Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1542 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 94, 95, 96, 97, 98, 99, 100 ... 103  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12909
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/07/2019, 09:41 
Ufologo 555 ha scritto:
(Questa me la devi spiega' ...) [:296]


Vedi caro ufologo la crescita suppone che anche il pensiero evolve e più delle volte cambia in base alle informazioni, all'evolvere delle situazioni, alle prove concrete dei cambiamenti,ma il tuo pensiero su certe tematiche non si è evoluto è rimasto arroccato alle origini, vedi Scie Chimiche, vedi Comunismo-Fobia, non ammetti che si mette in discussione la Chiesa Cattolica (salvo Pedofilia) ed è in questo senso che il tuo pensiero che è rimasto "giovane", premettendo a mio giudizio che sei una brava persona sincera e convinta e super-coerente malgrado le prove contrarie di quello che dice. [:D] [:D]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13586
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/07/2019, 10:55 
Guarda su facebook.com



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/07/2019, 11:59 
bleffort ha scritto:
Ufologo 555 ha scritto:
(Questa me la devi spiega' ...) [:296]


Vedi caro ufologo la crescita suppone che anche il pensiero evolve e più delle volte cambia in base alle informazioni, all'evolvere delle situazioni, alle prove concrete dei cambiamenti,ma il tuo pensiero su certe tematiche non si è evoluto è rimasto arroccato alle origini, vedi Scie Chimiche, vedi Comunismo-Fobia, non ammetti che si mette in discussione la Chiesa Cattolica (salvo Pedofilia) ed è in questo senso che il tuo pensiero che è rimasto "giovane", premettendo a mio giudizio che sei una brava persona sincera e convinta e super-coerente malgrado le prove contrarie di quello che dice. [:D] [:D]


Grazie! [:)]

Con le scie chimiche ho la mia esperienza (di lavoro e ... di intelligenza).
Riguardo al comunismo, non cambierò mai idea (ho avuto troppi esempi).
Sugli UFO, working in progress (direttamente e bene non ho mai visto nulla).
Riguardo la Chiesa, è logico che non possa cambiare idea (salvo sugli errori):


17 Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non son venuto per abolire, ma per dare compimento. 18 In verità vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà neppure un iota o un segno dalla legge, senza che tutto sia compiuto. 19 Chi dunque trasgredirà uno solo di questi precetti, anche minimi, e insegnerà agli uomini a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà agli uomini, sarà considerato grande nel regno dei cieli.
20 Poiché io vi dico: se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli. Matteo 5,17-20

Quindi, caro amico, rimango coerente con il mio modo di vivere, apprendere e mettere in pratica (cerco).


(Forse per quersto che sono riamsto .."giovane"?) [:D]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12909
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/07/2019, 12:39 
Ufologo 555 ha scritto:
bleffort ha scritto:
Ufologo 555 ha scritto:
(Questa me la devi spiega' ...) [:296]


Vedi caro ufologo la crescita suppone che anche il pensiero evolve e più delle volte cambia in base alle informazioni, all'evolvere delle situazioni, alle prove concrete dei cambiamenti,ma il tuo pensiero su certe tematiche non si è evoluto è rimasto arroccato alle origini, vedi Scie Chimiche, vedi Comunismo-Fobia, non ammetti che si mette in discussione la Chiesa Cattolica (salvo Pedofilia) ed è in questo senso che il tuo pensiero che è rimasto "giovane", premettendo a mio giudizio che sei una brava persona sincera e convinta e super-coerente malgrado le prove contrarie di quello che dice. [:D] [:D]


Grazie! [:)]

Con le scie chimiche ho la mia esperienza (di lavoro e ... di intelligenza).
Riguardo al comunismo, non cambierò mai idea (ho avuto troppi esempi).
Sugli UFO, working in progress (direttamente e bene non ho mai visto nulla).
Riguardo la Chiesa, è logico che non possa cambiare idea (salvo sugli errori):


17 Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non son venuto per abolire, ma per dare compimento. 18 In verità vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà neppure un iota o un segno dalla legge, senza che tutto sia compiuto. 19 Chi dunque trasgredirà uno solo di questi precetti, anche minimi, e insegnerà agli uomini a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà agli uomini, sarà considerato grande nel regno dei cieli.
20 Poiché io vi dico: se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli. Matteo 5,17-20

Quindi, caro amico, rimango coerente con il mio modo di vivere, apprendere e mettere in pratica (cerco).


(Forse per quersto che sono riamsto .."giovane"?) [:D]


Si Ufò.. il fatto è che io prima di ogni cosa metto davanti la logica che sarebbe:

-1 - Sulle Religioni nessuno è sicuro di niente quello che ci è pervenuto è stato scritto non da un Dio ma da uomini come me e te e in base agli scritti sembra assurdo che un Dio misericordioso creatore dell'Universo si rende vendicativo persino sulle piccole cose insignificanti e sulle piccole diatribe Umane. [:291]
Io più di un volta ho espresso il mio pensiero su questo argomento, in base alle origini delle Religioni propenso di più al fenomeno Alieno senza però scartare il fatto che l'origine di tutto quanto esiste nell'intero universo non può essere stato creato da Alieni,dal nulla o è stato un caso....ma quale caso!. [:296]

2 -Sul Comunismo già ho espresso le mie idee facendo capire che il Comunismo per com'è nato nell'attuale Epoca è inattuabile e inoltre questo Sistema ha il vantaggio di mutare in base alle esigenze economiche e sociali dei popoli (vedi come è mutato in Russia e in Cina).
IL Liberal-Capitalismo non può mutare mai anzi può diventare pericoloso andando avanti volto a sottomettere popoli facendoli diventare schiavi della Finanza e dei grandi Capitalisti.

3- Sul fenomeno Ufo invece è da quando ero ragazzino anni 50 che sentivo discussioni su Dischi Volanti e Marziani, specie da persone estraneen e da parenti che venivano dall'America, ma oltre tutto sono state le mie esperienze visive a poter fare un confronto su quello che si diceva e le "Cose" che ho potuto fortuitamente osservato in seguito, i quali si associavano e si identificavano alle notizie che arrivavano. [:305]


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 17/07/2019, 13:08 
Diego Fusaro: ‘Vi svelo chi è realmente Ursula von der Leyen’

Immagine

https://www.stopcensura.info/diego-fusa ... x3zU2feTZ0



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 17/07/2019, 13:30 
Immagine
Immagine

.. E NON VOGLIO AGGIUNGERE ALTRO ..... [:303]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 17/07/2019, 20:12 
Conte adesso avverte la Lega "Commissario Ue? Vedremo..."

Il premier avverte il Carroccio: "Hanno fatto le loro scelte sulla Von der Leyen...". E ora è braccio di ferro per la poltrona

Conte continua a sfidare Salvini. Ormai è gelo tra il premier e il minsitro degli Interni.

E così anche oggi va in scena l'ennesimo battibecco. Il punto di partenza è semrpe lo stesso: la richiesta a Salvini di riferire in Aula sul Russiagate. Un invito rimandato al mittente da parte del vicepremier che ha bollato come "flasità" le accuse sui presunti fondi russi. Conte però andà in Parlamento a riferire il 24 luglio e spiega così la sua scelta: "È stato chiesto anche a me di riferire e io riferisco, perché quando le forze parlamentari chiamano, il governo risponde. Per la trasparenza nei confronti dei cittadini e dei rappresentanti dei cittadini ho una concezione sacrale del Parlamento e delle istituzioni". Ma il braccio di ferro tra il presidente del Consiglio e il ministro degli Interni si gioca anche su un altro terreno: quello europeo.

Il "no" della Lega alla Von der Leyen alla guida della Commissione Europea e il voto favorevole dei Cinque Stelle ha aperto profonde ferite nella maggioranza. Sul piatto delle nomine c'è ancora la poltrona per un posto da Commissarario che spetterebbe all'Italia. Il governo spodna Lega ha già individuato da tempo in Giorgetti l'uomo giusto per ricoprire un ruolo così delicato a Bruxelles. Ma dopo la spaccatura tra i gialloverdi per il voto sulla Von der Leyen potrebbe arrivare una doccia fredda. E a segnalare uno scenario poco favorevole al Carroccio è proprio il premier Conte che con fare sibillino ha avvertito proprio la Lega e Salvini: "Per quanto riguarda la partita delle nomine europee mi sono mosso tutelando al massimo gli interessi dell’Italia, sia per quanto riguarda la posizione che mi è stata assicurata di un portfolio economico importante, in particolare sulla concorrenza, sia per quanto riguarda la Bce e le altre posizioni".

Poi arriva l'affondo che ha il sapore di un vero e proprio avvertimento per l'ala leghista dell'esecutivo: "Credo di aver fatto il massimo per portare e realizzare gli interessi nazionali per poter portare a casa la garanzia di un buon risultato. Per quanto riguarda la votazione di ieri - ha aggiunto - la Lega ha fatto le sue valutazioni. È una forza politica che legittimamente ha deciso di formulare quella valutazione e io la rispetto. Se questo dovesse compromettere le trattative in corso per il commissario non lo so dire, ma lo vedremo". Insomma il premier inizia a intravedere all'orizzonte una sorta di ritorsione europea sul Carroccio per il "no" alla Van der Leyen. Uno scenario da non escludere dopo la saldatura tra i Cinque Stelle e la nuova governance di Bruxelles. E alle parole "piccate" di Conte ha risposto a stretto giro proprio Salvini: "Io i voti della Lega in cambio di qualche poltrona non li do, votando con la Merkel, Macron, Renzi e Berlusconi. La coerenza per me è un valore. Se la logica è questa, siamo al mercato, col voto di scambio. Spero che prevalga la democrazia, gli italiani hanno votato hanno dato alla Lega il voto più ampio per andarli a rappresentare in Europa. Se ci sarà la grande ammucchiata tutti gli altri, 5 stelle compresi, contro la Lega gli italiani sapranno come valutarla".

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ ... 28254.html



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 17/07/2019, 20:14 
Intrecci sospetti
Matteo Salvini come Berlusconi, il Metropol è il nuovo "golpe" del Quadrilatero: uno scenario inquietante


Parola d'ordine: "Deep state". Nei Palazzi romani tutti sono convinti che dietro il caso Metropol e i presunti fondi russi alla Lega non ci siano i servizi segreti internazionali, ma piuttosto l'apparato di potere sotterraneo e tutto italiano che da decenni è abituato a dirigere il gioco a Palazzo Chigi, fin dalla prima caduta di Silvio Berlusconi nel 1994. Insomma, tira sempre aria di golpe.

Leggi anche: "Delle inchieste me ne frego, tanto la Lega...". Salvini, la ruspa anche sul premier Conte



È Augusto Minzolini a riferire, nel suo retroscena sul Giornale, le confessioni assolutamente bipartisan di alcuni esponenti di spicco della politica italiana. Si parte da Michele Zolla, grande vecchio Dc ed ex consigliere speciale del presidente Oscar Luigi Scalfaro. "Quando ci si muove per pulsioni, sui sondaggi, si rischia di generare mostri, di mettere in pericolo la democrazia. Si parte dalla castrazione chimica e si arriva alla pena di morte", spiegava qualche giorno fa. Il soggetto, ovviamente, è Matteo Salvini, diventato il vero nemico pubblico dell'apparato sostituendo proprio il Cavaliere. "Il vero scontro - ammetteva a chiare lettere Federico Fornaro, capogruppo alla Camera di LeU - è tra il Deep State e la Lega. Salvini è letteralmente terrorizzato da Mattarella. È convinto che se c'è la crisi, non ci sono le urne, ma un governo Draghi con dentro Pd, noi, grillini e un pezzo di Forza Italia. Il Deep State fece fuori Berlusconi nel '94, portando Dini a Palazzo Chigi. Oggi vuole solo far fuori la Lega".

Conferme pure da Andrea Orlando, ex ministro della Giustizia. La disponibilità politica dei partiti c'era: "Sulla vicenda russa, in caso di crisi poteva nascere in quattro e quattr'otto un governo per la difesa della patria dalle ingerenze straniere. Sicuramente avrebbe avuto anche il consenso dei grillini". Salvini ha annusato la malaparata e sta tendendo duro anche per questo, per evitare una campagna elettorale con il fardello moscovita o, peggio, un governo "di sicurezza nazionale" con contorni indefiniti, anche temporalmente. "Un governo emanazione del Deep State - sottolinea Minzolini - come avvenne negli anni di Tangentopoli (Amato e Ciampi) e come si è ripetuto due volte con il Cav (Dini e Monti). Un governo basato sul quadrilatero Quirinale, tecnico a Palazzo Chigi, magistratura (al solito di rito meneghino), cancellerie europee, appoggiato in Parlamento da grillini (spaventati dalle urne) e, come sempre, dalla sinistra".

https://www.liberoquotidiano.it/news/po ... lini-.html



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 17/07/2019, 20:17 
Immagine



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17823
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 18/07/2019, 08:19 
Xanax ha scritto:
ORSOGRIGIO ha scritto:
Ufologo 555 ha scritto:
Immagine

NO COMMENT ................................ [:303]

Ma niente niente, saranno "rispolverati" i campi di vacanza teteski-style, con docce "calde" riservate ad anziani e disabili??? [:291] [:291] [:291] [:291]


La frase originale è "Se la vita media nel 2050 si allungherà di 3 anni in più di quanto previsto oggi, il già ampio costo dell’invecchiamento della popolazione aumenterà del 50%."


scusate..
se la matematica non è un'opinione..
nel 2050 si camperà fino a 120 anni?



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7505
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 18/07/2019, 08:26 
Effetto Russiagate: ungheresi e polacchi scaricano Salvini (e il fronte sovranista non esiste più)

Dovevano formare la santa alleanza per ribaltare l'Europa e invece nel momento più importante i sovranisti polacchi e ungheresi hanno votato per Von der Leyen mentre la Lega no. Aumenta il solco tra sovranisti dell'Est e dell'Ovest: "Se Salvini vuole cooperare con noi molli la filo-russa Le Pen"
https://www.google.com/amp/s/www.linkie ... 42909/amp/
[:287]

Ragazzi, è finita la stagione del "si cambia leuropa" (per non cambiare niente). Bisogna voltare pagina. Attendo un fronte sovranista VERO e SERIO, con gente come Mori, Malvezzi, Galloni, questi altroeuropeisti non mi convincono più... Bisogna parlare chiaro alla gente



_________________
“Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale, e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: EURO.”
Joseph Stiglitz
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17823
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 18/07/2019, 09:04 
l'unico blocco che dobbiamo perseguire
è quello anti-austerità e anti-immigrazione clandestina..
(senza assi preferenziali franco-tedeschi..)


tutti quelli che aderiscono
sono i benvenuti..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 18/07/2019, 11:26 
... Salvini, Le Pen ... [:246] [:306]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20312
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 18/07/2019, 13:12 
Ufologo 555 ha scritto:
Conte adesso avverte la Lega "Commissario Ue? Vedremo..."

Il premier avverte il Carroccio: "Hanno fatto le loro scelte sulla Von der Leyen...". E ora è braccio di ferro per la poltrona

Conte continua a sfidare Salvini. Ormai è gelo tra il premier e il minsitro degli Interni.

E così anche oggi va in scena l'ennesimo battibecco. Il punto di partenza è semrpe lo stesso: la richiesta a Salvini di riferire in Aula sul Russiagate. Un invito rimandato al mittente da parte del vicepremier che ha bollato come "flasità" le accuse sui presunti fondi russi. Conte però andà in Parlamento a riferire il 24 luglio e spiega così la sua scelta: "È stato chiesto anche a me di riferire e io riferisco, perché quando le forze parlamentari chiamano, il governo risponde. Per la trasparenza nei confronti dei cittadini e dei rappresentanti dei cittadini ho una concezione sacrale del Parlamento e delle istituzioni". Ma il braccio di ferro tra il presidente del Consiglio e il ministro degli Interni si gioca anche su un altro terreno: quello europeo.

Il "no" della Lega alla Von der Leyen alla guida della Commissione Europea e il voto favorevole dei Cinque Stelle ha aperto profonde ferite nella maggioranza. Sul piatto delle nomine c'è ancora la poltrona per un posto da Commissarario che spetterebbe all'Italia. Il governo spodna Lega ha già individuato da tempo in Giorgetti l'uomo giusto per ricoprire un ruolo così delicato a Bruxelles. Ma dopo la spaccatura tra i gialloverdi per il voto sulla Von der Leyen potrebbe arrivare una doccia fredda. E a segnalare uno scenario poco favorevole al Carroccio è proprio il premier Conte che con fare sibillino ha avvertito proprio la Lega e Salvini: "Per quanto riguarda la partita delle nomine europee mi sono mosso tutelando al massimo gli interessi dell’Italia, sia per quanto riguarda la posizione che mi è stata assicurata di un portfolio economico importante, in particolare sulla concorrenza, sia per quanto riguarda la Bce e le altre posizioni".

Poi arriva l'affondo che ha il sapore di un vero e proprio avvertimento per l'ala leghista dell'esecutivo: "Credo di aver fatto il massimo per portare e realizzare gli interessi nazionali per poter portare a casa la garanzia di un buon risultato. Per quanto riguarda la votazione di ieri - ha aggiunto - la Lega ha fatto le sue valutazioni. È una forza politica che legittimamente ha deciso di formulare quella valutazione e io la rispetto. Se questo dovesse compromettere le trattative in corso per il commissario non lo so dire, ma lo vedremo". Insomma il premier inizia a intravedere all'orizzonte una sorta di ritorsione europea sul Carroccio per il "no" alla Van der Leyen. Uno scenario da non escludere dopo la saldatura tra i Cinque Stelle e la nuova governance di Bruxelles. E alle parole "piccate" di Conte ha risposto a stretto giro proprio Salvini: "Io i voti della Lega in cambio di qualche poltrona non li do, votando con la Merkel, Macron, Renzi e Berlusconi. La coerenza per me è un valore. Se la logica è questa, siamo al mercato, col voto di scambio. Spero che prevalga la democrazia, gli italiani hanno votato hanno dato alla Lega il voto più ampio per andarli a rappresentare in Europa. Se ci sarà la grande ammucchiata tutti gli altri, 5 stelle compresi, contro la Lega gli italiani sapranno come valutarla".

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ ... 28254.html


Beh la lega ha votato contro è normale non gli spetti un bel niente, non vedo nulla di strano. A prescindere dalla bontà o meno dell'elezione della nazista

TheApologist ha scritto:
Effetto Russiagate: ungheresi e polacchi scaricano Salvini (e il fronte sovranista non esiste più)

Dovevano formare la santa alleanza per ribaltare l'Europa e invece nel momento più importante i sovranisti polacchi e ungheresi hanno votato per Von der Leyen mentre la Lega no. Aumenta il solco tra sovranisti dell'Est e dell'Ovest: "Se Salvini vuole cooperare con noi molli la filo-russa Le Pen"
https://www.google.com/amp/s/www.linkie ... 42909/amp/
[:287]

Ragazzi, è finita la stagione del "si cambia leuropa" (per non cambiare niente). Bisogna voltare pagina. Attendo un fronte sovranista VERO e SERIO, con gente come Mori, Malvezzi, Galloni, questi altroeuropeisti non mi convincono più... Bisogna parlare chiaro alla gente


Se hanno tutti l'acume politico e la lungimiranza di salvini dubito riescano a mettersi assieme anche per un briscola. L'unico con le palle è FARAGE, gli altri mi sembrano solo burattini.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17823
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 18/07/2019, 14:00 
ma che io sappia c sono stati 75 franchi tiratori tra i popolari..
orban??


la crucca è passata x soli 9 voti..
qualcuno non l'ha votata..

fossi la lega terrei duro..
fino a gennaio..
il complotto è evidente..


è tutta una sceneggiata..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1542 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 94, 95, 96, 97, 98, 99, 100 ... 103  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 28/11/2020, 06:55
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org