Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 589 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 36, 37, 38, 39, 40  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6582
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 16/04/2022, 18:03 
In europa si sta diffondendo l'epatite di "origine sconosciuta"

Una misteriosa epatite sta colpendo i bambini in Gran Bretagna

Allarme dell'Oms per le decine di casi segnalati nel Regno Unito e in Gran Bretagna: sintomi gravi, ma impossibile risalire alla causa.

misteriosa epatite bambini Gran Bretagna



AGI - Sono 74 i casi di epatite acuta infantile segnalati nel Regno Unito e in Irlanda, caratterizzati da sintomatologia grave ma privi di un'eziologia nota. Riportati sul sito ufficiale dell'Organizzazione mondiale della sanita' (Oms), questi episodi si sono verificati in Regno Unito, in Irlanda e in Spagna, e l'ente internazionale conferma che sono state avviate le indagini per ricostruire le motivazioni alla base delle manifestazioni acute di epatite.

Il 5 aprile l'International Health Regulations (IHR) National Focal Point (NFP) per il Regno Unito ha notificato all'Oms dieci casi di epatite acuta grave, con eziologia sconosciuta in bambini clinicamente sani provenienti dalla Scozia centrale. I pazienti avevano un'età compresa tra gli 11 mesi e i cinque anni.

Tra i sintomi più comuni, gli esperti segnalavano ittero, diarrea, vomito e dolore addominale. Nell'arco di tre giorni, il numero di episodi simili in tutto il regno Unito è salito a 74. Sono stati esclusi ceppi virali associati all'epatite A, B, C, D, ed E. Alcuni casi hanno richiesto il trasferimento a reparti epatici pediatrici specializzati e sei bambini sono stati sottoposti a trapianto di fegato.

Secondo i dati aggiornati all'11 aprile non si sono verificati decessi, ma l'ente internazionale avverte che, visto il tasso di contagio, potrebbero emergere nuovi casi. Nel frattempo, sebbene sia stato rilevato un possibile collegamento epidemiologico, l'eziologia di queste epatiti è ancora considerata sconosciuta e rimane oggetto di indagine attiva.

A livello internazionale, sono stati segnalati meno di cinque episodi simili in Irlanda, e tre casi in Spagna. Sono in corso ulteriori approfondimenti da parte delle autorità sanitarie nazionali, che avranno lo scopo di individuare il momento del contagio in modo da ottimizzare le strategie di prevenzione.

"Il Regno Unito - si legge sul sito dell'Oms - ha segnalato un recente aumento significativo e inaspettato dei casi di epatite acuta grave di eziologia sconosciuta nei bambini piccoli. Sebbene il potenziale ruolo dell'adenovirus e/o di SARS-CoV-2 nella patogenesi di questi casi rappresenti un'ipotesi, è necessario proseguire gli studi e individuare i fattori infettivi e non infettivi da considerare per valutare e gestire correttamente il rischio".

L'Organizzazione mondiale della sanità aggiunge che potrebbero emergere nuovi episodi, visto il tasso di insorgenza di queste epatiti, per cui è fondamentale indirizzare gli sforzi per individuare possibili cause scatenanti. "Identificare l'eziologia di queste epatiti rappresenta una priorità assoluta - prosegue l'Oms - eventuali collegamenti epidemiologici tra i casi potrebbero fornire indicazioni utili a rintracciare l'origine della malattia. Nel frattempo sconsigliamo l'introduzione di limitazioni ai viaggi internazionali. Le informazioni attualmente disponibili non giustificano un aumento delle restrizioni".


https://www.agi.it/salute/news/2022-04- ... -16399711/


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6582
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 30/04/2022, 17:14 
Covid: aumento di eventi cardiovascolari tra i giovani in Israele, “legame con 1ª e 2ª dose di vaccino”
Covid: un nuovo studio ha indagato sull'associazione con i casi di arresto cardiaco e sindrome coronarica acuta



Condizioni avverse cardiovascolari sono causate da infezioni da Coronavirus (COVID-19) e segnalate come effetti collaterali dei vaccini COVID-19. L’arricchimento degli attuali sistemi di sorveglianza della sicurezza dei vaccini con ulteriori fonti di dati può migliorare la comprensione della sicurezza dei vaccini COVID-19.

Utilizzando un set di dati degli Israel National Emergency Medical Services (EMS) dal 2019 al 2021, un nuovo studio (“Increased emergency cardiovascular events among under-40 population in Israel during vaccine rollout and third COVID-19 wave“) ha indagato sull’associazione tra i casi di arresto cardiaco e sindrome coronarica acuta che l’EMS ha registrato nella popolazione di 16-39 anni, e sui potenziali fattori, compresi i tassi di infezione e vaccinazione per COVID-19.

Dalla ricerca, pubblicata su Nature, è emerso che nel periodo gennaio-maggio 2021 è stato rilevato un aumento di oltre il 25% in entrambi i tipi di richiesta di soccorso, rispetto agli anni 2019-2020. “Utilizzando modelli di regressione binomiale negativa, i conteggi settimanali delle chiamate di emergenza sono risultati significativamente associati ai tassi di 1ª e 2ª dose di vaccino somministrata a questa fascia di età, ma non ai tassi di infezione da COVID-19,” si spiega nello studio.

“Pur non stabilendo relazioni causali, i risultati sollevano preoccupazioni per quanto riguarda gli effetti collaterali cardiovascolari gravi non rilevati indotti dal vaccino e sottolineano la relazione causale già stabilita tra vaccini e miocardite, una causa frequente di arresto cardiaco inaspettato nei giovani,” hanno spiegato gli autori dello studio. “La sorveglianza dei potenziali effetti collaterali del vaccino e degli esiti di COVID-19 dovrebbe incorporare l’EMS e altri dati sanitari per identificare le tendenze (ad esempio, aumento delle chiamate EMS) e indagare prontamente le potenziali cause sottostanti“.


https://www.meteoweb.eu/2022/04/covid-a ... e/1788960/


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6582
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 06/05/2022, 18:01 
Immagine

https://www.maurizioblondet.it/brescia- ... -a-scuola/


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6582
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 08/06/2022, 18:31 
Chissà se c è una correlazione...

Febbre Dengue, Singapore lancia l'allarme


Nella Città-Stato casi anticipati e già doppi rispetto al 2021. Gli esperti avvertono: "Brutto segnale per tutto il pianeta"


Una stagione epidemica cominciata in anticipo, che a fine maggio aveva già fatto registrare il doppio dei casi rispetto al 2021. Singapore lancia l'allarme Dengue e gli esperti avvertono che i numeri segnalati dalla Città-Stato del Sudest asiatico sono un brutto segnale per tutto il mondo, e non solo per le zone tradizionalmente più battute dalle zanzare Aedes, vettore del virus responsabile della 'febbre spaccaossa': "Il riscaldamento globale dovuto ai cambiamenti climatici finirà per ampliare le aree geografiche interessate dalla Dengue e per allungarne la stagione di trasmissione", afferma fra gli altri Ruklanthi de Alwis, specialista di malattie infettive emergenti della Duke-Nus Medical School di Singapore, citato dalla 'Cnn'. Si prospettano dunque focolai più frequenti e diffusi a zone più vaste del pianeta.


https://www.adnkronos.com/febbre-dengue ... dxAMgHAXKW

Vaccini, in Israele +25% problemi cardiaci fra 16 e 39 anni
Studio con esperti Mit. Broccolo, 'sono dati del mondo reale'



È stata rilevata una corrispondenza fra la somministrazione dei vaccini anti Covid-19 e l'aumento del 25% delle chiamate per problemi cardiovascolari, da parte di giovani e adulti fra 16 e 39 anni, arrivate alle strutture di pronto soccorso in Israele fra gennaio e maggio 2021, rispetto ai periodi pre-pandemia e pre-vaccini.

Il dato è pubblicato sulla rivista Scientific Reports da Christopher Sun e Retsef Levi del Massachusetts Institute of Technology e da Eli Jafe del Servizio di medicina di emergenza di Israele a Tel Aviv. Per il virologo Francesco Broccolo, dell'Università di Milano Bicocca, la novità di questo studio è nel fatto che "si basa su dati del mondo reale, non estrapolati dai trial". La ricerca si è basata sulle chiamate arrivate alle strutture di pronto soccorso di Israele in seguito a casi di arresto cardiaco e sindrome coronarica acuta, registrate a ritmo settimanale e le cui relative diagnosi sono state in seguito verificate. Le segnalazioni considerate nella ricerca comprendono tre periodi: il primo, precedente la pandemia di Covid-19, comprende il 2019 fino a febbraio 2020, il secondo corrisponde al periodo della pandemia nel quale non erano ancora disponibili i vaccini (marzo-dicembre 2020) e il terzo va da gennaio a maggio 2021, quando in Israele erano state somministrate le prime e le seconde dosi dei vaccini anti Covid-19 a Rna messaggero (mRna).

È emerso che in quest'ultimo periodo, rispetto ai precedenti, le chiamate al pronto soccorso da parte di persone di età compresa fra 16 e 39 anni per problemi cardiovascolari sono aumentate del 25% rispetto ai due periodi precedenti. Alla luce di questa situazione, secondo gli autori della ricerca la sorveglianza è d'obbligo e dovrebbe considerare le chiamate alle strutture di pronto soccorso accanto ad altri dati sanitari e indagare le possibili cause. "I dati riportati in questa ricerca sono in accordo con quanto finora si è osservato in Germania e in Scozia, come rilevano gli autori del lavoro - osserva Broccolo - È un risultato che dovrebbe sollevare l'attenzione da parte dei medici e dei soggetti vaccinati sui segni clinici riportati nella popolazione della fascia d'età compresa fra 16 e 39 anni".


https://www.ansa.it/canale_scienza_tecn ... e4662.html


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 22185
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 09/06/2022, 14:17 
Se hai un miliardo di persone col sistema immunitario ridotto alla paralisi o con sindromi autoimmuni e danni vari in circolo è normale che tutte le malattie, soprattutto quelle virali e batteriche abbiano dei picchi.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6582
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 27/06/2022, 17:46 
Epatite bambini e covid, Galli: "Omicron tra ipotesi origine"


"Uno studio prospetta una relazione tra la quantità di infezioni da Omicron e l'osservazione di queste epatiti nel bambini"


Fra i casi di epatite acuta di origine sconosciuta nei bambini "una serie ha una storia di infezione pregressa e recente da Coronavirus e questa cosa ha fatto alzare molte antenne. Nella situazione epidemiologica vista nell'ultimo periodo ci sarà da domandarsi quanto c'è una concomitanza e quanto un fattore di indizione di associazione" tra epatite acuta e Covid "e credo che, usando una terminologia più cruda, le chiacchiere stanno a zero e ci sono solo ipotesi. Ad esempio, c'è in letteratura, pubblicato su 'International Journal of Infectious Diseases', uno studio di tre colleghi di Kyoto che prospetta una relazione tra la quantità di infezioni da Omicron e l'osservazione di queste epatiti nel bambini". Lo ha detto Massimo Galli, già direttore del reparto malattie infettive dell'Ospedale Sacco di Milano, nel suo intervento al webinar 'Epatite pediatrica: un incontro per capirne di più e lavorare insieme sulla prevenzione' promosso da Etica, Ente del Terzo Settore.

Galli ha anche accennato ad uno studio che "ipotizzata la presenza del Sars-CoV-2 nel tratto gastrointestinale e il rilascio di proteine attraverso l'epitelio intestinale con l'attivazione di una risposa immunitaria e questo - ha precisato - potrebbe aver mediato, nel contesto, della proteina 'spike' di Sars-CoV-2, ad una risposta simile a quella dell'enterotossina dello stafilococco che può sollecitare in modo esteso l'attivazione non specifica delle cellule T".


https://www.adnkronos.com/epatite-bambi ... j3gzwpNfGV


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6582
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 09/07/2022, 16:37 
Guarda su youtube.com


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6582
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 24/08/2022, 19:46 
Covid, il prof. Bizzarri (La Sapienza): “i vaccini un fallimento, chi li ha fatti adesso ha più possibilità di ammalarsi”
Covid, il dott. Mariano Bizzarri, professore di patologia clinica all'Università La Sapienza di Roma, evidenzia come e perchè i vaccini hanno fallito: "stanno provocando nuove varianti e non proteggono né dal contagio né, se non per pochi mesi, dalla malattia"



Mariano Bizzarri è un oncologo, professore di patologia clinica all’Università La Sapienza di Roma, e recentemente ha pubblicato il libro “Covid-19: un’epidemia da decodificare“. In un’intervista di Alessandro Rico pubblicata lunedì 22 agosto su La Verità, Bizzarri contesta fortemente l’utilizzo dei vaccini anti Covid-19 da parte delle autorità.

“Il tasso d’infezione in Italia è tra i più alti d’Europa” spiega il prof. Bizzarri rispondendo alle domande del giornalista. “Da un lato, l’incidenza è sovrastimata per l’alto numero di persone positive ai test ma che non veicolano il virus e non sono infettanti. Come Associazione mondiale delle società di patologia clinica abbiamo pubblicato un report in cui evidenziamo che su 100 positivi, 70-80 sono falsi positivi. Questo problema non sussisteva all’inizio della pandemia, quando i tamponi venivano fatti a chi aveva sintomi e il test serviva a confermare la diagnosi. A partire da febbraio 2022 il rialzo della curva di incidenza, che andrà avanti con alti e bassi, riflette un altro fenomeno ancora e cioè la comparsa di Omicron. Il vaccino non ci protegge dalle ultime varianti“.

Sul vaccino, Bizzarri dice che “rivolgendosi a un unico bersaglio, questi farmaci hanno favorito i ceppi mutanti capaci di eluderli. Dopo 6-8 mesi la loro efficacia diventa negativa. Hanno aiutato gli over 80, ma sui più giovani sono stati inutili. Al di sopra degli 80 anni, queste vaccinazioni hanno significativamente ridotto il tasso di letalità, ma sotto gli 80 anni la protezione è stata minima e per i giovani inutile. Il tasso di letalità del Covid è dello 0,00015% sotto i 20 anni: irrilevante“.

Il prof. Bizzarri spiega perché i vaccini starebbero favorendo la comparsa di nuove varianti: “L’mRna trasferisce alle cellule le informazioni per produrre un’unica proteina, la Spike (il target). Ma se il virus modifica il target, in seguito a una mutazione, gli anticorpi sviluppati dal vaccino non sanno più cosa colpire. Il discorso vale anche per i vaccini “aggiornati”, che proteggono solo dal primo ceppo di Omicron. Un vaccino tradizionale sarebbe stato meglio, perché identificava più target“.

L’esperto spiega anche che i limiti della tecnologia a mRna erano noti: “devo aspettarmi un elevato tasso di mutazione da un virus a Rna, mentre da sempre i farmaci a mRna hanno mostrato problemi di instabilità solo in parte risolti con l’incapsulamento del materiale genetico in particelle lipidiche. Ma ciò ha causato un altro problema, la stabilizzazione è andata oltre l’atteso e in molti casi l’mRna del vaccino continua a trasmettere l’istruzione di sintetizzare la Spike per mesi. E questo è uno dei meccanismi che può spiegare alcune delle reazioni avverse. Uno studio su Cell, una delle più importanti riviste scientifiche, mostra che l’mRna e la Spike del vaccino persistono per oltre otto settimane“.

Bizzarri, in un’intervista di ieri a Radio Radio, ha citato anche Bill Gates: “ha detto con molta onestà intellettuale che questi vaccini hanno mancato i due obiettivi principali. Non hanno bloccato il contagio – facendo il vaccino non ho la garanzia che io non possa infettare, anzi infetto come e più degli altri – e hanno mostrato di assicurare una protezione molto limitata del tempo (oggi sappiamo che addirittura questa protezione diventa negativa dopo il sesto mese) con i vaccinati che sviluppano maggiori possibilità di ammalarsi“.


https://www.meteoweb.eu/2022/08/covid-p ... 001144332/


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6582
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 30/08/2022, 18:38 
Troppo caldo? [:o)]


Istat: picco morti over 80 per il caldo



17.55 Picco di decessi, a luglio, tra gli ultraottantenni, dovuti probabilmente all'ondata di caldo. Lo rileva l'Istat. Nei primi 6 mesi 2022, si registrano 357.000 decessi,21.000 in meno rispetto al 2020 e 16.000 in meno del 2021,ma il 6% in più rispetto alla media 2015-19. A luglio c'è stata un'inversione di tendenza. L'Istat stima oltre 62.000 morti, circa il 20% in più degli anni precedenti.Accadde anche nel 2015,"anno in cui ci fu un significativo aumento dovuto soprattutto a fattori climatici"


http://www.televideo.rai.it/televideo/p ... =528&p=101


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6582
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 02/10/2022, 13:29 
Piacenza, l’allarme dei medici dell’Ospedale: “casi di infarto quadruplicati dopo il vaccino anti Covid”
Piacenza, i medici dell'Ospedale sono preoccupati per l'aumento esponenziale dei casi di infarto dopo le vaccinazioni anti Covid



I medici dell’Ospedale di Piacenza hanno lanciato nei giorni scorsi un preoccupante allarme sanitario: nel territorio piacentino, infatti, si registra un boom senza precedenti di infarti, soprattutto nei giovani. A fronte di 400 ricoveri per infarti in tutto il 2021, infatti, soltanto nei primi sette mesi del 2022 il pronto soccorso del nosocomio emiliano ha registrato ben 870 casi analoghi, un numero senza precedenti nella storia.

La giornalista di Telecolor Loretta Gregori ha spiegato in un apposito sevizio che adesso “l’ipotesi che ci sia una correlazione con il vaccino anti Covid verrà approfondita anche dalla medicina ufficiale“. Gregori ha intervistato il direttore del reparto di Oncoematologia dell’Ospedale di Piacenza, il dottor Luigi Cavanna, che ha detto: “ho visto che i colleghi della cardiologia del nostro ospedale hanno detto che hanno ricoverato in questi mesi di quest’anno molte più persone, anche giovani, con infarto miocardico. E’ un dato molto rilevante, è un dato molto importante ed è una tematica sicuramente da studiare e approfondire. Faremo altri studi in altre province vicine per capire come mai c’è stato quest’aumento di persone malate di cuore“


https://www.meteoweb.eu/2022/10/piacenz ... 001155792/


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 22185
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 02/10/2022, 13:51 
I medici sono i primi responsabili. Dovrebbero essere appesi a delle forche invece di continuare ad ammazzare la gente negli ospedali.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2002
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 29/11/2022, 11:10 
Dr. Masanori Fukushima: “Danni da vaccino ormai problema mondiale. Miliardi di vite in possibile rischio"

https://rumble.com/v1xrdqk-dr.-masanori ... rdi-d.html

O sul canale: t.me/detoxedinfotelegram

......................

Ma tranquilli, va tutto bene... i medici che parlano così sono solo ignoranti, antiscientifici, allarmisti, complottisti...



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2002
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 29/11/2022, 11:12 
MaxpoweR ha scritto:
I medici sono i primi responsabili. Dovrebbero essere appesi a delle forche invece di continuare ad ammazzare la gente negli ospedali.


Sottoscrivo...



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6093
Iscritto il: 16/12/2015, 09:33
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 29/11/2022, 12:17 
argla ha scritto:
Dr. Masanori Fukushima: “Danni da vaccino ormai problema mondiale. Miliardi di vite in possibile rischio"

https://rumble.com/v1xrdqk-dr.-masanori ... rdi-d.html

O sul canale: t.me/detoxedinfotelegram

......................

Ma tranquilli, va tutto bene... i medici che parlano così sono solo ignoranti, antiscientifici, allarmisti, complottisti...



Di quando è questo video? Di che conferenza stampa si tratta? L'articolo che riferisce il Dr. è reperibile in rete? E' possibile sapere da chi è stato stilato?
Sarebbe interessante avere tutte le informazioni del caso in maniera da avere la certezza delle fonti.
Quando si fa un'accusa del genere ci vogliono prove scientifiche per intraprendere azioni importanti e non articoli di giornali di provincia dove il ragazzo di 20 anni è morto di infarto o di 80enni che sono morti a luglio con 50 gradi.
Qua si parla di un'accusa a livello mondiale.



_________________
Immagine
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2002
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 29/11/2022, 13:01 
Robiwankenobi ha scritto:
argla ha scritto:
Dr. Masanori Fukushima: “Danni da vaccino ormai problema mondiale. Miliardi di vite in possibile rischio"

https://rumble.com/v1xrdqk-dr.-masanori ... rdi-d.html

O sul canale: t.me/detoxedinfotelegram

......................

Ma tranquilli, va tutto bene... i medici che parlano così sono solo ignoranti, antiscientifici, allarmisti, complottisti...



Di quando è questo video? Di che conferenza stampa si tratta? L'articolo che riferisce il Dr. è reperibile in rete? E' possibile sapere da chi è stato stilato?
Sarebbe interessante avere tutte le informazioni del caso in maniera da avere la certezza delle fonti.
Quando si fa un'accusa del genere ci vogliono prove scientifiche per intraprendere azioni importanti e non articoli di giornali di provincia dove il ragazzo di 20 anni è morto di infarto o di 80enni che sono morti a luglio con 50 gradi.
Qua si parla di un'accusa a livello mondiale.


Dr. Masanori Fukushima (https://www.phys.sinica.edu.tw/~tywufun ... ushima.pdf), professore emerito all'Università di Kyoto in una sessione col ministero della Salute: “Il danno causato dai vaccini ormai è un problema mondiale. La metà dei decessi dopo la vaccinazione sono dovuti a danni cardiovascolari e cardiaci. Sono sicuro che lo sai sin troppo bene. Dato l'alto numero di vaccinazioni e data l'ampia gamma di effetti avversi, alla fine miliardi di vite potrebbero essere in pericolo. Tutte le persone che hanno crisi ipertensive sono vittime di questo vaccino. Quasi 2.000 persone sono morte a causa del vaccino, ma secondo me sono molte di più”

Video tratto da una sessione straordinaria tenutasi il 25 novembre 2022 alla Camera dei Rappresentanti a Tokyo, con i parenti delle vittime, Pr. Fukushima, Pr. Kojima, Pr. Sano davanti ai membri del Ministero della Salute.

.....................

Invece per far vaccinare il mondo le prove scientifiche VERE non servivano eh...
Eddai sù... giornaletti di provincia...



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 589 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 36, 37, 38, 39, 40  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 07/02/2023, 12:46
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org