Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 94 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10810
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 16/08/2015, 14:14 
Esempio fulgido è Napolitano, fascista prima, comunista poi, poi preferito di Kissinger e ora europeista convinto... naturalmente massone a sentire Magaldi.



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 16/08/2015, 14:53 
Aztlan ha scritto:
Esempio fulgido è Napolitano, fascista prima, comunista poi, poi preferito di Kissinger e ora europeista convinto... naturalmente massone a sentire Magaldi.


...poi aztlan sai quanti insospettabili hanno munto durante il regime,lodando pure le leggi razziali,poi assolvendosi dopo l'8 settembre,diventando anti ad oltranza,ma esclusivamente xke' conveniva volgere le vele dove spirava il vento,............ [:287] [:287]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10810
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 16/08/2015, 15:59 
Lo so bene... anche se non conosco i nomi ho imparato di cosa è capace il popolo italiano...



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 16/08/2015, 16:02 
Aztlan ha scritto:
Lo so bene... anche se non conosco i nomi ho imparato di cosa è capace il popolo italiano...



ci sono ben sei video con nomi e cognomi dei soggetti,....quelli che non ti aspetti.......... [:294] [:294]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10810
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 16/08/2015, 16:06 
Hai qualche link sottomano? [:I]



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 159
Iscritto il: 13/09/2014, 00:32
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 18/08/2015, 12:21 
cose buone???

io spero parliate cosi per ignoranza e leggerezza, perche' se i vostri familiari fossero stati mandati in un campo di sterminio o di prigionia a morire di stenti, non credo avreste i coraggio di dire questo.
Fascismo ,nazismo, destra sinistra, le dittature non apportano nulla di buono, anche se parventano fare cose utili.

sinceramente ho due nonni morti in un campo di prigionia, e sentire dire che il duce ha fatto cose buone nella sua dittatura mi fa capire molto, su chi scrive in questo forum, vi ricordo di spolverare la memoria istorica, vostra e del vostro popolo. [8)]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 18/08/2015, 12:27 
..magari dovresti pure parlare pure con i familiari di giuseppina ghersi o rolando rivi..... ..tanto x fare alcuni esempi....... [;)]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 18/08/2015, 12:58 
Devor ha scritto:
cose buone???

io spero parliate cosi per ignoranza e leggerezza, perche' se i vostri familiari fossero stati mandati in un campo di sterminio o di prigionia a morire di stenti, non credo avreste i coraggio di dire questo.


Onestamente non è neanche possibile che ogni volta che vengono affrontati determinati argomenti dobbiamo necessariamente fare calare il velo dell'ideologia e del sentimento personale, seppur comprensibile per coloro i quali sono stati toccati negli affetti familiari.

Ma così facendo è ovvio che: parlando di comunismo tireremo fuori i gulag, parlando di nazismo tireremo fuori i forni, parlando di fascismo tireremo fuori le leggi razziali, parlando di partigiani tireremo fuori le nefandezze perpetrate durante la resistenza e così via discorrendo.

Cerchiamo di sospendere il giudizio e di essere obiettivi nell'analisi e nell'osservazione di certi fenomeni e avvenimenti storici.

Devor ha scritto:
sentire dire che il duce ha fatto cose buone nella sua dittatura mi fa capire molto, su chi scrive in questo forum,


E non è neanche possibile, né intelligente a mio parere, che, nel nostro tentativo di essere obiettivi nell'analisi e nell'osservazione di certi fenomeni e avvenimenti storici si debba necessariamente essere etichettati come fascisti, comunisti, neri, rossi, gialli o blu... rifiutando di fatto ogni tipo di confronto e ragionamento.

E' più desolante, ai miei occhi, questo tipo di atteggiamento tipico italiano che le provocazioni di mille troll...

Riusciremo a osservare la storia per quello che é senza farci coinvolgere direttamente?! Perché è questo che dovremmo fare...



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18974
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 18/08/2015, 14:04 
Devor ha scritto:
cose buone???

io spero parliate cosi per ignoranza e leggerezza, perche' se i vostri familiari fossero stati mandati in un campo di sterminio o di prigionia a morire di stenti, non credo avreste i coraggio di dire questo.
Fascismo ,nazismo, destra sinistra, le dittature non apportano nulla di buono, anche se parventano fare cose utili.

sinceramente ho due nonni morti in un campo di prigionia, e sentire dire che il duce ha fatto cose buone nella sua dittatura mi fa capire molto, su chi scrive in questo forum, vi ricordo di spolverare la memoria istorica, vostra e del vostro popolo. [8)]



Quindi gli USa dovrebbero essere considerati IL MALE assoluto visti i morti che hanno causato, dico bene? E non dovrebbero essere presi ad esempio per nulla nè incensati per nulla? O sbaglio? invece vengono consdierati addirittura la più grande democrazia del mondo (è una cavolata ma così è il comune pensare)

Smettiamola con queste pantomime ogni volta che si parla di Fascismo o Nazismo o comunismo o qualunque altra cosa che tocchi la memoria storica di eventi passati perchè non serve a niente e estremizza solo la discussione.

Tutto causa morte e sofferenza e perfino quasi tutte le migliori scoperte della storia dell'umanità hanno causato morte e sofferenza a terzi per sbaglio o volutamente. Pensiamo alla dinamite.

Ma ciò non vuol dire che possano avere anche risvolti positivi. Ed atteggiamenti strepitanti e grondanti ideologia come il tuo non aiutano certo a parlarne serenamente e scusami se te lo dico ma SEMBRANO AD OROLOGERIA allo stesso modo come avviene in TIVVù c'è sempre il tizio che si erge a difensore delle povere vittime e manda in vacca la discussione o si finisce per darsi dei fascisti e dei nazisti a vicenda. Stessa strategia che si usa per l'11 SETTEMBRE; se si vuole mandare in vacca la discussione ci si erge a paladini delle vittime come se gli altri fossero contenti che siano morte e non si parla più di quello che si dovrebbe.

Quindi direi di evitare i soliti "luoghi comuni" di sofferenza campi di prigionia ed altre cose simili CHE SONO BEN CHIARE A TUTTI e nessuno le mette in discussione PER LEGGE, e continuare a parlarne oggettivamente come dice il titolo.

Che dici si può parlare di fascismo senza dover ogni 3 righi dire che si è dispiaciuti per le vittime e senza che un sensibilone di turno venga qui a dire che siamo tutti degli sporchi gerarchi? ^_^ Ne dubito -_-



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 986
Iscritto il: 04/12/2008, 00:17
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 18/08/2015, 14:28 
mi sembra veramente assurdo mettersi qui a leggere che cmq il fascismo hanno fatto qlcs di buono..e addirittura dire quelle cose a chi ha perso due parenti in un campo di prigionia che nn deve fare demagogia o tirare fuori le solite cose...complimenti.

insomma leggendo qui le cose buone del fascismo sono l'inps e gli assegni familiari....beh, io direi pure 'ma sti caxxi no?'
cioè parlare seriamente del fascismo significa cercare cosa di buono aveva!?
quando è evidente che seppure fossero due cose buone e che nessun altro al mondo sarebbe mai riuscito a immaginare di creare cose come queste...le cose brutte sono enormemente maggiori. quindi di che stamo a parlà?!
senza mussolini nn ci sarebbe mai stata l'inps o qlcs di analogo secondo voi?!
oppure dare assegni familiari per fare più bambini e poterli arruolare o mandarli in qlc fabbrica senza misure di sicurezza...fosse una cosa così positiva? ne siete proprio convinti?beati voi.
poi..che altro hanno fatto di tanto buono? boh, penso nulla... mussolini ha bonificato la zona dove vivo di Roma? e sticaxxi pure qui...se nn lo faceva lui chi mi dice che nn lo avrebbe fatto qlcn altro?magari senza ideali di mer.da annessi...
che poi anche quella era propaganda...cristo tutto era propaganda!
le cose buone possono essere usate con intenti cattivi, come la scissione dell'atomo, giusto?
si è giusto...ma solo se hai degli scopi appunto da malato mentale e che vuoi fare guerra per forza contro qlcn!!
quindi che vuol dire? che obiezione è?!
sei malato pure un cucchiaino ti basta per ammazzare qlcn....ma sei tu che sei malato, nn il cucchiaino.
quindi no, nessuna giustificazione, e le cose 'buone' sono cose irrilevanti, tipo un 1000 a 1...e nn capisco cosa serva mettersi a cercare i lati positivi di un sistema a dati di fatto...marcio e stramarcio!
forse perchè fa figo? a beh, allora ok, vediamo chi tra voi trova più cose positive in mezzo alla spazzatura fascista e nazista pure, perchè no...qlcs di buono pure loro l'hanno fatto...tipo lo sviluppo spaziale! certo...per scopi bellici ma chissenefrega, sempre positiva è, no?
ripeto...senza senso questa discussione.


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 18/08/2015, 14:54 
...se casualmente l'asse fosse stato il vincitore della guerra e' supponibile che la storia sarebbe diametralmente opposta,quindi quando si discute su un certo periodo storico,prob serve x dare una storia concreta e non la solita solfa one way.....in cui qualkuno sembra il cavaliere senza macchia........................ [;)] [;)]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 18/08/2015, 15:52 
ubatuba ha scritto:
...se casualmente l'asse fosse stato il vincitore della guerra e' supponibile che la storia sarebbe diametralmente opposta,quindi quando si discute su un certo periodo storico,prob serve x dare una storia concreta e non la solita solfa one way.....in cui qualkuno sembra il cavaliere senza macchia........................ [;)] [;)]


Eh... appunto! Eppure non mi sembra difficile da capire...

Invece tutti subito pronti a puntare il dito come se stessimo facendo "apologia di fascismo"...

Sono davvero più disilluso da questo tipo di atteggiamento rispetto al comportamento dei troll che tanto ha fatto parlare il forum in queste ultime settimane...

[V]



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 986
Iscritto il: 04/12/2008, 00:17
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 18/08/2015, 16:13 
Atlanticus81 ha scritto:
ubatuba ha scritto:
...se casualmente l'asse fosse stato il vincitore della guerra e' supponibile che la storia sarebbe diametralmente opposta,quindi quando si discute su un certo periodo storico,prob serve x dare una storia concreta e non la solita solfa one way.....in cui qualkuno sembra il cavaliere senza macchia........................ [;)] [;)]


Eh... appunto! Eppure non mi sembra difficile da capire...

Invece tutti subito pronti a puntare il dito come se stessimo facendo "apologia di fascismo"...

Sono davvero più disilluso da questo tipo di atteggiamento rispetto al comportamento dei troll che tanto ha fatto parlare il forum in queste ultime settimane...

[V]


e chi è che sembra il cavaliere senza macchia? gli americani?
e c'è bisogno di cercare qlcs di buono nel fascismo per dire questo?!
wow...e sarebbe pure facile da capire?
mi sembra che il topic sia iniziato con le bufale sul fascismo...dove sarebbe questa cosa di cui parlate, che è così facile da capire? nel discorso sull'inps? o su quello degli assegni familiari?
nn mi sembra ci siano dei governi di santi su questa terra...QUESTO è facile da capire.
io punto il dito sull'inutilità della discussione, e nn ho parlato di apologia del fascismo. subito sulla difensiva vi mettete oh...però volete parlare in modo intelligente.
forse solo voi siete in grado di farlo.
di sicuro il periodo storico, QUALUNQUE tu prenda nn è solo bianco e nero...buoni e cattivi...bravi e bastardi. nn ci vuole un genio...quindi? vabbè, sarò io che nn ci arrivo a capire cosa volevate dire.
ma se stavate parlando di trovar eil buono anche in mezzo alla spazzatura vi chiedo......mettiamo che siamo su un nuovo pianeta, bello vergine da plasmare, tu che ragionamento faresti?
'mmh, vediamo...dal nazismo potremmo prendere questo di buono...dal fascismo quest'altro...da stalin questo qui...ecc..'?? io no!
io, pensa, mi chiederei 'c'era qlc caxxo di governo che funzionava bene su quel fottuto pianeta terra??' 'si, c'era quel paesino nel nord europa...poi magari gli americani quelli veri, gli Indiani Americani, ecc...' 'ok, partiamo da queste cose e ragioniamoci su..'
e scommetto che sarebbe meglio come nuovo inizio...

poi se ci sono troll in giro nel forum nn mi interessa, visto che ho risposo a QUESTA discussione, e solo per il modo in cui avete risposto a Devor, che nn so chi sia nè cosa abbia scritto in passato. ma il vostro tono era abbastanza evidente: 'eccheppalle co questi che tirano sempre fuori i morti nei campi di concentramento....' e nn mi è piaciuto...altrimenti probabilmente nn avrei scritto, come faccio da tempo oramai.


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10810
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 18/08/2015, 17:06 
Carissimo (senza alcuna ironia),


qui nessuno mette in discussione il fatto che il fascismo sia sbagliato e fu il male,

ma solo analizzare gli eventi storici con imparzialità.


Che il regime fece pure delle opere utili viene riconosciuto da chiunque si approcci al tema con serietà, anche nei media ufficiali.

Le bonifiche ad esempio non furono una cosa buona? O se a farle è un regime diventano automaticamente dannose pure quelle?


Si suole chiarire sempre in proposito che quanto fatto non è comunque lontanamente sufficiente a pareggiare un bilancio fortemente negativo, ci mancherebbe.

Forse non siamo stati abbastanza espliciti a riguardo, lo siamo adesso:

qualunque cosa positiva possa essere stata fatta dal fascismo non lo rende buono nè lo giustifica in quanto i crimini commessi sono di gran lunga più gravi.


Ma questo non può impedirci di riconoscere che degli aspetti positivi ci furono.

Dire che non può averne avuti in quanto tale è una semplice negazione della realtà storica.


La stessa cosa affermo senza problemi del sistema opposto speculare, il comunismo, tanto per chiarirci: garantiva a tutti una assistenza.

Quindi il comunismo fu ottimo? Questo rende me un comunista? Non so, fai tu.

Peccato solo che Stalin mandò più milioni di persone nei campi in Siberia di Hitler e Mussolini messi insieme.


Se non afferri il senso neanche ponendo la questione in maniera così semplice (chè il linguaggio adoperato finora nelle risposte ai tuoi dubbi ammettiamo non ha brillato per un eccesso di astrattismo) non so cosa fare.

Spero di aver chiarito la nostra posizione.


Se pensi che un Atlanticus possa essere un nostalgico fascista, da quello che dici ("Mi dice molto di chi scrive in questo forum") sei davvero fuori strada.

E checchè ne dica chi ha interessa a delegittimare, nemmeno me o gli altri intervenuti finora nella discussione.


Per il resto non posso fare altro.

Aztlan



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio: Re: Le bufale sul fascismo che i nostalgici ripetono su inte
MessaggioInviato: 18/08/2015, 18:18 
d'accordo con quanto scrive atlanticus et aztlan,evidentemente non si vuole capire il motivo della discussione,la storia deve essere sviscerata integralmente e non a senso unico x interessi di parte.......................... [:290]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 94 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 02/04/2020, 20:03
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org