Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2747 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 184  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13463
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 19:26 
Basta mantenere la calma e portare a casa i risultati. Loro sperano in azioni " violente ", tanto per giustificare l' idea di fascismo.
Sono dei poveri dementi, che hanno perso la loro diaria, pagata da Soros e compagnia, per questo sono arrabbiati.
La gente non li ascolta più, se non quei 4 gatti illusi e con il cervello lobotomizzato.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 19:34 
greenwarrior ha scritto:
Basta mantenere la calma e portare a casa i risultati. Loro sperano in azioni " violente ", tanto per giustificare l' idea di fascismo.
Sono dei poveri dementi, che hanno perso la loro diaria, pagata da Soros e compagnia, per questo sono arrabbiati.
La gente non li ascolta più, se non quei 4 gatti illusi e con il cervello lobotomizzato.




Speriamo che anche chi li segue si "estingua" .... (Ma si vedono dappertutto! Li invitano con caparbietà proprio ...) [:(!]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13463
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 19:36 
Sono sempre gli stessi che girano l' Italia. spostano i loro culetti flacidi con biglietti agevolati e pagati da noi. Magari si mettono la parrucca e si dipingonoi baffi, per mimetizzarsi. [:302] [:302]



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17863
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 19:39 
Ufologo 555 ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
Basta mantenere la calma e portare a casa i risultati. Loro sperano in azioni " violente ", tanto per giustificare l' idea di fascismo.
Sono dei poveri dementi, che hanno perso la loro diaria, pagata da Soros e compagnia, per questo sono arrabbiati.
La gente non li ascolta più, se non quei 4 gatti illusi e con il cervello lobotomizzato.




Speriamo che anche chi li segue si "estingua" .... (Ma si vedono dappertutto! Li invitano con caparbietà proprio ...) [:(!]


La visibilità non è sinonimo di quantità :) anzi di solito si mette in mostra la merce che si sta esaurendo per togliersela definitivamente dalle scatole.

se devo dirla tutta non mi dispiace nemmeno che abbiano tutta questa visibilità, sono diventati così antipatici e slegati dal paese che con ogni comparsa erodono un pizzico della loro già misera percentuale di elettorato. La mia preoccupazione è che con il viaggio di renzi e quindi la sua assenza dalle TV il pdp (partito dei panda) ossa recuperare voti :\



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 20:00 
Non credo; loro hanno già provato con i loro giovani e ................ [:306]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 20:11 
Guarda su youtube.com


[:302] E questo tizio è un altro che è sempre invitato nelle TV...



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 04/06/2018, 21:46 
... Non sanno più dove ... attaccarsi! Che rumore ... SINISTRO! [:246]



Immagine



Giudicheremo il governo dai frutti. La nostra diffidenza - ha scritto ieri Feltri - è motivata dalla contraddittorietà dei programmi, e dalle cattive prove che hanno dato nella vita di (non ) lavoro e nelle città da loro amministrate i Cinque Stelle. Roba politica, constatazioni basate sulla pratica. Lecite tutte, da qualsiasi parte provengano, anche quelle più dure contro la parte della squadra di governo che ci suscita moderate speranze, e parliamo della Lega, ovvio. Tocca però gettare l' allarme qui su qualcosa di pericoloso e indegno: ed è la demolizione della persona di Matteo Salvini, da due giorni vice presidente del consiglio e ministro dell' Interno, ma che da circa 45 anni è un essere umano, e pur essendo un leghista sin da ragazzo, anche i preti dovrebbero riconoscergli il possesso di un' anima, anche se qualche volta estrae il rosario, e non si fa. Forse nemmeno a Silvio Berlusconi, che pure ne dovette sopportare di ogni genere, è stato riservato un trattamento così devastante, ma almeno aveva dalla sua qualche televisione e qualche foglio pronti a difenderlo.

Leggi anche: Salvini, Putin e il fango di Soros: cosa si spinge a pubblicare Repubblica

C' è qualcosa di selvaggiamente bolscevico nell' assalto allo scalpo di Matteo Salvini cui ci tocca assistere in questi giorni. Cercano di colpirlo non per il colore della pelle, non ancora, ma per il sudore della pelle, che è una forma di razzismo epidermica, d' accordo, ma schifosa. Grasso, sudato, ma sì. Questa descrizione ci ricorda la descrizione del cinghialone, il modo con cui nel 1992 prepararono il disgusto per la camicia fradicia di Craxi, sotto cui si intravedeva, oibò, la canottiera, causa il gocciolare del corpaccione. Stesso schema applicato ieri a Salvini.

Descritto, per suscitare ribrezzo con la tecnica pulp di Tarantino, da Giampaolo Pansa sulla Verità. Il quale deduce dalle secrezioni corporali dell'«ingrugnato» soggetto, secondo l' antica lezione del suo corregionale Lombroso, una coazione genetica a fare del male da parte del leader del Carroccio. Da qui l' invito al mite Di Maio di sopprimerlo applicando la legittima difesa preventiva. Ci dispiace che sia Pansa a esibire queste pericolose scemenze, perché è un grande e abbiamo imparato tanto da lui: ci ricordiamo pagine memorabili sulle persecuzioni delle Volanti rosse. Qui a volare basso è lui. Non è più di sinistra, ma un po' sinistro lo è rimasto pur nel suo trasferimento in altri lidi.

Scrive Pansa che, oltre a produrre molta acqua, orrore, «il capo leghista mostra un altro difetto: non sorride mai». Quello che eleva l' osservazione, apparentemente banale, al rango di una fucilazione mentale e verbale sono i paragoni che Pansa non ha ritegno di proporre. «Soltanto i leader autoritari hanno l' aria di chi è incazzato con il mondo. Adolf Hitler non sorrideva mai. Benito Mussolini si abbandonava al buonumore soltanto a ogni morte di papa. Giuseppe Stalin era sempre scuro in volto, e persino la sua famosa pipa sembrava uno strumento di tortura da affidare al Kgb».

IL GRANDE DITTATORE
Salvini come Hitler, Mussolini e Stalin? Non è un paragone suggestivo, ma scientifico. Da cui la conclusione: «Il capo della Lega appartiene alla scuola dei dittatori scostanti, bruschi, sempre disposti a mostrare i denti. In questo è l' esatto opposto del suo alleato provvisorio: il capo politico dei 5 Stelle, Luigi Di Maio. Se fossi al posto del ragazzo campano, starei molto in guardia e cercherei di essere il primo a colpire il capo leghista».

Fin qui Pansa, che chiede a Di Maio di agire d' anticipo, prima che da ministro dell' interno Salvini fabbrichi qualche dossier per costringere Beppe Grillo all' esilio. Danni limitati però: Pansa ormai si rivolge alle donne e agli uomini come un uomo cui tutto fa ribrezzo tranne se stesso. Più pericoloso invece è se a puntare contro Salvini-persona, con tutta la forza della sua retorica cosiddetta civile, è un capatàz della indignazione contemporanea. Roberto Saviano gli nega semplicemente la qualifica di essere umano.

Salvini ha dichiarato com' è noto che intende rimpatriare i clandestini, regolare l' immigrazione sapendo che sono stati superati i livelli di sopportabilità sociale. E che fa Saviano. Su Repubblica.it si trasforma in un predicatore da moschea wahabita che lancia, dal suo appartamento non ricordiamo più se di New York o di Parigi, fatwue contro il ministro crociato. Due filmati. «Il diritto del mare ha una regola eterna: non si lasciano persone a mare, non si lasciano annegare. E non sarà Salvini a interrompere questo diritto sacro. Invitare il ministro Salvini ad avere maggiore educazione e capacità di comprensione sembra impresa inutile. Disobbedite a questo ministro dell' Interno, quest' uomo vuole fare annegare le persone».

Salvini mai e poi mai si è sognato di negare questo diritto. Ma il fatto che uno è salvato dalle acque non implica che quel disperato abbia da quel momento il diritto di essere mantenuto vita natural durante a mille euro al mese: se non è un profugo, deve tornare a casa. E che le ong funzionino, con le loro navi, come «vice-scafisti», siano cioè la prosecuzione dello schiavismo con altri mezzi, è un giudizio severo, ma testimoniato persino da indagini della magistratura e della commissione parlamentare Schengen. Salvini replica su Twitter: «Il signor Saviano ha vinto una bella querela, non dal Salvini ministro ma dal Salvini papà».

ALLARME SON FASCISTI
Un' idea del perché Saviano sia tanto violento l' abbiamo. Vuole impedire gli tolgano la leggendaria scorta, fornita dal ministero dell' interno, quasi fosse - se gliela levassero - una vendetta personale, una violazione, per usare le sue parole, di un «sacro diritto». Ma va' là.

Il Salvini-papà, vuol dire il Salvini-uomo-persona. C' è qualcosa che viene prima di un ruolo politico. E la linea rossa che è stata oltrepassata contro Salvini è proprio questa: la disumanizzazione dell' avversario, lo trasforma in nemico da abbattere. Ed è Vittorio Zucconi direttore di Radio Capital e firma di Repubblica dall' America ad essere il più esplicito. Da Formigli, Piazza aperta, La7, bercia: «Ci sono i fascisti al governo». A chi pensa? Ai leghisti, «che trattano gli immigrati come merde». Contro di essi va esercitata la «vigilanza antifascista», e bisogna rispondere con la «rivoluzione», come nel 1960 fu scatenata contro il governo Tambroni. Dopo di che ci tocca leggere un pomposo editoriale di Angelo Panebianco sul Corriere della Sera che intravede in questo governo il pericolo sudamericano, peronista e chavista. Ha i cannoni girati dalla parte sbagliata. Vero: in Italia sono in azione i tupamaros del pensiero, i guerriglieri di Sendero luminoso e delle Ande, ma stanno in appartamenti dei quartieri alti, sudano poco, ridono molto. È più pericolosa la crème.

di Renato Farina

http://www.liberoquotidiano.it/news/pol ... -lega.html



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5543
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 05/06/2018, 09:29 
Il livore dei sinistri, repubblicani o come cavolo si chiamano adesso, ha raggiunto vette mai viste!
Salvini e Lega, ma anche Di Maio e i 5stelle sono attaccati in una maniera incredibile... Non in maniera sana, come sarebbe normale fare in democrazia, ma sul nulla, con un livore idrofobo e una (presunta) superiorità intellettuale veramente insopportabile!

E il governo si è insediato solo da qualche giorno!!

Danno colpe indirette a Salvini pure per la morte del nero in Calabria! Ma stiamo scherzando?! É proprio lui che vuole interrompere il BUSINESS dei clandestini, foraggiato dalla sinistra! Ovvero manodopera agricola a costo quasi zero per i mafiosi al sud e manovalanza per i traffici di droga e prostituzione al nord!!



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 05/06/2018, 11:47 
Stanno reagendo come i DEM americani; incredibile come siano uguali dappertutto! [^]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 05/06/2018, 11:49 
Immagine

Immagine

"Matteo, respingili tutti". Il Tempo dedica il titolo di prima pagina a Matteo Salvini e alla sua linea dura, contro l'immigrazione selvaggia e contro le ipocrisie. Il neo-ministro degli Interni ha un compito, secondo il quotidiano romano: smontare tutte le balle di chi si dichiara a favore dei migranti ma non fa nulla per combatterne il traffico (e anzi lo favorisce). Volti e nomi noti, tutti di sinistra. E la doppia pagina dedicata a Vauro, Roberto Saviano, George Soros e compagni cantanti merita di essere appesa nella cameretta di chi non cede a luoghi comuni e buonismo imperante: "Eccoli dunque i primi respingimenti da fare: verso quelli che accusano il ministro dell'Interno e non vogliono regolarizzare l'immigrazione".

http://www.liberoquotidiano.it/news/ita ... soros.html


[:264]


Ultima modifica di Ufologo 555 il 05/06/2018, 12:42, modificato 1 volta in totale.


_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 05/06/2018, 11:52 
Immagine

E da ministro dell'Interno del nuovo governo Conte, ora il leader della Lega promette di "tagliare" i finanziamenti che lo Stato assicura alle cooperative per l'ospitalità dei richiedenti asilo.

Le cifre, come noto, sono da capogiro. Ogni anno gli italiani versano 5 miliardi di tasse per i profughi sbarcati sulle coste nostrane. Molti finiscono però nei bilanci dei coop, Srl e onlus che hanno fatto dell'accoglienza la loro nuova attività. È il business dell'immigrazione che lo stesso Salvini ha sempre promesso di voler combattere.

Ieri da Fiumicino, il neo inquilino del Viminale ha spiegato cosa proverà a fare nei primi mesi di governo. L'obiettivo è dividere tra clandestini e "veri rifugiati". Con l'aspirazione di ridurre le spese per l'accoglienza e dare un "futuro di speranza nel loro Paese a quelli che invece oggi salgono sui barconi e muoiono nel Mediterraneo". Ma la novità nella road map del ministro dell'Interno riguarda le cooperative. "Faremo un esperimento - ha spiegato il leghista - alle cooperative invece di dare 35 euro al giorno, gliene daremo un pò di meno, e vedremo che ci sarà un bel pò di generosità in meno, perché c'è molte gente che accoglie per guadagnare, non perché glielo dice il buon Dio...".

Sulla questione immigrazione ieri il ministro si è scontrato a distanza con la Tunisia. In una dichiarazione Salvini aveva infatti detto che "quel Paese esporta galeotti". Frase che ha indignato l'ambasciatore tunisino, arrivando quasi ad una crisi diplomatica. Di fronte al "profondo stupore" del governo di Tunisi, il leghista si è detto pronto ad incontrare "il ministro la prossima settimana", ma con "l'obiettivo di far sì che ognuno stia meglio a casa sua". Uno scopo verso cui andrà a braccetto con Viktor Orban, il premier ungherese con cui ieri si è sentito al telefono per una chiamata che sembra l'atto iniziale di un vero e proprio asse per "riformare l'Europa".

http://www.ilgiornale.it/news/migranti- ... 36698.html



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15946
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 05/06/2018, 12:09 
TheApologist ha scritto:
Il livore dei sinistri, repubblicani o come cavolo si chiamano adesso, ha raggiunto vette mai viste!
Salvini e Lega, ma anche Di Maio e i 5stelle sono attaccati in una maniera incredibile... Non in maniera sana, come sarebbe normale fare in democrazia, ma sul nulla, con un livore idrofobo
e una (presunta) superiorità intellettuale veramente insopportabile!

E il governo si è insediato solo da qualche giorno!!

Danno colpe indirette a Salvini pure per la morte del nero in Calabria! Ma stiamo scherzando?! É proprio lui che vuole interrompere il BUSINESS dei clandestini, foraggiato dalla sinistra! Ovvero manodopera agricola a costo quasi zero per i mafiosi al sud e manovalanza per i traffici di droga e prostituzione al nord!!


si si infatti..
già i mass media facevano schifo prima,
adesso sono propio inguardabili..
io i tg ecc.
non li guardo il minimo indispensabile...

si attaccanoa niente..
uno esprime un parere,
c montano un caso politico..
ma roba da pazzi..

come trump..
è andato con una mig.notta,
l'ha pagata per il disturbo e la privacy,
questa invece di ringraziare
fa da sponda agli avversari politici..
il reato?
mistero..

sentivo l'altro giorno martina..:
"i leghisti sanno solo rinviare i problemi.."


ma come?
non è ancora partito il governo,
come si fa a dire che rinviano i problemi?

che imbecille..

teste vuote..
aprono la bocca per dare aria ai denti..

questa non è democrazia,
è sabotaggio..


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15946
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 05/06/2018, 12:19 
Ufologo 555 ha scritto:
Immagine

E da ministro dell'Interno del nuovo governo Conte, ora il leader della Lega promette di "tagliare" i finanziamenti che lo Stato assicura alle cooperative per l'ospitalità dei richiedenti asilo.

Le cifre, come noto, sono da capogiro. Ogni anno gli italiani versano 5 miliardi di tasse per i profughi sbarcati sulle coste nostrane. Molti finiscono però nei bilanci dei coop, Srl e onlus che hanno fatto dell'accoglienza la loro nuova attività. È il business dell'immigrazione che lo stesso Salvini ha sempre promesso di voler combattere.

Ieri da Fiumicino, il neo inquilino del Viminale ha spiegato cosa proverà a fare nei primi mesi di governo. L'obiettivo è dividere tra clandestini e "veri rifugiati". Con l'aspirazione di ridurre le spese per l'accoglienza e dare un "futuro di speranza nel loro Paese a quelli che invece oggi salgono sui barconi e muoiono nel Mediterraneo". Ma la novità nella road map del ministro dell'Interno riguarda le cooperative. "Faremo un esperimento - ha spiegato il leghista - alle cooperative invece di dare 35 euro al giorno, gliene daremo un pò di meno, e vedremo che ci sarà un bel pò di generosità in meno, perché c'è molte gente che accoglie per guadagnare, non perché glielo dice il buon Dio...".

Sulla questione immigrazione ieri il ministro si è scontrato a distanza con la Tunisia. In una dichiarazione Salvini aveva infatti detto che "quel Paese esporta galeotti". Frase che ha indignato l'ambasciatore tunisino, arrivando quasi ad una crisi diplomatica. Di fronte al "profondo stupore" del governo di Tunisi, il leghista si è detto pronto ad incontrare "il ministro la prossima settimana", ma con "l'obiettivo di far sì che ognuno stia meglio a casa sua". Uno scopo verso cui andrà a braccetto con Viktor Orban, il premier ungherese con cui ieri si è sentito al telefono per una chiamata che sembra l'atto iniziale di un vero e proprio asse per "riformare l'Europa".

http://www.ilgiornale.it/news/migranti- ... 36698.html



questa cosa dell'accoglienza
è un'assurdità tutta italiana..


in un paese sano di mente dovrebbe essere così,
chi arriva senza permesso (cioè clandestinamente)
dovrebbe essere detenuto in attesa di verifiche
in appositi centri di detenzione,

non alcatraz, ma certamente tenuti sotto sorveglianza..
se riconosciuto profugo-rifugiato (il 10%)
allora piscina e wifi,
gli altri a casa loro..


invece no.
succede l'opposto..
chiunque sbarca, trattamento da profugo,
coi guanti bianchi,

serviti e riveriti,
magari al paese suo era un galeotto cannibale pluriomicida,
(che ne sappiamo noi?)
piscina, wifi, primo, secondo, contorno e caffè..
=club mediterranèe pagato a noi
alla scadenza i profughi veri
continuano nella vacanza,
i clandestini mica tornano a casa..
si dileguano..
infatti si fanno i selfie e li mandano con wazzapp
ai compagnoni in africa..
vivono in compagnia di zebre e gnu,
sotto la supervisione dello stregone capovillaggio,
tra un rito voodoo e l'altro,
ma cribbio il cellulare lo sanno usare..!
quelli laggiù giustamente partono a frotte..

ma vi sembra normale??


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11883
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 05/06/2018, 13:33 
mik.300 ha scritto:
questa cosa dell'accoglienza è un'assurdità tutta italiana..in un paese sano di mente dovrebbe essere così, chi arriva senza permesso (cioè clandestinamente) dovrebbe essere detenuto in attesa di verifiche in appositi centri di detenzione, non alcatraz, ma certamente tenuti sotto sorveglianza..
se riconosciuto profugo-rifugiato (il 10%) allora piscina e wifi, gli altri a casa loro..

1. In un paese -sano- non ci avrebbero imposto 4 governi non passati per le urne.
2. In un paese -sano- la sovranità verrebbe prima del calarsi le braghe.
3. In un paese -sano- la gente non manifesterebbe contro un governo appena nato che promette ripresa e legalità ma scenderebbe in piazza per dirgli grazie riempiendosi il cuore di speranze.
4. In un paese -sano- non verrebbero bollati come fascisti coloro che vogliono semplicemente espellere chi non ha diritto e garantire ingressi regolari.

Morale: non siamo evidentemente un paese "sano" ma per fortuna buona parte degli elettori lo è e pertanto hanno votato le uniche due forze politiche capaci di garantire un cambiamento.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11883
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: 2018: NUOVO GOVERNO (e tante speranze)
MessaggioInviato: 05/06/2018, 14:04 
Comunque non so se avete seguito il discorso del Prof. Conte quale presidente del Consiglio dei Ministri. A me è piaciuto davvero moltissimo, è stato un discorso davvero completo che ha sottolineato ogni aspetto della attuale situazione col relativo da farsi e personalmente mi ha reso molto orgoglioso.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2747 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 184  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 15/09/2019, 21:53
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org