Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6599 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 416, 417, 418, 419, 420, 421, 422 ... 440  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7347
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 23/12/2019, 10:59 
mik.300 ha scritto:

c sono 5-6 che stanno qui solo
per incasinare il forum
c hai fatto caso??

Mah ormai è rimasto ben poco da incasinare, data la morìa di utenti.

E tutto perché questo spazio si chiama Ufoforum, e quindi pare che sia obbligatorio "parlare" solo di UFO (quali?), altrimenti saltano le mosche al naso.

"Si parla solo di politica", uno dei motivi della transumanza, da quanto ho capito.
Ma il collegamento politica/elite/alieni c'è eccome, per chi fa lo sforzo di capirci qualcosa. Se i transfughi non si sono mai letti D. ICKE non è certo colpa mia. :)
Quindi ben vengano i presunti trolls, se non fosse per quei 5-6 a cui tu ti riferisci, il forum sarebbe kaputt.



_________________
“Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale, e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: EURO.”
Joseph Stiglitz
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 23/12/2019, 12:39 
mik.300 ha scritto:
TheApologist ha scritto:
Morley ha scritto:
sogna di comprare la Repubblica Italiana.

Morley, mi deludi... Perché dovrebbero comprare una cosa che è già loro? :)



c sono 5-6 che stanno qui solo
per incasinare il forum
c hai fatto caso??


Che strano, io invece vedo ancora sul forum un paio di pseudopolitici agli antipodi con il prosciutto agli occhi.

Beh, si godano da soli i topic politici, che io passo a quelli essenziali, mi sono stancato di lavare la testa agli asini.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12887
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 23/12/2019, 13:29 
mik.300 ha scritto:
ho visto il servizio in tv..
praticamente la strada dove sono morte le due ragazze
è un'autostrada in città..
due corsie, rettilineo..

praticamente un PISTA d'autodromo
limite 70km/h..
secondo me si sono buttate senza guardare bene..
e senza usare le strice pedonali..


ma il cervello dove ce l'avevano??
su internet?!?

avete presente quel giochino arcade
dove la rana deve attraversare l'autostrada?
lo stesso..


Immagine

con strade così bisognerebbe fare dei passaggi sopraelevati
per pedoni e ciclisti..



https://roma.corriere.it/notizie/cronac ... 635a.shtml

Pietro Genovese, alla guida dell’auto che ha ucciso Gaia e Camilla a Roma, sotto choc: «Non le ho viste»
La sua famiglia: tragedia immensa, siamo distrutti

appropò..
il test droga-alcool al guidatore lo hanno fatto..
e alle due ragazze??

hanno analizzato tessuti e organi?
sarebbe utile sapere se le due kamikaze

fossero al momento dello schianto sbronze fradicie
o sotto effetto di cannabinoidi..

questo spiegherebbe un pò di cose..

fossi l'avvocato del regista genovese padre del giovane autista
suggerirei anzitutto un'analisi approfondita
delle condizioni psico-fisiche delle due ragazze..
al momento dello schianto..

Questo problema delle morti nelle strade urbane non lo si può risolvere in modo tradizionale, sarebbe opportuno che si utilizzasse il 5G applicato nei cartelli dei segnali stradali che comunica con tutte le auto provviste (per obbligo) di ricevitore il quale all'avvicinarsi dell'auto trasferisce il segnale del limite di velocità e con un meccanismo adeguato gli faccia adeguare la velocità in automatico a tutte le alle auto che transitano in quel tratto di strada e inoltre applicare strisce pedonali luminose.


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7347
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 24/12/2019, 13:33 
bleffort ha scritto:
Questo problema delle morti nelle strade urbane non lo si può risolvere in modo tradizionale, sarebbe opportuno che si utilizzasse il 5G applicato nei cartelli dei segnali stradali che comunica con tutte le auto provviste (per obbligo) di ricevitore il quale all'avvicinarsi dell'auto trasferisce il segnale del limite di velocità e con un meccanismo adeguato gli faccia adeguare la velocità in automatico

La repressione non ottiene mai i risultati sperati, soprattutto in Italia, la patria dei furbi. Dove ci si ingegna sempre pur di non rispettare la legge.

Il problema sono i telefonini e gli auricolari, che distraggono alla grande sia i guidatori che i pedoni.
Li vietiamo? No, si fa una bella selezione naturale...



_________________
“Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale, e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: EURO.”
Joseph Stiglitz
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20180
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 24/12/2019, 14:13 
L'unico problema delle morti su strada sono le persone. non appena ci saremo tolti dalle palle i mongoloidi alla guida con le macchine automatizzate il 95% degli incidenti sarà tolto di mezzo visto che le statistiche ci dicono che è quella la percentuale di incidenti dovuta ad ERRORE UMANO.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2760
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 24/12/2019, 15:59 
bleffort ha scritto:
Questo problema delle morti nelle strade urbane non lo si può risolvere in modo tradizionale, sarebbe opportuno che si utilizzasse il 5G applicato nei cartelli dei segnali stradali che comunica con tutte le auto provviste (per obbligo) di ricevitore il quale all'avvicinarsi dell'auto trasferisce il segnale del limite di velocità e con un meccanismo adeguato gli faccia adeguare la velocità in automatico a tutte le alle auto che transitano in quel tratto di strada e inoltre applicare strisce pedonali luminose.

Certo, è il progetto alla Grande Fratello del Muos di Niscèmi, si vocifera anche che dovranno mettere un cip nelle cervella di tutti, per controllare ogni pensiero illecito o per fargli accelerare l'auto e travolgere i cittadini fastidiosi e poi buttarli in prigione, ben detto, avanti forza con i progetti fantapseudoavveniristici
Una menzione al parlamento,
Un aaaplaaaaaaaaauso!



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 24/12/2019, 17:02 
MaxpoweR ha scritto:
L'unico problema delle morti su strada sono le persone. non appena ci saremo tolti dalle palle i mongoloidi alla guida con le macchine automatizzate il 95% degli incidenti sarà tolto di mezzo visto che le statistiche ci dicono che è quella la percentuale di incidenti dovuta ad ERRORE UMANO.


Di cui il 70% consumano droghe da sempre; ma tranquillo, ora li metteranno tutti in box di sicurezza, così si godono le allucinazioni, oppure nel Fico-bus come ultima spiaggia.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17707
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 24/12/2019, 17:30 
mik.300 ha scritto:
è partita l'indagine??

macchè..
silenzio di tomba scommetto..
i giudici dormono..

in questi giorni sto leggendo il libro illustrato sotto..

si capisce subito
come il ramo ebraico degli elkann
dopo il matrimonio alain-margherita e la nascita di john
volesse da subito imporre la sua linea alla fiat e agli agnelli..

e la stessa margherita alla fine fosse costretta sulla difensiva..

sappiamo come è finita..
john philip jacob "jaki" maria elkann presidente della fiat..
=mission accomplished


non escludo che edoardo (morto suicida),
giovannino (morto di malattia, come chavez, ecc.)
ecc.
i competitor al predominio
siano stati fatti fuori dal ramo ebraico
con l'aiuto del mossad..



giovannino quello era un predestinato alla presidenza..
morto..

quella gente è capace di tutto
per i propri fini..
altro che i nazisti..


Immagine

Immagine

Immagine


https://www.ilsussidiario.net/news/giov ... a/1903947/

GIOVANNI ALBERTO AGNELLI/ Morto a causa di un tumore: lasciò la moglie Avery Howe e la figlia Virginia Asia
11.07.2019 - Emanuele Ambrosio
Giovanni Alberto Agnelli è il nipote di Gianni, a 33 morto a causa di un tumore. Rappresentò una svolta nel mondo Piaggio.
Lasciò la moglie Avery Howe e la figlia Virginia Asia

chissà..
un pò di tallio anche per lui??


toh..

Immagine

Immagine

li hanno fatti fuori,
uno a uno..
prima giovannino e poi edoardo..


missione compiuta..


Immagine



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12887
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 24/12/2019, 17:49 
TheApologist ha scritto:
bleffort ha scritto:
Questo problema delle morti nelle strade urbane non lo si può risolvere in modo tradizionale, sarebbe opportuno che si utilizzasse il 5G applicato nei cartelli dei segnali stradali che comunica con tutte le auto provviste (per obbligo) di ricevitore il quale all'avvicinarsi dell'auto trasferisce il segnale del limite di velocità e con un meccanismo adeguato gli faccia adeguare la velocità in automatico

La repressione non ottiene mai i risultati sperati, soprattutto in Italia, la patria dei furbi. Dove ci si ingegna sempre pur di non rispettare la legge.

Il problema sono i telefonini e gli auricolari, che distraggono alla grande sia i guidatori che i pedoni.
Li vietiamo? No, si fa una bella selezione naturale...

Questa è l'altra faccia del problema, però mai dire agli Taliani di andare piano se no che Taliani siamo!!! è tabù e si incazzano pure!!!!. [:246] senza il sogno delle piste di formula 1. [:303]


Ultima modifica di bleffort il 24/12/2019, 18:19, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 24/12/2019, 18:02 
E questi altri invece hanno cambiato identità?

https://www.msn.com/it-it/notizie/mondo ... li=BBqg6Qc

https://www.corriere.it/esteri/14_giugn ... 02f9.shtml

https://www.repubblica.it/online/mondo/ ... child.html

https://www.liberoquotidiano.it/news/pe ... -bene.html

I patti col diavolo costano cari, è solo l'inizio, ma finti Agnelli e politicanti non sanno come funziona la Bilancia. Peggio per loro.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7347
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 24/12/2019, 18:32 
Morley ha scritto:
E questi altri invece hanno cambiato identità?

https://www.msn.com/it-it/notizie/mondo ... li=BBqg6Qc

https://www.corriere.it/esteri/14_giugn ... 02f9.shtml

https://www.repubblica.it/online/mondo/ ... child.html

https://www.liberoquotidiano.it/news/pe ... -bene.html

I patti col diavolo costano cari, è solo l'inizio, ma finti Agnelli e politicanti non sanno come funziona la Bilancia. Peggio per loro.

Incredibile... :| Sono peggio di un branco di sciacalli anche tra di loro



_________________
“Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale, e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: EURO.”
Joseph Stiglitz
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 24/12/2019, 22:17 
Ciò che seminano raccolgono, il Sionismo è diviso contro se stesso, pertanto non dura.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17707
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 25/12/2019, 09:56 
ma sono tanti..
un rampollo più un rampollo meno..
anzi magari funziona così..
quello che sopravvive, comanda..
selezione della specie..

com'era nel medioevo..
il fratello/discendente superstite ereditava..

che poi è quello che è successo con gli agnelli,
guardacaso..

sto leggendo il libro,
praticamente edoardo, gabetti e la cricca al seguito,
lo hanno osteggiato, sabotato da subito..

niente incarichi, isolazionismo, ecc.
una sorta di mobbing aziendale..
appena finita l'università,
lo hanno martellato da subito..

a giovannino lo hanno avvelenato..

su mandato della componente ebraica della famiglia,
molto probabilmente, anzi sicuramente..
era stato già deciso che dovevano prevalere gli elkann

immagino che gabetti, grande stevens fossero affiliati
a una qualche sorta di loggia massonica (sionista o para-sionista)
cui dovessero dar conto..

https://www.corriere.it/esteri/14_giugn ... 02f9.shtml
Richard Rockefeller, figlio del banchiere e filantropo David Rockefeller e pronipote di John D. Rockefeller, fondatore Standard Oil Company, ha perso la vita in un incidente aereo nello stato di New York. Lo ha annunciato Fraser Seitel, portavoce della famiglia, che e' «sotto shock». Come riferisce il Wall Street Journal, Rockefeller stava pilotando un piccolo aereo, un monomotore Piper PA-46-500TP, che si e' schiantato al suolo poco dopo il decollo dall'aeroporto della Contea di Westchester.

«Terribile tragedia»

«E' una terribile tragedia», ha aggiunto il portavoce. Richard Rockefeller, 65 anni, era fiduciario del Rockefeller Brothers Fund, ha insegnato medicina a Portland dal 1982 al 2000 ed era nell'Advisory Board americano dell'associazione Medici senza frontiere.

praticamente era un "degenerato"..
come cinico banchiere lo vedevo male..

forse qualcuno ha messo dello zucchero
nel serbatoio del piper venuto giù..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17707
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 29/12/2019, 13:23 
appunto..

https://roma.corriere.it/notizie/cronac ... 40cd.shtml

Gaia e Camilla, il terzo ragazzo sul Suv di Genovese: «Sono stato io a gridare: fermiamoci»
Un testimone che era in Corso Francia: «Una delle due vittime ha detto: corriamo, dai che frenano». Esclusa l'ipotesi di una bravata, le due ragazze potrebbero aver tagliato la strada per fare prima

secondo me il giovane si fa un paio d'anni di servizi sociali
e morta lì..(la causa)


siccome trattasi di ragazze
(uomo =bruto, donna=vittima incolpevole)
non si può dire che sono state idiote..

pare brutto..


Fra i personaggi chiave della tragica notte del 21 dicembre scorso c’è però anche un testimone che a quell’ora aspettava l’autobus alla fermata sotto il viadotto dell’Olimpica, sempre su corso Francia. Il giovane è stato il primo a telefonare al soccorso pubblico per chiedere aiuto, perché le ragazze riverse sull’asfalto perdevano molto sangue. È una delle persone che hanno assistito all’incidente. Ma c’è di più: il testimone ha anche riferito di aver udito prima dell’investimento una delle 16enni gridare: «Corriamo, dai che si fermano!», forse dopo che il conducente di una Smart aveva davvero arrestato la marcia sulla corsia di destra di corso Francia per farle passare. Poi però è sopraggiunto il Suv di Genovese — «a gran velocità», per altri testimoni — che le ha colpite in pieno.

fosssi il sindaco/a, invece di dormire
o fare le parole crociate,
doterei la superstrada cittadina
(3+3 corsie) di sovrapassaggi pedonali..


Immagine

Immagine

o metterei dei dissuasori a terra, più economico,
in prossimità dei passaggi pedonali,
cosicchè una vettura se non vuole distruggere
sospensioni e coppa dell'olio
è costretta a rallentare..


Immagine

gli autovelox li manomettono..
meglio i dissuasori a terra..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20180
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Povera Italia.. (seconda parte)
MessaggioInviato: 30/12/2019, 12:36 
Non servono a nulla se i ******** usano la strada per i loro giochetti senza pensare che così facendo se va male loro crepano e si tolgono dalle palle ma chi li investe poi passa i guai. Comunque si tratta di selezione naturale, bene così.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6599 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 416, 417, 418, 419, 420, 421, 422 ... 440  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 28/10/2020, 21:53
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org