Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 383 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 26  Prossimo
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 05/08/2019, 13:10 
Immagine

A Hong Kong vanno avanti da cinque giorni alcune nuove grosse manifestazioni anti-governative, e si è arrivati al nono weekend consecutivo di proteste.
Originariamente le proteste erano state innescate dal sostegno del governo locale a una legge che avrebbe facilitato l’estradizione in Cina, ma sono proseguite anche dopo che la legge era stata ritirata: per manifestare contro l’eccessiva ingerenza del governo cinese nella regione semi-autonoma e per chiedere maggiore autonomia. Molti ora vogliono anche le dimissioni della leader Carrie Lam, considerata filo-cinese e accusata di aver represso le proteste, e il ritiro delle accuse di insurrezione contro i manifestanti: lo scorso mercoledì 44 di loro sono comparsi in tribunale per risponderne, e se condannati rischiano fino a 10 anni di carcere.

Sabato e domenica ci sono stati scontri con la polizia – che si è servita anche di gas lacrimogeni – mentre lunedì i manifestanti hanno bloccato i mezzi di trasporto durante l’ora di punta, fermando il traffico stradale, ferroviario e della metropolitana; circa 200 voli sono stati cancellati perché il personale dell’aeroporto si è unito alle proteste. In particolare oggi è previsto uno dei rari scioperi generali della regione – è il primo degli ultimi 50 anni – a cui partecipano, stando ai sindacati, più di 14 mila persone di 20 settori diversi; sempre secondo gli organizzatori, tra i partecipanti ci sono anche molti impiegati statali.

Oltre allo sciopero sono previsti cortei simultanei in tutte le 18 aree amministrative di Hong Kong; il fuso orario di Hong Kong è sei ore avanti rispetto all’Italia e al momento le proteste sono ancora in corso. C’è stato anche un episodio violento, quando un’auto ha cercato di forzare una barricata costruita dai manifestanti. Un testimone ha raccontato al Guardian che gli attivisti hanno obbligato il conducente a scendere e che l’hanno picchiato finché è riuscito e rientrare e scappare, travolgendo e ferendo una persona.

https://www.ilpost.it/2019/08/05/hong-k ... -sciopero/


Aspettavo da un po che gli abitanti di Hong Kong si ribellassero al regime cinese abituati come erano ........


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 05/08/2019, 13:13 
Ma fanno tutti finta di niente, da noi ........


Immagine

Continua a salire la tensione ad Hong Kong nel terzo giorno consecutivo di proteste contro il governo. Oltre 100 voli sono stati cancellati nell'ambito dello sciopero generale indetto per a sostegno della democrazia. L'emittente pubblica RTHK ha fatto sapere che le cancellazioni riguardano soprattutto vettori nazionali come Cathay Pacific e Hong Kong Airlines.

Lancio di lacrimogeni da parte della polizia contro i manifestanti che a loro volta avevano gettato contro gli agenti diversi oggetti, riporta il Guardian. Gli scontri tra polizia e attivisti si stanno svolgendo a Lung Cheung Road, nella zona di Wong Tai Sin.

Secondo testimoni citati dal Guardian un'automobile ha cercato di forzare il posto di blocco creato dai manifestanti vicino al centro commerciale di Yuen Lueng. L'auto è stata circondata dai manifestanti che hanno costretto il conducente ad uscire. A quel punto è cominciata una colluttazione tra lui ed alcuni attivisti. Altri hanno cercato di intervenire per fermare gli scontri, il conducente è stato ferito ma è riuscito a salire in auto e a ripartire.

Le proteste pro democrazia in atto da mesi a Hong Kong "hanno spinto la città sull'orlo di una situazione molto pericolosa, ma il governo è deciso a garantire l'ordine pubblico", ha detto la leader dell'ex colonia britannica Carrie Lam, ribadendo di non avere alcuna intenzione di dimettersi a seguito degli attacchi alla sua amministrazione.


Parlando ad una conferenza stampa convocata nell'ennesima giornata di mobilitazione generale, Lam ha affermato di essersi assunta la responsabilità dei problemi in qualità di amministratore della città, ed è determinata a vedere risolta la situazione. Le sue parole giungono dopo settimane di marce quotidiane e azioni dimostrative spesso sfociate in scontri violenti, con la polizia che ha sparato proiettili di gomma e gas lacrimogeni. Lam ha affermato che la situazione sta "creando ansia tra i cittadini" e che "è giunto il momento di mettere da parte le divergenze e manifestare insieme".

E la Borsa di Hong Kong scivola e cede il 2,9% nel terzo giorno consecutivo di proteste contro il governo. In profondo rosso anche gli altri listini asiatici dopo l'inasprirsi delle trattative tra Usa e Cina sui dazi. Affonda l'indice del comparto tecnologico coreano (-7,4%).

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2 ... dfdc4.html


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 05/08/2019, 13:16 
La protesta blocca Hong Kong: 230 voli cancellati, lacrimogeni sulla folla

Nuovi scontri nell’ex colonia inglese per la legge sull’estradizione. Un’auto carica i manifestanti: un ferito. La governatrice Lam: «È sfida alla sovranità, reagiremo»

Nuovi scontri a Hong Kong: in migliaia sono in strada da ore, fra i lacrimogeni della polizia, e uno sciopero generale paralizza la città. Fermi metro e trasporto pubblico, aeroporto in tilt: cancellati 230 voli. Il traffico è impazzito: un’auto nera e un taxi hanno caricato i manifestanti nei pressi di un centro commerciale, ferendone uno. I manifestanti in corteo distribuiscono cibo e acqua alle auto ferme in coda, scusandosi per il disagio. Da due mesi Hong Kong protesta per la controversa legge sull’estradizione che stava per essere approvata dal governo (molto legato alla Cina) di Carrie Lam: la legge è stata sospesa, ma ora gli oppositori chiedono le dimissioni della governatrice.

La città in tilt

Le arterie principali della città sono bloccate da barricate dei manifestanti, che lanciano uova e sassi alla polizia: intasati anche alcuni centri commerciali. Intanto all’aeroporto scioperano in 2.300, per ragioni che i dirigenti dell’aeroporto vietano di comunicare. Agitazione anche nella rete di metro e bus: erano cinquant’anni che a Hong Kong non c’era uno sciopero generale. Risultato: la città è paralizzata. Traffico fermo, 230 voli cancellati finora, un altro centinaio di voli prevedibilmente annullato nel pomeriggio.

Il pugno duro del governo

Carrie Lam, governatrice di Hong Kong, all’inizio delle proteste — che proseguono da nove settimane — aveva offerto più volte le proprie dimissioni, dichiarato di «capire le ragioni dei manifestanti» e infine sospeso la legge controversa alla base delle rivolte. Di questa mitezza, ora, non c’è più traccia. Nel pomeriggio ha dichiarato «Non mi dimetterò», e accusato i manifestanti pro-democrazia di creare una «situazione molto pericolosa». Imanifestanti «hanno minato seriamente la legge e l’ordine di Hong Kong e stanno spingendo la nostra città, la città che tutti noi amiamo e molti di noi hanno contribuito a costruire, sull’orlo di una situazione molto pericolosa. Oserei dire che stanno cercando di distruggere Hong Kong».

Due mesi di proteste

I cittadini dell’ex colonia inglese protestano da nove settimane contro l’approvazione di una legge che avrebbe reso più facile l’estradizione, verso la Cina, di latitanti e imputati per crimini politici rifugiati a Hong Kong. Già alle prime proteste il governo l’ha sospesa, ma i manifestanti chiedono che l’esecutivo, molto vicino al governo cinese, si dimetta. In nove settimane hanno occupato edifici governativi, fermato più volte il traffico, sfasciato vetrine, con una virulenza senza precedenti da che Hong Kong è tornata sotto il dominio cinese nel 1997.

https://www.corriere.it/esteri/19_agost ... 96f4.shtml


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18227
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 05/08/2019, 13:25 
Veramente parlano più di Hong Kong che di Bibbiano in TV il che è tutto dire su cosa si voglia veicolare. Ma ormai ste scemenze dellle proteste sorossiane non funzionano più.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3795
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 06/08/2019, 13:14 
Sarebbe giusto dire "La Cina non sopporta più Hong Kong", un casinò angloamericano.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12670
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 06/08/2019, 13:32 
Per fortuna a Hong Kong si sono svegliati, speriamo lo facciano anche da altre parti perché delle imposizioni non se ne può più.

nb: ritengo che a tutto ciò sia valso anche il sacrificio delle ribellioni del popolo venezuelano.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3795
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 06/08/2019, 14:32 
Vedrai che adesso gli mandano i marines e sarà il nuovo Vietnam... opure può darsi che Pechino li calmi tutti con una bella seconda Hiroshima per prevenire maggiori perdite.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 07/08/2019, 11:31 
Immagine

7 agosto 2019

A Hong Kong la corda si sta per spezzare. Ieri, 5 agosto, nell’ex colonia britannica è andato in scena uno sciopero generale che ha paralizzato l’intera città. Gli attivisti a favore della democrazia sono tornati nelle strade, questa volta bloccando i trasporti e scatenando il caos. Non sono mancati i consueti scontri con la polizia; alla fine della giornata le forze dell’ordine hanno arrestato 82 persone, per un totale di 500 fermi complessivi effettuati dal 9 giugno scorso. A differenza delle precedenti ondate di protesta, questa volta i manifestanti si sono scagliati a più riprese contro i civili che cercavano di aggirare lo sciopero, aggiungendo ulteriori tensioni a una situazione ormai portata al limite. Data la gravità degli atti, la governatrice di Hong Kong, Carrie Lam, è tornata a parlare alla stampa bollando le proteste come “molto pericolose” e sottolineando come i manifestanti abbiano “minato seriamente la legge e l’ordine di Hong Kong” e stiano “distruggendo la città”.
Il messaggio di Pechino

I riflettori sono puntati sulla Cina. Interverrà? Non interverrà? Pazienterà? Difficile prevedere le mosse di Pechino, anche se il governo cinese, per mezzo del portavoce dell’Ufficio per gli Affari di Hong Kong e Macao presso il Consiglio di Stato (Hkmao), Yang Guang, è tornato a parlare apertamente della vicenda in una rara conferenza stampa, la seconda tenuta dell’Hkmao dal 1997 a oggi. La Cina ha invitato i manifestanti pro democrazia a non sottovalutare “l’immensa forza del governo centrale”, ma soprattutto ha chiarito che “chi gioca con il fuoco, perisce nelle fiamme”. Un gioco di parole, questo, che lascia intendere la reale possibilità che Pechino possa usare la forza per placare le proteste, ormai violente e fuori controllo. La situazione politica di Hong Kong, intanto, sta danneggiando anche l’economia della città; ieri otto linee della metropolitana hanno smesso di funzionare e ben 250 voli sono stati cancellati.

7 di 13
Previous
Next
Il senso smarrito della protesta

Il fronte dei manifestanti continua a protestare compatto, anche se non si capisce più quale sia il senso della protesta e chi siano i bersagli dei dimostranti. Uno degli attivisti più famosi, Joshua Wong, ha scritto su Twitter che “l’estate del malcontento continuerà” e che “le richieste di democrazia non finiranno mai con la repressione dei diritti umani”. Il messaggio è chiaro: le proteste continueranno. Ma a che scopo? In un primo momento i manifestanti si erano scagliati contro la legge sull’estradizione in Cina e le proteste, pacifiche, avevano spinto il governo locale a congelare il disegno legislativo. La mossa di Carrie Lam, tuttavia, non è bastata a placare gli animi perché, nonostante la vittoria ottenuta, gli attivisti pro democrazia hanno continuato a protestare, diventando sempre più violenti e arrivando persino ad assaltare edifici governativi. Adesso la folla di facinorosi, una folla senza volto e senza leader, impugna richieste vaghe: le dimissioni di Lam, l’indipendenza dalla Cina, la liberazione dei cittadini arrestati durante le proteste.

Immagine

I prodromi di una guerra civile

I manifestanti hanno commesso un grande errore sfidando apertamente Pechino. Avrebbero dovuto invece fermarsi dopo il congelamento della legge sull’estradizione e chiedere al governo locale di sedersi a un tavolo per affrontare un tema ben più impellente che non l’indipendenza dalla Cina: rivedere l’economia della città, dove la situazione abitativa è diventata insostenibile e dove molte persone vivono con uno stipendio bassissimo. Così non è stato fatto e oggi, a Hong Kong, le proteste stanno dando vita a una vera e propria guerra civile: un tutti contro tutti inutile quanto pericoloso. Per le strade della città non ci sono più solo i manifestanti pro democrazia e le forze dell’ordine; i dimostranti iniziano a prendersela contro cittadini inermi, e i supporter del governo cinese non vogliono essere da meno. In mezzo l’ombra delle triadi mafiose. Ristabilire l’ordine a Hong Kong, giunti a questo punto, sarà davvero complicato.

https://it.insideover.com/guerra/hong-k ... e_redirect


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18227
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 07/08/2019, 12:50 
sottovento ha scritto:
Per fortuna a Hong Kong si sono svegliati, speriamo lo facciano anche da altre parti perché delle imposizioni non se ne può più.

nb: ritengo che a tutto ciò sia valso anche il sacrificio delle ribellioni del popolo venezuelano.



Tranquillo sottovento ad hong Kong sono i soliti 4 gatti che fanno casino, tu non sai che si tengono anche manifestazioni contro questi sottoventini gretini che manifestano ben più numerose solo che tu non lo sai perchè vivi in un mondo tutto tuo ^_^



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12670
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 07/08/2019, 12:55 
MaxpoweR ha scritto:
Tranquillo sottovento ad hong Kong sono i soliti 4 gatti che fanno casino

Eppure la Cina l'ha definita la peggior crisi dal 1997....

http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews ... c1885.html



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18227
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 07/08/2019, 13:05 
E come tale la risolveranno [:305]



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3795
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 07/08/2019, 13:08 
Ufologo ha scritto:


I riflettori sono puntati sulla Cina. Interverrà? Non interverrà? Pazienterà?


Fomentare rivolu-zioni è l'arte demoniocratica di Kabala & Co. vari, lo hanno fatto in Francia, in Russia e ovunque c'è chi si oppone al carro di Geova, per cui Xi non interverrà ad Hong Kong, sa bene che per eliminare la piaga globale dovrebbe intervenire in USrael con sistemi definitivi.

L'arroganza luciferina dei fratelli maggiori e dei loro parassitati compiacenti è giunta al Cielo, per cui aspettatevi di tutto adesso.


Ultima modifica di Morley il 07/08/2019, 13:12, modificato 1 volta in totale.


_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1857
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 07/08/2019, 13:10 
Chissá le autoritá onkonghiane come saranno state rincagnate da pekino... stanno tra i due fuochi, se cadono loro a on kong i manifestanti poi incontreranno una dura repressione da parte cinese, altro che tavolo di trattative, a quel punto non nascerebbe una crisi internazionale? Che altre possibilitá ci saranno?
Comunque un esempio breve per i cinesofili fuori dal luogo [:246]



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 07/08/2019, 13:11 
MaxpoweR ha scritto:
E come tale la risolveranno [:305]



SI': con i "soliti" 10 mila morti ... [:291]


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3795
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Hong Kong: non sopporta la Cina ...
MessaggioInviato: 07/08/2019, 13:17 
Ufologo 555 ha scritto:
MaxpoweR ha scritto:
E come tale la risolveranno [:305]



SI': con i "soliti" 10 mila morti ... [:291]


Come vuole il signore dei "bravi e buoni peacemaker" dell'ovest, che cerca così di sollevare le masse, come ha fatto nel suo impero infernale ed anche altrove.
L'Inferno è anche poco per lui e i suoi accoliti ecclesiali.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 383 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 26  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/11/2019, 04:52
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org