Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: AMERICAN GANGSTER
MessaggioInviato: 13/03/2019, 18:40 
ORSOGRIGIO ha scritto:
Scusa se mi permetto, non parlo della Cina perchè non ne ho esperienza diretta, ma ti assicuro che ciò che scrivi qui, fantasioso, assennato, giusto o sbagliato, col cavolo che lo avresti potuto scrivere per la seconda volta in URSS o in Russia.
Bene che ti andava ti trovavi a "lavorare" per le ferrovie sovietiche. [:246]


In Russia non avrei dovuto scrivere nulla, ma nel regime demoniocratico devo farlo.
Non sapevo che fossi stato nelle ferrovie russe, ci sono finiti anche certi "comunisti" italioti dell'epoca, chissà per quali motivi...

In Cina fanno bene a dare un colpo dietro alla nuca ai gangsters e ad altri sovversivi, come lo facevano anche i comunisti Russi, finchè la feccia non è stata tutta "liberata" dal traditore Gorbacev in nome del denaro.

Lo ripeto: "Non mi stanno simpatici Russsi e Cinesi", ma gli americhini tanto di meno.
La differenza è che i primi sono quello che dimostrano di essere contro chi li osteggia, ma non sterminano Pellerossa, non creano regimi fantoccio come lo fu il nazismo per invedere continenti fingendo di "liberarli" e non devastano la natura degli altri paesi avvelendo tutto per distruggere i nativi e sottomenterli vestendosi pure da agnellini, togliendo di mezzo i Falconi e i Borsellini di turno, se stanno per scoprire le loro trame mafiose con cui governano i paesi occupati.

Questo lo fa solo il satanismo sionista, ma il Vietnam fu appena una passeggiata al confronto di ciò che pagherà difronte a Dio.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: AMERICAN GANGSTER
MessaggioInviato: 13/03/2019, 20:27 
Morley ha scritto:
ORSOGRIGIO ha scritto:
Scusa se mi permetto, non parlo della Cina perchè non ne ho esperienza diretta, ma ti assicuro che ciò che scrivi qui, fantasioso, assennato, giusto o sbagliato, col cavolo che lo avresti potuto scrivere per la seconda volta in URSS o in Russia.
Bene che ti andava ti trovavi a "lavorare" per le ferrovie sovietiche. [:246]


In Russia non avrei dovuto scrivere nulla, ma nel regime demoniocratico devo farlo.
Non sapevo che fossi stato nelle ferrovie russe, ci sono finiti anche certi "comunisti" italioti dell'epoca, chissà per quali motivi...

In Cina fanno bene a dare un colpo dietro alla nuca ai gangsters e ad altri sovversivi, come lo facevano anche i comunisti Russi, finchè la feccia non è stata tutta "liberata" dal traditore Gorbacev in nome del denaro.

Lo ripeto: "Non mi stanno simpatici Russsi e Cinesi", ma gli americhini tanto di meno.
La differenza è che i primi sono quello che dimostrano di essere contro chi li osteggia, ma non sterminano Pellerossa, non creano regimi fantoccio come lo fu il nazismo per invedere continenti fingendo di "liberarli" e non devastano la natura degli altri paesi avvelendo tutto per distruggere i nativi e sottomenterli vestendosi pure da agnellini, togliendo di mezzo i Falconi e i Borsellini di turno, se stanno per scoprire le loro trame mafiose con cui governano i paesi occupati.

Questo lo fa solo il satanismo sionista, ma il Vietnam fu appena una passeggiata al confronto di ciò che pagherà difronte a Dio.

Pensavo ti piacesse celiare, invece vedo che preferisci "barare", truccando il senso delle frasi e tentando di prendere per il cu:lo.
O non conosci l'analisi del periodo???
Mi sembrerebbe strano perchè scrivi molto correttamente in italiano..
Gioca pure, ma io con te e con un altro del forum: CHIUSO, non mi piace chi non è sincero.



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: AMERICAN GANGSTER
MessaggioInviato: 13/03/2019, 21:09 
Se non ti piace la mia ironia che posso farti?
E' la tua risposta che non aveva senso, in Russia che bisogno c'era di perdere tempo in rete? Internet non esisteva ancora, non c'era mica da fare un processo all'ipocrisia, come invece faccio nel "libero" Occidente da camicia di forza, che USA la seda-zione mediatica per coprire le corna, non ti pare?

Ogni Uomo dovrebbe rendere a Sion la sua meritata condanna, ma pochi lo fanno, sai perchè? Perchè nonostante si lagnino dello status quo ne fanno parte e non possono autocondannarsi, quindi si lamentano, ma difendono gli USA. Classico dei foraggiati.

Dunque il problema resta a loro, non a me.


Ultima modifica di Morley il 13/03/2019, 21:49, modificato 1 volta in totale.


_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: AMERICAN GANGSTER
MessaggioInviato: 13/03/2019, 21:12 
Morley ha scritto:
Se non ti piace la mia ironia che posso farti?
E' la tua risposta che non aveva senso, in Russia che bisogno c'era di perdere tempo in rete? Internet non esisteva ancora, non c'era mica da fare un processo all'ipocrisia, come invece faccio nel "libero" Occidente da camicia di forza, che USA la seda-zione mediatica per coprire le corna, non ti pare?

Ogni Uomo dovrebbe rendere a Sion la sua meritata condanna, ma pochi lo fanno, sai perchè? Perchè nonostante si lagnino dello status quo ne fanno parte, e non possono autocondannarsi, quindi si lamentano, ma difendono gli USA. Classico dei foraggiati.

Dunque il problema resta a loro, non a me.

NO COMMENT.



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: AMERICAN GANGSTER
MessaggioInviato: 13/03/2019, 21:33 
Ovvio.

Quando dici la verità nessuno commenta, è la prova di un Occidente marcio, come ad esempio al mio ultimo reply qui:

viewtopic.php?f=8&t=12875

Il bello è che fanno anche la parte dei "savi"... si, di Sion. Disgutosi.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/10/2019, 04:45
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org