Ufoforum.it
http://www.ufoforum.it/

Mr. President Trump
http://www.ufoforum.it/viewtopic.php?f=8&t=18457
Pagina 82 di 129

Autore:  TheApologist [ 11/12/2017, 14:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

Beh alla fine si erano gia "sfogati" su Hiroshima e Nagasaki... [:305] [:292]

Autore:  bleffort [ 11/12/2017, 14:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

TheApologist ha scritto:
Beh alla fine si erano gia "sfogati" su Hiroshima e Nagasaki... [:305] [:292]

No TheApologist"!,la risposta me la deve dare Ufologo,la tua non ha senso,non c'entra niente lo sfogo!. [:305]

Autore:  TheApologist [ 11/12/2017, 14:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

Sottovento è un altro! :)

Cosa vuoi che ti rispondano, su... Siete come Tom e Jerry.
Per loro gli Usa hanno sempre ragione e non sbagliano mai (tranne quando c'è un democratico alla presidenza, allora s'incazzano perché non fa abbastanza guerre).
Mia suocera è uguale... La lascio parlare. :D

Autore:  Ufologo 555 [ 11/12/2017, 14:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

Quella bufala della Cnn per incastrare Donald Trump

Immagine

Fake News? Il presidente Donald Trump può gongolare in queste ore per il clamoroso falso scoop mandato in onda dalla Cnn. Come scrive il New York Times, infatti, venerdì scorso il canale all news ha diffuso una notizia che, qualora si fosse rivelata corretta, avrebbe avuto effetti devastanti sull’amministrazione Trump, su documenti rubati da WikiLeaks e inviati al figlio di Trump durante la campagna presidenziale. Obiettivo del servizio, presentato come un’esclusiva senza precedenti, era quello di evidenziare un coordinamento segreto tra WikiLeaks, la campagna elettorale del tycoon e, naturalmente, la Russia. Secondo quanto riportato, Trump avrebbe avuto un accesso speciale alle e-mail rubate al comitato democratico prima che fossero pubblicate su Internet. Peccato che si tratti di un errore clamoroso – l’ennesima fake news dei media liberal contro il presidente repubblicano.
La bufala della Cnn

L’e-mail era stata inviata da un utente chiamato “Michael J. Erickson” – nome di cui nessuno aveva sentito parlare precedentemente e che l’emittente non poteva identificare – a Donald Trump jr., offrendo una chiave di decrittazione e l’accesso alle e-mail rubate che WikiLeaks aveva “caricato”. L’e-mail, secondo la Cnn, era datata 4 settembre – dieci giorni prima che WikiLeaks iniziasse a divulgare il materiale – e avrebbe dovuto dimostrare la collusione tra Trump, Julian Assange e il Cremlino. I commentatori della Cnn erano eccitati: finalmente avevano trovato la prova sul Russiagate che cercavano da mesi.

Come spiega Gleen Greenwald su The Intercept, l’emittente televisiva è incappata in un errore imperdonabile: “C’è solo un piccolo problema in questa storia: è profondamente falsa, nel modo più imbarazzante possibile. Dopo che la Cnn ha mandato in onda il servizio – e averlo ripetutamente diffuso – il Washington Post ha spiegato come questa avesse torto”. Infatti, l’e-mail non era datata 4 settembre, come affermato dall’emittente, ma bensì 14 settembre, il che significa che è stata inviata allo staff di Trump almeno 24 ore dopo la pubblicazione del materiale da parte di WikiLeaks sul web. “Michael J. Erickson” era semplicemente una persona che, in forma anonima, incoraggiava la famiglia Trump a dare un’occhiata alle e-mail già disponibili in rete. Nulla di più.
Media liberal in confusione

“So che non potete fare a meno di diffondere #fakenews @cnn”, ha sottolineato su Twitter Donald Trump Jr. E sulla scia della sospensione di Ross dalla Abc – per via del grave errore commesso nello scoop su Michael Flynn – Donald Trump ha invitato “le altre reti e ‘giornali’ a fare lo stesso con le loro notizie false”. Per il New York Times, si tratta “di un altro importante errore di cronaca in un momento in cui le testate giornalistiche si stanno confrontando con un pubblico scettico e un presidente che si diletta nell’attaccare i media”.

È un momento davvero imbarazzante per i media anti-Trump. Come rileva Greenwald su The Intercept, “i media negli Stati Uniti sono molto bravi a pretendere rispetto. Implicitamente amano, anche se non lo dicono apertamente, affermare che per essere patriottici e dei buoni americani bisogna rigettare le accuse contro di loro e difenderli perché così si tutela la libertà di stampa. Ma i giornalisti hanno anche la responsabilità non solo di chiedere rispetto e credibilità ma di guadagnarselo. Ciò significa che non dovrebbe esserci una lista così lunga di bugie, in cui vengono pubblicate storie completamente false per ottenere consensi”, osserva Greenwald, noto e apprezzato giornalista investigativo. Per i media liberal, alla perenne ricerca dello scoop contro Donald Trump – anche quando la notizia non c’è – è il momento più buio.

http://www.occhidellaguerra.it/quella-b ... ald-trump/

Autore:  Ufologo 555 [ 11/12/2017, 15:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

Caro bleffort, se non fosse stato per gli USA (con tutti gli aiuti militari di cui l'ha subissata!) non avrebbero vinto una beata mazza ...! Non sarebbero stati in grado di resistere e contrattaccare. L'Inverno sarebbe passato ..........
Comunque non mi sare ifermato per far entrare prima le truppe sovietiche a Berlino (infatti poi è stato ... DIVISO!) [:305]

Per risponderti, molti avevano capito poi dove voleva arrivare "baffone"! E C'E' ARRIVATO! S'è cuccato mezza Europa! E per 70 anni ... [^]
Da noi, chi voleva poteva uscire dall'Alleanza (Spagna e Francia l'hanno fatto)! [:306]

Autore:  bleffort [ 11/12/2017, 15:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

Ufologo 555 ha scritto:
Caro bleffort, se non fosse stato per gli USA (con tutti gli aiuti militari di cui l'ha subissata!) non avrebbero vinto una beata mazza ...! Non sarebbero stati in grado di resistere e contrattaccare. L'Inverno sarebbe passato ..........
Comunque non mi sare ifermato per far entrare prima le truppe sovietiche a Berlino (infatti poi è stato ... DIVISO!) [:305]

Per risponderti, molti avevano capito poi dove voleva arrivare "baffone"! E C'E' ARRIVATO! S'è cuccato mezza Europa! E per 70 anni ... [^]
Da noi, chi voleva poteva uscire dall'Alleanza (Spagna e Francia l'hanno fatto)! [:306]

Ah. [:0] ,volevano Atomizzare la Russia per il bene del loro popolo!!!! a quanto pare gli Americani vogliono bene a tutti i popli della terra,tanto bene da volerli portare in "Paradiso". [:303]
SONO STATI SEMPRE PAZZI E TU TI SEI INFETTATO DI PAZZITUDINE. [:D]
BRAVO! CONTINUA CON QUESTA MENTALITA' che TI FAI ONORE,ti daranno in premio la UNA SVASTICA. [:246]

Autore:  Ufologo 555 [ 11/12/2017, 15:14 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

Che cacchio centra la svastica! Non hai ancora capito che non sono né fascista e tanto meno nazista! [:298]

Leggi, leggi bene: https://www.centrostudilaruna.it/la-gra ... ttica.html

http://www.o5m6.de/ e http://www.o5m6.de/



Comunque ricorda: gli americani sono entrati sempre in ritardo nelle due Guerre, perché chiamati ogni volta .... [:305]

Autore:  gippo [ 11/12/2017, 16:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

TheApologist ha scritto:
Sottovento è un altro! :)
Cosa vuoi che ti rispondano, su... Siete come Tom e Jerry.
Per loro gli Usa hanno sempre ragione e non sbagliano mai (tranne quando c'è un democratico alla presidenza, allora s'incazzano perché non fa abbastanza guerre).
Mia suocera è uguale... La lascio parlare. :D

Ufologo e Bleffort litigano su questo forum dal tempo dei tempi e continueranno a farlo per i prossimi 100 anni
Non è una questione di giusto o sbagliato, è solo che sono abituati a litigare ... è una simbiosi, se uno dei due smettesse l'altro ne sentirebbe la mancanza
Come si usa dire "fra moglie e marito non mettere il dito"
Li trovo divertenti, mi piace pensarli così (per chi non li conoscesse sono Statler e Waldorf dei Muppets)

Allegati:
Statler-waldorf.jpg


Autore:  sottovento [ 11/12/2017, 17:41 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

TheApologist ha scritto:
Sottovento è un altro! :)

Cosa vuoi che ti rispondano, su... Siete come Tom e Jerry.
Per loro gli Usa hanno sempre ragione e non sbagliano mai (tranne quando c'è un democratico alla presidenza, allora s'incazzano perché non fa abbastanza guerre).
Mia suocera è uguale... La lascio parlare. :D


Sottovento è solo uno che come tanti ha un proprio concetto delle cose, magari per alcuni è sbagliato ma non è detto che il loro sia giusto. Ad ogni modo in questo forum le mie critiche verso gli Usa si sprecano, mai detto in vita mia che gli Usa hanno sempre ragione. A me stanno sulle balle Trump, Obama, la Clinton, Bush e altri e ritengo che gli Usa abbiano fatto delle guerre inutili (Libia, Siria, Iraq), tuttavia come ho detto più volte a questo mondo non esistono buoni e cattivi, esistono governi che si giostrano le egemonie sul pianeta, se non è zuppa è pan bagnato. Se gli Usa non fossero stati la potenza che sono oggi ciò che hanno e fanno loro sarebbe in mano a russi e cinesi, motivo per cui alla fine dei conti mi schiero dalla parte americana per un motivo assai semplice: li reputo più democratici e in vita loro non hanno mai creato delle dittature al pari dei comunisti. Mi risponderai che anche quella del consumismo è una dittatura ed è vero ma è una dittatura che non prevede lager, pena di morte, deportazioni di massa e divieto di espatriare.

Autore:  bleffort [ 11/12/2017, 17:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

sottovento ha scritto:
TheApologist ha scritto:
Sottovento è un altro! :)

Cosa vuoi che ti rispondano, su... Siete come Tom e Jerry.
Per loro gli Usa hanno sempre ragione e non sbagliano mai (tranne quando c'è un democratico alla presidenza, allora s'incazzano perché non fa abbastanza guerre).
Mia suocera è uguale... La lascio parlare. :D


Sottovento è solo uno che come tanti ha un proprio concetto delle cose, magari per alcuni è sbagliato ma non è detto che il loro sia giusto. Ad ogni modo in questo forum le mie critiche verso gli Usa si sprecano, mai detto in vita mia che gli Usa hanno sempre ragione. A me stanno sulle balle Trump, Obama, la Clinton, Bush e altri e ritengo che gli Usa abbiano fatto delle guerre inutili (Libia, Siria, Iraq), tuttavia come ho detto più volte a questo mondo non esistono buoni e cattivi, esistono governi che si giostrano le egemonie sul pianeta, se non è zuppa è pan bagnato. Se gli Usa non fossero stati la potenza che sono oggi ciò che hanno e fanno loro sarebbe in mano a russi e cinesi, motivo per cui alla fine dei conti mi schiero dalla parte americana per un motivo assai semplice: li reputo più democratici e in vita loro non hanno mai creato delle dittature al pari dei comunisti. Mi risponderai che anche quella del consumismo è una dittatura ed è vero ma è una dittatura che non prevede lager, pena di morte, deportazioni di massa e divieto di espatriare.

Per me è più subdola [:290] ,inoltre creano caos e guerre in tutto il pianeta perchè vogliono campare come nababbi alla faccia mia e tua. [:291]

Autore:  bleffort [ 11/12/2017, 17:55 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

Ufologo 555 ha scritto:

Comunque ricorda: gli americani sono entrati sempre in ritardo nelle due Guerre, perché chiamati ogni volta .... [:305]


No..no..,ti sbagli tutte le guerre moderne le hanno create loro direttamente o indirettamente. [:305]

Autore:  lox1 [ 11/12/2017, 18:06 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

Concordo con te Bleffort.

Autore:  TheApologist [ 11/12/2017, 18:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

Sottovento, hanno cominciato l'epopea sterminando i nativi... Come si suol dire "chi ben comincia è a metà dell'opera"!!

Poi che abbiano prodotto anche cose buone non lo nego, mica li critico per questioni ideologiche, ma che siano sboroni, arroganti, ignoranti, e che si credano invincibili perché hanno gli oceani che li proteggono, è vero, mica me l'invento.
Anzi... Lo dicono loro stessi che hanno eletto un imbecille! L'alternativa era una vecchia strega pedofila satanista, per dire il livello... Al confronto Berlusconi e Renzi sono dei giganti! :)

Autore:  TheApologist [ 11/12/2017, 18:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

Comunque, Sottovento, ti ho nominato nel messaggio precedente solo perché Bleffort aveva sbagliato a rispondermi credendo che io fossi te, poi ha corretto ma la mia risposta è rimasta. :)

Sembrava una velata provocazione, in realtà è stato un "disguido"! ;)

Autore:  sottovento [ 11/12/2017, 18:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Mr. President Trump

TheApologist ha scritto:
Comunque, Sottovento, ti ho nominato nel messaggio precedente solo perché Bleffort aveva sbagliato a rispondermi credendo che io fossi te, poi ha corretto ma la mia risposta è rimasta. :)

Sembrava una velata provocazione, in realtà è stato un "disguido"! ;)

Nessun problema, è valsa la pena per precisare qual è il mio pensiero.

Pagina 82 di 129 Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/