Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1542 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 96, 97, 98, 99, 100, 101, 102, 103  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17670
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 19/07/2019, 17:06 
bleffort ha scritto:
Il nostro Paese per una poltrona

Postato il 18 luglio 2019, 17:12 MoVimento 5 Stelle ( )

Giocare sporco e su più tavoli, per una poltrona: ecco cosa c’è dietro la decisione presa dalla Lega sul voto al nuovo Presidente della Commissione UE von der Leyen.
Ora ci attaccano, come spesso fanno per sviare l’attenzione e accendere i riflettori su qualcosa di meno imbarazzante. Ma sono stati proprio loro ad ammettere questa “strategia”; una mossa che però non fa certo gli interessi degli italiani. Detto altrimenti, hanno sostenuto la volontà italiana di pesare in Europa per cambiare le regole, salvo poi fare marcia indietro quando non hanno ottenuto garanzie sulla poltrona di Commissario a cui guardavano dal giorno dopo il voto di maggio.
Vogliamo fermare la serie di menzogne che leggiamo in questi giorni e vogliamo fare chiarezza perché, come spesso accade, la verità è una cosa semplice: e i cittadini hanno il diritto di conoscerla.
Il MoVimento 5 Stelle ha lavorato per l’interesse del Paese, tutelando il lavoro portato avanti dal Presidente Conte in sede europea; un mandato sostenuto da tutte e due le forze di maggioranza, anche dalla Lega. Ma questo stesso partito, evidentemente, ha poi scelto di trattare privatamente, per il proprio interesse. Per una poltrona. L’europarlamentare leghista Donato, infatti, riprendendo uno scambio di battute di Claudio Borghi su Twitter conferma e rivendica la strategia: dissimulare un sostegno alla von der Leyen per poi sfilarsi e fare lo scaricabarile sul MoVimento. Ma perché sfilarsi? Semplice, la trattativa non è andata a buon fine. Lo spiega bene Fabio Martini oggi su La Stampa: la priorità leghista era blindarsi la poltrona, non ottenere impegni dall’Europa su migranti, lavoro e ambiente.
Ma non ve lo diranno mai.
Su Twitter raccontano di aver deciso di non sostenere von der Leyen da 10 giorni, il giorno prima del voto fanno interviste per annunciare invece il sostegno, poi il giorno del voto trattano fino all’ultimo minuto…questo è il famoso prima gli italiani? Pane al pane, vino al vino: prima la poltrona!
Noi siamo stati trasparenti: il voto europeo ha detto che la Lega avrebbe dovuto indicare la nomina del Commissario su cui Conte ha trattato. Ma una cosa deve essere chiara: quella nomina per far alzare la voce all’Italia a Bruxelles, che non sarebbe una proprietà della Lega, la stanno mettendo a rischio loro. Il MoVimento pensa alle esigenze del Paese, non alla voglia di sistemarsi a spese dei cittadini europei, non a riempire le caselle con i nomi delle sue donne e dei suoi uomini.
Il sostegno alla candidatura di von der Leyen è basato esclusivamente sui temi che abbiamo presentato in campagna elettorale e che sono stati recepiti dall’agenda programmatica presentata dalla neo-Presidente. Salario minimo europeo, revisione del meccanismo redistributivo dei migranti e priorità alla questione ambientale: le prerogative del MoVimento 5 Stelle hanno dettato l’agenda europea. Dimostriamo di essere l’ago della bilancia in Europa, rispettando quanto promesso in campagna elettorale.
Chi ha vinto le elezioni invece sceglie di non governare, sprecando i giorni tra giochetti e sgambetti per il solo tornaconto elettorale.

https://www.ilblogdellestelle.it/2019/0 ... trona.html



ma se vogliono una riforma di dublino
perchè insistono sul porto più vicino??
così a noi restano i clandestini (il 90%)
galeotti e cannibali,
gli altri si prendono la crème..


questi sciagurati vogliono tornare alla missione sophia..
navi militari mandate a raccogliere decine di migliaia di clandestini
al largo della libia..
tutti qui, ovviamente..

ma soprattutto..
e l'austerità????

cioè noi c guadagneremmo
migranti, ambiente (?) e salario minimo..
(che possiamo fare tranquillamente x conto nostro..)

ma è uno scherzo??

al di là di tutto,
io non capisco questo incaponirsi
nel voler portare qui mezza africa..

c vuole lo psichiatra..
veramente non mi capacito..

comunque sta cosa di votare diversamente dalla lega
è stata un azzardo..


se la commissione comincerà a bastonare l'italia
gli italiani sapranno chi ringraziare..




_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17670
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 08/09/2019, 11:30 
i sovranisti che non piacciono agli eurocrati..

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/ung ... 49986.html

Ungheria, con Orban matrimoni aumentati del 42% e fertilità del 21%

I dati dall'Ungheria di Viktor Orbán sono in controtendenza rispetto al resto dei paesi europei. Il paese ha speso il doppio della media Ocse per il sostegno alle famiglie
La nuova Costituzione ungherese, entrata in vigore nel 2012, è stata approvata grazie alla maggioranza parlamentare dei due terzi del partito di Fidesz di Orban. Uno dei suoi articoli afferma che l'Ungheria "protegge l'istituzione del matrimonio come unione di un uomo e una donna".

Al termine della sua conferenza la Novák ha annunciato che il suo piano sarà quello di introdurre ogni anno più misure di sostegno alla famiglia, senza eliminare quelle esistenti. Attualmente l'Ungheria spende il cinque percento del suo Pil in piani di sostegno alle famiglie, il doppio della media Ocse e due volte e mezzo in più rispetto al 2010, quando Orban arrivò al governo del paese centro-orientale europeo.

lui che vuole aiutare le famiglie a fare figli
preservando l'economia, cultura e identità nazionale,
è cattivo,

gli europeisti che vogliono importare massivamente
schiavitù dall'africa a basso costo
sono i buoni..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20142
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 08/09/2019, 12:51 
Orban ha votato col movimento 5 stelle in UE, quindi secondo la vostra propaganda adesso è filo UE anche lui :)



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 08/09/2019, 12:53 
Veramente sono i 5 stalle che hanno tradito le aspettative: hanno votato A FAVORE DELL'EUROPA che c'era prima ...! [^]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20142
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 08/09/2019, 13:02 
Le aspettative di chi? di chi vota senza sapere nulla di ciò che vota o di chi ha bandierine ficcate nel culo? Ben venga restino delusi.

Chi vota consapevolmente non è rimasto affatto deluso, anzi. [:305]



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 08/09/2019, 13:03 
... anzi, beccateve la vice della Merkel (e di Macron)! [:297] [:298]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/09/2019, 12:52 
Vladimir Bukovskij - L'Unione Europea ha lo stesso Sistema dell'Unione Sovietica

Guarda su youtube.com



[:287] [:306]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17670
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/09/2019, 13:04 
MaxpoweR ha scritto:
Orban ha votato col movimento 5 stelle in UE, quindi secondo la vostra propaganda adesso è filo UE anche lui :)



si ma orban era costretto come membro del partito popolare..
i 5s invece no..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/09/2019, 13:07 
... Esatto! [:290]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/09/2019, 13:20 
[:(!] "Grazie" Mo Vi Mento!


Immagine

Se una persona si mettesse a osservare la composizione della nuova Commissione europea a guida von der Leyen, sarebbe difficile pensare che quella stessa Commissione sia nata dopo le ultime elezioni europee. Perché questa Commissione è tutto meno che lo specchio dei risultati elettorali. Ed è altrettanto evidente che il Partito socialista europeo, che da quelle elezioni è uscito pesantemente ridimensionato, esce clamorosamente vincitore dalle trattative per le poltrone che contano. Perché incredibile a dirsi, quel Pse che è ha perso 33 seggi rispetto alle precedenti elezioni europee e che a livello nazionale paga lo scotto di partiti che risultano sconfitti in quasi tutte le tornate elettorali, in pratica governeranno l’Europa. E quelle elezioni che hanno avuto come risultato la vittoria del Partito popolare europeo, la conferma dei sovranisti (pur divisi e non in blocco), il boom del Brexit Party, e la virata a destra di molti partiti interne ai moderati, in pratica non hanno sortito alcun effetto se non quello di vedere l’Ue passare nelle mani del centrosinistra. E la spartizione delle deleghe nella commissione di Ursula von der Leyen è un esempio perfetto di come questo “esecutivo” Ue non rispecchi affatto le indicazioni provenienti dai popoli europei.

Una rotta, quella intrapresa dall’Europa, che non è molto diversa da quanto visto in Italia, dove il Partito democratico, sconfitto ripetutamente alle elezioni nazionali, governa insieme al Movimento Cinque Stelle e che in Europa, pur essendo passato dal 40% a neanche il 23% dei consensi, ora esprime presidente del Parlamento europeo e commissario italiano. Quel Paolo Gentiloni che sì, è persona stimata a livello diplomatico in tutto il mondo, ma è pur sempre uno dei vertici di un partito che in Italia non risulta vincitore da anni di un voto popolare.

L’Europa ha preso in un certo senso la strada dell’Italia. I vertici dell’Unione europea, eccezion fatta per Ursula von der Leyen che comunque non era lo Spitzenkandidat del Ppe, sono tutti pendenti a sinistra nonostante i socialisti non siano il partito di maggioranza. I socialisti, che devono ringraziare la conferma del Psoe di Pedro Sanchez in Spagna, oggi esprimono l’Alto rappresentante per gli Affari esteri, Josep Borrell, e un vicepresidente come Frans Tiemmermans, oltre che il presidente del Parlamento europeo. E in questa nuova commissione von der Leyen hanno fatto incetta di cariche. Gentiloni, per l’appunto, che si prende gli Affari economici con il “commissariamento” da parte di Valdis Dombrovskis. A questi nomi se ne aggiungono poi altri di fondamentale importanza, come Jutta Urplainen, finlandese ai Partenariati internazionali, la svedese Ylva Johansson per gli Affari interni, la socialista portoghese Elisa Perreira che sarà commissario per le Riforme.

A questa schiera di nomi vanno sommati Sefcovic, Plumb, Dalli e Schmit. I Verdi si prendono l’Ambiente con Sinkevicius. Mentre l’Alde di Emmanuel Macron si prende Mercato interno, Concorrenza, Energia e Giustizia. Insomma, il blocco del centrosinistra europeo ha blindato tutte le posizioni fondamentali all’interno della struttura dell’Unione europea, con i Popolari, partito di maggioranza, che è vero che esprimono il presidente, ma a cui sono stati concessi Demografia, Innovazione, Bilancio, Salute e Commercio e l’unica consolazione nel greco Margaritis Schinas come vicepresidente con delega all’immigrazione.

Se è chiaro che questa Commissione sia il frutto di un patto, quello tra Angela Merkel e Emmanuel Macron più che tra partiti e forze politiche, è altrettanto vero però che è un voto che di certo non rispecchia i risultati elettorali. E il distacco tra maggioranza della popolazione e vertici europei diventa a questo punto abissale. Centrodestra e destre, tra moderati e sovranisti delle diverse famiglie europee, hanno sicuramente ottenuto la maggioranza dei consensi. Eppure, per puri tatticismi di palazzo e delle cancelliere europee, unite al “cordone sanitario” contro le forze critiche verso l’Ue, nessuno di questi avrà posizioni apicali. È l’Europa di Macron e Merkel, quello sicuramente. Ma non è l’Europa che hanno voluto gli europei.

https://it.insideover.com/politica/una- ... 3aEYSVNtLo


.... L'HANNO VOLUTA I PENTA-IDIOTI!



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/09/2019, 13:28 
MaxpoweR ha scritto:
Chi vota consapevolmente non è rimasto affatto deluso, anzi. [:305]


Sicuramente i rossi travestiti da gialli erano consapevoli della manovra a tenaglia, certo.
Per verificare invece questa tua idea sul resto dei fessi che li hanno votati basta rifare le votazioni. Ma se ne guardano bene.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20142
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/09/2019, 14:41 
Invece la lega nel frattempo che faceva? ah giusto erano tutti al paperte a bere Mojito.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/09/2019, 16:40 
La Lega, si era OPPOSTA! [^]
(Già, tu non leggi e non senti ...)



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12883
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/09/2019, 17:12 
Salvini dopo il voto Europeo voleva capitalizzare i risultato, voleva trasferirlo all'Italia come se fossero state elezioni nazionali cercando di fott.re gli alleati di governo, ma il bovino non ha tenuto conto chi sono i 5 Stelle. [:302]


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/09/2019, 17:17 
Sono un ... Mo Vi Mento! [:297]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1542 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 96, 97, 98, 99, 100, 101, 102, 103  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 21/10/2020, 18:04
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org