Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 443 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26 ... 30  Prossimo
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 21997
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 18/12/2021, 13:07 
ahhahahahahahahahahaahahahaha



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Non connesso


Messaggi: 5459
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 18/12/2021, 13:40 
ANSA.it
Lombardia

Terremoto nella Bergamasca, avvertito in tutta la Lombardia
Ad una prima scossa di magnitudo 4.4 con epicentro a Bonate Sotto, ne è seguita una seconda di 2.2 di intensità localizzata a Osio Sotto. Paura e gente in strada anche a Milano. Non ci sarebbero danni

Terremoto: magnitudo 4.3-4.8, epicentro vicino a Bergamo © ANSAFOTO
Terremoto: magnitudo 4.3-4.8, epicentro vicino a Bergamo - RIPRODUZIONE RISERVATA
+CLICCA PER INGRANDIRE
Redazione ANSA
MILANO 18 dicembre 2021 13:18
NEWS
Suggerisci
FacebookTwitter
Altri
A-AA+
Stampa
Scrivi alla redazione

E' stata confermata dalla sala sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma la magnitudo 4.4 del terremoto registrato oggi alle 11,34 nella Bergamasca: l'epicentro è a Bonate Sotto, paese dell'Isola bergamasca di 6 mila abitanti.

La profondità è stata stabilita a 26 chilometri. La scossa di terremoto è stata avvertita in tutta la Lombardia.

Configura CUPRA Born. 100% elettrica, impulso di una nuova generazione
Configura CUPRA Born. 100% elettrica, impulso di una nuova generazione
CUPRA
A Milano molte persone sono scese in strada. Registrata poi una seconda scossa di terremoto, meno forte della prima: stavolta l'epicentro è stato localizzato a Osio Sotto, alle 11,57, a 24,9 chilometri di profondità, stando ai dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. La scossa di assestamento è stata di magnitudo 2.2, dunque la metà di quella precedente con epicentro a Bonate Sotto: è stata percepita, ma con meno intensità della prima,. I due paesi distano una decina di chilometri. Non risultano danni né feriti nemmeno per questa seconda scossa. Tante le chiamate a vigili del fuoco e forze dell'ordine.

La scossa avvertita a Milano non avrebbe provocato particolari danni, almeno secondo quanto riferito dai Vigili del fuoco e dalla Polizia locale. In provincia si attende l'esito di una serie di comunicazioni, dato che la scossa sarebbe stata avvertita in modo più forte nel Vimercatese.


La scossa di terremoto si è sentita molto forte anche a Vimercate, in Brianza, dove testimonianze raccontano di lampadari che si sono mossi, specchi traballanti, scaldabagni tremanti e fioriere che si sono spostate di alcuni centimetri. Di fronte ad un locale supermercato ci sarebbe stato anche lieve incidente stradale provocato proprio dal panico suscitato dal sisma. Alcuni cittadini sono addirittura scesi per strada per paura dei crolli. A Treviglio a pochi chilometri dall'epicentro del sisma, gli studenti della scuola superiore Isis Zenale e Butinone sono stati evacuati.

La scossa è stata evvrtita distintamente anche a Lecco. Decine le chiamate ai centralini dei vigili del fuoco ma non si registrano danni. Gli studenti delle scuole di Lecco sono stati fatti uscire dagli istituti in via precauzionale come previsto dal protocollo di sicurezza. La preoccupazione maggiore è stata per le famiglie che risiedono ai piani alti dei condomini, mentre a Merate (Lecco) è stato evacuato l'auditorium comunale e a Olgiate Molgora (Lecco) danni a una vecchia cascina, disabitata, in ristrutturazione.

"Non risultano danni né per fortuna persone ferite, però stiamo ancora effettuando tutte le verifiche del caso". E' il commento rilasciato all'ANSA da Carlo Previtali, sindaco di Bonate Sotto, il paese epicentro del terremoto di questa mattina, percepito in tutta la Lombardia. "Ero in ufficio in municipio quando tutto ha iniziato a tremare - spiega il primo cittadino - ma non pensavo che l'epicentro fosse qui. Tant'è vero che poco dopo sono uscito per andare a un incontro e la piazza e il centro erano tranquilli: nessuna situazione di panico né allarme particolare".


Strano , un 4,4 già depotenziato "politicamente" , neanche una "grida" nazionale.
Ma come giustamente è normale, che sti polentoni si fottessero o fottebbero !!!!!



_________________
):•
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8796
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 12/01/2022, 20:54 
No, non è Lercio...


Allegati:
IMG_20220112_205250.jpg


_________________
“Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale, e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: EURO.”
Joseph Stiglitz
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1977
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 13/01/2022, 11:42 
TheApologist ha scritto:
No, non è Lercio...


[:302]



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 21997
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 13/01/2022, 14:41 
TheApologist ha scritto:
No, non è Lercio...


Le mucche col tappo non so se ci siano già, certo è che ci sono quelle con l'oblò.

Cita:
Quattordici vacche sono state munite di una sorta di finestra ad oblò che permette di afferrare direttamente dall'apparato digerente dell'animale l'alimento che è sottoposto al processo di digestione. I ricercatori devono semplicemente svitare un tappo che apre ad un buco lungo circa 20 cm e che arriva al rumine. Parte delle ingesta viene così prelevata e sottoposto ad analisi per capire come viene digerito e creare così una dieta più equilibrata.



Guarda su youtube.com


I più umili di noi si occupano dei migliori di voi, così come i più umili di voi si occupano degli animali migliori(cit.)

ricordate questa frase perchè ciò che noi facciamo alle bestie verrà fatto anche a noi, perchè siamo animali domestici come quelli che usiamo noi stessi. Ricordate le vaccinazioni e le somministrazioni preventive di antibiotici fatte negli allevamenti intensivi senza alcun rispetto per il singolo animale ma facendone solo un rapporto costi/benefici? :)



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2090
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
Località: Civitanova Marche
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 14/01/2022, 12:27 
MaxpoweR ha scritto:
I più umili di noi si occupano dei migliori di voi, così come i più umili di voi si occupano degli animali migliori(cit.)
MaxpoweR ha scritto:
perchè ciò che noi facciamo alle bestie verrà fatto anche a noi

esatto! e ci sono prove del genere...siamo molto "controllati"... [8D]

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6240
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 20/01/2022, 17:01 
Orologio dell’Apocalisse: la “fine del mondo” non si allontana, mancano “100 secondi alla mezzanotte”
Svelata l'ora del Doomsday Clock: ecco quanto manca alla mezzanotte, cioè alla "fine del mondo" (simbolica)

Immagine

Mancano 100 secondi alla mezzanotte: il Bulletin of the Atomic Scientists, composto da scienziati e premi Nobel, ha tenuto oggi una conferenza stampa in cui ha annunciato l’ora del Doomsday Clock, rivelando quanti minuti (simbolici) mancano alla mezzanotte, cioè, appunto, alla “fine del mondo“: in origine la mezzanotte rappresentava la guerra atomica, mentre dal 2007 indica qualsiasi evento che possa provocare danni irrimediabili all’umanità (ad esempio i cambiamenti climatici).
L’Orologio è fermo a 100 secondi alla mezzanotte dal 2020.

All’evento di oggi hanno partecipato:

Hank Green, divulgatore scientifico, vlogger e autore di best seller del New York Times (An Absolutely Remarkable Thing). Hank è noto per il popolare canale YouTube Vlogbrothers gestito con suo fratello, l’autore John Green (The Fault in Our Stars, Paper Towns, Turtles All the Way Down);
Rachel Bronson, PhD, presidente e CEO, Bulletin of the Atomic Scientists;
Asha M. George, DrPH, direttore esecutivo, Bipartisan Commission on Biodefense, e membro del Science and Security Board (SASB), Bulletin of the Atomic Scientists;
Herb Lin, ScD, ricercatore senior per la cyber policy e la sicurezza presso il Center for International Security and Cooperation e Hank J. Holland Fellow in Cyber ​​Policy and Security presso la Hoover Institution della Stanford University, e membro del Science and Security Board (SASB), Bulletin of the Atomic Scientists;
Sharon Squassoni, professore di ricerca presso l’Institute for International Science and Technology Policy, Elliott School of International Affairs, presso la George Washington University, e co-chair, Science and Security Board (SASB), Bulletin of the Atomic Scientists;
Scott D. Sagan, PhD, Caroline SG Munro Professore di Scienze Politiche, Mimi e Peter Haas University Fellow in Undergraduate Education, e Senior Fellow presso il Center for International Security and Cooperation (CISAC) e il Freeman Spogli Institute (FSI) a Stanford, e membro del Science and Security Board (SASB), Bulletin of the Atomic Scientists;
Raymond Pierrehumbert, PhD, Halley Professor of Physics presso l’Università di Oxford, autore principale del terzo rapporto di valutazione dell’IPCC e membro del Science and Security Board (SASB) Bulletin of the Atomic Scientists.

“Oggi, i membri del Science and Security Board hanno stabilito che il mondo non sia più sicuro dell’anno scorso e quindi hanno deciso di fissare il Doomsday Clock ancora una volta a 100 secondi a mezzanotte,” ha annunciato Rachel Bronson.
“Il Doomsday Clock è fermo a 100 secondi a mezzanotte, ma non è una buona notizia,” ha evidenziato Sharon Squassoni. “Nel 2021 si sono verificati alcuni sviluppi positivi in ​​ciascuna delle aree di interesse esaminate dal Science and Security Board. Tuttavia, non sono riusciti a superare le tendenze negative a lungo termine che continuano a minare la sicurezza“.
“L’Orologio non è impostato da segni di buone intenzioni, ma da prove di azione o, in questo caso, inazione,” ha dichiarato Scott Sagan.
Che cos’è l’Orologio dell’Apocalisse, il Doomsday Clock

Negli ultimi 75 anni, il Doomsday Clock ha rappresentato una significativa metafora di quanto l’umanità sia vicina all’autoannientamento. Dal 1947 rappresenta anche un invito all’azione per invertire l’avanzare delle lancette.
Orologio dell'Apocalisse
Credit: University of Rochester illustration/Michael Osadciw

L’orario dell’Orologio dell’Apocalisse viene regolato ogni anno dal Science and Security Board del Bulletin, in consultazione con il Board of Sponsors, per ricordare come politica, conflitti e tensioni mondiali potrebbero accelerare il processo verso la distruzione del pianeta.
Fondato nel 1945 dagli scienziati del Progetto Manhattan, il Bulletin of the Atomic Scientists fornisce al pubblico, ai responsabili politici e agli scienziati le informazioni necessarie per ridurre le minacce all’esistenza umana create dall’uomo.
Il Bulletin si concentra su tre aree principali: rischio nucleare, cambiamento climatico e tecnologie distruttive.

L’Orologio si è avvicinato di 30 secondi alla mezzanotte nel 2017 e nel 2018, arrivando a due minuti dalla mezzanotte, nel 2019 le lancette sono rimaste ferme, mentre nel 2020 segnava 100 secondi alla mezzanotte. Lo scorso anno le lancette non sono state spostate.
Nel 1991 il momento in cui l’apocalisse è stata più lontana: 17 minuti.


https://www.meteoweb.eu/2022/01/orologi ... o/1756708/


Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2747
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 21/01/2022, 16:57 
Covid,
componenti della cannabis
potrebbero prevenire l'infezione:
lo studio


13 gen 2022

https://tg24.sky.it/salute-e-benessere/ ... photo_null

https://pubs.acs.org/doi/10.1021/acs.jnatprod.1c00946




Cita:
La tesi è stata proposta da un team di ricercatori affiliati all'Oregon State University, il cui studio è stato pubblicato sul “Journal of Natural Products”. Secondo gli studiosi, l'acido cannabigerolico (Cbga) e l'acido cannabidiolico (Cbda), avrebbero la capacità di legarsi alla proteina Spike del nuovo coronavirus e, così facendo, anche quella di impedire al virus di penetrare nelle cellule e causare infezioni

Due acidi cannabinoidi che si trovano comunemente nelle varietà di cannabis, ovvero l'acido cannabigerolico (Cbga) e l'acido cannabidiolico (Cbda), avrebbero la apacità di legarsi alla proteina Spike del nuovo coronavirus e, così facendo, anche quella di impedire al virus di penetrare nelle cellule e causare infezioni. E’ la tesi proposta da un team di ricercatori affiliati all'Oregon State University, il cui studio è stato pubblicato sul “Journal of Natural Products”.

Le potenzialità dei composti Richard Van Breemen,

tra i firmatari dello studio, ha spiegato che questi cannabinoidi “biodisponibili per via orale e con una lunga storia di uso umano sicuro, isolati o in estratti di canapa, hanno il potenziale per prevenire e curare l'infezione da Sars-Cov-2”. Si tratta di acidi “abbondanti nella canapa e in molti estratti di canapa", ha dichiarato lo studioso, precisando che “non sono sostanze controllate come il Thc, l'ingrediente psicoattivo della marijuana” e che “hanno un buon profilo di sicurezza negli esseri umani”. Secondo lo stesso Van Breemen, tra l’altro, sia il Cbda sia il Cbga sarebbero riusciti a frenare l'azione delle varianti emergenti del virus che causa il Covid-19. “La nostra ricerca ha mostrato che i composti di canapa erano ugualmente efficaci contro le varianti di Sars-Cov-2, incluse la variante B.1.1.7, che è stata rilevata per la prima volta nel Regno Unito e la variante B.1.351, rilevata per la prima volta in Sudafrica”, ha commentato ancora.

Il meccanismo di prevenzione dell’infezione

“Qualsiasi parte del ciclo di infezione e replicazione è un potenziale obiettivo per l'intervento antivirale e la connessione del dominio di legame del recettore della proteina spike al recettore della superficie cellulare umana Ace2 è un passaggio critico in quel ciclo”, ha argomentato ancora van Breemen, a margine dello studio. Questo significa, ha riferito, che “gli inibitori dell'ingresso delle cellule, come gli acidi della canapa, potrebbero essere usati per prevenire l'infezione da Sars-Cov-2 e anche per ridurre le infezioni impedendo alle particelle di virus di infettare le cellule umane”. Come? Legandosi alle proteine Spike in modo che le stesse “non possano legarsi all'enzima ACE2, che è abbondante sulla membrana esterna delle cellule endoteliali nei polmoni e in altri organi”. Per gli studiosi impegnati in questo lavoro di ricerca, tra l’altro, sebbene servano ulteriori approfondimenti, questo studio dimostrerebbe che i cannabinoidi potrebbero essere trasformati in farmaci per prevenire o curare il Covid-19.



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 21997
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 22/01/2022, 00:48 
un leggero sospetto mi è venuto in questi due anni [:298] [:306]



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2747
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 22/01/2022, 10:44 
MaxpoweR ha scritto:
un leggero sospetto mi è venuto in questi due anni [:298] [:306]


Ne avevo già sentito parlare in pieno lockdown...
adesso ne abbiamo ulteriore conferma. [:)]



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6240
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 03/02/2022, 19:49 
iPhone 12, rischi per pacemaker e defibrillatori: studio Iss


No all''iPhone 12 troppo vicino al cuore se si è portatori di pacemaker o defibrillatori impiantabili. In rari casi, infatti, se lo smartphone viene tenuto a meno di un centimetro dal cuore, il magnete presente in questo tipo di telefono può attivare l’interruttore magnetico dei dispositivi impiantati, "ed è quindi molto importante attenersi alle indicazioni fornite dai produttori di dispositivi medici e della Apple stessa, secondo cui deve essere mantenuta una distanza di almeno 15 cm tra un telefono cellulare e il dispositivo". Lo ha dimostrato uno studio dell’Istituto superiore di Sanità, appena pubblicato dalla rivista 'Pacing and Clinical Electrophysiology'.

Il campo magnetico generato dal magnete interno all’iPhone 12, misurato dai ricercatori Iss, è risultato essere maggiore del valore a cui i pacemaker e i defibrillatori impiantabili devono essere immuni. "L’attivazione non voluta dell’interruttore magnetico può raramente accadere anche in altre situazioni di vita comune in presenza di magneti - sottolineano gi autori - ma data la grande diffusione dell’iPhone 12 e l’abitudine di mettere lo smartphone nel taschino, l'attivazione involontaria della modalità magnete provocata da iPhone 12 può essere meno rara". Oltre a seguire le indicazioni sulla distanza, indicano i ricercatori, sarebbe opportuno avvertire il paziente rispetto a questa caratteristica unica dell’iPhone 12 e valutare questo potenziale rischio in futuro per i nuovi modelli di smartphone.

Nel febbraio 2021 alcuni dati presenti nella letteratura scientifica e ripresi dalla stampa non specializzata - si legge in una nota Iss - indicavano la possibilità che il magnete utilizzato nello smartphone potesse attivare l’interruttore magnetico presente nel defibrillatore, disattivando la terapia prevista in caso di aritmia ventricolare. Questo studio dell’Iss è il primo a valutare in laboratorio l'interferenza magnetica dell'iPhone 12 e dei suoi accessori MagSafe su un campione rappresentativo dell’attuale mercato italiano di pacemaker e defibrillatori impiantabili, incluso il defibrillatore sottocutaneo. Inoltre, per la prima volta, i fenomeni di interferenza magnetica sono stati accuratamente correlati ai livelli di campo magnetico misurati attorno all'iPhone 12.

I ricercatori hanno valutato i pacemaker e i defibrillatori impiantabili dei principali produttori mondiali (Abbott, Biotronik, Boston Scientific, Medico, Medtronic, Microport), utilizzando un simulatore di battito cardiaco. I risultati hanno mostrato che, in alcuni casi, il magnete presente nell'iPhone 12 può attivare involontariamente l’interruttore magnetico nel campione di pacemaker e defibrillatori impiantabili che è stato valutato. Il fenomeno è stato osservato fino a una distanza massima di 1 cm. Va comunque sottolineato che l'attivazione della modalità magnetica è stata osservata solo in alcune specifiche posizioni dell'iPhone rispetto al dispositivo e che nella maggior parte delle posizioni il fenomeno non si innesca.


https://www.adnkronos.com/iphone-12-ris ... refresh_ce


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8796
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 04/02/2022, 00:11 
MaxpoweR ha scritto:
un leggero sospetto mi è venuto in questi due anni [:298] [:306]


Eeeehhh allora anche la birra! :)



_________________
“Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale, e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: EURO.”
Joseph Stiglitz
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 21997
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 04/02/2022, 13:11 
Confermo, anche la birra è utile :> Pare che combinando insieme si ottenga una combo bonus che rende immuni anche alla dengue [:298] asusduhsdahudashu

Comunque leggendo l'articolo praticamente queste sostanze della TROCA si legano al virus impendendo quindi che questo si leghi ai recettori cellulari dell'organismo.

Un pò il contrario di quello che fa (o farebbe) il vaccino che crea questo simulacro di proteina SPIKE che occupa (per breve tempo tra l'altro) i recettori ACE della cellula non lasciando entrare da lì il virus che rimane comunque in giro per poi entrare per altre vie, tipo la fusione con la membrana cellulare e questo lo stimoli a mutare in tal senso.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2747
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 04/02/2022, 15:12 
MaxpoweR ha scritto:
Confermo, anche la birra è utile :> Pare che combinando insieme si ottenga una combo bonus che rende immuni anche alla dengue [:298] asusduhsdahudashu



ma che vai farneticando... ahahahh! [:o)]
no dai... alcool assolutamente no !
Sai che assieme alla cocaina è quello
che più distrugge l'organismo tra le varie droghe ?!

[?]



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 21997
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: NEWS
MessaggioInviato: 05/02/2022, 13:25 
era una battuta eh



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 443 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26 ... 30  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/05/2022, 21:26
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org