGIA.

Perchè il rapporto di cambio può essere stabilito anche politicamente come fece Kohl se non erro quando riunificò le 2 germanie IMPONENDO un tasso di cambio 1:1 tra i 2 marchi cosa che economicamente finanziariamente non sarebbe mai stata possibile.


Quindi cara Lilly mi sa che alla prossima riunione del bildemberg verrai bacchettata per aver fatto questa figura barbina :|

Cita:
Con l'introduzione del marco tedesco nella Repubblica democratica tedesca il 1º luglio 1990, il marco Rdt fu convertito alla pari per salari, prezzi e depositi bancari fino a 4000 marchi a persona, esclusi i bambini (meno) ed i pensionati (più). Somme superiori di depositi, debiti aziendali ed affitti di case furono convertiti da un tasso 2:1 mentre il cosiddetto "denaro speculativo", acquistato poco prima dell'unificazione fu convertito con un tasso di 3:1. Questo tasso di cambio aumentato fu considerato un massiccio sussidio per la Germania orientale dal governo della Repubblica Federale Tedesca, e fu giudicato in modo controverso dagli economisti, con qualcuno che sosteneva che il cambio della moneta è stato il modo pratico per unificare rapidamente l'economia tedesca ed altri che sostenevano che questo cambio aveva aumentato ulteriormente il disagio della riunificazione tedesca rendendo le aziende della Germania orientale non competitive.


Perchè non dovremmo poter fare lo stesso con gli altri paesi EXTRA EURO e con gli EX euro?


La Gruber oramai ripete a pappagallo ciò che dicono gli EUROENTUSIASTI di professione.

Il loro motto, in queste ore di campagna elettorale pro-europa, è.... udite udite....

"l'Europa è la culla della solidarietà, è il futuro delle generazioni
future e.... rappresenta certamente il simbolo della PROSPERITA'"


Prosperità? [:D]

Ma mi dimando e dico... ma 'sta gente, che fa....
si buca con il Vim liquido?


Evidentemente non ha più niente di intelligente da dire!

[}:)]



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/04/2014, 14:41 
A quaranta giorni dall’appuntamento elettorale di fine maggio, cresce nel paese l'ondata anti-Europa. Ma due terzi non vogliono un ritorno alla lira.
In deciso calo la fiducia degli italiani verso l'Unione europea.

ROMA (WSI) - A quaranta giorni dall’appuntamento elettorale di fine maggio, appare decisamente in crisi lo storico sentimento europeista degli italiani: secondo i dati del Barometro Politico Demopolis, la fiducia nelle istituzioni comunitarie, che nel 2000 si attestava al 53%, si è ridotta di 18 punti negli ultimi 4 anni, passando dal 48% del 2010 al 30% odierno. Il malcontento verso le politiche dell’UE sta crescendo in Italia da tempo: e lo conferma il sondaggio condotto dall’Istituto Demopolis per il programma Otto e Mezzo (LA7).

Il bilancio su oltre 12 anni di moneta unica non è ritenuto positivo dall’opinione pubblica, soprattutto per le modalità con le quali è stato gestito. "L’Euro non piace – spiega il direttore di Demopolis Pietro Vento - ma i due terzi degli italiani temono però che uscirne oggi sarebbe molto rischioso, convinti che fuori dalla moneta unica andrebbe peggio, in quanto il nostro Paese sarebbe troppo debole ed instabile per competere da solo sui mercati mondiali". Oggi solo un intervistato su tre vorrebbe uscire dall’Euro: ma si tratta di una quota crescente e più che raddoppiata negli ultimi 4 anni. Secondo i dati di Demopolis, gli italiani favorevoli ad un ritorno alla lira erano il 15% nel 2010, il 21% nel 2012, il 34% oggi.

"Se nel caso francese e in diversi Stati dell’Unione è spesso un singolo partito a catalizzare la battaglia contro l’Europa, in Italia – ricorda Pietro Vento – il sentimento anti-Euro, sia pur minoritario, attraversa gli elettorati di quasi tutti i partiti". L’Istituto Demopolis ha analizzato l’atteggiamento degli elettori delle principali liste in campo per le Europee: a volere un ritorno alla lira è appena un elettore su dieci del PD, il 14% di chi vota NCD e UDC, quasi un quinto dei simpatizzanti della lista Tsipras.


Percentuali decisamente più alte negli altri partiti. Per l’uscita dell’Italia dall’Euro si dichiara il 40% degli elettori di Forza Italia, il 45% di chi vota il Movimento 5 Stelle di Grillo, la maggioranza assoluta di chi sceglie Fratelli d’Italia e il 67% degli elettori della Lega.

http://www.wallstreetitalia.com/article ... stufi.aspx


l'importante sarebbe che l'onda lunga anti euro colga un risultato importante e non si areni in un inutile astensione,il plateau politico x incanalare la protesta e ben fornito,quindi,nonstante lo spot elettoralistico di renzi(80 euro in busta,ma solo x una fetta di italiani)si spera in un risultato eccellente [;)]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/04/2014, 23:11 
Immagine

C'è ancora tempo per migliorare ulteriormente!

Fronte euroscettico: M5S + Lega + FdI = 39,1%

[:72] [:72] [:72] [:72] [:72]

Se queste % verranno registrate anche negli altri paesi d'europa sarà un grandissimo risultato che non potrà non avere conseguenze

Pensate se si dovesse arrivare a:
- M5S al 32%
- Lega al 10% come nel 2009
- Fratelli d'Italia al 6%

Tutto dipenderà da quanto gli astenuti all'ultimo momento decideranno di presentarsi alle urne.. FORZA!

In caso contrario si dovrà prendere atto che la democrazia in Europa non esiste...

Rimango altrettanto basito del 28,6% al PD... avrei preferito vederlo sotto al 20%, come Forza Italia.

[V]


Ultima modifica di Atlanticus81 il 21/04/2014, 23:15, modificato 1 volta in totale.


_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/04/2014, 23:43 
avendo un'ampia scelta differenziata x tutti i "gusti"gli euroscettici devono in massa recarsi alle urne x fare valere le proprie aspettative,l'astensionismo in tale caso e' altamente immotivato [;)]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18406
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2014, 00:00 
secondo me non avrà alcuna conseguenza perchè le decisioni non le prendono certo i parlamentari europei.

La commissione come viene NOMINATA qualcuno sa come funzionano davvero le così lì dentro?



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4432
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2014, 00:39 
Cita:
Thethirdeye ha scritto:


... ma 'sta gente, che fa.... si buca con il Vim liquido?


[:255]

azz, Vim liquido... roba pesante.
Evidentemente il protossido d'azoto è da pischelli. [:D]


Hmmm, potrebbero provare nuove esperienze recandosi in cima al camino E312 (il più grande dell'ILVA di Taranto).
Già me li vedo:

<EMBED WIDTH="155" HEIGHT="110" SRC="http://www.swfcabin.com/swf-files/1398115831.swf" HIDDEN="false" AUTOSTART="true" LOOP="true" volume="100"></EMBED>












Immagine



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.

Se rovini i giovani cambi il futuro del mondo.【Argla di UfoForum】
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4100
Iscritto il: 09/05/2012, 18:57
Località: roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2014, 12:10 
Cita:
ArTisAll ha scritto:


Cita:
Thethirdeye ha scritto:


... ma 'sta gente, che fa.... si buca con il Vim liquido?


[:255]

azz, Vim liquido... roba pesante.
Evidentemente il protossido d'azoto è da pischelli. [:D]


Hmmm, potrebbero provare nuove esperienze recandosi in cima al camino E312 (il più grande dell'ILVA di Taranto).
Già me li vedo:

<EMBED WIDTH="155" HEIGHT="110" SRC="http://www.swfcabin.com/swf-files/1398115831.swf" HIDDEN="false" AUTOSTART="true" LOOP="true" volume="100"></EMBED>












Immagine



[:D] [:D] [^] [:X] [:X] [:X]



_________________
La scienza è solo una perversione, se non ha come fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità.(Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 803
Iscritto il: 03/12/2010, 15:59
Località: Roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2014, 13:55 
Non nutro molta fiducia che il fronte italiano possa fare un ottima leva per modificare le politiche euro o per uscirne;
troppo diverse le forze; M5S lega e Fratelli d'italia non credo si alleeranno mai...
O il M5S ce la fa da solo o possiamo solo che sperare nella Francia....
MA anche se ce la facesse, non credo M5S voglia uscire dall'euro, ma solo fare l'unico referendum possibile, quello consultivo e fare leva sui risultati per ottenere "concessioni" sulla politica monetaria
Insomma Non vedo molto per cui essere ottimisti, troppi gatekeeper in giro...


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2014, 14:33 
Cita:
MaxpoweR ha scritto:

secondo me non avrà alcuna conseguenza perchè le decisioni non le prendono certo i parlamentari europei.

La commissione come viene NOMINATA qualcuno sa come funzionano davvero le così lì dentro?


..magari il voto del parlamento europeo,e' supponibile abbia qualke valenza,altrimenti che motivo ci sarebbe di eleggere personaggi x il nulla,se le decisioni finali sono prese da una tecnocrazia chiusa.......................[;)]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2014, 14:46 
L'Italia provinciale verso un voto di sprezzo alle elezioni Europee

Poi ci si stupisce che in Europa contiamo poco: sfida tra Renzi, Grillo e Berlusconi non sposterà equilibri. Juncker, candidato di Merkel, in leggero vantaggio. Astensionismo oltre 50%.

http://www.wallstreetitalia.com/article ... ropee.aspx


Ultima modifica di ubatuba il 22/04/2014, 14:46, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18406
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2014, 14:49 
per lo stesso motivo per cui abbiamo votato un governo per poi vederci fiondati 3 tizi che nessuno ha mai votato. Apparenza :)

Pensi davvero che se servisse votare per uscire dall'euro ce lo lascerebbero fare? :>

L'unico modo per uscirne è che l'italia unilateralmente ed in spregio ai trattati decidesse di uscire di punto in bianco. Questo potrebbe farlo se venisse eletto un presidente del consiglio con questa prerogativa e venisse attuata.

Ed infatti non ci fanno votare più perchè questo rischio è alto. Tra un pò quando la situazione sarà calmata e la propaganda pro euro avrà riportato tutti allo status zombesco di prima torneremo a votare per chi vogliono loro.


Ultima modifica di MaxpoweR il 22/04/2014, 15:06, modificato 1 volta in totale.


_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2014, 15:09 
Cita:
MaxpoweR ha scritto:

per lo stesso motivo per cui abbiamo votato un governo per poi vederci fiondati 3 tizi che nessuno ha mai votato. Apparenza :)

Pensi davvero che se servisse votare per uscire dall'euro ce lo lascerebbero fare? :>

L'unico modo per uscirne è che l'italia unilateralmente ed in spregio ai trattati decidesse di uscire di punto in bianco. Questo potrebbe farlo se venisse eletto un presidente del consiglio con questa prerogativa e venisse attuata.

Ed infatti non ci fanno votare più perchè questo rischio è alto. Tra un pò quando la situazione sarà calmata e la propaganda pro euro avrà riportato tutti allo status zombesco di prima torneremo a votare per chi vogliono loro.

[:264]


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40685
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2014, 16:45 



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40685
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 24/04/2014, 08:17 
Marco Rizzo dice la verità sull'Europa in TV

[BBvideo]http://www.youtube.com/watch?v=DOQxD4sHUM0[/BBvideo]



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1540 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 ... 103  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/01/2020, 02:05
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org