Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 201 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12 ... 14  Prossimo
Autore Messaggio

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 07/06/2017, 23:04 
Thethirdeye ha scritto:
MaxpoweR ha scritto:
Il problema è che molti non sanno di esserlo :)

Caro Max... io sono un pò più ottimista.....

Le persone si stanno organizzando. E non so per quanto ancora i media potranno tacere....

Questi signori che hanno messo le firme su questo "patto scellerato" con la Glaxo, non si rendono conto.....

Mai toccare i bambini..... i genitori, su questo punto, non sono tanto babbioni come lor signori credono.

Non posso che SPERARE.
Per i nipoti posso anche pensare di tornare ai "bei" tempi del 68, anche se ora qualche manganellata o "respirata" di lacrimogeni sarebbe più difficile da smaltire.
MA BISOGNA USCIRE DAL GUSCIO, perché i nostro figli sono il futuro NOSTRO, non di quei figli di buona madre come gli azionisti/e della BIG PHARMA.



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 07/06/2017, 23:51 
ORSOGRIGIO ha scritto:
Thethirdeye ha scritto:
MaxpoweR ha scritto:
Il problema è che molti non sanno di esserlo :)

Caro Max... io sono un pò più ottimista.....

Le persone si stanno organizzando. E non so per quanto ancora i media potranno tacere....

Questi signori che hanno messo le firme su questo "patto scellerato" con la Glaxo, non si rendono conto.....

Mai toccare i bambini..... i genitori, su questo punto, non sono tanto babbioni come lor signori credono.

Non posso che SPERARE.
Per i nipoti posso anche pensare di tornare ai "bei" tempi del 68, anche se ora qualche manganellata o "respirata" di lacrimogeni sarebbe più difficile da smaltire.
MA BISOGNA USCIRE DAL GUSCIO, perché i nostro figli sono il futuro NOSTRO, non di quei figli di buona madre come gli azionisti/e della BIG PHARMA.

Confidano molto su un fatto: gli italiani protestano standosene comodamente dietro al computer.
E questo gli permette di creare ANCHE leggi come queste.

Ecco.... da questo punto di vista tocca dimostrare esattamente il contrario.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18075
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 08/06/2017, 00:43 
Thethirdeye ha scritto:
MaxpoweR ha scritto:
Il problema è che molti non sanno di esserlo :)

Caro Max... io sono un pò più ottimista.....

Le persone si stanno organizzando. E non so per quanto ancora i media potranno tacere....

Questi signori che hanno messo le firme su questo "patto scellerato" con la Glaxo, non si rendono conto.....

Mai toccare i bambini..... i genitori, su questo punto, non sono tanto babbioni come lor signori credono.


Mah... Io sinceramente tra i miei amici che hanno avuto un figlio non ho visto tutta questa tutela; come degli zombie fanno quello che gli dicono di fare senza porsi nemmeno il problema.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12331
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 08/06/2017, 01:25 
Cita:
gli italiani protestano standosene comodamente dietro al computer.

Questo è verissimo ma è comunque una forma di protesta che spesso alimenta dibattiti e aiuta le persone ad aprire gli occhi. Se è nato un movimento come il 5 Stelle è proprio grazie a delle persone che si esprimevano nel web protestando virtualmente contro le ingiustizie e i mali di questo paese contagiando positivamente tante altre persone.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4380
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 08/06/2017, 02:39 
Thethirdeye ha scritto:
Lorenzin: ecco il decreto. La conferenza stampa sui vaccini dopo la firma di Mattarella

Guarda su youtube.com


Immagine

Prima o poi verranno trovati, in qualche paradiso fiscale, i collegamenti tra la Lorenzin e Glaxo.
E' solo questione di tempo.


A parte questo... direi che che con questo decreto, siamo praticamente alla coercizione e alla dittatura sanitaria.




Vaccini, Mattarella firma il decreto su obbligo per iscrizione a scuola: basterà autocertificazione o la prenotazione


Immagine


____________________________________

Il provvedimento entrerà in vigore dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale. Tra le novità il fatto che per sarà possibile presentare la copia del libretto delle vaccinazioni entro il 10 luglio di ogni anno. Protestano Moige e Codacons: "Incostituzionale, il Parlamento lo bocci"

¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯



¯
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto che reintroduce l’obbligo delle vaccinazioni per la frequenza della scuola: sarà pubblicato in serata sulla Gazzetta ufficiale ed entrerà in vigore a partire dall’8 giugno.

Tra le novità si segnala il fatto che il genitore potrà anche presentare una autocertificazione o la ricevuta della prenotazione alla Asl: il termine ultimo per consegnare la copia del libretto vaccinale sarà il 10 luglio. Nella conferenza stampa di presentazione è stato inoltre specificato che le dodici vaccinazioni previste dal decreto (anti poliomielite, anti difterite, anti tetanica, anti epatite B, anti pertosse, e anti emofilo B (esavalente), anti meningococco C e B, anti morbillo, parotite, rosolia e varicella) devono essere tutte obbligatoriamente somministrare ai nati dal 2017. Quindi non tutti i bambini da 0 a 6 anni dovranno fare tutte le 12 vaccinazioni obbligatorie, perché per ogni classe di età verranno considerate solo le vaccinazioni previste a suo tempo dal piano vaccinale. Inoltre, non saranno necessarie 12 diverse punture: nello specifico, sei vaccini (anti poliomielite, anti difterite, anti tetano, anti epatite B, anti pertosse, anti Haemophilus Influenzae tipo B) possono essere somministrati contestualmente con la cosiddetta vaccinazione esavalente; quattro vaccini (anti morbillo, anti rosolia, anti parotite, anti varicella) possono essere somministrati con la cosiddetta vaccinazione quadrivalente, mentre i vaccini anti meningococco B e anti meningococco C devono essere somministrati separatamente. Saranno infine i presidi delle singole scuole a segnalare alle Asl le classi nelle quali sono presenti due o più alunni non vaccinati. “In Italia la copertura media nazionale delle vaccinazioni è oggi pericolosamente sotto le soglie raccomandate- hanno fatto sapere nel corso della conferenza- e a fronte di una copertura raccomandata dall’Oms al 95%, siamo poco sopra il 90% per poliomelite, epatite B, difterite, pertosse e tetano; siamo a 87,3% per il morbillo, 87,2% per rosolia e parotite, 80,7% per meningococco C e 46,1% per la varicella”.

Una delle preoccupazioni espresse negli ultimi giorni riguardava il poco tempo a disposizione dei genitori prima delle prossime iscrizioni a scuola. La ministra della Salute Beatrice Lorenzin, dopo la firma di Mattarella, in proposito ha dichiarato: “C’è tempo, abbiamo previsto una fase transitoria, che è tutta quella del 2017. Da domani, fino al 10 di settembre ci sarà il tempo di far fronte agli adempimenti burocratici per chi, per esempio, ha smarrito le certificazioni, per chi non si ricorda dove ha messo i documenti o altro. Così come c’è tempo per fare richiesta per mettersi in regola con le vaccinazioni. Poi dal 10 di settembre al 10 di marzo, ci sarà tutto il tempo per chi non ha fatto vaccinazioni, di cominciare il percorso. Oppure, per chi ha già proceduto all’immunizzazione ma deve ancora produrre le documenti di poterlo fare”. L’obiettivo di immunizzazione della popolazione, ha assicurato Lorenzin, “lo raggiungeremo in due anni per alcune patologie obbligatorie. Ci vorranno tre o quattro anni per altre. Con questo decreto, però, si segna una strada molto positiva per l’Italia che mette in sicurezza la collettività i cittadini, i bambini, tutti”.

Diversa la visione del Moige, il Movimento Nazionale Genitori Onlus, che ha fatto un appello al parlamento perché bocci quello che loro chiamano il decreto “strappafigli” della Lorenzin: “Nell’Italia presente nella top ten mondiale degli stati migliori per la salute dell’infanzia, con il più basso tasso di mortalità infantile, per il Moige, il ministero ha lanciato allarmi ingiustificati, per giustificare scelte illiberali e coercitive, con decreto di urgenza”. Critico anche il Codacons: “Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha posto la sua firma su un provvedimento che va contro i più basilari principi costituzionali. E’ un miscuglio di cose che non c’entrano nulla con la salute e con le vaccinazioni. Un provvedimento varato in fretta e furia, contenente misure che cozzano con la nostra Costituzione e che rappresentano un danno per le famiglie a tutto vantaggio delle aziende farmaceutiche. In tal senso riteniamo del tutto sbagliata la scelta di Mattarella di avallare un simile decreto, che sarà impugnato dal Codacons allo scopo di ottenerne l’annullamento dinanzi la Corte Costituzionale e in sede europea”.
_



Fonte



Immagine



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.

Se rovini i giovani cambi il futuro del mondo.【Argla di UfoForum】
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13491
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 09/06/2017, 16:01 
Lo scopo dei vaccini e vaccinazione di massa non si limita solo al guadagno, i soldi sono solo il mezzo per corrompere i vari attori politici e sottomessi che per avarizia o spese di natura sinistra accettano e agiscono senza coscienza.
Partiamo da un dato inoppugnabile, inconfutabile, incontrovertibile, che sono tutti coinvolti e dico tutti, anche gli ultimi attori sotto la bandiera dei cinque stelle creati dalla massoneria e poteri forti si sono rivelati per quello che sono.
“Zbigniew Brzezinski, uno dei fondatori della Commissione Trilaterale che ha collaborato con i vari governi americani e che soprattutto risulta essere il fondatore, insieme a David Rockefeller ed Henry Kissinger, della potente Commissione Trilaterale, denuncia la possibilità che in un futuro molto prossimo non si potrà più fermare il risveglio delle coscienze anche se questo gruppo elitario ha messo in campo tutte le strategie possibili ed immaginabili per poter sottomettere l’umanità”.
Tutta la tecnologia ed il controllo agiti da costoro saranno inutili perché il risveglio partirà dal basso.
Nella paura di non poter più fermare la nuova umanità risvegliata consapevole e perdere il loro folle dominio, stanno mettendo in campo ogni strategia del terrore, armi chimiche e biologiche, cercano di usare anche l’islam come arma mettendo umano contro umano, e come oramai dichiarato apertamente, con i vaccini, l’arma di distruzione di massa mai concepita, possono fare milioni di morti entro cinque anni, riducendo la popolazione fino al 20% e oltre.
Vaccini, dei farmaci studiati appositamente per colpire la struttura cellulare, Bill Gates, Soros e soci sotto il dominio Rothschild e altre famiglie e gruppi molto potenti come la cabala lo hanno ammesso più volte; i vaccini sono studiati per indebolire le difese immunitarie, offendere il DNA e ricodificarlo, di conseguenza ridurre la popolazione e sottometterla, i vaccini sono studiati appositamente per ricodificare in modo artificiale le difese del DNA, in modo che un virus quanto penetra nel DNA umano non viene riconosciuto è il corpo ha bisogno di una difesa esterna, lo scopo è far diventare il corpo totalmente dipendente dalle medicine e riprogrammarlo in una macchina vivente senz’Anima, e il vaccino ne è la fonte insieme ad altre nanotecnologie spruzzate nei cieli, cibo, acqua, aria.
La profezia di Rudolf Steiner del 1917 sui vaccini anti-risveglio: “I vaccini costituiscono un notevole indebolimento della struttura fisico-vitale umana. Che è la fondamentale base terrena della vita psichica. Ostacolare la vitalità del corpo significa creare un enorme problema all’evoluzione spirituale.”
Ci sono state molte segnalazioni circa nanobot in fase di sviluppo che servono ad annientare le persone. Questo report in realtà identifica i nanobot e quello su cui si basano. Una volta che questi nanobot ricevuti tramite un vaccino contaminato, si inseriscono nel DNA delle vostre cellule ordina alle vostre cellule di riprodurre più copie di sé stesso ed è così che si replica. E non torna mai indietro, ordina semplicemente alle cellule di continuare a produrre fino a quando le cellule stesse muoiono facendo esattamente questo lavoro. Si è completamente verificato questo, in laboratorio già dal 2007!
Il denaro è il primo cavallo di troia per creare le leggi per imporre il vaccino, si tratta in miliardi di dollari di soldi guadagnati solo dai vaccini, e milioni di tangenti ai vari politici, la fase successiva è il secondo cavallo di troia, la campagna del terrore; “si convinceranno con il terrore di malattie a vaccinarsi”, la terza e ultima fase; “useremo i vaccini come un cavallo di troia, cosi che i batteri nanotecnologici possano distruggere le codifiche di difesa del DNA”.
“(Segretario della Difesa William S. Cohen); Testimonianza davanti alla Commissione Congressuale:
Forme avanzate di guerra biologica in grado di colpire specifici genotipi depopolando migliaia di umani in poco tempo, in oltre, si convinceranno con il terrore di malattie a vaccinarsi, useremo i vaccini come un cavallo di troia, cosi che i batteri nanotecnologici possano distruggere le codifiche di difesa del DNA rendendo l’umano inerte perennemente biologicamente offeso, in modo irreversibile, possiamo trasformare la guerra biologica da un regno del terrore a uno strumento politicamente utile.”




Chissà se la ministra ha fatto come Poggiolini..... [:302]



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4380
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 10/06/2017, 02:39 
Thethirdeye ha scritto:
Immagine




MaxpoweR ha scritto:
...sono burattini perfetti.



Dei veri e propri pupi (detto con rispetto per i pupi e i pupari siciliani).




Immagine



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.

Se rovini i giovani cambi il futuro del mondo.【Argla di UfoForum】
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 11/06/2017, 15:14 
greenwarrior ha scritto:
Partiamo da un dato inoppugnabile, inconfutabile, incontrovertibile, che sono tutti coinvolti e dico tutti,
anche gli ultimi attori sotto la bandiera dei cinque stelle creati dalla massoneria e poteri forti si sono
rivelati per quello che sono.

Questa frase purtroppo fa decadere tutto il ragionamento che hai fatto...... peccato... [:D] [:D] [:D]



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13491
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 13/06/2017, 19:32 
https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q= ... tBctjHtATg


Quando venite convocati alle ASL per le vaccinazioni, dichiaratevi favorevoli alle vaccinazioni ma non disposti a firmare la liberatoria, motivando la scelta con la vostra non conoscenza degli effetti collaterali del farmaco e dei suoi componenti. Richiedete un esame del DNA ( obbligatorio in altri paesi in caso di inoculazione di un farmaco per verificare eventuali allergie o intolleranze ), sono obbligati ha farvelo.
Nessun operatore sanitario si prenderà la responsabilità di vaccinare i vostri figli in assenza di una vostra liberatoria.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13491
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 13/06/2017, 19:39 
Thethirdeye ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
Partiamo da un dato inoppugnabile, inconfutabile, incontrovertibile, che sono tutti coinvolti e dico tutti,
anche gli ultimi attori sotto la bandiera dei cinque stelle creati dalla massoneria e poteri forti si sono
rivelati per quello che sono.

Questa frase purtroppo fa decadere tutto il ragionamento che hai fatto...... peccato... [:D] [:D] [:D]


Preso e incollato da un articolo. Anche se dovessi dissentire dalla parte che hai evidenziato, sei pronto ad escludere a priori l' ipotesi ?



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1677
Iscritto il: 15/09/2014, 21:42
Località: E paes tira gardeli
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 13/06/2017, 19:46 
Bisogna guardare al rapporto costi/benefici.

Poiché i vaccini li sommistri ai sani: a meno di un epidemia,
tale rapporto sarà sempre alto



_________________
Per ogni problema complesso c' è sempre una soluzione semplice.
Ed è sbagliata.
(George Bernard Shaw)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 14/06/2017, 00:09 
VACCINI: DENUNCIATO IL DIRETTORE MINISTERIALE GUERRA NELLA FONDAZIONE GSK

di Gianni Lannes

Truffatori internazionali di big pharma che vorrebbero allungare le grinfie sui bambini italiani. Infiniti e nebulosi conflitti di interessi dei funzionari dello Stato italiano. A parte Walter Ricciardi a capo dell’Istituto superiore di sanità ancora per poco, c’è anche Raniero Guerra. In rete circolano ben tre curriculum ufficiali: in due di essi Raniero Guerra sarebbe nato il 5 giugno 1953, nell’altro Ranieri Guerra invece è venuto al mondo il 5 luglio 1953. Quale dei due è l’autore o ispiratore del famigerato decreto legge a dir poco incostituzionale numero 73, licenziato il 7 giugno scorso? Un fatto è certo: la presenza di mister Guerra, come addetto scientifico dell’ambasciata italiana a Washington, all'incontro del 29 settembre 2014, in cui la White House ha deciso che l’Italia sarebbe stata la capofila mondiale in questa nuova sperimentazione vaccinale sui minori. Il ministro uscente Beatrice Lorenzin, dovrà spiegare prima o poi il commissariamento dell'ISS proprio nel settembre 2014.

CONTINUA>>> http://sulatestagiannilannes.blogspot.i ... e.html?m=1


“Manager Min. Salute firmava atti su vaccini ma era nel Cda Glaxo”
Esposto Codacons a Anac: Ranieri Guerra ha violato Codice Penale?

http://www.askanews.it/cronaca/2017/06/ ... 612_00088/



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12331
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 14/06/2017, 00:14 



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 15/06/2017, 03:27 
Questo articolo è clamoroso.

Vaccini: cronologia di una dittatura

Marcello Pamio II - 14 giugno 2017
Fonte: https://www.disinformazione.it/Vaccini_cronologia.htm

Attenzione alle date…

Tutto inizia il 2 aprile 2014 quando il premier Matteo Renzi è ricevuto nella City di Londra per incontrare i massimi dirigenti di Vodafone; Lloyds; British Bankers Association; BAE Systems; Credit Suisse; BP; HSBC holdings; London Stock Exchange; PwC LLP; Silver Lake; BT Group.
La creme della creme globalista da gli ordini al «pinocchietto toscano»…
Il 29 settembre 2014 a Washington avviene qualcosa di molto interessante.
Da quel giorno e per i successivi cinque anni (fino al 2019) l’Italia guiderà le strategie e le campagne vaccinali nel mondo. Chi lo ha deciso? Lo Zio Sam, per voce del Global Health Security Agenda (GHSA) che si è riunito alla Casa Bianca.
L’Italia purtroppo era rappresentata dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, dal Presidente dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) Sergio Pecorelli e da uno strano figuro, il dottor Ranieri Guerra, consigliere scientifico dell’ambasciata a Washington che sarà presente alla conferenza stampa a giugno 2017 dopo la pubblicazione del decreto sui vaccini in Gazzetta Ufficiale.
Il 7 ottobre 2014 il primo ministro pro tempore Matteo Renzi incontra i dirigenti delle multinazionali del farmaco per approntare una strategia comune di vendita della merce.
E’ la prima volta che un primo ministro incontra un gruppo di Ceo della farmaceutica a Palazzo Chigi.
Presenti all’incontro: Pier Carlo Padoan, Federica Guidi, Beatrice Lorenzin, Maria Elena Boschi e il sottosegretario Luca Lotti.
A novembre 2015 la mamma Lorenzin è invitata a cena da Federfarma Roma. Numerose foto l’hanno immortalata in tailleur nero che scherza a tavola con la cricca farmaceutica…
Dicembre 2015 la Glaxo se ne esce titolando nei giornali a caratteri cubitali: «Esubero di personale alla Glaxo di Siena»; «Glaxo, è allarme licenziamenti»; «E a Verona chiude la Glaxo. Senza lavoro 600 ricercatori».
A metà dicembre il direttore dell’AIFA Sergio Pecorelli, quello presente alla Casa Bianca per l’investitura ufficiale è stato costretto a dimettersi per «gravi conflitti d’interesse» con le lobbies farmaceutiche ovviamente. Si dice che l’AIFA abbia elargito 20 milioni di euro alla Glaxo…
Ad aprile 2016 colpo di scena: la Glaxo che solo qualche mese prima doveva chiudere, magicamente ora investe 1 miliardo di euro in Italia. Perché l’azienda leader mondiale di vaccini investe in Italia? Per caso i dirigenti si attendevano un’escalation di patologie infettive?
Non tutti sanno che il cuore del business dei vaccini è in due città: Siena dove si fa R&S (Ricerca & Sviluppo) e Pisa dove avviene la produzione vera.
Qual è la regione dove è partita la falsa epidemia di meningite? Esatto la Toscana la regione controllata dal partito e dagli amici di Renzi…
Nella primavera del 2016 inizia l’accanimento nei confronti di medici e ricercatori che mettono in discussione non solo i vaccini in quanto tali, ma la pratica vaccinale.
A luglio 2016 avviene il passaggio cruciale: la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO) pubblica il «Documento sui vaccini».
Ricorda molto il Malleus Maleficarum (Il Martello delle Streghe), il testo scritto dai frati domenicani e pubblicato nel 1487 che diede inizio alla ferocissima repressione della santissima Inquisizione.
Il 29 settembre 2016 al congresso alla GSK dal titolo «Come sarà la vaccinazione del futuro?» figura tra gli ospiti d’onore un certo Matteo Renzi. Dalla sala della più importante multinazionale che produce vaccini Renzi propone pubblicamente di radiare i medici che mettono in discussione i vaccini.
Dopo la pubblicazione del documento della FNOMCeO e le folli dichiarazioni del premier colluso con le industrie, iniziano guarda caso le prime radiazioni dei medici coinvolti.
Il 19 maggio 2017 i tre cervelli sopraffini del parlamento: Beatrice Lorenzin, Maria Elena Boschi e Valeria Fedeli presentano il decreto legge per instaurare con la forza e la repressione le vaccinazioni di massa, triplicandone il numero: da 4 a 12.
Il 7 giugno 2017 il presidente della repubblica Sergio Mattarella, ex giudice costituzionale, firma uno dei decreto più incostituzionali che si siano mai visti. Il decreto, nonostante non vi sia nessuna urgenza, nonostante non vi sia nessuna epidemia o rischio per la salute pubblica viene pubblicato in Gazzetta Ufficiale.
Ora si attende la conversione in legge che deve avvenire entro 60 giorni dalla pubblicazione.
Alla conferenza stampa del Ministero della Salute oltre alla ministra diplomata al classico vi era anche il dottor Ranieri Guerra visto prima. Cosa c’entra il consigliere scientifico dell’ambasciata di Washington a Roma?
C’entra eccome. Si tratta di un medico pluri-specializzato dotato di un curriculum eccezionale con incarichi prestigiosi nazionali ed internazionali a non finire.
La cosa molto interessante è che si tratta del Consigliere di Amministrazione della Fondazione Glaxo-Smith-Kline e della Società Exosomics di Siena presso Siena Biotech Fondazione Monte dei Paschi…
Ranieri è il perfetto anello di congiunzione tra le istituzioni, la Glaxo, il ruolo dell’Italia quale «Capofila delle politiche vaccinali mondiali» e il decreto Lorenzin.
Tutto torna alla perfezione.
Ma ovviamente lo stanno facendo per la salute dei nostri bambini che rischiano di morire tragicamente di varicella, pertosse e morbillo: terribili flagelli del Terzo millennio.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: I VACCINI sono pericolosi?
MessaggioInviato: 15/06/2017, 06:54 
Se invece di esserci 60.000.000 di telefonini-ipod ci fossero altrettante "roncole" ........



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 201 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12 ... 14  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 24/10/2019, 07:52
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org