Ufoforum.it
http://www.ufoforum.it/

Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari
http://www.ufoforum.it/viewtopic.php?f=8&t=18313
Pagina 1 di 3

Autore:  Thethirdeye [ 16/09/2016, 01:15 ]
Oggetto del messaggio:  Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

Bayer-Monsanto, il gruppo tedesco compra la multinazionale
Usa delle biotecnologie per 66 miliardi di dollari


L'azienda farmaceutica di Leverkusen ha ufficializzato l'accordo con il leader nel settore delle sementi
e dei pesticidi, acquisito grazie a un'offerta pari a 128 dollari per azione. Nasce una superpotenza mondiale
dell'agrochimica. Ma l'esperto Adinolfi avverte: "Ci potrebbe essere un incremento dei prezzi a discapito
degli agricoltori"


di F. Q. | 14 settembre 2016
http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/09 ... i/3032782/


Bellissimo.... danno queste notizie che definire clamorose è un eufemismo ma.... allo stesso tempo sminuiscono... dicendo che "ci potrebbe essere un incremento dei prezzi a discapito degli agricoltori" Ma vi prendesse un colpo.... il problema di questa fusione, è SOLO quello dei prezzi a discapito degli agricoltori? [:D]

Sono allibito....

Autore:  greenwarrior [ 16/09/2016, 10:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

Come far entrare dalla porta di servizio gli OGM in Europa, scavalcando l' elefantesca macchina burocratica europea.

Autore:  Thethirdeye [ 16/09/2016, 10:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

greenwarrior ha scritto:
Come far entrare dalla porta di servizio gli OGM in Europa, scavalcando l' elefantesca macchina burocratica europea.

Sì... ma forse dietro questa impressionante fusione c'è di più.... (parliamo di 66 miliardi di dollari)...

Come diceva qualcuno... "Chi controlla i semi, controlla il cibo e la vita" (Monsanto)
viewtopic.php?f=8&t=1665

Quindi, se all'imposizione della Monsanto su vasta scala di prodotti OGM, aggiungiamo
l'altro quarto della torta (come sappiamo, farmaceutiche e agroalimentare fagocitano
il 50% del PIL mondiale), qualche timore - ma è solo un eufemismo - potrebbe nascere..

E ancora.... gli esperimenti del '900, secondo me mai terminati, dedicati alla ricerca della
creazione del Super Uomo (Eugenetica) sono un concetto che appartiene alla Germania
del Pangermanesimo e alle multinazionali del farmaco della I.G. Farben (Basf, Hoechst e Bayer).

Tu ne sai qualcosa Green..... dici che i miei timori sono infondati? [8]

Autore:  Robiwankenobi [ 16/09/2016, 11:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

Io non penso che gli OGM siano il male in generale, oltretutto non è chiaro ancora se e come siano dannosi.
Ci sarà un giorno in cui la terra non potrà più produrre i frutti e le verdure di cui ci cibiamo e l'aiuto inevitabilmente dovrà arrivare dalla scienza e dalla chimica.
Questo è chiaramente solo il mio pensiero sia chiaro.

Autore:  Thethirdeye [ 16/09/2016, 11:21 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

Robiwankenobi ha scritto:
Io non penso che gli OGM siano il male in generale, oltretutto non è chiaro ancora se e come siano dannosi.
Ci sarà un giorno in cui la terra non potrà più produrre i frutti e le verdure di cui ci cibiamo e l'aiuto inevitabilmente dovrà arrivare dalla scienza e dalla chimica.
Questo è chiaramente solo il mio pensiero sia chiaro.


Secondo me, l'imposizione di prodotti OGM su tutto il pianeta, senza sapere
quali siano le controindicazioni a lungo termine, è un CRIMINE contro l'umanità.

viewtopic.php?f=43&t=5931&start=75

Non penso si possa definire diversamente.... [8]

Se non avessero loro stessi dei dubbi... non avrebbero creato la banca dei semi in Norvegia.

Autore:  Robiwankenobi [ 16/09/2016, 11:36 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

Thethirdeye ha scritto:
Secondo me, l'imposizione di prodotti OGM su tutto il pianeta, senza sapere
quali siano le controindicazioni a lungo termine, è un CRIMINE contro l'umanità.

viewtopic.php?f=43&t=5931&start=75

Non penso si possa definire diversamente.... [8]

Se non avessero loro stessi dei dubbi... non avrebbero creato la banca dei semi in Norvegia.


Assolutamente l'imposizione è sempre un male e su questo non ci sono dubbi.
Che gli OGM siano e tutti cancerogeni,purtroppo ci sono ancora poche certezze,i pareri sono ancora discordanti.
La banca dei semi in Norvegia sinceramente mi lascia un po' perplesso,nel senso che sicuramente esiste ma è anche vero che se non si preservano i semi tra qualche centinaio di anni i nostri successori non potranno più mangiare nulla e la gente morirà.
Io credo sia necessario pensare al futuro ed è inevitabile che prima o poi la terra non ci darà più niente e non solo per colpa dell'umanità,nulla è eterno.

Autore:  greenwarrior [ 16/09/2016, 11:36 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

Thethirdeye ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
Come far entrare dalla porta di servizio gli OGM in Europa, scavalcando l' elefantesca macchina burocratica europea.

Sì... ma forse dietro questa impressionante fusione c'è di più.... (parliamo di 66 miliardi di dollari)...

Come diceva qualcuno... "Chi controlla i semi, controlla il cibo e la vita" (Monsanto)
viewtopic.php?f=8&t=1665

Quindi, se all'imposizione della Monsanto su vasta scala di prodotti OGM, aggiungiamo
l'altro quarto della torta (come sappiamo, farmaceutiche e agroalimentare fagocitano
il 50% del PIL mondiale), qualche timore - ma è solo un eufemismo - potrebbe nascere..

E ancora.... gli esperimenti del '900, secondo me mai terminati, dedicati alla ricerca della
creazione del Super Uomo (Eugenetica) sono un concetto che appartiene alla Germania
del Pangermanesimo e alle multinazionali del farmaco della I.G. Farben (Basf, Hoechst e Bayer).

Tu ne sai qualcosa Green..... dici che i miei timori sono infondati? [8]


Timori più che legittimi e per niente infondati.

Autore:  mik.300 [ 16/09/2016, 13:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

ho capito..
prima ti ammazzano con gli ogm (monsanto)..
poi ti curano (bayer)
dal produttore al consumatore,
il cerchio è chiuso..

GENIALE..

Autore:  MaxpoweR [ 16/09/2016, 13:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

mik.300 ha scritto:
ho capito..
prima ti ammazzano con gli ogm (monsanto)..
poi ti curano (bayer)
dal produttore al consumatore,
il cerchio è chiuso..

GENIALE..


hhahaaha infatti [:302]

Autore:  greenwarrior [ 16/09/2016, 13:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

Andrò a lavorare nelle piantagioni di cotone, magari mi sentirò più libero.
Siamo morti !!!!!!!!

Autore:  MaxpoweR [ 16/09/2016, 13:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

greenwarrior ha scritto:
Andrò a lavorare nelle piantagioni di cotone, magari mi sentirò più libero.
Siamo morti !!!!!!!!



E sarà cotone OGM carnivoro che mangerà i suoi parassiti inglobandone il dna :°)

Però se ci pensiamo in un certo senso è la storia che si ripete.

Il grano e la patata altro non sono che OGM "costruiti" da chi ha costruito noi per sfamarci. Il risultato non è stato malvagio direi. Almeno stando a quanto scrive LE SCIENZE che parla di eventi genetici IMPOSSIBILI IN NATURA ripetuti, verificatisi circa 12mila anni fa e che hanno portato alla FORMAZIONE del gran oche usiamo tutt'oggi.

Vedremo, io non sono contrario a prescindere; il problema è l'omologazione delle specie che le rende vulnerabili e di conseguenze rende vulnerabili anche le nostre capacità di approvvigionamento. I danni alla salute mi interessano relativamente, tanto non è che ci siano prodotti meno tossici di altri. quasi tutto ciò che mangiamo potenzialmente cancerogeno ^_^

Autore:  Robiwankenobi [ 16/09/2016, 13:51 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

MaxpoweR ha scritto:
E sarà cotone OGM carnivoro che mangerà i suoi parassiti inglobandone il dna :°)


Ella madonna un misto tra horror e fantascienza [:246]

Autore:  Thethirdeye [ 16/09/2016, 14:04 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

MaxpoweR ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
Andrò a lavorare nelle piantagioni di cotone, magari mi sentirò più libero.
Siamo morti !!!!!!!!



E sarà cotone OGM carnivoro che mangerà i suoi parassiti inglobandone il dna :°)

Però se ci pensiamo in un certo senso è la storia che si ripete.

Il grano e la patata altro non sono che OGM "costruiti" da chi ha costruito noi per sfamarci. Il risultato non è stato malvagio direi. Almeno stando a quanto scrive LE SCIENZE che parla di eventi genetici IMPOSSIBILI IN NATURA ripetuti, verificatisi circa 12mila anni fa e che hanno portato alla FORMAZIONE del gran oche usiamo tutt'oggi.

Vedremo, io non sono contrario a prescindere; il problema è l'omologazione delle specie che le rende vulnerabili e di conseguenze rende vulnerabili anche le nostre capacità di approvvigionamento. I danni alla salute mi interessano relativamente, tanto non è che ci siano prodotti meno tossici di altri. quasi tutto ciò che mangiamo potenzialmente cancerogeno ^_^


mhmmm..... su questo punto non sono d'accordo. Se uno vuole mangiare prodotti OGM (di cui la pericolosità è stata già accertata da organi indipendenti), è libero di farlo. Ma se la Monsanto, o chi per lei, vuole farci ingerire prodotti ALL'INSAPUTA DELLA POPOLAZIONE (perchè senza la citazione in etichetta, questo è ciò che avviene) allora il discorso è diverso. Molto diverso.....

Ogni individuo ha il diritto di sapere cosa diavolo sta ingerendo.... eccheccaxxo

Autore:  Robiwankenobi [ 16/09/2016, 14:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

Thethirdeye ha scritto:
mhmmm..... su questo punto non sono d'accordo. Se uno vuole mangiare prodotti OGM (di cui la pericolosità è stata già accertata da organi indipendenti), è libero di farlo. Ma se la Monsanto, o chi per lei, vuole farci ingerire prodotti ALL'INSAPUTA DELLA POPOLAZIONE (perchè senza la citazione in etichetta, questo è ciò che avviene) allora il discorso è diverso. Molto diverso.....

Ogni individuo ha il diritto di sapere cosa diavolo sta ingerendo.... eccheccaxxo


Perché tu pensi che sulle etichette siano scritte davvero tutte le cose che ci mettono??
Poco tempo fa c'è stato lo scandalo dei prodotti biologici dove veniva accertato che era un enorme truffa all'insaputa di tutti quelli che andavano a pagare il doppio per avere un prodotto BIO.
Credo che nel 2016 ci dobbiamo mettere in testa che non esiste nulla che ingeriamo che sia 100% sano per come lo si dovrebbe intendere,puoi essere onnivoro,vegano,crudista,fruttariano,respiriano etc. ma la ********** la ingoi sempre e comunque,non esiste uno più sano di un altro.
Le etichette,le campagne pro-prodotti sani,etc. sono tutte una grande presa per il culo,siamo tutti impestati dalla mattina che ci alziamo a quando andiamo a dormire è inutile stare a prenderci in giro ancora con ste boiate salutiste.
P.S. Se non sbaglio ci sono organi altrettanto indipendenti che hanno negato la pericolosità degli OGM, chi dice il vero?

Autore:  Thethirdeye [ 16/09/2016, 16:34 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Bayer compra Monsanto per 66 miliardi di dollari

Robiwankenobi ha scritto:
Thethirdeye ha scritto:
mhmmm..... su questo punto non sono d'accordo. Se uno vuole mangiare prodotti OGM (di cui la pericolosità è stata già accertata da organi indipendenti), è libero di farlo. Ma se la Monsanto, o chi per lei, vuole farci ingerire prodotti ALL'INSAPUTA DELLA POPOLAZIONE (perchè senza la citazione in etichetta, questo è ciò che avviene) allora il discorso è diverso. Molto diverso.....

Ogni individuo ha il diritto di sapere cosa diavolo sta ingerendo.... eccheccaxxo


Perché tu pensi che sulle etichette siano scritte davvero tutte le cose che ci mettono??
Poco tempo fa c'è stato lo scandalo dei prodotti biologici dove veniva accertato che era un enorme truffa all'insaputa di tutti quelli che andavano a pagare il doppio per avere un prodotto BIO.
Credo che nel 2016 ci dobbiamo mettere in testa che non esiste nulla che ingeriamo che sia 100% sano per come lo si dovrebbe intendere,puoi essere onnivoro,vegano,crudista,fruttariano,respiriano etc. ma la ********** la ingoi sempre e comunque,non esiste uno più sano di un altro.
Le etichette,le campagne pro-prodotti sani,etc. sono tutte una grande presa per il culo,siamo tutti impestati dalla mattina che ci alziamo a quando andiamo a dormire è inutile stare a prenderci in giro ancora con ste boiate salutiste.
P.S. Se non sbaglio ci sono organi altrettanto indipendenti che hanno negato la pericolosità degli OGM, chi dice il vero?

Mangiare un prodotto non biologico, spacciato per tale è una cosa... assumere un prodotto modificato geneticamente, senza garanzie circa l'impatto sul DNA umano, è ben altra. Resta il fatto che la Monsanto è ben felice di incontrare persone che applicano nella vita il tuo ragionamento. Cioè che affermano che tutto fa schifo e non vale la pena accertare la provenienza degli alimenti. Io non la penso così, ma neanche un pò.. SOPRATTUTTO se parliamo di OGM.

Chi ha ragione sugli OGM? No di certo la Monsanto o la Bayer.

Pagina 1 di 3 Time zone: Europe/Rome
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/