Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 275 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12074
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 16:07 
sottovento ha scritto:
Cita:
Cento anni di comunismo e cento milioni di morti. Una catastrofe per l'umanità

https://www.ilfoglio.it/il-foglio-inter ... ta-165576/

Se sei onesto tu e questo giornale sapazzatura cita quanti morti ha fatto lo schiavismo e il capitalismo di tutto il mondo.
Quanti miliardi di morti diretti ed indiretti ha fatto,persino tutt'ora e sino l'altro ieri sono morti operai causa delle condizioni di lavoro dati da capitalisti senza scrupoli. [:303]


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 16:12 
sottovento ha scritto:
Cita:
Cento anni di comunismo e cento milioni di morti. Una catastrofe per l'umanità

https://www.ilfoglio.it/il-foglio-inter ... ta-165576/


La tattica e' sempre la stessa. Basta ripetere fandonie in continuazione per trasformarle in realta'.

Ma del resto questa e' la prassi che ormai ha pervaso tutto l'occidente.

La gente e' troppo lobotomizzata per rendersene conto.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13489
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 16:29 
Quando moriva un loro leader, non potevano esimersi dal presenziare al funerale o a far finta di piangere, altrimenti......... Gulag.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12074
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 16:37 
greenwarrior ha scritto:
Quando moriva un loro leader, non potevano esimersi dal presenziare al funerale o a far finta di piangere, altrimenti......... Gulag.

Si...si...sempre la stessa spiegazione trita e ritrita. [:302] [:302]
Sapevo e ci potevo scommettere che la risposta che qualcuno anti... mi dava non avendo altro argomento poteva essere solamente questa. [:D]
ORMAI E' VECCHIA INVENTATENE UN'ALTRA [:305]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12272
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 17:04 
@Zakmck, @Bleffort, qui non si tratta di fandonie ne si tratta di voler sostenere che il sistema capitalistico sia la panacea. Si tratta del fatto che ad oggi sono ancora in molti a ritenere il comunismo qualcosa di buono per la società quando ha fatto soltanto disastri. Del resto se non fosse così alla caduta del muro di Berlino non sarebbero scappati in massa per venire nei nostri paesi a cercare condizioni di vita migliori.

Oltretutto tralasciando sui milioni di morti e di totale sottomissione, obblighi e privazione della libertà personale e di opinione, guardate cosa sono oggi gli strascichi del comunismo nei paesi che lo hanno vissuto: non hanno uno sviluppo industriale e tecnologico se non nel settore bellico, in Russia manca totalmente l'industria elettronica, metalmeccanica (non esistono case automobilistiche), non si sono sviluppati il cinema, la moda e tante altre cose che in altri paesi producono ricchezza e occupazione.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8181
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 17:20 
Cita:
non si sono sviluppati il cinema, la moda e tante altre cose che in altri paesi producono ricchezza e occupazione


poveri noi, cosa fa la propaganda occidentale [V]
ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12272
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 18:09 
mauro ha scritto:
poveri noi, cosa fa la propaganda occidentale [V]
ciao
mauro

Mauro, sono stato in Russia circa 6 anni fa (Mosca) perché la Russia mi ha da sempre affascinato. Non so se le cose sono cambiate (lo dubito), ma ciò che ricordo con assoluta certezza è che la loro società nonostante siano trascorsi circa 30 anni dal Comunismo è rimasta fortemente condizionata e te ne accorgi girando per le strade e vedendo com'è strutturata la loro società: pochi ricchi (molto ricchi) e moltissimi poveri (la classe media è inesistente) anche perché in Russia ciò che da noi è considerato un lavoro buono come l'insegnante, il medico o l'avvocato sono pagati 4 soldi e le piccole imprese non esistono (sono tutte grosse attività in mano a ricchi imprenditori). Questo è il post-comunismo di Putin, aver risollevato la Russia solo nell'orgoglio e nella politica estera senza aver di fatto migliorato l'industria e le condizioni di benessere dei cittadini.

Trovo che sia più propaganda dipingere un paese come non lo è basandosi solo sui luoghi comuni di un putinismo dilagante negli ultimi anni e che spesso trova più sostenitori tra chi russo non è. Aggiungo che sono stato in Russia grazie ad un'amica di famiglia russa e quindi ciò che ho visto l'ho visto con gli occhi e le spiegazioni di una persona del luogo.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13489
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 18:20 
bleffort ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
Quando moriva un loro leader, non potevano esimersi dal presenziare al funerale o a far finta di piangere, altrimenti......... Gulag.

Si...si...sempre la stessa spiegazione trita e ritrita. [:302] [:302]
Sapevo e ci potevo scommettere che la risposta che qualcuno anti... mi dava non avendo altro argomento poteva essere solamente questa. [:D]
ORMAI E' VECCHIA INVENTATENE UN'ALTRA [:305]


Mai stato anticomunista. Però questa è una realtà ben nota e documentata. I dissidi interni non si limitavano ad un puffetto sulla guancia e basta.
La realtà Bleff, e che sei tu quello che vede chi non la pensa come te, come un anti qualcosa.
Un regime, che sia comunista o capitalista, fà sempre le sue vittime.
La differenza è, che i dissenso in occidente era " tollerato ", nei paesi comunisti no.
Avevo una collega, arrivata anni fà dalla Germania Est in Italia, con immensa fatica che raccontava ben altro. In sostanza era vero che tutti avevano lo stretto neccessario, tranne un minimo di libertà intellettuale.
Non serve aver altri argomenti, è sufficiente quello che si sa per certo.
Non mi sembra che fossero molti quelli che desideravano varcare il muro al contrario, per trastullarsi con la perfezione del comunismo.
Se la gente si è ribellata in Ungheria, Polonia, Cecoslovachia, Cina, qualcosa significherà pure, o sbaglio ?



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3221
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 20:12 
Gli Errori del comunismo,gli Errori del capitalismo,gli Errori
del socialismo,gli Errori del terrestrialismo....
Sbagliamo tutti e impariamo dagli errori più che dalle cose
"giuste"!
Cercare capri espiatori ,eroi, innocenti o colpevoli,non serve
a niente.
Il terrestrialismo è una degenerazione della terrestrialitá,come tutti gli "-ismi"
Sostituite gli "-ismi" con le "-itá" e le cose andranno meglio!
Ad esempio,social-ità!
Per quanto riguarda i fatti russi,non ci vedo niente di nuovo,è la solita solfa del potere,la MALATTIA TERRESTRE
PIÙ DIFFUSA E PRATICATA,al punto di essere "normale"!
La terra è una dittatura ,lo è sempre stata e lo sará,a me non è mai piaciuta e non piacerá mai:la mia natura è libertaria,soggettiva e personale!
Quindi,i vari Putin,Trump,Kim e via dicendo non mi interessano come non mi interessano le masse gelatinose e ibride
attuali!
Trovo questo pianeta di un noioso mortale,uniforme,monotono e
ripetitivo!
Salvo la creativitá ,il resto non mi interessa,è trito e ritrito,scaduto e andato a male!
Quindi è normale che prima o poi salti tutto per aria,cosa che non mi preoccupa affatto,anzi....
BASTA CHE NIENTE E NESSUNO,IN QUEL CASO MA ANCHE PRIMA,NON MI CHIEDA
UN BEL NIENTE! [:305]



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 20:15 
L’OLOCAUSTO COMUNISTA, 100 MILIONI DI MORTI CHE LA STORIA OSCURA O NE PARLA IN MODO GENERICO

https://infoalternativablog.wordpress.c ... -generico/


E se non basta .... https://www.google.com/search?q=Gli+orr ... =firefox-b

[:306]


Ultima modifica di Ufologo 555 il 06/05/2018, 20:20, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12074
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 20:15 
greenwarrior ha scritto:
bleffort ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
Quando moriva un loro leader, non potevano esimersi dal presenziare al funerale o a far finta di piangere, altrimenti......... Gulag.

Si...si...sempre la stessa spiegazione trita e ritrita. [:302] [:302]
Sapevo e ci potevo scommettere che la risposta che qualcuno anti... mi dava non avendo altro argomento poteva essere solamente questa. [:D]
ORMAI E' VECCHIA INVENTATENE UN'ALTRA [:305]


Mai stato anticomunista. Però questa è una realtà ben nota e documentata. I dissidi interni non si limitavano ad un puffetto sulla guancia e basta.
La realtà Bleff, e che sei tu quello che vede chi non la pensa come te, come un anti qualcosa.
Un regime, che sia comunista o capitalista, fà sempre le sue vittime.
La differenza è, che i dissenso in occidente era " tollerato ", nei paesi comunisti no.
Avevo una collega, arrivata anni fà dalla Germania Est in Italia, con immensa fatica che raccontava ben altro. In sostanza era vero che tutti avevano lo stretto neccessario, tranne un minimo di libertà intellettuale.
Non serve aver altri argomenti, è sufficiente quello che si sa per certo.
Non mi sembra che fossero molti quelli che desideravano varcare il muro al contrario, per trastullarsi con la perfezione del comunismo.
Se la gente si è ribellata in Ungheria, Polonia, Cecoslovachia, Cina, qualcosa significherà pure, o sbaglio ?

Ti dico una sola cosa milioni di persone si ribellano al Sistema Capitalista con scioperi e sommosse perchè?,però queste proteste verso questo Sistema le chiamate Libertà. [:302]


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 20:17 
... cose che NON ESISTEVANO nell'Unione Sovietica!
Altrimenti ... "Gulag"! O internati per "malattie mentali" ....


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12074
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 20:20 
sottovento ha scritto:
mauro ha scritto:
poveri noi, cosa fa la propaganda occidentale [V]
ciao
mauro

Mauro, sono stato in Russia circa 6 anni fa (Mosca) perché la Russia mi ha da sempre affascinato. Non so se le cose sono cambiate (lo dubito), ma ciò che ricordo con assoluta certezza è che la loro società nonostante siano trascorsi circa 30 anni dal Comunismo è rimasta fortemente condizionata e te ne accorgi girando per le strade e vedendo com'è strutturata la loro società: pochi ricchi (molto ricchi) e moltissimi poveri (la classe media è inesistente) anche perché in Russia ciò che da noi è considerato un lavoro buono come l'insegnante, il medico o l'avvocato sono pagati 4 soldi e le piccole imprese non esistono (sono tutte grosse attività in mano a ricchi imprenditori). Questo è il post-comunismo di Putin, aver risollevato la Russia solo nell'orgoglio e nella politica estera senza aver di fatto migliorato l'industria e le condizioni di benessere dei cittadini.

Trovo che sia più propaganda dipingere un paese come non lo è basandosi solo sui luoghi comuni di un putinismo dilagante negli ultimi anni e che spesso trova più sostenitori tra chi russo non è. Aggiungo che sono stato in Russia grazie ad un'amica di famiglia russa e quindi ciò che ho visto l'ho visto con gli occhi e le spiegazioni di una persona del luogo.

Lo noti che ti contraddici? [:D] Se tu condanni la Russia di oggi che non vi è equità sociale ,che vi sono troppi ricchi e tanti poveri (se è vero!),allora vedi il Comunismo come una cosa che è utile esserci!. [:302] [:297]


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 20:22 
Tu davvero nun stai bene ........ [:291] (Fatte vedé da uno bravo!) [:296]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12074
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Gli orrori del comunismo
MessaggioInviato: 06/05/2018, 20:26 
Ufologo 555 ha scritto:
... cose che NON ESISTEVANO nell'Unione Sovietica!
Altrimenti ... "Gulag"! O internati per "malattie mentali" ....

Si per il motivo che chi ha lavoro sicuro, ha una casa sicura ,ha una vita tranquilla,la Sanità gratis,gli studi gratis,chi pretende di più lo pretende togliendolo ad un'altro cittadino,ed è logico che queste persone o sono malati di mente o sono indottrinati come se a quel tempo in Italia ci fosse l'Eden e si vivesse meglio. [:246]
Stammi a sentire curati tu che sei grave. [:291]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 275 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 17/10/2019, 13:11
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org