Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1492
Iscritto il: 17/01/2009, 23:10
Località:
 Oggetto del messaggio: Pearl Harbor
MessaggioInviato: 30/01/2010, 02:09 
Ogni tanto, in discussioni differenti, viene fuori la storia di Pearl Harbor e dell'avviso misinterpretato dagli USA, che gli australiani avevano lanciato.
Ora, si dice che sia stato ignorato volutamente l'avviso, per entrare in guerra.
Ma chi e` lo stratega, che per entrare in guerra si fa affondare mezza flotta?
E se invece l'avviso, fosse stato osservato e la flotta si fosse fatta trovare fuori dalla baia, la guerra non sarebbe scoppiata ugualmente?
Che avrebbero fatto i giapponesi? Avrebbero preteso di passare li per caso?
A me` la storia che la guerra l'avrebbero evitata, pare una "sterzata"



_________________
E molto piu` facile parlare di cospirazione, quando si ignorano le cause ed i motivi.

Pain is weakness leaving the body. US Marine Corps

Immagine
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6979
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/01/2010, 09:40 
Cita:
Messaggio di BlitzKrieg

Ma chi e` lo stratega, che per entrare in guerra si fa affondare mezza flotta?


Forse colui che, avendo già pianificato l'uso di armi termonucleari, deve avere una buona scusante...



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49000
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/01/2010, 12:03 
Hai ragione BlitzKrieg; un altro falso complotto! Ora ti riempiranno il post di di fogli, accuse e "documenti"(come già ne ho visti) !
Quello che mi fa rabbia è che si mette in dubbio tutto, si parla di tutto, con titoli in prima pagina, ma riguardo agli UFO, ad esempio, non vanno mai in prima pagina; com'è questa cosa? Tutti Li vedono, però ...
Solo una constatazione, rientriamo in topic, va...


Ultima modifica di Ufologo 555 il 30/01/2010, 12:09, modificato 1 volta in totale.


_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/01/2010, 12:19 
La risposta è qui... per chi sa vedere le cose in modo obiettivo:




_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/01/2010, 13:33 
Cita:
Messaggio di BlitzKrieg

Ogni tanto, in discussioni differenti, viene fuori la storia di Pearl Harbor e dell'avviso misinterpretato dagli USA, che gli australiani avevano lanciato.
Ora, si dice che sia stato ignorato volutamente l'avviso, per entrare in guerra.
Ma chi e` lo stratega, che per entrare in guerra si fa affondare mezza flotta?
E se invece l'avviso, fosse stato osservato e la flotta si fosse fatta trovare fuori dalla baia, la guerra non sarebbe scoppiata ugualmente?
Che avrebbero fatto i giapponesi? Avrebbero preteso di passare li per caso?
A me` la storia che la guerra l'avrebbero evitata, pare una "sterzata"


La stragrande maggioranza del popolo americano non ne voleva sentir nemmeno parlare (erano già stati contrari alla 1°, e le conseguenze di questa erano ancora ben presenti).
Ora, bisognerebbe ragionare su quali motivi avrebbero potuto spingere il governo americano ad ignorare l'avviso fattogli.
Cosa sarebbe successo se gli USA avessero avvertito Pearl Harbor e magari avessero quindi preparato un controattacco a sorpresa, anticipando il nemico? Non si sarebbe ben capito quale delle due fosse la nazione offensiva; e molti americani avrebbero dubitato dell'effettiva volontà del giappone di attaccare gli Stati Uniti. Magari sarebbero comunque stati convinti (anche se poco ci credo), ma una eventuale offensiva a sorpresa verso Pearl Harbor sarebbe stata sicuramente di impatto maggiore, e avrebbe incredibilmente motivato i giovani americani a perseguire la causa (come poi successo). Credo questa sia la risposta.


Ultima modifica di Lawliet il 30/01/2010, 13:35, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49000
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/01/2010, 13:46 
Praticamente, secondo il tuo ragionamento, ogni volta che l'America "deve" fare qualcosa si da prima una "bella martellata sulle gengive"! Io non lo credo, conoscendo la mentalità degli americani (capi compresi).
Comunque ad ogni fatto si è liberi di dare qualsiasi "spiegazione".... Compreso Amadinejhad che rifiuta il documentatissimo fatto dell'olocausto degli ebrei! O Chavez che accusa gli USA di andare in giro a provocare terremoti per sottoporre il mondo! E con gli UFO, lo dice anche NUMBER 1! Allora siamo a posto.[^]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9231
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/01/2010, 18:49 

VE L' HO GIA' CITATO TOT VOLTE


DA LEGGERE !



Stinnett R.B., 'Il giorno dell'inganno - Pearl Harbor: un disastro da non evitare'


Il Saggiatore - 480 pagine - 18,59 Euro - Edizione 2001

Corredato da un numero rilevante di documenti recuperati negli archivi di stato americani, questo libro scritto da un ex militare della Marina, risulta essere fondamentale per comprendere alcuni retroscena dell'ultimo conflitto mondiale e per inquadrare nella giusta ottica alcune vicende che modificarono il corso della storia.

L'autorevolezza dello scrittore è indubbia e gli elementi portati a conferma della tesi, talmente numerosi e solidi da dover indurre tutti gli storici mondiali a rivedere con serietà la storia della Seconda Guerra Mondiale. L'autore riserva quasi la metà del suo testo ad appendici e note, relative ai documenti da lui raccolti, in particolare fotocopie di ordini e verbali inediti e classificati come segreti, in cui si dimostra chiaramente come l'intervento degli Stati Uniti fosse preparato e studiato da tempo.

La stesura del libro ha richiesto ben 17 anni di ricerche, ma alla fine è stato possibile dimostrare come, con una serie di azioni politiche ed economiche mirate, gli Stati Uniti soffocarono l'economia giapponese e portarono questo paese alla guerra. Successivamente viene dimostrato come anche l'attacco a Pearl Harbor fosse conosciuto con largo anticipo, come non fu impedito e come fu invece utilizzato per smuovere l'opinione pubblica americana contraria alla guerra.

Furono così sacrificati oltre 2200 soldati e civili americani presenti nelle isole Hawaii per spinegere definitivamente il paese verso la guerra; e le accuse dell'autore sono rivolte a tutti indistintamente, dal presidente F.D. Roosevelt ai vertici militari delle varie armi.

In ordine cronologico sono così narrati gli episodi e le vicende che consentono al lettore di comprendere chiaramente cosa avvenne realmente 60 anni fa e quanto la storia reale sia differente da quanto, ancor oggi, i mass media, la scuola, l'opinione pubblica in generale ci vogliono far credere.




Se necessario, faremo anche la discussione, ma le citazioni dai documenti originali che porta Stinnett non lasciano dubbi.

NON SOLO GLI AMERICANI SAPEVANO, MA FECERO DI TUTTO PER INDURRE I GIAPPONESI A PENSARE CHE SAREBBERO STATI ATTACCATI.

IL CONGRESSO NON VOLEVA LA GUERRA, ma la volevano Franklin Delano Roosevelt e le lobby delle armi





SU PEARL è stato fatto solo un film veramente valido, anzi, direi un vero capolavoro :

TORA TORA TORA

il trailer

http://www.youtube.com/watch?v=xFmVtZLnHio

http://it.wikipedia.org/wiki/Tora!_Tora!_Tora!

in cui il regista Fleischer lascia intravedere qualcosa, ritraendo uno Stato Maggiore del USA ARMY assolutamente incapace.

Lo trovate in DVD



zio ot [;)]


Ultima modifica di barionu il 30/01/2010, 19:18, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1492
Iscritto il: 17/01/2009, 23:10
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/01/2010, 23:13 
Cita:
Lawliet ha scritto:

La stragrande maggioranza del popolo americano non ne voleva sentir nemmeno parlare (erano già stati contrari alla 1°, e le conseguenze di questa erano ancora ben presenti).
Ora, bisognerebbe ragionare su quali motivi avrebbero potuto spingere il governo americano ad ignorare l'avviso fattogli.
Cosa sarebbe successo se gli USA avessero avvertito Pearl Harbor e magari avessero quindi preparato un controattacco a sorpresa, anticipando il nemico? Non si sarebbe ben capito quale delle due fosse la nazione offensiva; e molti americani avrebbero dubitato dell'effettiva volontà del giappone di attaccare gli Stati Uniti. Magari sarebbero comunque stati convinti (anche se poco ci credo), ma una eventuale offensiva a sorpresa verso Pearl Harbor sarebbe stata sicuramente di impatto maggiore, e avrebbe incredibilmente motivato i giovani americani a perseguire la causa (come poi successo). Credo questa sia la risposta.



Non sono d'accordo, sul fatto che non si sarebbe capito chi fosse l'aggressore, in quanto la flotta giapponese sarebbe stata ben lontano da casa e la vicinanza alla costa americana, sarebbe stata interpretata come una minaccia dall'opinione pubblica



_________________
E molto piu` facile parlare di cospirazione, quando si ignorano le cause ed i motivi.

Pain is weakness leaving the body. US Marine Corps

Immagine
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1492
Iscritto il: 17/01/2009, 23:10
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/01/2010, 23:45 
Cita:
barionu ha scritto:


VE L' HO GIA' CITATO TOT VOLTE


DA LEGGERE !



Stinnett R.B., 'Il giorno dell'inganno - Pearl Harbor: un disastro da non evitare'



zio ot [;)]


No non l'ho letto, ma va detto che entrando in guerra, non si era certi che gli USA avessero la vittoria assicurata. La germania era in ascesa su tutti i fronti; Europa, Russia, Africa, gli u-bot tagliavano la strada ai rifornimenti all'Inghilterra, tenendola fuori dalla possibilita` di entrare in guerra. Il giappone dalla sue parti, non se ne stava con le mani in tasca, invadendo la Cina, l'Indocina e non dava cenno di volersi fermare, preoccupando non poco le colonie europee. Ancora non esistevano le armi nucleari ne il progetto per queste negli USA. Detto questo senza una vittoria certa, come si sarebbe potuto permettere la distruzione di una buona parte della flotta, compromettendo ancor di piu` le possibilita` di vittoria???



_________________
E molto piu` facile parlare di cospirazione, quando si ignorano le cause ed i motivi.

Pain is weakness leaving the body. US Marine Corps

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/01/2010, 00:15 
cmq alcuni storici sono concordi nell'affermare che il presidente roosvletefosse al corrente dell'attacco(in quanto decrittato alcuni messaggi cifrati giapponesi)ma praticamente non avverti dell'imminente attacco pearl harbor x spingere il paese ad entrare in guerra


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9231
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/01/2010, 02:53 
Cita:
BlitzKrieg ha scritto:

Cita:
barionu ha scritto:


VE L' HO GIA' CITATO TOT VOLTE


DA LEGGERE !



Stinnett R.B., 'Il giorno dell'inganno - Pearl Harbor: un disastro da non evitare'



zio ot [;)]


No non l'ho letto, ma va detto che entrando in guerra, non si era certi che gli USA avessero la vittoria assicurata. La germania era in ascesa su tutti i fronti; Europa, Russia, Africa, gli u-bot tagliavano la strada ai rifornimenti all'Inghilterra, tenendola fuori dalla possibilita` di entrare in guerra. Il giappone dalla sue parti, non se ne stava con le mani in tasca, invadendo la Cina, l'Indocina e non dava cenno di volersi fermare, preoccupando non poco le colonie europee. Ancora non esistevano le armi nucleari ne il progetto per queste negli USA. Detto questo senza una vittoria certa, come si sarebbe potuto permettere la distruzione di una buona parte della flotta, compromettendo ancor di piu` le possibilita` di vittoria???


Blitz. Devi leggere. I bersagli principali , le 3 portaerei erano, guarda caso fuori dal porto. E i Giap non colpirono i depositi di carburante.
In realtà l' attacco fu un flop clamoroso.

wiki è abbastanza precisa

http://it.wikipedia.org/wiki/Attacco_di_Pearl_Harbor

da wiki

La nascita della diatriba [modifica]
La teoria che dietro l'attacco a Pearl Harbour ci fosse in realtà una sapiente regìa americana emerse molto presto, tanto che Liddell Hart scrive: «… il colpo di Pearl Harbour nel 1941 costituì un tale shock da suscitare non solo quasi unanimi critiche verso le autorità capeggiate dal presidente Roosevelt, ma anche il profondo sospetto che il disastro fosse da attribuire a fattori più gravi della cecità e della confusione.» e poi: «In realtà, anche se da tempo il presidente Roosevelt sperava e cercava di trovare un modo per far scendere in guerra l'America contro Hitler, quanto si sa con certezza della presunzione e degli errori di calcolo degli alti esponenti dell'esercito e della marina è sufficiente a ridimensionare le tesi di quegli storici americani "revisionisti" [virgolettato nel testo, n.d.r.], i quali sostengono, sulla base di prove scarse e tutt'altro che convincenti, che Roosevelt escogitò e preparò il disastro di Pearl Harbour per spingere il paese ad entrare in guerra.»[50]

Lo storico britannico sposa qui la tesi dell'assenza di qualsivoglia azione (o non azione) intenzionale per provocare il disastro bellico da parte di Roosevelt e dei suoi più stretti collaboratori. In effetti, al momento della pubblicazione del libro di Hart (1970), i documenti della marina che avrebbero potuto contribuire a chiarire i fatti e le intenzioni, erano ancora coperti da segreto militare.


Solo con l'autorizzazione da parte del Presidente Jimmy Carter di rendere disponibili i testi tradotti delle intercettazioni dei messaggi della Marina Nipponica di quel periodo, avvenuta nel 1979,[51], e con l'applicazione più aperta del Freedom of Information Act [52] è stato possibile approfondire gli aspetti della questione, anche se la tesi revisionista non è ancora generalmente accettata dagli storici.


E INFATTI IL LIBRO DI STINNETT E' CORREDATO DA UN CORPUS DI DOCUMENTI UFFICIALI ASSOLUTAMENTE DECISIVO E INCONFUTABILE.

sul net il materiale non manca

vi segnalo questo articolo di Mario Pizzuti

http://www.nexusedizioni.it/apri/Argome ... -Pizzuti-/

http://www.google.it/search?hl=it&ei=Au ... lt&spell=1


Molti Ammiragli Americani accusarono Roosevelt di inettitudine, o peggio,
tra cui lo stesso Kimmel, comandante in capo a Pearl il giorno dell' attacco.

http://en.wikipedia.org/wiki/Husband_E._Kimmel

Rimane storica la frase attribuita all' Ammiraglio Halsey che perse il figlio in guerra " E ora quel porco di Roosevelt si è preso anche mio figlio ! "

Halsey era fuori da Pearl quella mattina, con la portaerei Enterprise.

http://it.wikipedia.org/wiki/William_F._Halsey

Ciliegina. La celebre di Rumsfield :

" Non attaccheremo, a meno che non ci sia un' altra Pearl Harbor "

zio ot

ragazzi, trovate e guardatevi il film Tora Tora Tora.

Un capolavoro senza effetti speciali : tutto quello che vedete riguardo le scene con gli aerei sono vere, il Pearl Harbor della Disney è un film ridicolo.


Ultima modifica di barionu il 31/01/2010, 03:15, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49000
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/01/2010, 10:50 
Per rquello che posso ricordare, gli USA furono "tirati per i capelli" dalla Gran Bretagna, che non ce la faceva da sola... Poi, ogni tanto si reinventa la storia .... Boh...?!



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6979
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/01/2010, 10:52 
Cita:
BlitzKrieg ha scritto:
Ancora non esistevano le armi nucleari ne il progetto per queste negli USA.

Se ci dobbiamo affidare alle spiegazioni ufficiali, allora a Roswell è precipitato un pallone sonda, oppure i marines, armati fino ai denti stanno soccorrendo gli haitiani [:D]
Quando i militari cominciano ad usare le armi che hanno a disposizione, è perchè ne dispongono di più potenti che, per mantenere la superiorità, non possono mostrare...
Non solo, ciclicamente bisogna "sbarazzarsi" del vecchio arsenale, quindi bisogna scatenare qualche guerra oppure "sacrificarlo" per rinnovarlo.
Come mai a Pearl Harbour, affondarono le corazzate e si salvarono le portaerei che, guarda caso erano TUTTE in navigazione lontano dalla base?
Vedi qualche corazzata, al giro per il mondo oggi? [;)]
Inoltre, solo vent'anni fà, avresti creduto a queste armi?
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=5379
E pensi che gli Usa ti sveleranno mai, ufficialmente, i modi e la progettualità di queste armi?
E cosa avranno in sperimentazione segreta ORA?



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49000
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/01/2010, 11:08 
Praticamente se nella storia non fossero esistiti gli Stati uniti saremmo tutti in pace! (Da quello che leggo da due anni a questa parte...)
Magari staremmo tutti a fare il "passo dell'oca", oppure con una falce e martello infilata ....! Mah... Comincio a dubitare anche del mio nome ...[8)]


Ultima modifica di Ufologo 555 il 31/01/2010, 11:09, modificato 1 volta in totale.


_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9231
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/01/2010, 14:19 
Ma caro U, bisogna leggere , informarsi , le guerre ,da sempre, sono mosse da interessi specifici, anticamente erano " questioni territoriali " ,
da circa 400 anni, dall' inizio dell' era industriale ,sono " questioni economiche ".

E' tutto a doppia faccia.

Nessuno dei giovani del forum penso conosca cosa ha combinato la Marina Italiana ad esempio, durante l' ultima guerra. Il libro

Navi e poltrone di Antonio Trizzino

http://digilander.libero.it/freetime183 ... i34ter.htm

http://digilander.libero.it/lacorsainfi ... aranto.htm

Altro esempio , il D. Day, i tedeschi lo sapevano eccome che che sarebbe stato il 6 Giugno ( e in Normandia, Cicero, la spia che lavorava a Istambul era stato precisissimo )

una wiki molto fumosa

http://it.wikipedia.org/wiki/Sbarco_in_Normandia

Ma volevano trattare con gli USA, non con Stalin .

Studiare.


zio ot [;)]


Ultima modifica di barionu il 31/01/2010, 14:21, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 21/09/2019, 13:02
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org