Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 242 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 17  Prossimo
Autore Messaggio

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3972
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 19/04/2019, 12:55 
Blefford, un regime demoniocratico cristiano che tutela, mafia, massoneria, criminalità, asini raglianti ed amazzoni prezzolate porta soltanto al disastro totale. E' inutile parlare.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12303
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 19/04/2019, 13:05 
Morley ha scritto:
Blefford, un regime demoniocratico cristiano che tutela, mafia, massoneria, criminalità, asini raglianti ed amazzoni prezzolate porta soltanto al disastro totale. E' inutile parlare.



Si io ti ho capito,ma ragionare su una utopia è molto ma molto presto, si ci può arrivare gradualmente a meno di spargere sangue e...nemmeno può bastare!, in quanto sono le convinzioni delle masse che comandano le azioni.


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5969
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 19/04/2019, 13:33 
Morley ha scritto:
Blefford, un regime demoniocratico cristiano che tutela, mafia, massoneria, criminalità, asini raglianti ed amazzoni prezzolate porta soltanto al disastro totale. E' inutile parlare.

Mi pare che di "cristiano" in occidente ci sia rimasto ben poco... Gorgoglio è un liberal-trozkista, e il Vaticano ormai è una OG al soldo di Soros&soci.



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3972
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 19/04/2019, 13:49 
bleffort ha scritto:

Si io ti ho capito,ma ragionare su una utopia è molto ma molto presto, si ci può arrivare gradualmente a meno di spargere sangue e...nemmeno può bastare!, in quanto sono le convinzioni delle masse che comandano le azioni.


Infatti, se speri che le "masse" amorfe ci arrivino puoi diventare Matusalemme e stai certo che non ci arriveranno, l'importante è salvare chi ha capito, perchè è un'eccezione (non: Ecce Zione!) che conferma la regola, il resto è ganga.


TheApologist ha scritto:
Mi pare che di "cristiano" in occidente ci sia rimasto ben poco... Gorgoglio è un liberal-trozkista, e il Vaticano ormai è una OG al soldo di Soros&soci.


Dimmi Apologist, è vero che papà Orgoglio ha baciato i piedi dei Musulmani? Dammi una smentita... o dovrò incaricare Pluto.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 19/04/2019, 14:06 
TheApologist ha scritto:
Morley ha scritto:
Blefford, un regime demoniocratico cristiano che tutela, mafia, massoneria, criminalità, asini raglianti ed amazzoni prezzolate porta soltanto al disastro totale. E' inutile parlare.

Mi pare che di "cristiano" in occidente ci sia rimasto ben poco... Gorgoglio è un liberal-trozkista, e il Vaticano ormai è una OG al soldo di Soros&soci.

Quando una "ditta" rischia il fallimento, gli azionisti "chiamano" chi, a prescindere da "mezzi" e modi utilizzati, salvi il capitale.



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5969
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 19/04/2019, 20:54 
ORSOGRIGIO ha scritto:
Quando una "ditta" rischia il fallimento, gli azionisti "chiamano" chi, a prescindere da "mezzi" e modi utilizzati, salvi il capitale.

Già... Il Marchionne del clero! :D
Chissà se farà anche lui la stessa fine quando non servirà più?



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 19/04/2019, 23:32 
TheApologist ha scritto:
ORSOGRIGIO ha scritto:
Quando una "ditta" rischia il fallimento, gli azionisti "chiamano" chi, a prescindere da "mezzi" e modi utilizzati, salvi il capitale.

Già... Il Marchionne del clero! :D
Chissà se farà anche lui la stessa fine quando non servirà più?

Beve caffè???? [:306]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13519
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 20/04/2019, 09:54 
Fase 3 di delegittimazione del governo da parte dell' elite mondialista.
Lega oltre il 35 % ? Pericolo imminente, cominciamo subito ad erodere la fiducia nel partito.
Dividi et impera. Cosa é più efficace che il far litigare chi stà vanificando i piani delle stelline europee ?
Solita noiosissima tattica.
I nostrani non fanno paura, sono al limite del ridicolo, preoccupano molto di più gli occulti personaggi di cui poco si sa.
Se poi i giudici troveranno le prove del coinvolgimento di Siri, allora é giusto che paghi, ma perdonatemi il dubbio, lo dico per esperienza. Se vogliono rovinarti e non hanno le prove, sono in grado di inventarsele.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16385
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 20/04/2019, 10:00 
appunto..

però non capisco i 5s,
ok le europee,
ma si può concorrere in altro modo

promuovendo le proprie iniziative
non attaccando alla morte il proprio alleato..

davvero non capisco..

sembra una costola del pd..

io attendo sempre di vedere le prove..su questo siri..
fino ad adesso congetture e intercettazioni (disturbate)
di persone terze..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 20/04/2019, 11:20 
greenwarrior ha scritto:
Fase 3 di delegittimazione del governo da parte dell' elite mondialista.
Lega oltre il 35 % ? Pericolo imminente, cominciamo subito ad erodere la fiducia nel partito.
Dividi et impera. Cosa é più efficace che il far litigare chi stà vanificando i piani delle stelline europee ?
Solita noiosissima tattica.
I nostrani non fanno paura, sono al limite del ridicolo, preoccupano molto di più gli occulti personaggi di cui poco si sa.
Se poi i giudici troveranno le prove del coinvolgimento di Siri, allora é giusto che paghi, ma perdonatemi il dubbio, lo dico per esperienza. Se vogliono rovinarti e non hanno le prove, sono in grado di inventarsele.

Penso anch'io ad una azione di delegittimazione, ma sopratutto finalizzata a castrare la Lega, poichè se la lega raggiungesse le percentuali che vengono date, anche per spaventare e riaccendere "moti campanilistici", con il contemporaneo calo del M5S, avremmo una Italia molto sbilanciata, poco "sensibile" al bromuro quotidiano.

Comunque, se io fossi Salvini, chiederei a coloro che vogliono una Autonomia seria, che quando andranno a votare, di NON ritirare la scheda elettorale, in segno di protesta, motivando il perchè.
Non costerebbe 1 euro in più, ma darebbe dei numeri utili.
Non c'è neanche bisogno di "controllare" i "telefonini furbini".
IMHO.



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3972
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 20/04/2019, 12:13 
"È cosa peggiore essere imbecilli piuttosto che cattivi: il cattivo qualche volta può recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!"

La chiave dell'Italia sta in questa frase, se partecipate ad un'assemblea condominiale potete constatarlo subito, gli imbecilli fanno la voce grossa, essendo più dei sensati, e così la loro delibera è un danno prezzolato, l'impresa, l'ingegnere e l'amministratore mangiano alle spalle dei condomini ed il loro palazzo diventa velocemente un bel rottame, ma bisognoso di ristruttura-zioni sempre più frequenti, mentre il pizzo si fa legge e infine si passa alle armi. Classico.

"Anziani", aprite gli occhi, prima di chiuderli, che i vostri figli e nipoti devono tutto a voi.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12303
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 20/04/2019, 12:59 
mik.300 ha scritto:
appunto..

però non capisco i 5s,
ok le europee,
ma si può concorrere in altro modo

promuovendo le proprie iniziative
non attaccando alla morte il proprio alleato..

davvero non capisco..

sembra una costola del pd..

io attendo sempre di vedere le prove..su questo siri..
fino ad adesso congetture e intercettazioni (disturbate)
di persone terze..


Le Prove attuali aspettiamoli se vi sono, però almeno statevi zitti!,o vi conviene alimentare lo scontro? il passato te lo elenco:.

Lega, L’Espresso: “L’ideologo della Flat Tax Armando Siri patteggiò per bancarotta fraudolenta”

Ex giornalista, 46 anni, eletto al Senato ha patteggiato una pena per bancarotta fraudolenta. Tre anni e mezzo fa quindi un giudice ha accolto l'accordo tra accusa e difesa per il fallimento della MediaItalia, società che avrebbe lasciato debiti per oltre 1 milione di euro
Prima della campagna elettorale Matteo Salvini, segretario della Lega, pensava per lui a un ruolo di governo, magari un ministero economico. Eppure, stando a quanto riporta L’Espresso, Armando Siri, 46 anni, eletto al Senato, ideologo della flat tax, ha patteggiato una pena per bancarotta fraudolenta. Tre anni e mezzo fa un giudice ha accolto l’accordo tra accusa e difesa per il fallimento della MediaItalia, società che avrebbe lasciato debiti per oltre 1 milione di euro. Nelle motivazioni, riporta il settimanale, i magistrati che hanno firmato la sentenza scrivono che, prima del crack, Siri e soci hanno svuotato l’azienda trasferendo il patrimonio a un’altra impresa la cui sede legale è stata poco dopo spostata nel Delaware, paradiso fiscale Usa.
La società, secondo quanto ricostruito nell’articolo, aveva iniziato l’attività nel 2002 nel settore della produzione di contenuti editoriali per media e aziende: oltre Siri, già giornalista Mediaset, altri due soci. Nel 2005 però il rosso è già di un milione di euro. Il patrimonio viene trasferito a un’altra società, la Mafea Comunication: i creditori rimangono a bocca asciutta anche perché MediaItalia viene chiusa e viene nominata liquidatrice una cittadina dominicana, che fa la parrucchiera. Per i giudici una testa di legno. Ci sono poi due società italiane in cui il neosenatore ha avuto ruoli importanti che hanno trasferito la sede legale in Delaware e hanno lo stesso indirizzo. In un caso ricompare anche la parrucchiera dominicana.

Responsabile della “Scuola di formazione politica” della Lega, Siri in pochi anni è diventato uno dei fedelissimi del segretario federale, che lo ha infatti nominato responsabile economico di Noi con Salvini. Della tassa che con aliquota fissa negli ultimi giorni ha continuato a dire: “È un progetto necessario al Paese, finora abbiamo curato per anni una polmonite con la tachipirina. In questa campagna elettorale si sono aggregati intorno alla proposta della flat tax altri partiti; gli stessi Padoan e Renzi, prima della campagna elettorale, dichiararono che la flat tax può essere un’idea interessante”. Quindi ha aggiunto: “Inutile cercare di spremere un limone secco” a proposito della possibilità di una rottamazione delle cartelle di Equitalia a sostegno della ‘flat tax’ spiegandone i dettagli. “Il condono sarà di 60 miliardi – continua Siri – in passato abbiamo fatto la ‘voluntary disclosure’ dando la possibilità a chi aveva portato i capitali all’estero di riportarli in Italia con uno sconto che può sembrare un paradosso per i poveri cristi che sono rimasti qui, magari hanno le cartelle, hanno chiuso l’attività ed hanno lo Stato che li insegue per farsi dare 40mila euro quando non hanno i soldi per vivere”. Chissà se, quando diceva queste parole, pensava anche alla sua esperienza di imprenditore fallito.
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... a/4219817/

E poi:
Armando Siri indagato, “Federico Arata assunto a Palazzo Chigi da Giorgetti”. M5s: “Salvini sapeva? La Lega chiarisca”

"Ci auguriamo e confidiamo che il leader della Lega sappia fornire quanto prima elementi utili a chiarire ogni aspetto. Non solo al M5S, con cui condivide un impegno attraverso il contratto di governo, ma anche ai cittadini" si legge nella nota dei pentastellati. Il Carroccio rivendica: "È una persona preparata. Alleghiamo curriculum". Ma lui replica: "Non ho mai lavorato con il sottosegretario Giorgetti a Palazzo Chigi"
C’è un nuovo capitolo – non giudiziario – nel caso del sottosegretario Armando Siri, indagato per corruzione dai pm di Roma. Riguarda ancora Franco Paolo Arata, ex deputato Fi e ora molto vicino al Carroccio, ritenuto dai pm di Roma il presunto corruttore del leghista. Ebbene il figlio del professore genovese esperto di ambiante “Federico Arata è stato assunto a palazzo Chigi dal sottosegretario Giancarlo Giorgetti“. La notizia, rivelata dal sito del Corriere della Sera, potrebbe dare un’ulteriore scossa ai rapporti già tesi tra Lega e M5s perché crea un altro link tra gli Arata e il Carroccio. Arata, genovese come Siri, (finito nel registro degli indagati per una ipotizzata tangente di 30mila euro promessa o consegnata dall’ex deputato), 68 anni, già presidente del Comitato interparlamentare per lo sviluppo sostenibile, è stato tra i creatori del programma di governo della Lega sull’Ambiente, come annunciava lo stesso segretario leghista in un tweet del luglio 2017. Ma non solo il professore diventato imprenditore è stato a lungo in pole position per la presidenza di Arera, l’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente. Ed è lui che costruisce la tela di rapporti dalla Sicilia fino al cuore del governo secondo gli inquirenti di Palermo. Federico Arata non è indagato, a differenza dell’altro figlio di Arata, Francesco Paolo, sotto inchiesta a Palermo. Il suo contratto è stato firmato con il Dipartimento programmazione economica.
Il M5s: “Se fosse vero saremmo di fronte a un vero e proprio caso”
La reazione dei pentastellati è stata immediata: “Se quanto riportato dal Corriere della Sera corrispondesse al vero circa l’assunzione di Federico Arata, figlio dell’imprenditore -faccendiere Paolo, da parte del sottosegretario Giancarlo Giorgetti a palazzo Chigi, ci troveremmo di fronte a un vero e proprio caso – scrivono in una nota il Movimento 5 Stelle chiedendo spiegazioni a Matteo Salvini –. La domanda che, per una questione di opportunità politica, ci poniamo, è se Salvini fosse a conoscenza di tutto questo. Ci auguriamo e confidiamo che il leader della Lega sappia fornire quanto prima elementi utili a chiarire ogni aspetto. Non solo al M5S, con cui condivide un impegno attraverso il contratto di governo, ma anche ai cittadini”. Il Caroccio ha risposto così di fatto confermando: “Parlamentari e ministri della Lega continuano a lavorare anche in questi giorni di festa. Non rispondono a polemiche e insulti che si sgonfieranno nell’arco di qualche ora. Federico Arata è persona preparata. Alleghiamo curriculum” (leggi l’articolo).“Non ho mai lavorato con il sottosegretario Giorgetti a Palazzo Chigi. Il ruolo – dice Federico Arata contattato telefonicamente da LaPresse – era in iter come consulente esterno per le mie competenze in ambito economico e internazionale”.
https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/0 ... i/5124525/

Di fronte a tutto questo non è giusto che faccia momentaneamente un passo indietro per chiarire la sua posizione senza polemiche?. [:291]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10793
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 20/04/2019, 14:48 
Sì, Ma quanto è opportuna questa divisione nel governo a un mese dal voto [?] Certo che casca proprio a fagiuolo! A pensar male... [}:)]



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 20/04/2019, 15:07 
Aztlan ha scritto:
Sì, Ma quanto è opportuna questa divisione nel governo a un mese dal voto [?] Certo che casca proprio a fagiuolo! A pensar male... [}:)]

... diceva la nonna di Andreotti!!!!
Scommetterei che fra pochi giorni, verrà fuori anche qualche rogna, per i grillini.
Non so come reagiranno, penso male, anzi malissimo, visto che ora si stanno godendo la "dolce" prospettiva che la faccenda Siri, mandi la lega a catafascio.
È comunque "bizzarro", che a dare martellate alla lega, a Salvini siano magistrati di una certa "provenienza" non tanto politica, ma regionale!!!!
Sono più ligi??
Sono più bravi ???
Sono più intelligenti??

[:296] [:296] [:296] [:296]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12303
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: La dubbia onestà della LEGA
MessaggioInviato: 20/04/2019, 15:57 
I magistrati di qualsiasi provenienza non possono far nascere dal nulla le prove se vi sono, e se lo fanno si sente lontano un miglio l'inghippo.
CALMI E SANGUE FREDDO. [:305]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 242 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 17  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 05/12/2019, 23:34
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org