Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2747 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 184  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5691
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 09:35 
Più che compagni, sono della stessa razza di Clinton e Obama... Ma a tutto c'è rimedio: Fazio via dalla Rai e Saviano si paghi la scorta di tasca sua!



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18031
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 13:16 
Ufologo 555 ha scritto:
... Due esseri VISCIDI ... si congratulano. (O meglio: Dio li fa, poi li accoppia)


Immagine


Dopo una domenica di attacchi e insulti (che gli sono valsi una querela), Roberto Saviano ha rincarato la dose contro Matteo Salvini a Che tempo che fa di Fabio Fazio, dove ha trovato una sponda nel conduttore per cannoneggiare contro il ministro dell'Interno e le sue affermazioni sull'emergenza-sbarchi. Saviano alza il dito e trattata Salvini come uno scolaretto: "Salvini deve darsi una regolata - afferma -. Deve capire che ormai è ministro della Repubblica, non è pensabile continuare a parlare così. Non può alzare i toni all'infinito", sentenzia davanti a Fazio che annuisce e afferma: "Ce lo auguriamo tutti". E ancora, Saviano definisce nuovamente "terribile, inaccettabile" il fatto che Salvini abbia definito le Ong vice-scafisti. Dunque, sul finire dell'intervista, i due hanno rievocato i tempi di Vieni via con me: una serie di rapide domande a turno e risposte. Il tema era: popolo oppure élite? E Fazio apparecchia perfettamente la tavola per un nuovo attacco a Salvini, chiedendo a mister Gomorra: "Andare in crociera è popolo o élite?". E Saviano: "Se la barca è tua è élite. Se invece è una nave con 4mila persone e la fila per il buffet è popolo ma dirlo è elite. Ma se sei su una barca marcia in mezzo al mare è solo disperazione". E ogni riferimento, ovviamente, non è puramente casuale.

Fazio e Saviano vs Salvini, clicca qui per vedere il video

Leggi anche: Saviano? Da Giletti vomita insulti su Salvini

http://www.liberoquotidiano.it/news/sfo ... mc=sfoglio


E se non sono compagni questi ............................


C'è ancora qualcuno che guarda Fazio? Comunque poco male piano piano verranno cacciati anche da lì e ripristinata un pò di meritocrazia e professionalità.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12244
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 13:22 
Io non guardo la Rai dagli anni 90.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 13:38 
sottovento ha scritto:
Io non guardo la Rai dagli anni 90.


[:302] Altrettanto mia moglie ...! Il sottoscritto qualcosa di Angela ...


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 13:45 
Tra 'sta tizia e la Malpezzi, le più scatenate contro il Governo! Arpie urlanti ... [:297]

Immagine

Ancora una volta, Anna Ascani dimostra di averci capito poco sul governo M5s-Lega. Non che interessi difendere l'esecutivo gialloverde, ma piuttosto mettere i puntini sulle proverbiali "i". Già, perché la piddina, a Non è l'arena di Massimo Giletti su La7, ha snocciolato la sua peculiare teoria, affermando: "Il governo Conte sarebbe stato eletto dal popolo se Lega e Cinque Stelle si fossero presentati insieme alle elezioni. Invece avrà la maggioranza in Parlamento esattamente come quelli precedenti".

Una frase che non sta né in cielo né in terra. Questo perché Lega e M5s, comunque, sono stati votati sì "dal popolo". E ancora, i due partiti hanno trovato spontaneamente un accordo, a differenza di quanto accaduto per esempio ai tempi delle larghe intese tra Pd e Forza Italia, che furono una forzatura imposta dal Quirinale allora occupato da Giorgio Napolitano. Ma il governo delle larghe intese è l'unico che potrebbe avere qualcosa in comune con quello M5s-Lega (anche se non è così): sono gli altri citati dalla Ascani a non avere niente a che spartire con i gialloverdi. Matteo Renzi, Paolo Gentiloni, Mario Monti: chi ha eletto costoro?

http://www.liberoquotidiano.it/news/pol ... opolo.html


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12244
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 14:09 
Ufologo 555 ha scritto:
Ancora una volta, Anna Ascani dimostra di averci capito poco sul governo M5s-Lega.
http://www.liberoquotidiano.it/news/pol ... opolo.html

In verità hanno capito benissimo solo che non vogliono accettarne le ragioni, ergo non vogliono capacitarsi (o meglio non riescono a digerire) che il popolo gli abbia fatto pagare alle ultime elezioni tutto ciò che di sbagliato hanno fatto (cancellazione art.18, bonus di 80 euro, legge Fornero, accoglienza immigrati, proposta dello ius soli e via dicendo), il tutto condito un giorno si e uno no da slogan sulle virtù della UE e sull'Italia che riparte, quando poveri e disoccupati non fanno che aumentare. Queste sono le ragioni del voto populista e le hanno capite anche i sassi.

Logico che costoro non riescono a digerire la batosta e ora sfoderano l'arma del fascismo, del razzismo, del default e delle cavallette ma non hanno capito che oramai abbiamo votato, il dado è tratto e non saranno i loro slogan, le loro accuse e i loro cortei a far dimettere questo governo (ne tantomeno a far cambiare idea agli elettori).



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5691
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 14:14 
Si comportavano allo stesso modo anche quando c'era LVI (Berlusconi). Solo che quest'ultimo ci metteva del suo con le battutine, le figure di m e i comportamenti da saltimbanco. Però era pur sempre votato...

Si ritengono superiori moralmente a tutti gli altri, e questo mi fa decisamente incaz...!



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12244
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 14:45 
Cita:
Flat Tax, Bagnai: “Partirà in due tempi: prima le imprese nel 2019. Le famiglie nel 2020”

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... 0/4402402/

Credevo ce la facessero prima.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1933
Iscritto il: 06/12/2008, 14:15
Località: Brighton
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 15:53 
ho l'impressione che tutta l'italia disprezza il PD, gli italiani vogliono farlo scomparire per sempre.. forse ritengono che il tradimento di un ideologia cosi profonda e significativa per la storia italiana sia stato troppo, piu di rubare e quant'altro.



_________________
...the earth is an enclosed plane, centered at the North Pole and bounded along its outward edge by a wall of ice, with the sun, moon, planets, and stars only a few hundred miles above the surface of the earth.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 16:26 
Stavo pensando ... Dicono che sia un Governo sovranista, populista ma non è nell'articolo uno della Costituzione che il Popolo è SOVRANO? [:291]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16146
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 16:33 
Ufologo 555 ha scritto:
Tra 'sta tizia e la Malpezzi, le più scatenate contro il Governo! Arpie urlanti ... [:297]

Immagine

Ancora una volta, Anna Ascani dimostra di averci capito poco sul governo M5s-Lega. Non che interessi difendere l'esecutivo gialloverde, ma piuttosto mettere i puntini sulle proverbiali "i". Già, perché la piddina, a Non è l'arena di Massimo Giletti su La7, ha snocciolato la sua peculiare teoria, affermando: "Il governo Conte sarebbe stato eletto dal popolo se Lega e Cinque Stelle si fossero presentati insieme alle elezioni. Invece avrà la maggioranza in Parlamento esattamente come quelli precedenti".

Una frase che non sta né in cielo né in terra. Questo perché Lega e M5s, comunque, sono stati votati sì "dal popolo". E ancora, i due partiti hanno trovato spontaneamente un accordo, a differenza di quanto accaduto per esempio ai tempi delle larghe intese tra Pd e Forza Italia, che furono una forzatura imposta dal Quirinale allora occupato da Giorgio Napolitano. Ma il governo delle larghe intese è l'unico che potrebbe avere qualcosa in comune con quello M5s-Lega (anche se non è così): sono gli altri citati dalla Ascani a non avere niente a che spartire con i gialloverdi. Matteo Renzi, Paolo Gentiloni, Mario Monti: chi ha eletto costoro?

http://www.liberoquotidiano.it/news/pol ... opolo.html



pazzesco..
queste mer.de invece di levarsi di mezzo
cioè a fare qualcosa di utile per l'italia
stanno ancora qui a mettere i bastoni tra le ruote,
seminare balle e a gufare contro..
solo prchè non hanno vinto loro..


questa non è democrazia ..
è sabotaggio..


https://www.corriere.it/politica/18_giu ... 2be0.shtml

Migranti, Salvini: «Minniti ha fatto un buon lavoro, non lo smonteremo»
Le parole del ministro dell’Interno: «Sarebbe sciocco non riconoscere se è stato fatto qualcosa di utile e intelligente anche se indossava una diversa maglietta». Bagnasco: «Un conto è fare esternazioni, un conto è governare i fenomeni»


questo è invece essere costruttivi e democratici..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16146
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 16:44 
mik.300 ha scritto:
la pinotti avrà speso una fortuna tra meches e colpi di sole..
a quello pensava,
che avevate capito..?
sentite di maio..


https://milano.corriere.it/notizie/poli ... 4e4c.shtml

Di Maio: «Pensioni, via a quota 100. Rivedremo il Jobs act, crea precarietà. Bramini sarà mio consulente»
Il capo politico del movimento 5 Stelle

solo la settimana scorsa
quasi quasi la camusso (insieme a cisl e uil) sponsorizzava cottarelli
con la solita ricetta europeista,
tagli ai salari e pensioni..

ma queste m.erde sindacalizzate
immanicate col palazzo e dai lauti stipendi
ka.zzo hanno fatto negli ultimi 20 anni
x i lavoratori??

quando il bomba ha abolito l'articolo18
dove kaz.zo erano?

spero che queste mummie prezzolate
spariscano a breve dalla scena politica
e al posto loro aria e facce nuove..



toh..!!
lupus in fabula..

di maio fa qualcosa di concreto per i lavoratori,
i sindacati latitanti e ininfluenti
si inalberano
perchè si sentono scavalcati !!

hanno una paura matta di essere tagliati fuori
di perdere il controllo sui bovini lavoratori..

invece di fare bene il loro mestiere,
cioè difendere i lavoratori, non colludere coi palazzi,
gridano contro..

https://www.corriere.it/politica/18_giu ... 2be0.shtml

Lavoro, Di Maio incontra i rider: «Simbolo di una generazione abbandonata»
Il neoministro del Lavoro li rivedrà la prossima settimana, per arrivare a un tavolo condiviso di tutele. L’ipotesi di un salario minimo. La Cgil: «Bene, ma bisogna affrontare questi temi nel rispetto delle relazioni industriali»

«Dietro a queste applicazioni ci sono ragazzi che girano le città in bicicletta, sono persone che non hanno assicurazione minima e prendono tantissimi rischi», ha detto il vicepremier che si è fatto carico delle loro rimostranze. Secondo Di Maio i rider sono «simbolo di una generazione abbandonata che non ha né tutele e a volte nemmeno un contratto». Bisogna «trovare una soluzione- ha concluso Di Maio - chi lavora deve avere un salario minimo garantito, una cifra in euro precisa oraria al di sotto della quale non si può andare». La strada potrebbe essere quella indicata dalla Carta di Bologna, sottoscritta pochi giorni fa: prevede un compenso orario fisso per i rider, ma è stata firmata solo da due poatatforme della gig economy, Sgnam e Mymenu. Nn hanno firmato Deliveroo, Just Eat e Foodora. Il sindaco Merola ha invitato i bolognesi a boicottare le piattaforme che non prendono impegni a favore dei loro collaboratori.

L’irritazione dei sindacati

Ma il suo procedere poco istituzionale ha già irritato i sindacati: Bene che il neo ministro del Lavoro Luigi Di Maio come primo atto si occupi dei temi del lavoro e della precarietà nella consegna e distribuzione delle merci»- sottolinea la segretaria nazionale della Filt Cgil, Giulia Guida- «Questi temi vanno però affrontati nel rispetto delle relazioni industriali e del lavoro avviato per garantire regole, diritti e piena applicazione del contratto nazionale».

caspita!
i rider hanno un ccnl?
da quando?
non me ne sono accorto..
cosa hanno fatto in questi annii sindacati
x i rider??
scioperi?
iniziative?
denunce?
macchè..
un kaz.zo..
però si irritano se qualcun altro fa, neh !!
ma andassero a zappare la terra..
farebbe loro bene..

faccio notare che per legge
non c'è alcun obbligo nel settore privato
(diversamente da quello pubblico)
di trattare con i sindacati maggiormente rappresentativi..
o supposti tali..


per stabilire un salario minimo
basterebbe semplicemente una legge apposita..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12244
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 18:22 


Domanda: molti parlano dei costi di una eventuale uscita dall'euro ma per entrarci e per rimanerci quanti sacrifici stiamo facendo?



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18031
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 18:23 
Si fottano sti carrozzoni di reduci rimbambiti, li smentellino.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5691
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 19:10 
sottovento ha scritto:
Domanda: molti parlano dei costi di una eventuale uscita dall'euro ma per entrarci e per rimanerci quanti sacrifici stiamo facendo?

Troppi. I benefici non sono stati tali da giustificare gli abnormi costi economici sostenuti.
Per non parlare di quelli finiti sottoterra per colpa dell'austeritá...
Non capisco tutta questa ostinazione: si può benissimo avere un'Europa senza euro, infatti alcuni paesi non ce l'hanno e stanno molto meglio di noi. Invece è diventato un dogma, si aggrappano tutti a questa moneta come se fosse un ideale di vita...



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2747 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 184  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 14/10/2019, 22:25
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org