Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2683 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 94, 95, 96, 97, 98, 99, 100 ... 179  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 22/11/2018, 09:58 
xkjes ha scritto:
Se tiriamo dritti senza ascoltare gli ordini del “demonio Ue” pagheremo una multa di 5 miliardi
se ci mettiamo a 90 gradi avrem un debito di centinaia di miliardi da restituire alla Ue
quindi avanti dritti a tutta velocitá [:298]


appunto..

tutto da guadagnare,
niente da perdere..


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 22/11/2018, 10:08 
io non capisco conte ecc.
che vuole spiegare, convincere,
ecc. ecc.
quelli non vogliono essere spiegati, convinti..


quelli (crucchi e vassalli) non fanno prigionieri,
vogliono la capitolazione e basta..
hanno deciso che c vogliono bastonare.
x il solo fatto di esistere..

(non concepiscono governi nazionalisti,
ma solo governi collaborazionisti)

punto..

noi dobbiamo fare altrettanto..

tutto quello che facciamo,
x loro non è mai abbastanza..
pensasse alla crescita e all'economia italiana,
quella è la nostra salvezza..


e giù botte da orbi,
anche noi..
con manovre difensive ed offensive.


https://roma.corriere.it/notizie/cronac ... 4a05.shtml

Conte ha intenzione di spiegare a Juncker che sta lavorando proprio a questo: l’Unità tecnica che entrerà in funzione un minuto dopo che la manovra sarà approvata in Parlamento porterà ad un trasferimento immediato di 50 persone a Palazzo Chigi da diversi ministeri; sbloccherà l’assunzione, con 100 milioni di euro, di 300 fra ingegneri, giuristi, tecnici di diversi provenienza che costituiranno un’articolata e inedita regia che il governo non ha mai avuto sulle opere pubbliche. Saranno 25 i dirigenti che si occuperanno dell’azione di coordinamento e che risponderanno direttamente al presidente del Consiglio


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 22/11/2018, 11:40 
ragazzi,
il corriere gestione cairo..

ma c'è un limite o si va ad oltranza??
io penserei a qualche querela..
così si calmano un pò..

leggete qui..
su savona sbattuto in prima pagina..


https://www.corriere.it/economia/18_nov ... 4a05.shtml

Due visioni contrapposte, dentro un esecutivo dove ormai i ministri sembrano posizionarsi in vista di nuovi equilibri. E se Tria — come raccontano fonti accreditate — sfruttando il buon rapporto stretto con Salvini pensa di avere un ruolo importante anche in futuro, Savona appare disilluso. Ieri in un convegno, prima ha citato «il maestro Cossiga» per dire che «l’economia è un grande imbroglio politico», poi ha puntato l’indice contro i «sovranismi» che «quasi certamente» danneggeranno lo sviluppo globale. Una visione argomentata e tranciante, che fa il paio con il giudizio espresso riservatamente sul governo a margine dell’ultimo Consiglio dei ministri: «Non si può più andare avanti così, non ha senso. E la manovra com’è non va più bene: è da riscrivere». L’affermazione di Savona parte da un convincimento, è la previsione di come andrà a finire l'estremo tentativo di mediazione di Conte con Juncker. E in politica come nello sport squadra (e tattica) che perde si cambia.

a margine, e riservatamente..
in pratica aria fritta..
espresso a chi?

mistero..
magari quel giorno soffriva di bruciori di stomaco,
ma tant'è..
prima pagina..

vediamo se savona,
quello di "prepariamoci alla guerra"..
conferma PUBBLICAMENTE la resa incondizionata..
ma dubito molto..


sembra come la storia di kamis gheddafi
dato per morto certo decine di volte dai media di regime
o i manifestanti (?) descritti come pacifici
qando tutti invece potevano vedere
nelle immagini che filtravano in tv
con mitra e bombe a mano inneggiare ad allah..

il metodo è quello..
PROPAGANDA.

sempre e comunque..
come ogni giorno..


Immagine


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 22/11/2018, 16:04 
questi schiavi del corriere
devono odiare proprio l'italia..

ma tanto..
amor di patria zero..
amor proprio zero..

vermi fatti e finiti..


https://www.corriere.it/foto-gallery/la ... ea98.shtml

Schermata 2018-11-22 alle 16.02.52.png



Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10645
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 22/11/2018, 16:20 
Cita:

Siamo davvero all'ultima cartuccia? Una cosa mi sembra abbastanza scontata, se davanti all'eventuale aumentare dello spread e di eventuali (quasi certe?) sanzioni europee, questo Governo molla, andrà a finire alla solita maniera italica, ergo "Governo del Presidente" ergo Governo tecnico, ergo scordiamoci la flat-tax, il reddito di cittadinanza, il blocco delle Ong e una possibile vittoria delle forze populiste alle prossime elezioni europee, un po come l'illusione catalana dell'indipendenza mai arrivata.


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 22/11/2018, 18:05 
a maggio c sono le europee,
perchè mollare?
=è da stupidi
praticamente è un goal a porta vuota,
basta aspettare solo qualche mese..


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 23/11/2018, 09:44 
evidentemente qualche vecchio amico
gli avrà fatto delle telefonate
e proposte "irrifiutabili"
se savona vuole scendere dal carro,
lo faccia subito..
libero di farlo quando vuole..

persone che remano contro
non servono..


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 23/11/2018, 11:06 
si ripropone lo schema..
siccome sono tutti ricattabili
(l'ungheria in primis sotto rischio sanzioni o fruitori di larghe sovvenzioni)
e a questo giro non tocca a loro,
tutti coperti e allineati..

non mi sembra una strategia vincente..
che vede vincente sempre e comunque
chi detiene il banco..

comunque come dice vasco
in questa battaglia siamo soli,
dobbiamo contare solo su noi stessi
,

è il destino dei pionieri,
di chi per primo va controcorrente..
poi ovviamente tutti sul carro dei vincitori
si capisce..

"sempre stati con la lega!"


https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/1 ... e/4785191/

Dopo la bocciatura della legge di bilancio, tutti, anche gli alleati storici in tema di immigrazione, hanno voltato le spalle a Roma: lo ha fatto l’Austria, che sul controllo dei flussi si è dimostrato uno dei Paesi più vicini alle rivendicazioni italiane, ma lo hanno fatto anche e soprattutto gli alleati del Gruppo di Visegrád, uno su tutti l’Ungheria di Viktor Orbán che solo pochi mesi fa aveva definito Matteo Salvini “il mio idolo”: “Le regole dell’Ue ci sono – ha dichiarato il portavoce del premier ungherese – e vanno rispettate”.

dai commenti del fattoquotidiano..

Ungheria Il contributo sostenuto dall’Ungheria nel 2017 è stato di 820mila euro e il Paese ha poi ricevuto 4,049 miliardi.

Nel 2016 Budapest aveva versato 924mila euro, ottenendo indietro 4,546 miliardi. ---------------------------------------------------

La Repubblica Ceca nell’anno 2017 ha finanziato il Bilancio dell’Unione con 1,282 miliardi, a fronte di 3,894 miliardi di finanziamenti ricevuti.

Nel 2016 Praga ha versato 1,361 miliardi, ottenendo invece 4,490 miliardi. -------------------------------------------------------

Italia Nel 2017, ultimo dato disponibile, l’Italia ha destinato al bilancio Ue poco più di 12 miliardi di euro e ha ricevuto indietro 9,795 miliardi. L’anno precedente, erano stati versati a Bruxelles 13,939 miliardi di euro ed erano stati ottenuti 11,592 miliardi.

capitoooooooo?!?!?!?

l'ungheria ha ricevuto +4 volte tanto quanto ha sborsato !!


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 23/11/2018, 12:29 
adesso il corriere gufa anche contro la spagna..
guferia internazionale..
comuque la spagna è una furbacchiona..
lo schema del mobbing è questo..
tutti contro uno (alla volta),

una vittima per volta..
tutti contro 2 (italia+spagna), già rende di meno..

perciò sanchez fa benissimo..
picchiasse duro anche lui..



https://www.corriere.it/opinioni/18_nov ... 7c3f.shtml


Sánchez primo della classe,
ma neanche lui è promosso dalla Ue

Come il governo giallo-verde italiano anche quello spagnolo aspetta il voto europeo e poi il momento più vantaggioso per chiarire alle urne qual è la maggioranza che deve governare e come. Per il momento, ogni promessa, anche irrealizzabile, serve soprattutto ad apparire, non ad essere
di Andrea Nicastro

Difficile resistere al vizio di apparire più belli, più giovani, più intelligenti, più bravi. Dalla matrigna di Biancaneve a Faust giù giù sino al primo ministro spagnolo Pedro Sánchez, siamo tutti tentati. Quando un mese fa il leader socialista arrivò a Milano per appoggiare il Pd ebbe gioco facile nel presentarsi come alternativa politica all’ondata populista nostrana: attento ai poveri, ma al tempo stesso rispettoso dei patti finanziari con l’Ue. Da vero primo della classe raccontò al Corriere che la sua previsione di deficit all’1,8% sarebbe bastata non solo ad abbassare il debito di due punti, ma avrebbe anche permesso una graduale ricostruzione dello Stato Sociale. Stipendio minimo più alto, pensioni più generose e via dicendo.

Per conto delle istituzioni comunitarie, però, «Babbo Natale Moscovici» ha mandato anche a Madrid e non solo a Roma, una lettera di richiamo. Contemporaneamente hanno scritto anche il Fondo Monetario Internazionale e l’Ocse. Per tutti le previsioni di Sánchez sono, come dire?, abbellite: le entrate saranno minori e le uscite peseranno di più. Per ironia dei numeri, i grilli parlanti ipotizzano un deficit 2019 pari al 2,4% del Pil, esattamente quello proposto dai monellacci nostrani.Certo, le «trasgressioni spagnole» sono «significative», ma non «gravi» come le italiane. La questione però resterà linguistica. Sánchez, arrivato al governo senza una vera maggioranza, non avrà probabilmente i voti per approvare un suo bilancio 2019. Né in linea con l’Europa né contro. Semplicemente gli manca l’appoggio catalano, congelato in attesa della scarcerazione dei leader indipendentisti. Sarà costretto all’esercizio provvisorio e a governare per decreto fino alle prossime elezioni. Come il governo giallo-verde italiano anche quello spagnolo aspetta il voto europeo e poi il momento più vantaggioso per chiarire alle urne qual è la maggioranza che deve governare e come. Per il momento, ogni promessa, anche irrealizzabile, serve soprattutto ad apparire, non ad essere.


ai servi gli ex servi divenuti uomini liberi
devono dare un fastidio tremendo..


con la gestione cairo
il corriere sta rasentando il sottofondo del barile..


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 23/11/2018, 12:34 
mik.300 ha scritto:
evidentemente qualche vecchio amico
gli avrà fatto delle telefonate
e proposte "irrifiutabili"
se savona vuole scendere dal carro,
lo faccia subito..
libero di farlo quando vuole..

persone che remano contro
non servono..



se è vera sta cosa di savona,
l'impressione è che savona sia ricattabile..
e lo hanno ricattato..


per questioni finanziarie, fondi occulti,
ecc.
o chissà magari lo hanno incastrato
mentre qualche "battona (prezzolata alla bisogna) gli intervistava il microfono",

o fotografato lui incatenato alla parete
mentre la mistress di turno lo frustrava
sul kulo con la cintola..
ecc.
vai a sapere..
è già successo..


http://www.repubblica.it/2008/01/motori ... refresh_ce

La testimonianza di una delle prostitute: "Parlava in tedesco"
Ancora più imbarazzante la posizione del n.1 della Fia
Mosley sempre a luci rosse
"Ci chiese un'orgia nazista"


Ieri, tuttavia, il News of the World ha pubblicato nuove immagini dell'orgia e una lunga intervista a una delle cinque prostitute, pagate l'equivalente di quasi 4 mila euro a testa, la quale conferma il particolare più imbarazzante per Mosley: la messa in scena di sapore nazista e l'ambientazione da lager dell'Olocausto, che sarebbe grave per chiunque ma lo è ancora di più per Mosley, tenuto conto che suo padre fu il fondatore e leader del partito fascista britannico e amico personale di Hitler.

"Mosley ci dava ordini in un ridicolo finto accento tedesco", racconta la donna, "mentre una di noi, vestita in uniforme nazista, lo frustava fino a farlo sanguinare. Non era la prima volta che Max ci ingaggiava per la sua libidine perversa. Sapeva benissimo che il tema dell'orgia era il nazismo, l'aveva espressamente richiesto lui. Aveva detto che voleva una dominatrice tedesca, a cui fece indossare un'uniforme delle Ss, e altre due che facessero la parte di prigioniere del campo di concentramento. Ci dev'essere qualcosa di distorto nella sua psiche, forse perché i suoi genitori erano filo-nazisti. Mi dispiace per lui".

questa fuga così precipitosa
non ha spiegazioni logiche..



Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16886
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 23/11/2018, 13:31 
Non farti fregare dalle prostitute della stampa, scrivono solo idiozie non dovrebbero avere nemmeno un pò di risalto.

Savona smentisce Corsera secondo cui starebbe pensando a dimissioni

Cita:
Il ministro degli Affari europei Paolo Savona.
REUTERS/ALESSANDRO BIANCHI
(Reuters) - Il ministro degli Affari europei Paolo Savona smentisce il Corriere della sera secondo il quale starebbe considerando le dimissioni in polemica con la linea di sfida del governo nei riguardi dell'Ue.

"È il sogno del Corriere che me le chiedeva fin dal mio insediamento", ha detto Savona, interpellato da Reuters circa l'ipotesi avanzata dal quotidiano.

Sul sito http://www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su http://www.twitter.com/reuters_italia



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 23/11/2018, 16:11 
si infatti avevo detto che l'ipotesi
era NON-LOGICA, nè comprensibile

giustificabile solo con coercizioni irrsistibili..


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1933
Iscritto il: 06/12/2008, 14:15
Località: Brighton
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 23/11/2018, 18:05 
massi massi... [:287]

Il governo cerca soltanto di evidenziare il piu possibile la loro intenzione al dialogo e non allo sfascio, ma e' solo politica per mantenere l'elettorato quando si dovra' finire con i giochetti e si dovra' decidere se rimanere nell'euro o no.

Questi uomini al governo sono uomini veri che andranno fino in fondo?
Savona in primis, lui e Tria hanno la responsabilita' tecnica.

L'Italia non deve avere paura di uscire da questo sistema poiche' il sistema e' fallimentare e Privo di senso, LA China e' il futuro dell economia, assieme alla Russia e magari India.



_________________
...the earth is an enclosed plane, centered at the North Pole and bounded along its outward edge by a wall of ice, with the sun, moon, planets, and stars only a few hundred miles above the surface of the earth.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 25/11/2018, 13:27 
ha parlato lo schiavo brutalizzato..
se noi riusciamo a tenere il punto
lui giustamente dà di matto..


avesse dato retta a varoufakis,
e parlo di moneta fiscale
, ecc. ecc.
per aggirare la chiusura delle banche di draghi...
povero scemo..


https://www.corriere.it/economia/18_nov ... 2f8e.shtml

Il consiglio di Tsipras all’Italia «Cedete subito, poi sarà peggio»
Il premier greco: uscire dall’euro? Buona fortuna. L’allarme di Moody’s. Ma secondo le rilevazioni dell’Eurobarometro il 57% degli italiani è sostenitore della moneta comune

Di recente Alexis Tsipras ha avvicinato alcune personalità italiane perché, come premier greco, aveva delle scuse da presentare e un consiglio da dare. Prima le scuse, o almeno la spiegazione, per non aver creato neanche un po’ di attrito nell’ingranaggio dell’area euro che sta mettendo il bilancio di Roma sotto accusa. «Non posso far nulla perché sarei il primo a destare sospetti», ha detto Tsipras, che senz’altro ricorda come l’Italia non fece nulla quando lui cercò disperatamente di ammorbidire le condizioni — allora draconiane — poste dall’area euro alla Grecia.

come dargli torto..

Immagine


comunque capito il meccanismo?
uno x volta..

sennò il mobbing non funziona..

picchiasse duro anche sanchez..
più siamo meglio è..
la trappola del mobbing (tutti contro uno)
non scatta..


fossi macron salterei sul carro di italia e spagna..


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10645
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 25/11/2018, 14:41 
Cita:
Antonio Tajani: “O la manovra cambia o arriva la Troika”


https://www.fanpage.it/antonio-tajani-o ... la-troika/


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2683 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 94, 95, 96, 97, 98, 99, 100 ... 179  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/06/2019, 02:35
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org