Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Aria fritta?
MessaggioInviato: 25/09/2019, 12:34 
Come dovreste sapere, al livello del mare latitudine di New York ,su ogni centimetro quadrato di superfice c'è più di un chilo di peso atmosferico. Torricelli insegna.

A parte tutte le scemenze preconfezionate, gli ostracismi egoici ed altre chicche OGM, c'è qualche sapiente ingegnere che sa dirmi quante tonnellate gravano su 1 m. quadro?
E se questa pressione può essere usata per far funzionare un bel motore ad aria?

Scommetto che il topic cade subito a fondo, sepolto da "eccellenti" commenti sui topic religioso-politico-militari.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12667
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 25/09/2019, 13:55 
Morley ha scritto:
Come dovreste sapere, al livello del mare latitudine di New York ,su ogni centimetro quadrato di superfice c'è più di un chilo di peso atmosferico. Torricelli insegna.

A parte tutte le scemenze preconfezionate, gli ostracismi egoici ed altre chicche OGM, c'è qualche sapiente ingegnere che sa dirmi quante tonnellate gravano su 1 m. quadro?
E se questa pressione può essere usata per far funzionare un bel motore ad aria?

Scommetto che il topic cade subito a fondo, sepolto da "eccellenti" commenti sui topic religioso-politico-militari.


Se è così un uovo si dovrebbe schiacciare?. [:296]


Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2567
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 26/09/2019, 01:02 
chi perturba il mio sonno?
chi sollecita la mia mente?
oh vita vana...
... devo, anzi, voglio, rispondere a questioni di fisica di cui ricordo poco e niente...
bleffort ha scritto:
Se è così un uovo si dovrebbe schiacciare?. [:296]

un uovo messo diritto, appoggiato, non schiacciato cioè da colombo, se si possa dire che la pressione per cm2 equivale a un chilo di peso, avrebbe qualche decina di chili di sopra e si schiaccerebbe senz'altro, ma allora prendiamo l'esempio più semplice: un foglio di cartone non troppo spesso, anche un metro quadro appoggiato su dei mattoni, basta che sia rigido, senza pieghe cioè, su un metro quadro se ci fosse una pressione equivalente di un kg per cm2 sarebbe di 10tonnellate, però il cartone da solo non si piega, se ci si mettono anche 10kg, per esempio di un bidone pieno d'acqua, si sfonda, quindi le 10tonnellate non equivalgono alla pressione reale nel senso di un cilindro di un chilo per ogni cm2 che ricade da chilometri sopra... chi ha studiato bene la fisica saprà dire come è orientata questa "pressione di un chilo per cm2" sempre se si possa dire così...
se poi dobbiamo parlare di new york (la sua latitudine) e dell'america, ho il sospetto che colombo abbia rubato l'idea degli uovi schiacciati a new york, come riporta bleffort, collateralmente, per inaugurare l'aneddoto dell'uovo di colombo...
se colombo non fosse andato in america non avremmo oggi l'aneddoto del suo uovo... [:291]
hai capito bleffort?

e così ho passato qualche minuto in allegria in simpatia... tutto è bene quel che finisce bene (almeno spero)

in conclusione penso che se fosse da sempre stata a new york un chilo di peso di pressione, in ogni direzione, per cm2 colombo sarebbe tornato in europa con i bis-pros-pros-nonni antenati dei fratelli wright a babordo o a tribordo di un aereo in legno con vele a forma di tunnel chiuso con un imbuto dirigente la pressione dall'alto e orientato verso l'europa, ovviamente... ma comunque mi resta il dubbio sul calcolo della velocità raggiunta [:291]
[:297]



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12667
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 26/09/2019, 10:02 
Zelman ha scritto:
chi perturba il mio sonno?
chi sollecita la mia mente?
oh vita vana...
... devo, anzi, voglio, rispondere a questioni di fisica di cui ricordo poco e niente...
bleffort ha scritto:
Se è così un uovo si dovrebbe schiacciare?. [:296]

un uovo messo diritto, appoggiato, non schiacciato cioè da colombo, se si possa dire che la pressione per cm2 equivale a un chilo di peso, avrebbe qualche decina di chili di sopra e si schiaccerebbe senz'altro, ma allora prendiamo l'esempio più semplice: un foglio di cartone non troppo spesso, anche un metro quadro appoggiato su dei mattoni, basta che sia rigido, senza pieghe cioè, su un metro quadro se ci fosse una pressione equivalente di un kg per cm2 sarebbe di 10tonnellate, però il cartone da solo non si piega, se ci si mettono anche 10kg, per esempio di un bidone pieno d'acqua, si sfonda, quindi le 10tonnellate non equivalgono alla pressione reale nel senso di un cilindro di un chilo per ogni cm2 che ricade da chilometri sopra... chi ha studiato bene la fisica saprà dire come è orientata questa "pressione di un chilo per cm2" sempre se si possa dire così...
se poi dobbiamo parlare di new york (la sua latitudine) e dell'america, ho il sospetto che colombo abbia rubato l'idea degli uovi schiacciati a new york, come riporta bleffort, collateralmente, per inaugurare l'aneddoto dell'uovo di colombo...
se colombo non fosse andato in america non avremmo oggi l'aneddoto del suo uovo... [:291]
hai capito bleffort?

e così ho passato qualche minuto in allegria in simpatia... tutto è bene quel che finisce bene (almeno spero)

in conclusione penso che se fosse da sempre stata a new york un chilo di peso di pressione, in ogni direzione, per cm2 colombo sarebbe tornato in europa con i bis-pros-pros-nonni antenati dei fratelli wright a babordo o a tribordo di un aereo in legno con vele a forma di tunnel chiuso con un imbuto dirigente la pressione dall'alto e orientato verso l'europa, ovviamente... ma comunque mi resta il dubbio sul calcolo della velocità raggiunta [:291]
[:297]
Miiii, che bella spiegazione filosofica e fisiologica, si ma...che hai detto?. [:291]


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 26/09/2019, 10:38 
Ha detto aria fritta.

Zelman ignora l'effetto ventosa, per cui parla poeticamente.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2567
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 26/09/2019, 23:25 
comunque io non ho parlato nè di religione, nè di militari, nè di politica,
e penso che il topic sia ancora in auge...
tutt'al più ho il sospetto che, tu Morley, sapevi la risposta...



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 964
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 27/09/2019, 03:13 
Morley ha scritto:
Come dovreste sapere, al livello del mare latitudine di New York ,su ogni centimetro quadrato di superfice c'è più di un chilo di peso atmosferico. Torricelli insegna.

A parte tutte le scemenze preconfezionate, gli ostracismi egoici ed altre chicche OGM, c'è qualche sapiente ingegnere che sa dirmi quante tonnellate gravano su 1 m. quadro?
E se questa pressione può essere usata per far funzionare un bel motore ad aria?

Scommetto che il topic cade subito a fondo, sepolto da "eccellenti" commenti sui topic religioso-politico-militari.



chiedo scusa se non sono ingegnere...100 cm2 in base a quello che imputi tu sono 100kg al mq... [:I]

motore ad aria...penso di si, per naturale convenzione... [:I]

https://it.wikipedia.org/wiki/Convezione_naturale

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2567
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 27/09/2019, 09:42 
FABIOSKY63 ha scritto:
...
chiedo scusa se non sono ingegnere...100 cm2 in base a quello che imputi tu sono 100kg al mq... [:I]
...

Un metro quadro=100cm×100cm=10.000cm2
×1kg=10.000 kg=10 tonnellate



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 964
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 27/09/2019, 09:57 
Zelman ha scritto:
100cm×100cm


si giusto perché sono lineari...e quindi 10.000 quadrati...e quindi 10 tons o più... [:301]

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 27/09/2019, 10:31 
Oh... quale onore, finalmente fate i conti pur non essendo ingegneri, nè saòni, bene.

Dunque su 1 mq. ci sono 10 tonnellate? Caspita... immaginate di svuotare di colpo un cilindro dell'aria sotto al coperchio... mi sa che Hitler aveva visto bene.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2567
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 27/09/2019, 11:08 
10 tonnellate lo avevo detto anche prima, ma non era filtrato [:297] e...
Morley ha scritto:
Oh... quale onore, finalmente fate i conti pur non essendo ingegneri, nè saòni, bene.

Dunque su 1 mq. ci sono 10 tonnellate? Caspita... immaginate di svuotare di colpo un cilindro dell'aria sotto al coperchio... mi sa che Hitler aveva visto bene.

Un cilindro? di che altezza? Chiuso?
E COMUNQUE non è roba che cade e resta il vuoto, anzi creando un vuoto l'aria gli rientra...
Non capisco quale meccanismo dovrebbe essere fruttuoso e in positivo in termini energetici... Fanno prima i motori a reazione a svuotare una camera spingendo più l'aria che esce, ma è un lavoro che richiede energia=carburante... [:291]



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 27/09/2019, 11:15 
Non direi, la bomba ad implosione nazista è un'arma molto potente, sullo stesso principio funzionerebbe il motore a vuoto.

Immagina la potenza di un tornado, altro che Tornado a rea-zione, nemmeno Sottovento riuscirebbe a svicolare.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2567
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 30/09/2019, 00:34 
non ho trovato NULLA riguardo a questa "bomba ad implosione nazista"
esiste invece un ordigno di cui ho letto, ora ho perso il link, in cui miscelando nell'aria due sostanze, una metano e l'altra non mi ricordo, e dandone combustione richiama fratello ossigeno per allietare lo scenario, insomma non ricordo bene ma non so se prima o dopo [:291] la faccenda, combusta, forma cognato vuoto (vuoto è il sostantivo) e si dà opera ad un pata-trac, ma io non ricordo le puntate che ho visto (chi ha almeno 120 anni, ehm, 45-50 anni, sa a cosa mi riferisco [:291] )
(scusate ehm, la com-mistione)



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8490
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 30/09/2019, 10:55 
https://it.wikipedia.org/wiki/Bomba_a_vuoto
https://en.wikipedia.org/wiki/Thermobaric_weapon
ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Aria fritta?
MessaggioInviato: 30/09/2019, 12:33 
mauro ha scritto:
https://it.wikipedia.org/wiki/Bomba_a_vuoto
https://en.wikipedia.org/wiki/Thermobaric_weapon
ciao
mauro


Menomale che ci sei tu, altrimenti tra saòni e mone addottorate stiamo freschi. Grazie.

Sai Mauro, gli elohim hanno insegnato ai loro OGM che l'energia si ottiene bruciando, rompendo, insomma sfasciando il pianeta, in più per tenerli schiavi li hanno convinti che tutto si ottiene mediante un "lavoro", e questi scemi fanno tutti il loro gioco, in una generazione hanno fracassato la Terra, ed ora aspettano le madonne e gli UFO che li salvano.

Il motore a decompressione loro nemmeno sanno cosa sia, figurati se sanno imitare il meccanismo di un vortice d'aria o catturare i fulmini, sanno solo scrivere scemenze.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 14/07/2020, 13:55
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org