Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 650 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 44  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17680
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 07:06 
Ufologo 555 ha scritto:
Quello che mi seccherebbe di più che possono dare la colpa ai piloti "tanto sono morti ..."! [:305]

forse stavolta c hai azzaccato..

vogliono dare la colpa al pilota matto..
a quanto pare il mirage ha tallonato
per 20 min. l'aereo
e tutti sappiamo le procedure quando
nessuno risponde all'appello..

http://www.corriere.it/esteri/15_marzo_ ... 35a2.shtml

unaa conversazione pacata tra i due piloti, poi uno dei due che esce dalla cabina, e dopo pochi minuti prova a rientrare. Chiama il collega, chiedendogli di aprire la porta chiusa, ma non si sente nessuna risposta. Lo chiama ancora, poi comincia ad alzare la voce, a forzare la porta, ma non riesce ad aprirla. E l’aereo precipita. Ecco cosa sarebbe successo negli ultimi istanti terribili prima che l’Airbus della Germanwings perdesse quota, andandosi a schiantare contro le Alpi della Provenza. A fornire questi dettagli agghiaccianti è il New York Times,

io vedo delle coincidenze
con l'aereo abbattuto dal mig
in ucraina..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 08:47 
Questa vicenda sta assumendo risvolti sempre più inquietanti...

[:291]



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1436
Iscritto il: 07/03/2009, 13:06
Località: vigevano
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 09:05 
mik.300 ha scritto:
io vedo delle coincidenze
con l'aereo abbattuto dal mig
in ucraina..
ultimamente troppi incidenti



_________________
quando tornerà Kachinas prenderò mio figlio e andrò a nord come mi è stato detto
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1436
Iscritto il: 07/03/2009, 13:06
Località: vigevano
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 09:18 
.... trovato il registratore dei dati di volo, ma la scheda di memoria contenente i dati sul dell'aereo altitudine, velocità, posizione e la condizione non era dentro...????



_________________
quando tornerà Kachinas prenderò mio figlio e andrò a nord come mi è stato detto
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 09:25 
Per me i terroristi non c'entrano nulla stavolta... anche perché nel caso l'avrebbero già spiattellato ai quattro venti ritrovando tra i detriti dell'aereo il passaporto intatto di qualche fantomatico siriano, iracheno, libico, russo da accusare!

[;)]

CHI HA FATTO CADERE L'AIRBUS A320 della GERMANWINGS?
Vàturu Erriu Onnis

Immagine
alpi svizzere alla ricerca dei corpi tra i rottami dell'Airbus A320

Centocinquanta persone sono morte nel disastro aereo dell'Airbus A 320 della Germanwings, fra i deceduti vi è una intera scolaresca con le loro due insegnanti, ne siamo toccati e addolorati.

Ci chiediamo se è possibile che l'acceleratore del CERN non abbia proprio nessuna responsabilità sull'accaduto, visto l'enorme energia che viene usata per produrre questo potente cannone di fasci elettromagnetici che vengono sparati alla velocità prossima a quella della luce, spara milioni di KW magnetici verso ogni direzione , e questo ci viene detto non influisca su nulla?

Ci chiediamo, perché si denunciavano i passeggeri indisciplinati che non spegnevano i loro cellulari?

Ci sono denunce a passeggeri per non avere spento i cellulari sull'aereo prima del volo , creando ritardi di volo ... ora se un semplice cellulare ha tutta questa capacità di interagire negativamente con la strumentazione avionica, possibile che il CERN non faccia nulla ai sistemi elettronici di bordo di un A 320? ilgiorno

La sensazione della situazione accaduta all'A320 è paradossale ma simile a quella che si attua quando un'acchiappa mosche viene usato con un poco di destrezza , e si abbatte la mosca uccidendola , ecco come vedo queste enormi emissioni di elettroni e magnetismo prodotto sottoterra e sparati liberamente irradiano disturbo potente agli aeri ivi passanti nei cieli delle alpi svizzere, e come un enorme acchiappa mosche li tira giù.

Come mai sempre più piloti della Germanwings si rifiutano di volare, cosa si nasconde ai viaggiatori che non devono sapere?

E' forse il campo magnetico creato dal CERN che ha distrutto l'Airbus A320?

Una domanda grande e che ci si pone , visto che e' possibile che le irradiazioni magnetiche possono aver inciso sul sistema di guida dell'Airbus e averlo squilibrato e fatto perdere il controllo fino allo schianto finale sulle alpi, non sarebbe bene per i passeggeri che i velivoli non passassero più da quelle parti?

La stampa elvetica ci da la notizia di un serio problema di cortocircuito al CERN di Ginevra, il guasto è avvenuto nei magneti, precisa la nota. Attualmente il Cern sta valutando la situazione e la data della messa in servizio dell'acceleratore sarà resa nota non appena l'organizzazione disporrà di tutti gli elementi relativi all'incidente... cdt.ch ma guarda, un po, che caso...

Quale portata ha questo guasto del Cern, e quale influenza può avere avuto l'emissione di una forte onda elettromagnetica verso i cieli percorsi da aerei civili?

Noi non sappiamo quali effetti possono avere le emissioni elettromagnetiche del Cern sugli aerei , ma sta alla Magistratura far chiarezza e giustizia su questa disgrazia.

Guarda su youtube.com


http://sadefenza.blogspot.it/2015/03/ch ... della.html



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 41005
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 09:43 
L'ipotesi del del New York Times è quella dell'atto volontario da parte di uno dei piloti.
Dalla registrazione (che non si sa come abbiano potuto averla) si evincerebbe, secondo loro,
che uno dei piloti, uscito momentaneamente dalla cabina di pilotaggio, non è potuto più rientrare.

Da quel momento in poi, cioè gli 8/10 minuti di tempo in cui l'aereo è sceso di quota sino allo schianto,
il secondo pilota, insieme all'equipaggio di volo, avrebbero disperatamente tentato di entrare, addirittura
cercando di forzare la porta della cabina.

Insomma, sempre secondo questa ipotesi, si tratterebbe di suicidio del pilota.

Per chi volesse ascoltare ulteriori approfondimenti, riporto il link di RaiNews24:
http://www.rainews.it/dl/rainews/live/C ... d4ce9.html

Ne stanno parlando ora....



26 marzo 2015

Aereo Germanwings, il NYT: "Un pilota era chiuso fuori dalla cabina"
L'indiscrezione sui primi dati emersi dall'ascolto della scatola nera, arriverebbe da una fonte coinvolta dalle indagini


08:34 - Dall'audio registrato dalla scatola nera del volo GermanWings emerge che uno dei piloti era rimasto fuori dalla
cabina di pilotaggio prima dello schianto, non potendo rientrare e per motivi ancora non chiari. L'indiscrezione arriva dal
"New York Times" che cita una fonte coinvolta nelle indagini.


http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/ae ... 502a.shtml



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17680
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 10:39 
Atlanticus81 ha scritto:
Per me i terroristi non c'entrano nulla stavolta... anche perché nel caso l'avrebbero già spiattellato ai quattro venti ritrovando tra i detriti dell'aereo il passaporto intatto di qualche fantomatico siriano, iracheno, libico, russo da accusare!

[;)]

CHI HA FATTO CADERE L'AIRBUS A320 della GERMANWINGS?
Vàturu Erriu Onnis

Immagine
alpi svizzere alla ricerca dei corpi tra i rottami dell'Airbus A320

Centocinquanta persone sono morte nel disastro aereo dell'Airbus A 320 della Germanwings, fra i deceduti vi è una intera scolaresca con le loro due insegnanti, ne siamo toccati e addolorati.

Ci chiediamo se è possibile che l'acceleratore del CERN non abbia proprio nessuna responsabilità sull'accaduto, visto l'enorme energia che viene usata per produrre questo potente cannone di fasci elettromagnetici che vengono sparati alla velocità prossima a quella della luce, spara milioni di KW magnetici verso ogni direzione , e questo ci viene detto non influisca su nulla?

Ci chiediamo, perché si denunciavano i passeggeri indisciplinati che non spegnevano i loro cellulari?

Ci sono denunce a passeggeri per non avere spento i cellulari sull'aereo prima del volo , creando ritardi di volo ... ora se un semplice cellulare ha tutta questa capacità di interagire negativamente con la strumentazione avionica, possibile che il CERN non faccia nulla ai sistemi elettronici di bordo di un A 320? ilgiorno

La sensazione della situazione accaduta all'A320 è paradossale ma simile a quella che si attua quando un'acchiappa mosche viene usato con un poco di destrezza , e si abbatte la mosca uccidendola , ecco come vedo queste enormi emissioni di elettroni e magnetismo prodotto sottoterra e sparati liberamente irradiano disturbo potente agli aeri ivi passanti nei cieli delle alpi svizzere, e come un enorme acchiappa mosche li tira giù.

Come mai sempre più piloti della Germanwings si rifiutano di volare, cosa si nasconde ai viaggiatori che non devono sapere?

E' forse il campo magnetico creato dal CERN che ha distrutto l'Airbus A320?

Una domanda grande e che ci si pone , visto che e' possibile che le irradiazioni magnetiche possono aver inciso sul sistema di guida dell'Airbus e averlo squilibrato e fatto perdere il controllo fino allo schianto finale sulle alpi, non sarebbe bene per i passeggeri che i velivoli non passassero più da quelle parti?

La stampa elvetica ci da la notizia di un serio problema di cortocircuito al CERN di Ginevra, il guasto è avvenuto nei magneti, precisa la nota. Attualmente il Cern sta valutando la situazione e la data della messa in servizio dell'acceleratore sarà resa nota non appena l'organizzazione disporrà di tutti gli elementi relativi all'incidente... cdt.ch ma guarda, un po, che caso...

Quale portata ha questo guasto del Cern, e quale influenza può avere avuto l'emissione di una forte onda elettromagnetica verso i cieli percorsi da aerei civili?

Noi non sappiamo quali effetti possono avere le emissioni elettromagnetiche del Cern sugli aerei , ma sta alla Magistratura far chiarezza e giustizia su questa disgrazia.

Guarda su youtube.com


http://sadefenza.blogspot.it/2015/03/ch ... della.html



può anche essere..
ma io dico,
il cern ha preso solo quest'aereo??

qui donschisciotte parla di crac totale
dell'avionica..
virus, caso fortuito o sabotaggio elettronico..

http://www.comedonchisciotte.org/site/m ... &sid=14843

Abbiamo infine una nostra idea su cosa possa essere avvenuto al volo 4U9525.

Secondo il nostro gruppo l’equipaggio potrebbe essere stato vittima di un blocco integrale dei sistemi elettronici di bordo.

Tutta l’avionica, gli strumenti di governo dell’aereo, i sistemi di comunicazione, bloccati da un crash del sistema informatico dell’A320.

Un blocco che la ridondanza di sistemi e calcolatori dovrebbe scongiurare ma che è a nostro avviso una spiegazione razionale del fatto che i piloti non hanno comunicato, l’aereo ha mantenuto la rotta, l’aereo è sceso portato dall’autopilota.

Un Crash dei sistemi informatici che ha determinato l’impossibilità dei piloti di compiere qualsiasi atto efficace sui sistemi di bordo, mentre l’autopilota eseguiva procedure all’interno dell’inviluppo di volo ma che hanno portato all’impatto con il terreno.

Non sappiamo quantificare inoltre la probabilità che, se l’incidente fosse veramente imputabile ad un blocco del sistema informatico, si possa trattare di un attacco informatico ai danni dei sistemi computerizzati dell’A320; tuttavia come dicevamo all’inizio, nessuna teoria potrà essere dimostrata fino a quando le scatole nere non verranno analizzate e fino a quando la commissione non avrà redatto le sue conclusioni.

Il nostro gruppo offre le più profonde condoglianze alle famiglie che hanno sofferto un lutto in questo drammatico incidente.

Addendum delle ore 00:15 del 26 Marzo 2015

Abbiamo una ipotesi che potrebbe spiegare la riduzione del rateo di discesa nelle fasi finali del volo di Germanwings precipitato sulle Alpi francesi. Nel caso in cui tutti i sistemi fly by wire fossero non operabili dai piloti essi potrebbero agire manualmente solo sul trim degli elevatori, che però da solo sarebbe in grado di ridurre il rateo di discesa ma non di opporsi ad un posizionamento estremo degli elevatori di coda.
L’azionamento manuale del Trim potrebbe quindi essere stato l’estremo tentativo dei piloti di frenare la discesa del loro aero con i sistemi elettronici in avaria completa o vittime di un attacco informatico.



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1436
Iscritto il: 07/03/2009, 13:06
Località: vigevano
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 10:41 
Da http://cronacaeattualita.blogosfere.it/ ... dusseldorf

Tre ipotesi per il New York Times - Malore - suicidio - terrorismo
Questa mattina sui giornali di tutto il mondo continua a tenere banco il caso dell'aereo Germanwings precipitato sulle Alpi francesi e in particolare il fatto, svelato dal New York Times, del pilota rimasto chiuso fuori dalla cabina di pilotaggio. La CNN fa due ipotesi: che il pilota rimasto nella cabina sia stato colto da malore e non sia riuscito a sbloccare, con l'interruttore che si trova sul quadro comandi, la porta blindata, oppure che si sia trattato di un suicidio o di una missione suicida per conto di terroristi. Le autorità non escludono completamente la pista del terrorismo, ma la ritengono improbabile.

Le rivelazioni pubblicate dal New York Times sono di un alto funzionario militare che sta lavorando al caso, ma del quale non viene rivelata l'identità. Secondo la sua testimonianza, dalla registrazione vocale recuperata dal CVR, il cockpit voice recorder della scatola nera, prima che uno dei due piloti uscisse la conversazione in cabina era piuttosto tranquilla, poi, dopo che è uscito, per rientrare ha bussato leggermente ma non ha ricevuto alcuna risposta, in seguito ha provato a sfondarla. Quello che sembra certo è che negli ultimi minuti del volo dell'A320 in cabina c'era un solo pilota che non rispondeva all'altro chiuso fuori.



_________________
quando tornerà Kachinas prenderò mio figlio e andrò a nord come mi è stato detto
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17680
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 11:13 
http://video.repubblica.it/dossier/trag ... gio/195996

ma un video su repubblica
spiega che la porta dei piloti
tutto elettronicamente..
quindi è compatibile
la ricostruzione del pilota rimasto fuori
dopo il crash del sistema informatico
(virus, sabotaggio, cern, ecc.)



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17680
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 11:16 
rico61 ha scritto:
Da http://cronacaeattualita.blogosfere.it/ ... dusseldorf

Tre ipotesi per il New York Times - Malore - suicidio - terrorismo
Questa mattina sui giornali di tutto il mondo continua a tenere banco il caso dell'aereo Germanwings precipitato sulle Alpi francesi e in particolare il fatto, svelato dal New York Times, del pilota rimasto chiuso fuori dalla cabina di pilotaggio. La CNN fa due ipotesi: che il pilota rimasto nella cabina sia stato colto da malore e non sia riuscito a sbloccare, con l'interruttore che si trova sul quadro comandi, la porta blindata, oppure che si sia trattato di un suicidio o di una missione suicida per conto di terroristi. Le autorità non escludono completamente la pista del terrorismo, ma la ritengono improbabile.

Le rivelazioni pubblicate dal New York Times sono di un alto funzionario militare che sta lavorando al caso, ma del quale non viene rivelata l'identità. Secondo la sua testimonianza, dalla registrazione vocale recuperata dal CVR, il cockpit voice recorder della scatola nera, prima che uno dei due piloti uscisse la conversazione in cabina era piuttosto tranquilla, poi, dopo che è uscito, per rientrare ha bussato leggermente ma non ha ricevuto alcuna risposta, in seguito ha provato a sfondarla. Quello che sembra certo è che negli ultimi minuti del volo dell'A320 in cabina c'era un solo pilota che non rispondeva all'altro chiuso fuori.

ma la scatola nera
registra le voci dentro..
o fuori dalla cabina?
qui parrebbe che registra
anche fuori..
boh..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 493
Iscritto il: 12/01/2015, 08:44
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 11:18 
Secondo me è stato un suicidio.....questa cosa del secondo chiuso fuori l'avvalora ancora di più.


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 41005
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 11:55 
Betelgeuse ha scritto:
Secondo me è stato un suicidio.....questa cosa del secondo chiuso fuori l'avvalora ancora di più.

E' molto probabile.....

L'unica cosa che non quadra (e di cui non hanno dato spiegazioni su RaiNews24, interrompendo l'intervista video)
è la seguente: dall'11/9 in poi, le porte della cabina di pilotaggio sono blindate. Bene. Esiste tuttavia la possibilità
di entrare, nel caso ci fosse la necessità (vedi ad esempio, in caso di malore da parte del pilota mentre il secondo
è a fare la pipì), seguendo un'apposita procedura. Domanda: perchè non sono riusciti ad entrare, nonostante l'esistenza
di una procedura di emergenza? Voglio dire.... se il secondo pilota rimane fuori, mentre al prima gli prende un infarto,
che si fa? Muore Sansone con tutti i filistei?



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 493
Iscritto il: 12/01/2015, 08:44
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 12:10 
Thethirdeye ha scritto:
Betelgeuse ha scritto:
Secondo me è stato un suicidio.....questa cosa del secondo chiuso fuori l'avvalora ancora di più.

E' molto probabile.....

L'unica cosa che non quadra (e di cui non hanno dato spiegazioni su RaiNews24, interrompendo l'intervista video)
è la seguente: dall'11/9 in poi, le porte della cabina di pilotaggio sono blindate. Bene. Esiste tuttavia la possibilità
di entrare, nel caso ci fosse la necessità (vedi ad esempio, in caso di malore da parte del pilota mentre il secondo
è a fare la pipì), seguendo un'apposita procedura. Domanda: perchè non sono riusciti ad entrare, nonostante l'esistenza
di una procedura di emergenza? Voglio dire.... se il secondo pilota rimane fuori, mentre al prima gli prende un infarto,
che si fa? Muore Sansone con tutti i filistei?


Sinceramente non conosco tecnicamente questa cosa,pero' mi chiedo non è che appunto per l'antiterrorismo ci sia anche una procedura al contrario,cioè che da dentro si può chiudere definitivamente la porta a quelli fuori?
Poi un'altra cosa,può essere che l'aereo avendo 24 anni non avesse questo genere di nuova procedura nelle porte per l'apertura da fuori?


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7087
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 12:14 
Quando nelle dichiarazioni ufficiali ci sono troppe contraddizioni la faccenda puzza...e' solo raccontando la verità che non ci si contraddice...



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 203
Iscritto il: 17/08/2014, 18:15
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Crash aereo Germanwings
MessaggioInviato: 26/03/2015, 12:15 
Leggendo i vari resoconti tra le varie possibilità, la mia idea:

Crash o sabotaggio informatico di tutti i sistemi...(dispositivi di comunicazione, sicurezza, navigazione ecc. ecc.)

----------o.p. [:306]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 650 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 44  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 22/10/2020, 23:19
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org