Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1440 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 91, 92, 93, 94, 95, 96  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 06/11/2018, 18:47 
x la serie,
spargere mer.da
notizie false e tendenziose..
qualcosa resterà..
ormai montano casi del tutto campati per aria..
alla faccia della fake news..

https://www.corriere.it/politica/18_nov ... 1d3d.shtml

Battiston rimosso da presidente dell’Agenzia spaziale. Il Miur: «Non aveva la fiducia degli italiani» | Chi è
Era stato confermato poco prima del varo del governo Conte.
In un suo tweet: «Con mia sorpresa il ministro Bussetti mi ha comunicato la revoca immediata dell’incarico di presidente dell’Asi». Poi aggiunge: «Esco a testa alta». Miur: «Revoca per verifica su modalità nomina». Ma il viceministro Fioramonti: «Certe decisioni meglio condividerle»

cioè il viceministro fa notare
che giustamente bisognerebbe
comunicare meglio,

apriti cielo..!
x il corriere diventa una lite all'arma bianca..

poi questo qua,
magari è anche un genio della fisica,
ma con una nomina in zona cesarini,
all'ultimo minuto, anzi secondo..
una verifica c sta,
no?


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 06/11/2018, 18:50 
2 miliardi di danni?
ma anche 3-4-5..
più sono meglio è..
paga la UE,

lo sapete no??

sperando che nessuno tiri le cuoia..
ma ormai gli italiani hanno capito
che con il clima non si scherza..
=massima prudenza


https://www.corriere.it/cronache/18_nov ... 1d3d.shtml

Maltempo, onda di piena del Po: allerta arancione in Piemonte
Nuova allerta in Veneto, Piemonte, Liguria. A Taranto crolla parte di un acquedotto E intanto si fa la conta dei danni: per Confagricoltura oltre due miliardi


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9029
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 06/11/2018, 20:44 
Siamo tra incudine e martello: da un lato il clima impazzito, dall'altro l'Unione Europea!! Si salvi chi può.


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 07/11/2018, 10:39 
bisogna trovare la quadra,
prendere tempo se necessario,

le notti portano consiglio,
a mente fredda si ragiona meglio,
respirare, ragionare con calma..
stare lucidi e tenere botta,
magari ingoiare qualche rospo..
l'alternativa è il baratro..
quindi avanti, piano se necessario,
ma avanti..

mettersi d'accordo,
tutto qua..

quello che si può fare subito, si fa subito,
quello che necessita di ulteriori riflessioni, si fa dopo..
non c'è fretta nè bisogno di fare tutto e subito..

non è che se non si fa la prescrizione adesso
finisce il mondo..


poche cose fatte bene
e arrivare vivi alle europee.


https://www.corriere.it/politica/18_nov ... 1d3d.shtml

Guerra di modifiche, il contratto è saltato. La Lega: così a marzo si vota
Braccio di ferro nella maggioranza, che traballa con giochi da Prima Repubblica

il corriere ovviamente getta taniche di napalm
sul fuocherello..

sta lì apposta..

l'impressione è che sia la base parlamentare,
cioè i parlamentari grillini (di più) e leghisti (di meno)
che sta un pò dando di matto..
e si sta bfacendo prendere la mano
con le polemiche invece di collborare..

forse legge troppo il corriere e lavora meno..
chissà..



Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 07/11/2018, 11:04 
voglio dire la mia anche su sto fisico silurato..
adesso ad ogni cambio
parte il corteo di latrati e prefiche della stampa ??

come funzionano le decisioni?
il ministro deve ricevere il nulla osta dal viceministro?
poi non si capisce tutto quest'attaccamento dei 5s verso
un tecnico nominato in extremis dal precedente governo..
mistero..


a me sembrano tati casi montati ad arte..
io non capisco..


https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/1 ... a/4745938/

Asi, il Miur silura Battiston: la Lega si prende lo spazio. Fioramonti: ‘Scelta non condivisa’. M5s: ‘Ci saranno conseguenze’

Il ministro Bussetti revoca il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana: “Nomina della Fedeli irregolare”. Il fisico: “Prima volta che si fa spoil system su ente di ricerca”. Rabbia M5s: “Ci saranno conseguenze”. Si va verso l'incarico al generale Pasquale Preziosa

conseguenze per cosa??
l'hanno nominato loro sto fisico??
cioè un ministro prende una decisione
e per il fatto diventa
"la lega si prende spazio!!!"
cribbio..
un ministro quello fa..
prende decisioni..
e non credo che il viceministro possa mettere il veto,

giusto confrontarsi,
ma poi è il ministro che prende la decisione,
no?

cioè non penso che toninelli ai trasporti
debba sottostare al viceministro leghista..
(se c'è..)


veramente zizzania a gò-gò..
disinformazione scientifica..

poi i parlamentar 5s e lega leggono queste mer.de
e quindi ovviamente si fanno condizionare..

io ormai i tg non li guardo nemmeno più..

l'impressione è che i grillini parlamentari
siano un pò agitati..

dovrebbero essere più compatti e sereni nelle decisioni..

come disse andreotti,
"il potere logora chi non ce l'ha.."
ma è anche vero il contrario..


comunque credo che si tratti di normali step di assestamento
per stabilire procedure e modus operandi,

l'alleanza sul contratto di governo
è una novità assoluta..


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 07/11/2018, 17:23 
come di si dice..
la prima si perdona,
la seconda si bastona..
io di questi fenomeni squilibrati
prigionieri del proprio folle ego

farei volentieri a meno..


se si trovano male nei 5s
possono andare a sfasciare leu ecc.
volesse il cielo..



https://www.corriere.it/politica/cards/ ... pale.shtml

De Falco, Nugnes, Fattori, Mantero e La Mura. Chi sono i dissidenti M5S e perché sono contro il decreto sicurezza

L’ufficiale anti-Schettino: «Questo decreto non rispetta i principii della Costituzione». Nugnes (“ala sinistra”): «Produrrà 120 mila irregolari in più»


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 07/11/2018, 17:27 
mik.300 ha scritto:
bisogna trovare la quadra,
prendere tempo se necessario,

le notti portano consiglio,
a mente fredda si ragiona meglio,
respirare, ragionare con calma..
stare lucidi e tenere botta,
magari ingoiare qualche rospo..
l'alternativa è il baratro..
quindi avanti, piano se necessario,
ma avanti..

mettersi d'accordo,
tutto qua..

quello che si può fare subito, si fa subito,
quello che necessita di ulteriori riflessioni, si fa dopo..
non c'è fretta nè bisogno di fare tutto e subito..

non è che se non si fa la prescrizione adesso
finisce il mondo..


poche cose fatte bene
e arrivare vivi alle europee.


https://www.corriere.it/politica/18_nov ... 1d3d.shtml

Guerra di modifiche, il contratto è saltato. La Lega: così a marzo si vota
Braccio di ferro nella maggioranza, che traballa con giochi da Prima Repubblica

il corriere ovviamente getta taniche di napalm
sul fuocherello..

sta lì apposta..

l'impressione è che sia la base parlamentare,
cioè i parlamentari grillini (di più) e leghisti (di meno)
che sta un pò dando di matto..
e si sta bfacendo prendere la mano
con le polemiche invece di collborare..

forse legge troppo il corriere e lavora meno..
chissà..




meglio aspettare un pò e fare bene
che fare in fretta e fare male..
la notte porta consiglio..
a mente fredda si ragiona meglio.
.
step by step..
sul riformarla sono tutti d'accordo,
basta trovare la quadra e il giusto equilibrio..


https://www.corriere.it/economia/18_nov ... 1aca.shtml

Rinviato il vertice tra leader. "Troveremo un accordo", dicono entrambi i vicepremier. Intanto i presidenti delle Commissioni affari costituzionali e Giustizia della Camera, i pentastellati Giuseppe Brescia e Giulia Sarti, hanno accolto le richieste delle opposizioni di rimandare alla Giunta del regolamento la decisione se allargare il ddl Anticorruzione anche alla prescrizione


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 08/11/2018, 09:42 
sulla prescrizione farei così..
prescrizione infinita x mafia,
terrorismo, disastro colposo (eternit, ponte morandi),
strage, ecc.


per gli altri reati, cosiddetti "minori",
oltre che allungarla adeguatamente,
io invece la farei interrompere alla sentenza di ogni grado
e quindi farla ripartire daccapo..

cioè prescrizione 7 anni 1 grado,
appello altri 7 anni (dal momento del ricorso), ecc.
adesso dura fino al 3° grado (cassazione)
(aumentata max di 1/4)
per esempio 7 anni (+1,8), ecc. si intendono fino alla cassazione..
=cioè solo 1,8 anni (12 + 9 mesi e 20 gg.) per appello+cassazione..


Art. 160.
Interruzione del corso della prescrizione.


Il corso della prescrizione è interrotto dalla sentenza di condanna o dal decreto di condanna.
Interrompono pure la prescrizione l'ordinanza che applica le misure cautelari personali e quella di convalida del fermo o dell'arresto, l'interrogatorio reso davanti al pubblico ministero o alla polizia giudiziaria, su delega del pubblico ministero, o al giudice, l'invito a presentarsi al pubblico ministero per rendere l'interrogatorio, il provvedimento del giudice di fissazione dell'udienza in camera di consiglio per la decisione sulla richiesta di archiviazione, la richiesta di rinvio a giudizio, il decreto di fissazione della udienza preliminare, l'ordinanza che dispone il giudizio abbreviato, il decreto di fissazione della udienza per la decisione sulla richiesta di applicazione della pena, la presentazione o la citazione per il giudizio direttissimo, il decreto che dispone il giudizio immediato, il decreto che dispone il giudizio e il decreto di citazione a giudizio (1).
La prescrizione interrotta comincia nuovamente a decorrere dal giorno della interruzione. Se più sono gli atti interruttivi, la prescrizione decorre dall'ultimo di essi; ma in nessun caso i termini stabiliti nell'articolo 157 possono essere prolungati oltre i termini di cui all'articolo 161, secondo comma, fatta eccezione per i reati di cui all'articolo 51, commi 3-bis e 3-quater, del codice di procedura penale (2).

https://it.wikipedia.org/wiki/Prescrizi ... taliano%29

Detti termini ricominciano a decorrere, poi, in presenza di determinati eventi interruttivi espressamente indicati dal codice penale (come la disposizione dell'interrogatorio dell'indagato o la richiesta di rinvio a giudizio da parte del pubblico ministero), ma senza poter mai superare il tempo prescritto aumentato di un quarto (ad esempio: nel caso del tempo fissato in sei anni, detto termine diverrà di sette anni e sei mesi, in quanto somma del termine di sei anni più del suo quarto, ovvero un anno e mezzo).

capito??

basterebbe che la prescrizione ripartisse ex novo
invece che solo di 1/4
sarebbe già buono..


Art. 161.
Effetti della sospensione e della interruzione.


L’interruzione della prescrizione ha effetto per tutti coloro che hanno commesso il reato. La sospensione della prescrizione ha effetto limitatamente agli imputati nei cui confronti si sta procedendo (1).
Salvo che si proceda per i reati di cui all'articolo 51, commi 3-bis e 3-quater, del codice di procedura penale, in nessun caso l'interruzione della prescrizione può comportare l'aumento di più di un quarto del tempo necessario a prescrivere, della metà per i reati di cui agli articoli 318, 319, 319-ter, 319-quater, 320, 321, 322-bis, limitatamente ai delitti richiamati dal presente comma, e 640-bis, nonché nei casi di cui all'articolo 99, secondo comma, di due terzi nel caso di cui all'articolo 99, quarto comma, e del doppio nei casi di cui agli articoli 102, 103 e 105 (2).


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 08/11/2018, 10:40 
comunque se proprio vogliamo riformare tutto
io la vedrei così..
io punterei sulla prescrizione del processo
(tutela del diritto a un procedimento equo e celere)
piuttosto che alla prescrizione del reato ..

cioè si stabilisce che un processo per furto debba durare tot anni (ex 4 anni)
per corruzione 6 anni,
ecc.
io quindi farei decorrere la prescrizione dal momento del rinvio a giudizio
anzichè dal momento della commissione del fatto antigiuridico
=il processo può durare max 4 anni, 6 anni, ecc..

il fatto che dopo un tot di anni
chi ha dato, ha dato
chi ha avuto, ha avuto..

non mi convince più tanto..

tuttalpiù farei una via di mezzo
prescrizione classica fino al 1 grado,
e poi stabilirei una prescrizione ad hoc per appello e cassazione
(ex furto di un pollo all'esselunga:
10 anni dalla commissione del reato
fino a sentenza 1 grado,
4 anni durata max processo appello,
oltre il quale il reato si estingue
3 anni durata massima processo cassazione,
oltre il quale ii reato si estingue)

7+4+3=14 anni per un pollo,
mi sembra già buono, no?


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 08/11/2018, 10:45 
mik.300 ha scritto:
sulla prescrizione farei così..
prescrizione infinita x mafia,
terrorismo, disastro colposo (eternit, ponte morandi),
strage, ecc.


per gli altri reati, cosiddetti "minori",
oltre che allungarla adeguatamente,
io invece la farei interrompere alla sentenza di ogni grado
e quindi farla ripartire daccapo..

cioè prescrizione 7 anni 1 grado,
appello altri 7 anni (dal momento del ricorso), ecc.
adesso dura fino al 3° grado (cassazione)
(aumentata max di 1/4)
per esempio 7 anni (+1,8), ecc. si intendono fino alla cassazione..
=cioè solo 1,8 anni (12 + 9 mesi e 20 gg.) per appello+cassazione..


Art. 160.
Interruzione del corso della prescrizione.


Il corso della prescrizione è interrotto dalla sentenza di condanna o dal decreto di condanna.
Interrompono pure la prescrizione l'ordinanza che applica le misure cautelari personali e quella di convalida del fermo o dell'arresto, l'interrogatorio reso davanti al pubblico ministero o alla polizia giudiziaria, su delega del pubblico ministero, o al giudice, l'invito a presentarsi al pubblico ministero per rendere l'interrogatorio, il provvedimento del giudice di fissazione dell'udienza in camera di consiglio per la decisione sulla richiesta di archiviazione, la richiesta di rinvio a giudizio, il decreto di fissazione della udienza preliminare, l'ordinanza che dispone il giudizio abbreviato, il decreto di fissazione della udienza per la decisione sulla richiesta di applicazione della pena, la presentazione o la citazione per il giudizio direttissimo, il decreto che dispone il giudizio immediato, il decreto che dispone il giudizio e il decreto di citazione a giudizio (1).
La prescrizione interrotta comincia nuovamente a decorrere dal giorno della interruzione. Se più sono gli atti interruttivi, la prescrizione decorre dall'ultimo di essi; ma in nessun caso i termini stabiliti nell'articolo 157 possono essere prolungati oltre i termini di cui all'articolo 161, secondo comma, fatta eccezione per i reati di cui all'articolo 51, commi 3-bis e 3-quater, del codice di procedura penale (2).

https://it.wikipedia.org/wiki/Prescrizi ... taliano%29

Detti termini ricominciano a decorrere, poi, in presenza di determinati eventi interruttivi espressamente indicati dal codice penale (come la disposizione dell'interrogatorio dell'indagato o la richiesta di rinvio a giudizio da parte del pubblico ministero), ma senza poter mai superare il tempo prescritto aumentato di un quarto (ad esempio: nel caso del tempo fissato in sei anni, detto termine diverrà di sette anni e sei mesi, in quanto somma del termine di sei anni più del suo quarto, ovvero un anno e mezzo).

capito??

basterebbe che la prescrizione ripartisse ex novo
invece che solo di 1/4
sarebbe già buono..


Art. 161.
Effetti della sospensione e della interruzione.


L’interruzione della prescrizione ha effetto per tutti coloro che hanno commesso il reato. La sospensione della prescrizione ha effetto limitatamente agli imputati nei cui confronti si sta procedendo (1).
Salvo che si proceda per i reati di cui all'articolo 51, commi 3-bis e 3-quater, del codice di procedura penale, in nessun caso l'interruzione della prescrizione può comportare l'aumento di più di un quarto del tempo necessario a prescrivere, della metà per i reati di cui agli articoli 318, 319, 319-ter, 319-quater, 320, 321, 322-bis, limitatamente ai delitti richiamati dal presente comma, e 640-bis, nonché nei casi di cui all'articolo 99, secondo comma, di due terzi nel caso di cui all'articolo 99, quarto comma, e del doppio nei casi di cui agli articoli 102, 103 e 105 (2).



toh..
letta adesso..
più o meno c siamo..

la direzione è quella giusta


https://www.corriere.it/politica/18_nov ... 9ca8.shtml

Prescrizione, trovato l’accordo. Salvini: «Ma si parte dal 2020»
Presenti il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, e il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede

Una mediazione possibile — in attesa di dettagli certi — era quella secondo cui in caso di sentenza di assoluzione in primo grado la prescrizione continui a decorrere. Quando invece la sentenza in primo grado è di condanna, o il decorso della prescrizione è sospeso per tutta la durata del giudizio di appello, oppure nel giudizio di appello contro sentenza di condanna il termine di prescrizione riparte da zero, ma senza il limite massimo previsto.


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 08/11/2018, 18:21 
bè ma con tutto il rispetto per davigo
non è che come in quella pubblicità
tutto il mondo gira intorno a lui..



https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/1 ... o/4751709/

Prescrizione, Anm: “Bene vararla dopo la riforma penale”. Davigo: “Così gli effetti quando sarò morto”. Penalisti in sciopero

Sono variegate le reazioni degli addetti ai lavori sull'accordo tra M5s e Lega che farà entrare in vigore la nuova norma sulla prescrizione solo nel 202o, solo dopo la riforma del processo penale. L’Unione delle Camere penali ha proclamato quattro giorni di sciopero, da martedì 20 a venerdì 23 novembre. Il sindacato delle toghe: "Governo appare orientato ad operare nel percorso da noi sempre sostenuto"


pensasse positivo..
potrebbe considerarla come un incentivo
a campare di più...


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 09/11/2018, 10:22 
madò quelli del corriere sono ossessionati..
non passa giorno..
stessero più rilassati..
la salute ne guadagna..



https://www.corriere.it/politica/18_nov ... 9ca8.shtml

Prescrizione, «Che errore abbiamo fatto». Il malessere tra i 5 Stelle
che ora temono la fregatura

Duello sui tempi. Fattori rilancia sospetti sui leghisti indagati

ogni santo giorno..
peste, colera, cavallette e pioggia di meteoriti..
stanno scadendo nel ridicolo..
sospetti, malesseri, invidie, sgambetti, malelingue,
ma che fiction hanno visto?

e questo qua sarebbe un giornale serio..

c manca questa e siamo apposto..


Immagine


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 09/11/2018, 15:34 
bah sulla prescrizione in attesa della riforma
x velocizzare i processi
per tagliare la testa al topo
si può provvisoriamente stabilire che
dopo la sentenza di primo grado
decorre daccapo..
(oggi invece riprende solo per 1/4..)

così tutti felici e contenti..


https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/1 ... e/4753230/

Prescrizione, Bonafede: “Scollegata da riforma del processo penale”. Salvini: “Senza la seconda la prima non esiste”


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 11/11/2018, 11:25 
ancora il corriere..

le manovre espansive erano quelle di monti, ecc.
quella di tria è recessiva..
che avevate capito??


https://www.corriere.it/opinioni/18_nov ... 0147.shtml

I numeri non dicono bugie
Ovvero i provvedimenti previsti dalla Legge di bilancio potrebbero far scendere così tanto consumi e investimenti privati da più che compensare l’impulso derivante dall’aumento nella spesa pubblica



Ma c’è di più. Il moltiplicatore della manovra giallo-verde potrebbe addirittura essere negativo. Ovvero i provvedimenti previsti dalla Legge di bilancio potrebbero far scendere così tanto consumi e investimenti privati da più che compensare l’impulso derivante dall’aumento nella spesa pubblica. E’ ciò che pensa, ad esempio Olivier Blanchard, ex capo economista del Fondo monetario internazionale (The Italian Budget: a Case of Contractionary Fiscal Expansion?, Washington, Peterson Institute), da sempre un esponente dell’ala keynesiana della professione e un feroce critico del austerità.

Perché potremmo avere un moltiplicatore negativo? Prima di tutto più debito farà salire lo spread, e ciò si rifletterà in tassi più alti per gli investimenti delle imprese e per i mutui dei consumatori, i quali dovranno quindi tagliare altre spese.

"far scendere così tanto i consumi.."!!
nient'e meno..


e perchè aumenta lo spread?

viceversa se si fa deficit x tagliare le tasse
invece di distribuire il reddito di cittadinanza
allora tutto ok,

si capisce..



Invece i moltiplicatori delle imposte, ovvero di quanto sale il Pil per ogni euro di riduzione di tasse, sono molto piu’ alti, stimati intorno a 2 se non di più. Ovvero per ogni euro in meno di imposte si creano due euro in più di Pil.

leggere il corriere comincia a darmi la nausea..

ormai siamo a questo..


Immagine


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14086
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 13/11/2018, 10:19 
altre non notizie della "libera stampa"
che piace tanto a mattarello..


https://www.corriere.it/cronache/18_nov ... d794.shtml

Genova tre mesi dopo: quei 77 cambi al decreto e il nodo delle negoziazioni
Il commissario Bucci: da Natale comincia la demolizione, il nuovo ponte entro il 2020. Ma la strada è irta di difficoltà: dalla scelta di chi affidare i lavori alle demolizioni

77!!
vorrei vederli uno ad uno, al netto..
vorrei poi dire che finchè il tribunale di genova
non dissequestra si può fare poco anzi niente..


http://www.corriere.it/economia/18_nove ... d794.shtml

«Pensioni, il calcolo: con “Quota” 100 ridotte fino al 30%»
Le simulazioni condotte dall’Ufficio Parlamentare di Bilancio nell’audizione sulla Manovra. A causa dei minori contributi versati l’importo incassato può ridursi anche di un terzo. Il taglio maggiore per chi anticipa di sei anni

non c'è alcuna tagliola..
vai prima, accantoni meno,
quindi prendi meno..
tutto qua..
dai meno, prendi meno..
pura algebra..

ma vaglielo a spiegare alla "libera stampa"..[

"riduzione naturale" suona poco efficace..
"taglio" rende di più.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1440 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 91, 92, 93, 94, 95, 96  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 21/11/2018, 21:31
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org