Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 146 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 01/10/2019, 19:33 
[:302]


Immagine

È il parere autorevole di Enrico Mariutti, ricercatore e analista in ambito economico ed energetico nonché founder della piattaforma di microconsulenza Getconsulting e vice presidente dell’Istituto Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG), pubblicato su Econopoly, blog online de IlSole24Ore.

Nella sua analisi Mariutti "smonta" il fenomeno Greta, evidenziando storture e ipocrisie del fenomeno globale del climaticamente corretto. "La giovane - osserva - non affronta mai il tema della giustizia sociale nei suoi interventi ma fa frequenti riferimenti alla distribuzione delle risorse su scala globale, rilanciando un tema caro agli intellettuali europei: il terzomondismo". Greta, spiega l'analista, ricorda che una piccola minoranza della popolazione mondiale consuma la larga maggioranza delle risorse, ma dimentica che oramai più del 60% delle emissioni di gas climalteranti proviene da economie emergent con la Cina che raggiungerà, probabilmente, il picco entro il 2030 di emissioni di Co2 e l’India, presumibilmente, durante il decennio successivo.

Immagine

Di conseguemza, sottolinea Mariutti, anche "se le economie avanzate azzerassero le loro emissioni entro il 2030 – come auspica Greta, incurante o ignara delle ripercussioni sociali – i target per il contenimento dell’aumento della temperatura entro i 2° non sarebbero raggiunti". Tuttavia, "auspicare che le economie emergenti taglino le emissioni di gas climalteranti" significa "auspicare che si blocchi il meccanismo attraverso cui centinaia di milioni di persone stanno fuggendo dalla povertà. Con conseguenze umanitarie, sociali e politiche potenzialmente catastrofiche". Meglio allora fare finta di nulla e prendersela con la razza bianca occidentale, colpevole di tutte le disgtazie e le catastrofi del mondo. Facile no? Analizzando il fenomeno Greta, infatti, è evidente come esso rientri nella "visione religiosa del Capitalismo, descritta da Walter Benjamin (Il Capitalismo come religione, 1921) e profondamente radicata nella cultura protestante; si trasforma in una dottrina volta alla mera colpevolizzazione piuttosto che alla riparazione del danno e quindi all’espiazione della colpa".

Un sentimento "bigotto" e ipocrita che porterà la battaglia di Greta verso il fallimento. Perché come abbiamo spiegato in questo articolo, il movimento nato a supporto dell'attivista svedese assume tutti i connotati del peggior populismo. Come spiega il politologo Alessandro Campi, nel fenomeno Greta Thunberg gli stilemi tipici del populismo, sino a diventare qualcosa a metà tra una moda politico-mediatica che si fa forte della nostra cattiva coscienza e un movimento di massa che inclina verso il misticismo para-religioso, sono tutti facilmente riconoscibili. A partire dal più elementare e costitutivo d’ogni populismo: la divisione del mondo in buoni (i molti) e cattivi (i pochi). I primi sono gli abitanti del pianeta (il popolo inteso in questo caso come umanità), i secondo sono i capi di governo e gli esponenti dell’establishment finanziario e industriale mondiale. Un populismo demagogico che non risolverà il problema.

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/gre ... 60961.html


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1837
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 01/10/2019, 22:09 
Ufologo 555 ha scritto:
Immagine

ROMA - Dalla Svezia arriva anche l'anti-Greta Thunberg. Si chiama Izabella Nilsson Jarvandi, ha 15 anni e si batte contro l'immigrazione e l'ideologia gender.

Sul suo profilo Twitter si definisce "una giovane attivista politica contro il globalismo, che cerca la verità e la giustizia per la mia amata Svezia".

Jarvandi, lunghi capelli neri e occhi scuri, ha tenuto comizi pubblici davanti ai palazzi del potere svedesi ed è attivissima sui social. Denuncia quello che definisce "il genocidio del popolo svedese", dovuto alle politiche liberali del suo paese verso l'immigrazione. Ha anche solidarizzato con il premier ungherese Viktor Orban per la sua chiusura nei confronti degli immigrati.

Ma Izabella non si limita a sostenere posizioni sovraniste.

E' anche favorevole a politiche per la famiglia e combatte la cosiddetta ideologia gender, quella che sostiene che le differenze di comportamento fra maschi e femmine derivano dall'educazione.
http://www.ansa.it/canale_ambiente/noti ... e71ab.html
http://www.ilgiornale.it/news/mondo/iza ... 83735.html
...

una che ha un pensiero determinato non da desideri di bambini sostenuti da adulti



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 349
Iscritto il: 24/03/2009, 14:47
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 01/10/2019, 23:50 
FABIOSKY63 ha scritto:
BRAVI! ECCO! VOI 4 SIETE IN QUELLO 0,06% DI COG-LIONI...CHE FANNO "LA DIFFERENZA SOSTANZIALE" TRA CIO' CHE SERVE E CIO' CHE non SERVE!


Ti cito solo per evidenziare come reagiscono i "Gretini": vacuità di pensiero e assenza di argomentazioni.


Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 561
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 03/10/2019, 15:26 
alcar ha scritto:
vacuità di pensiero e assenza di argomentazioni


e questo sarebbe un post esemplificativo dell'esplicato...giusto!?. [:297] [:305]

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12187
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 03/10/2019, 15:57 
1 - INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO………………………………………………………….+
2 - ATTIVITA' INDUSTRIALI E IN MISURA MINORE MAGMATICHE……………………. +
3 - MILIARDI DI PERSONE E ANIMALI CHE RESPIRANDO EMETTONDO QUANTITA' ENORMI DI CO2
uguale=
RISCALDAMENDO GOBALE OLTRE I LIMITI


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 03/10/2019, 16:43 
[:302] ... ma falla finita!
Una volta andava tutto a carbone!!! [^]


Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 561
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 03/10/2019, 17:42 
Ufologo 555 ha scritto:
Una volta andava tutto a carbone



ed infatti è proprio così che è cominciata, nel sistema complesso Terra, l'accelerazione dell'entropia, 200 anni fa!!! [:294] [:305]


https://www.teleambiente.it/emissioni_c ... one_aerei/


Immagine


Immagine


così anche per i trasporti!...nel mondo per 70 anni... [:305]

https://it.wikipedia.org/wiki/Locomotiva_a_vapore


ed è proprio così che FINIRA'!!!...come è cominciata... [:305]


"scripta"...manent... [:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18197
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 04/10/2019, 13:16 
alcar ha scritto:
FABIOSKY63 ha scritto:
BRAVI! ECCO! VOI 4 SIETE IN QUELLO 0,06% DI COG-LIONI...CHE FANNO "LA DIFFERENZA SOSTANZIALE" TRA CIO' CHE SERVE E CIO' CHE non SERVE!


Ti cito solo per evidenziare come reagiscono i "Gretini": vacuità di pensiero e assenza di argomentazioni.


Come tutti i fedeli bigotti del resto. quando si affrontano i temi in maniera ideologizzata si finisce per diventare dei bovini. In italiani è un piaga ma vedo che il mondo ne è pieno. Penso sia una condizione genetica.

bleffort ha scritto:
1 - INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO………………………………………………………….+
2 - ATTIVITA' INDUSTRIALI E IN MISURA MINORE MAGMATICHE……………………. +
3 - MILIARDI DI PERSONE E ANIMALI CHE RESPIRANDO EMETTONDO QUANTITA' ENORMI DI CO2
uguale=
RISCALDAMENDO GOBALE OLTRE I LIMITI



uhasdsuhdsauhsaduhsdhusdhusdahus smettiamo di respirare allora, SALVIAMO il PINATAHHhhhhhh... anzi date il buon esempio cari i miei gretini, smettete di respirare, salvateci!



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12637
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 10/10/2019, 14:02 
Te capì??? La Lombardia diventa "Green" [:264] [:264] [:264]

http://www.ilpopulista.it/news/10-Ottob ... green.html



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8979
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 12/10/2019, 05:38 
Nello specifico il bando incentiva l’acquisto, anche nella forma del leasing, di un’autovettura di nuova immatricolazione o usata a basse emissioni, rispondente ai requisiti stabiliti dal bando stesso, ai fini del miglioramento della qualità dell’aria. Il tutto previa radiazione (per demolizione o esportazione all’estero) di un veicolo a benzina fino ad Euro 2 o diesel fino ad Euro 5. L’entità del contributo infine, dipende dalle emissioni di PM10, CO2 e NOx, secondo parametri stabili e varia dai 2000 agli 8000 euro”.


Diventerà green ma qualcosa stona e mi suona così:.
"Noi lombardi vogliamo inquinare meno con le auto nuove, a voi all'estero cediamo a prezzi irrisori le nostre vecchie automobili e continuate pure ad inquinare."


Porca miseria!!!! si rottama tutto, non esportare!!!!



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 561
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 12/10/2019, 11:55 
Wolframio ha scritto:
Nello specifico il bando incentiva l’acquisto, anche nella forma del leasing, di un’autovettura di nuova immatricolazione o usata a basse emissioni, rispondente ai requisiti stabiliti dal bando stesso, ai fini del miglioramento della qualità dell’aria. Il tutto previa radiazione (per demolizione o esportazione all’estero) di un veicolo a benzina fino ad Euro 2 o diesel fino ad Euro 5. L’entità del contributo infine, dipende dalle emissioni di PM10, CO2 e NOx, secondo parametri stabili e varia dai 2000 agli 8000 euro”.


Diventerà green ma qualcosa stona e mi suona così:.
"Noi lombardi vogliamo inquinare meno con le auto nuove, a voi all'estero cediamo a prezzi irrisori le nostre vecchie automobili e continuate pure ad inquinare."


Porca miseria!!!! si rottama tutto, non esportare!!!!



maaa che glielo spieghi pure?!? maaa guarda che se comprende lo sforzo gli potrebbe essere fatale!?!... [:302] [:297] [:305]

così ce l'hai pure sulla coscienza!.. [:17] [:262] [:255] [:261]


[:97]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 146 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 14/11/2019, 22:13
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org