Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2089 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 134, 135, 136, 137, 138, 139, 140  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17704
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 07/02/2020, 11:29 
ma insomma hanno già interrogato/arrestato il tecnico rinko
che ha fatto casino con gli scambi

incolpato dal mondo intero
della causa del deragliamento??

che aspettano?

sono curioso della sua versione..

magari ribadisce di aver fatto tutto a regola d'arte..


Ultima modifica di mik.300 il 07/02/2020, 11:38, modificato 1 volta in totale.


_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17704
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 07/02/2020, 11:34 
ma possibile che tutto questo è successo in 350 mt
(distanza scambio-casa magazzino)

in cui il convoglio è passato da 300 km/h a 0 km/h
non mi torna la situazione..
boh..


https://www.corriere.it/cronache/20_feb ... 0a1c.shtml

Chiara, 30 anni, psicologa, ha lasciato il Pronto soccorso dell'ospedale di Lodi nel primo pomeriggio. Trolley al seguito e «solo voglia di tornare a casa». Era sul Frecciarossa per andare ad Arezzo per lavoro. Nel suo racconto c'è l'idea di essersi «trovata sulle montagne russe. Abbiamo sentito un botto e poi sballottamenti, valigie cadute, rumori... saranno stati trenta o quaranta secondi ma mi sono sembrati lunghi come dieci minuti. Mi sono aggrappata con tutte le mie forze al sedile... è andata bene, sono fortunata, miracolata. Adesso sono tranquilla ma so bene che poi, a casa, arriverà l'ondata di paura».

«Si sono spente le luci, i vetri hanno cominciato a tremare e sono scoppiati i finestrini», ricorda. «Mi sono messa sotto il bancone e lì sono rimasta per due o tre minuti, finché il convoglio non si è fermato. È stato traumatico. La collega è stata sbalzata nel nostro bagnetto di servizio e il collega non si trovava. Abbiamo pensato al peggio finché non lo abbiamo visto davanti alle carrozze di testa».



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20174
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 07/02/2020, 13:48 
qualche babbeo messo a lavorare senza arte nè parte da qualche amico dell'amico avrà montato il meccanismo al contrario o si sarà scordato qualcosa nel meccanismo che ha mandato tutto in tilt. quando il teno ha colpito lo scambio aperto è come se avesse cozzato contro il muro come potere di arresto; l'onda d'urto si propaga nel treno, lungo la carrozzeria, fino alla coda prima comprimendo poi dilatando la struttura man mano che percorre il treno alla velocità del suono o più, è andata di lusso che non si sia frantumato tutto.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17704
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 07/02/2020, 13:49 
MaxpoweR ha scritto:
qualche babbeo messo a lavorare senza arte nè parte da qualche amico dell'amico avrà montato il meccanismo al contrario o si sarà scordato qualcosa nel meccanismo che ha mandato tutto in tilt. quando il teno ha colpito lo scambio aperto è come se avesse cozzato contro il muro come potere di arresto è andata di lusso che non si sia frantumato tutto.


d'accordo..
lo hanno interrogato?
è sotto inchiesta?
hanno emesso gli avvisi di garanzia..??


non si capisce..
è tutto imboscato..
hanno statuito dopo 24h che la colpa è dello scambio,
caso chiuso..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20174
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 07/02/2020, 13:52 
Si vabbè ma non è che siamo nell'inquisizione ogni cosa ha i suoi tempi, di sicuro il responsabile non è una singola persona, a meno che non si tratti davvero del babbeo che mette le mani non dovrebbe, e pure in quel caso i tempi sono comunque lunghi perchè bisogna stabilire senza ombra di dubbio se si tratti di ERRORE UMANO ed è un conto ma se si tratta di un problema tecnico strutturale della rete e del meccanismo è un altro paio di maniche. La procedura è la medesima dei disastri aerei.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17704
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 07/02/2020, 14:04 
vabbè ma stanno indagando?
stanno interrogando qualcuno o no?

hanno chiamato l'impresa??


dato che tutti additano questo scambio,
vorrei conoscere la versione dell'impresa..
se lo scambio era apposto o no..
non c vuole einstein,
o si o no..


o aspettano che la soluzione cade dal cielo??

vedo una certa inerzia..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20174
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 07/02/2020, 14:22 
Lo scambio è aperto, si vede dalle immagini, non c'è alcun dubbio sulla causa dell'incidente. Verificare perchè fosse aperto e non chiuso è un altro paio di maniche e ci vorrà tempo. di certo non si stanno grattando le palle.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17704
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 07/02/2020, 14:30 
se non chiedono è difficile capire chi ha fatto cosa...

speriamo..
non vorrei i soliti tarallucci e vino
per coprire qualcosa di peggio..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17704
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 08/02/2020, 12:10 
finalmente si muove qualcosa..
sentiamo che dicono sti operai..


https://www.corriere.it/cronache/20_feb ... 0a1c.shtml

Treno deragliato: operai indagati, cinque destinati ad altro incarico
Dopo i rilievi tecnici l’ipotesi dell’errore durante nei lavori di manutenzione su uno scambio nella notte tra mercoledì e giovedì. «La centrale non poteva accorgersene»

ma quanti erano??

L’accelerazione alle indagini è arrivata dopo una giornata di rilievi tecnici del Nucleo operativo incidenti ferroviari della Polfer e della Scientifica sui resti dell’Atr 1000. Ma ora è necessario analizzare in maniera approfondita lo scambio che ha innescato il disastro. Esami irripetibili e che per questo devono vedere la partecipazione dei legali e dei consulenti delle persone potenzialmente indagabili. Proprio a garanzia delle difese, quindi, il procuratore di Lodi Domenico Chiaro ha deciso la notifica delle informazioni di garanzia per verificare eventuali responsabilità colpose nell’incidente. Un atto dovuto nel caso degli operai che hanno lavorato quella notte sullo scambio e sui quali già dal primo giorno si è concentrata l’attenzione degli investigatori.

I sensori

Ascoltati come persone informate sui fatti dagli investigatori già nel primo pomeriggio di giovedì, gli operai hanno raccontato di aver lasciato lo scambio nella posizione corretta rispetto alla direzione di marcia del Frecciarossa. Il «deviatoio oleodinamico» è stato però trovato in posizione «rovesciata» dagli inquirenti, ossia aperto verso un binario di servizio. Una circostanza non segnalata dal sistema di monitoraggio della centrale di Bologna visto che lo scambio era stato «isolato» dai tecnici durante e dopo i lavori di manutenzione. E per questo i sensori di sicurezza non potevano trasmettere il segnale di deviazione che avrebbe subito fatto rallentare la corsa del treno.

il fatto di avere i sensori sganciati
faceva parte del protocollo o no??

cioè dopo la riparazione andavano riattivati o no?
quello è il punto..


Le manovre

I tecnici durante il loro intervento (di «manutenzione ordinaria ciclica») hanno lavorato su parti meccaniche ed elettriche del deviatoio. In sostanza hanno aperto i sistemi idraulici e meccanici fondamentali per il funzionamento. Lo scambio sarebbe stato movimentato più volte sia dalla consolle, sia attraverso l’uso di leve speciali che permettono di spostare i binari manualmente senza corrente elettrica. La riparazione però non era stata sufficiente e per questo i tecnici avevano deciso — come da procedura — di mantenere lo scambio «isolato» dal sistema di sicurezza. Senza accorgersi però che il deviatoio era rimasto «aperto» e che avrebbe così deviato mortalmente la corsa del Frecciarossa.


???????????
qui comincia a non capirsi un kaz.zo..
la procedura diventa fumosa..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20174
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 08/02/2020, 13:10 
No invece è abbastanza chiaro, mi sa che ci ho beccato in pieno.


Sti 4\5 ******** sono stati chiamati a fare manutenzione, non sono riusciti a risolvere o identificare il problema e quindi hanno ben deciso di lasciare lo scambio in una posizione fissa, quella che loro RITENEVANO FOSSE LA DIREZIONE STANDARD, e hanno isolato lo scambio dal sistema in modo da non segnalare più l'anomalia rendendo di fatto lo scambio non solo non controllabile da remoto ma soprattutto escludendolo dalla rete, come se in quel punto non ci fosse alcuno scambio.


DI fatto se ne sono lavati le mani e sono andati via fischiettando, da prassi italica.

Ipse dixit

MaxpoweR ha scritto:
qualche babbeo messo a lavorare senza arte nè parte da qualche amico dell'amico avrà montato il meccanismo al contrario o si sarà scordato qualcosa nel meccanismo che ha mandato tutto in tilt.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7346
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 08/02/2020, 13:16 
Eh mi sa che c'ha ragione Max...
Come si fa a fare i fubbi in quella maniera quando ci sono in ballo le vite di centinaia di persone?! Teste di c...



_________________
“Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale, e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: EURO.”
Joseph Stiglitz
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17704
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 08/02/2020, 13:23 
cioè sti rinko
non sapevano la differenza
tra uno scambio chiuso e uno aperto??

questo dovrebbe essere l'abc di qualunque ferroviere..
dormivano??

non capisco la procedura di tenere staccati i sensori..

x farvi capire la distanza
tra il deragliamento e il punto in cui il convoglio
si è fermato =350 metri.

da 280 km/h a 0 km/h..
praticamente hanno inchiodato..
neanche una lambo..


i restanti vagoni non possono essersi fermati in 20 secondi,
è troppo..
mah..


treno.jpg




_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20174
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 08/02/2020, 13:44 
Non proprio, a quanto ho capito pensavano di aver lasciato lo scambio in posizione DRITTA deliberatamente presupponendo che fosse quella la direzione principale di marcia, dato che avendolo staccato dalla rete non era nè visibile nè controllabile da remoto sfortunatamente per loro non era così. Dei mentecatti totali.

Cita:
Frecciarossa deragliato, tutti gli interrogativi sul lavoro dei 5 operai. Dal controllo a vista alle manovre effettuate: i punti da chiarire

Immagine

A oltre 48 ore dal momento del deragliamento del treno 9595 all'altezza di Ospedaletto Lodigiano ci sono alcuni punti fermi e molte zone d'ombre sul lavoro della squadra di operai, ora indagati. Il team - per quanto ricostruito finora - inizia il proprio lavoro ore prima e alle 4.45 nel sistema di controllo viene inserito il fonogramma che garantisce la posizione "normale": nel mezzo, la chiave per comprendere le cause dell'incidente

L’intera squadra di operai di Rete ferroviaria italiana indagata, gli accertamenti irripetibili sui binari a partire da lunedì. E una domanda che gli esperti del settore continuano a farsi: come è stato possibile lasciare il deviatoio in “rovescio per la sinistra” invece che dritta, nella convinzione che la posizione fosse quest’ultima? Sciogliere questo interrogativo è la chiave dell’indagine che il nucleo investigativo della Polfer sta portando avanti, su delega della procura di Lodi, sull’incidente del Frecciarossa 1000 costato la vita dei due macchinisti all’alba di giovedì. A oltre 48 ore dal momento del deragliamento del treno 9595 all’altezza di Ospedaletto Lodigiano ci sono alcuni punti fermi e molte zone d’ombre.

L’intervento
Di certo giovedì notte una squadra di 4 operai più il capotecnico – che hanno riferito alla Polfer di aver svolto correttamente il lavoro e nel pomeriggio verranno formalmente interrogati – interviene sul deviatoio numero 05 al chilometro 116 per un’operazione di manutenzione ordinaria. È un lavoro di routine, di quelli che da prassi vengono eseguiti nelle ore notturne per evitare l’interruzione del traffico. Non c’è alcuna emergenza né un problema particolarmente grave legato ad usura dei materiali. Il team – per quanto ricostruito finora – inizia il proprio lavoro ore prima. Arriva al Posto di Movimento di Livagra – dove c’è una palazzina, quella vicino alla quale è terminata la corsa del primo vagone del Frecciarossa – e si porta sui binari. Deve intervenire sul deviatoio incriminato per lavorare sugli “attuatori”, cioè la componente che permette di azionare lo scambio e ne garantisce la fermascambiatura, ovvero la tenuta della posizione scelta. Pare che verso la fine dell’intervento, ci sia stata un’anomalia: il sistema non legge se il deviatoio è in posizione “rovescio” o “dritta”.

Il via libera
Quanto avviene in quei minuti è uno dei punti sui quali dovranno lavorare periti e investigatori, perché cruciale per comprendere come mai il deviatoio alla fine fosse in “rovescio”, cioè impostato per portare i treni verso sinistra lungo un binario che viene utilizzato solo per il deposito del materiale che serve per la manutenzione. Come dimostra il fonogramma pubblicato da Ilfattoquotidiano.it giovedì pomeriggio, la squadra “disalimenta” il deviatoio. In altre parole: gli operai decidono di eliminare la possibilità di cambiare da remoto la posizione dello scambio e, detto in maniera grezza, staccano la corrente. Da quel momento il Dco di Bologna – la sala che gestisce il traffico ferroviario e imposta le tratte per i treni – non può intervenire ma il sistema di cui dispone “vede” la reale posizione del deviatoio. Contestualmente la squadra comunica che la posizione dello scambio è “normale”: cioè dritta e così risulta al Dco. Insomma, i treni che passeranno da lì proseguiranno sulla linea ferrata verso Bologna.

Gli interrogativi
Come è possibile, invece, che il deviatoio fosse in “rovescio per la sinistra”? Quali manovre sono state eseguite nel Posto di Movimento di Livagra, distante circa mezzo chilometro dal deviatoio? C’era davvero qualcuno sul piazzale per controllare a vista che ci fosse concordanza tra la manovra effettuata nella cabina del Posto di movimento e la posizione dello scambio prima di comunicare al Dco di Bologna che tutto era “normale”, come impongono le ferree regole operative di Rete ferroviaria italiana? Vi era concordanza anche tra quanto comandato e quanto attuato sul campo? Esisteva il reale controllo elettrico della posizione dello scambio? È possibile che la notte la squadra abbia lavorato sui cablaggi, commettendo un errore nel riposizionamento? Sono le domande alle quali dovrà rispondere l’indagine per chiarire se c’è stato errore umano e da parte di chi.


mik.300 ha scritto:

i restanti vagoni non possono essersi fermati in 20 secondi,
è troppo..
mah..[/i]


Per un treno 20 secondi sono un tempo brevissimo l'equivalente ad un urto contro il muro con una macchina. L'energia cinetica che possiede uin convoglio è enorme soprattutto se viaggia a 300 km/h. Poteva essere una catastrofe immane.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17704
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 08/02/2020, 14:22 
Cita:
Per un treno 20 secondi sono un tempo brevissimo l'equivalente ad un urto contro il muro con una macchina. L'energia cinetica che possiede uin convoglio è enorme soprattutto se viaggia a 300 km/h. Poteva essere una catastrofe immane.


appunto..
ma per percorrere 350 mt sono troppi..
è una mia considerazione..

a 300 km/h percorri 80 mt/s,
il convoglio ha inchiodato da 300 km/h a 0 km/h in 350 metri..

20 secondi non sono troppi??

non mi tornano le equazioni..


s=(Vo-V)/2 * t = (80 mt/s)/2 * 20 s = 800 metri

cioè per fermarsi in 350 mt,
max 10 secondi..


s=(80 mt/s)/2 * 10 s = 400 metri..

se teniamo buoni i 20 secondi di testimoni e caramba,
il deragliamento è partito 450 metri prima dello scambio..


https://www.autoblog.it/post/38247/pors ... di-frenata

I redattori del magazine tedesco Sport Auto hanno stabilito un nuovo record di frenata nel passaggio 300-0 km/h, migliorando il precedente rilevamento della Koenigsegg Agera R. La Porsche 911 GT3 RS 4.0 utilizzata per il test ha infatti avuto bisogno di appena 6.5 secondi per compiere il 300-0 km/h, ovvero 0.16 secondi meno della supercar svedese.

s= 80 mt/s / 2 * 6,5 s = 260 metri



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20174
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: ATTENTATI ...
MessaggioInviato: 08/02/2020, 14:35 
Ma i 20 secondi da dove vengono fuori?

Il treno è passato da circa 300 km/h a 0 in circa 350 metri gli unici dati che abbiamo sono questi.

Si può calcolare la decelerazione usando così a spanne la formula per il calcolo dello spazio di frenata:

a=v2/(2*Sf*μ)

v= [velocità espressa in m/s] = 300 km/h/3,6 = 83,3 m/s
Sf=[Spazio di frenata]= 350 m
μ=[coeff. di attrito ruote rotaie] = 0,06

a= 165 m/s2 che sarebbero 16g ! se non ho fatto male i conti



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2089 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 134, 135, 136, 137, 138, 139, 140  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 28/10/2020, 11:46
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org