Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 146 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8962
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 04/08/2019, 22:39 
Zelman ha scritto:
Wolframio ha scritto:
Caro Sottoscudo non agitarti, lascia stare le scie chimiche che fanno piu danni che bene. [:)]
...
La terra come tutti gli esseri viventi ha i suoi anticorpi e quando serve li attiverà.

ah quindi possiamo stare tranquilli, "si" può fare qualunque danno alla terra che tanto ha gli anticorpi,
non può esistere nessuna preoccupazione,
però contro le scie chimiche gli anticorpi la terra, essere vivente, non li ha?
cioè se subentra l'opzione anticorpi le scie chimiche non fanno danni





Anche se lentamente si stà già facendo il possibile per ridurre le emissioni inquinanti, tutta l'industria è orientata in questo senso per il futuro.

Immagine

Gli anticorpi della terra non curano gli esseri che la abitano ma solo il pianeta terra, come i tuoi anticorpi non curano il tuo gatto se ha una infezione.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1769
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 04/08/2019, 22:47 
localmente però accade che ci sono disastri, come mai gli anticorpi localmente non funzionano?
ma funzionano solo su larga scala, sarà che il disastro più grande non è ancora sufficiente grande presumo...

ma poi... non si era detto che lo sfascio delle emissioni inquinanti era quisquilia rispetto al proposito dello scioglimento ghiacciai poli, in maniera... cos'era... da fuorviare l'attenzione appunto sulle emissioni per nascondere la faccenda scioglimento ghiacciai...? [:291]



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1769
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 04/08/2019, 22:51 
up (modificato)



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8962
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 04/08/2019, 23:15 
Immagine Svicolo!!! causa prevenzione errori di ridondanza ciclica.

Non ho abbastanza neuroni per rispondere a domande alle quali risposte seguiranno nuove domande dove nuove risposte stimoleranno nuove domande >>>. [:)]



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1769
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 04/08/2019, 23:39 
buahahahhaahmàh [:291] [:297]
comunque:
1. ci sarebbero le scie chimiche
2. l'inquinamento è cosa fasulla cioè la notizia che ci sarebbe surriscaldamento poli a causa inquinmnt è notizia fake, per nascondere il progetto scioglimento ghiacci
3. la terra ha gli anticorpi per tutto
dal che se ne deduce:
4.: perchè preoccuparsi? è cosa vana! [:o)]

mah... vado a dormire, domani è un altro giorno [:297]
al più domani provo a fare uno schemino, ci sono troppi diagrammi in cui il flusso satura, vediamo se riesco a riprendere il capo del gomitolo... [:296] [:297]

vado a dormire, tranne che nella notturnità non avvenga qualche post che richieda urgente risposta [:291] [:302]

O viburno rosso di casa mia,
dove in giardino fioriscono i lamponi.
Bacche di bosco,
lasciatemi dormire,
sotto il pino verde odoroso.
E voi fate piano
non turbate i miei sogni leggeri.



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 545
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 05/08/2019, 06:19 
@Zm
Wolframio ha scritto:
il disastro più grande non è ancora sufficiente grande


...esatto...sufficientemente... [:305]


@Argla
ti ha risposto Wolverine...quello che NON ci hanno detto è stato comunque fatto... [:303]


@Wolverine
i tappi saltano solo POCO "prima" della eh!eh! "fine della festa"...poi arriva "l'Inverno"... [:305]


Zelman ha scritto:
troppi diagrammi in cui il flusso satura,


e andranno TUTTI fuori scala! quasi contemporaneamente...e NON quelli "vero-falso" ah!ah! che NON ti tornano... [:293]


@...
https://it.wikipedia.org/wiki/Diagramma_di_fase


[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1052
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 05/08/2019, 08:11 
FABIOSKY63 ha scritto:
@Argla
ti ha risposto Wolverine...quello che NON ci hanno detto è stato comunque fatto... [:303]


@Wolverine
i tappi saltano solo POCO "prima" della eh!eh! "fine della festa"...poi arriva "l'Inverno"...


Guarda io vorrei tanto sapere anche la parte che NON è stata detta per farmi un quadro completo...

" Inverno " perché, se si passa il punto di non ritorno, c' è da aspettarsi scenari da " The Day After Tomorrow - L' alba del giorno dopo " ?



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8962
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 05/08/2019, 09:34 
argla ha scritto:

Ma io vi adoro quando vi incastrate così bene nei miei interrogativi...
Bellissimo articolo Wolf, grazie. [:X]

Non so perché mi mancavano in toto queste informazioni, non sapevo che esistessero "sogni" simili, proposte, addirittura accordi e segreti militari. [8]

Leggendo dell' ipotesi di utilizzare armi nucleari... mi domando se adesso non abbiano trovato il sistema di sostituirle con altre di tipo elettromagnetico... giusto per dare qualche acceleratina quando meno si desta sospetto...

( ma sarà davvero solo per lo sfruttamento di risorse, terre, rotte commerciali ? non è che fra i ghiacci dell' Artico c' è qualcosa di più interessante ? )



Le ipotesi nucleari sono state fatte negli anni 60-70.
Il primo riscaldatore della ionosfera (Haarp) è stato costruito quasi 30 anni dopo, quindi ai giorni nostri l'ipotesi del nucleare è da scartare.

L'altra tua domanda convertila pure in risposta. [:)]



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8962
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 05/08/2019, 09:39 
argla ha scritto:
FABIOSKY63 ha scritto:
@Argla
ti ha risposto Wolverine...quello che NON ci hanno detto è stato comunque fatto... [:303]


@Wolverine
i tappi saltano solo POCO "prima" della eh!eh! "fine della festa"...poi arriva "l'Inverno"...


Guarda io vorrei tanto sapere anche la parte che NON è stata detta per farmi un quadro completo...

" Inverno " perché, se si passa il punto di non ritorno, c' è da aspettarsi scenari da " The Day After Tomorrow - L' alba del giorno dopo " ?



Avrai capito che i tappi sono questi Immagine
È già accaduto in passato che qualcuno è saltato ed ha raffreddato il clima. Non vedo il perchè non possa ancora accadere e ripristinare il ghiaccio perso.
Qualche morte e disastri ai danni di qualcuno saranno inevitabili, d'altronde noi siamo solo inquilini scomodi del pianeta terra e non facciamo parte del naturale ecosistema, ma al clima farà bene.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 545
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 06/08/2019, 07:31 
@Argla
Wolframio ha scritto:
il punto di non ritorno


...passato... [8]


Wolframio ha scritto:
al clima farà bene.


...ci vorranno tra i 50 e i 100 anni almeno...una volta terminata la neo-glaciazione... [:305]


Wolframio ha scritto:
ripristinare il ghiaccio perso.


...il ghiaccio pesa, miliardi di miliardi di tons, che si spostano RAPIDAMENTE dai continenti ai bacini oceanici, e ciò NON ha "conseguenze" eh!eh! "secondarie"?!?...e si "ricrea" solamente eh!eh! con "qualche tappo che salta"?!?... [:302] [:303] [:305]


@...
qualcosina da ripassare...per tutti... [:305]

cito giusto uno dei trascurabili effetti "secondari"...dislocazione continentale... [8]

https://www.altrogiornale.org/la-teoria ... terrestre/

http://freedom.dicea.unifi.it/massimo.r ... ologia.pdf


con i disegnini possono capirlo TUTTI...le premesse le ho citate, dal 2011 ad oggi, ovunque... [:290]

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3655
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 06/08/2019, 15:07 
Wolframio ha scritto:

Avrai capito che i tappi sono questi Immagine
È già accaduto in passato che qualcuno è saltato ed ha raffreddato il clima. Non vedo il perchè non possa ancora accadere e ripristinare il ghiaccio perso.
Qualche morte e disastri ai danni di qualcuno saranno inevitabili, d'altronde noi siamo solo inquilini scomodi del pianeta terra e non facciamo parte del naturale ecosistema, ma al clima farà bene.


Infatti i ghiacci finiranno tutti come i gelati del Saòn. E allora poveri colibatteri OGM.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 06/08/2019, 19:40 
Immagine

Non so chi di voi rammenti Il Dentone, esilarante cortometraggio del 1965 con attori di primo piano, e con Alberto Sordi protagonista nella parte di aspirante lettore del telegiornale in qualità di concorrente in un concorso ove tutti gli altri sono raccomandati eccetto lui, il Dentone, che però sbaraglia gli avversari grazie ad una preparazione di ferro e malgrado il difettuccio fisico. Ne consiglio la visione perché fa ridere di cuore, e la cosa non guasta.

Tutta un’altra forza i presentatori dei Tg d’oggi. Col Dentone, nulla in comune: tutti molto fotogenici, questo sì, ma cosa ci sia dietro quel volto, cioè dentro la testa, non è dato sapere.

Ordunque la notizia diffusa da tutti i Tg, locali e nazionali, del 3 agosto è la seguente: «11 miliardi di tonnellate di ghiacci della Groenlandia si erano sciolti il giorno precedente». La notizia farebbe notizia (tanto da meritare di essere letta in tutte le edizioni dei Tg) perché sarebbe mostruosamente preoccupante e come tale viene letta.

A differenza dei moderni colleghi, il Dentone avrebbe fatto l’aritmetica del caso, prima di fare la figura del fesso al cospetto di milioni d’italiani. Avrebbe egli calcolato: 11 miliardi di tonnellate d’acqua fanno 11 miliardi di metri cubi d’acqua; ma la superficie della Groenlandia coperta da ghiacci è 1.7 trilioni di metri quadrati, cosicché dividendo volume per area di base, cioè 11 miliardi per 1.7 trilioni, si ottengono 6 millimetri di altezza.

Allora i ghiacci della Groenlandia si sono assottigliati di 6 millimetri. La cosa è preoccupante? Il Dentone sa che i ghiacci della Groenlandia hanno una profondità media di 2 chilometri cosicché una riduzione di 6 millimetri su un’altezza di 2 chilometri sembra più irrilevante che preoccupante, tanto più che il Dentone sa anche che fra pochi mesi l’estate sarà passata e tutto tornerà come prima.

Ma se non è preoccupante, la cosa è almeno una notizia? Cioè è qualcosa di cui meravigliarsi, tanto da essere declamata in tutti i Tg? Il Dentone conosce anche il calore latente di fusione del ghiaccio, nonché il suo calore specifico, e avrebbe calcolato che la quantità d’energia che il Sole fa pervenire alla superficie della Groenlandia è appunto a quella richiesta per far passare allo stato liquido 11 miliardi di tonnellate di ghiaccio con temperatura di 35 gradi sotto lo zero. Insomma, è accaduto ciò che ci si attende accade, l’evento non desta più meraviglia di quello d’un gelato che si scioglie al sole, e non è una notizia. Il Dentone sarebbe andato dal direttore del suo Tg e avrebbe detto, lui romanaccio doc: io ‘sta fregnaccia non la leggo.

Peccato non ci siano Dentoni in giro.

https://www.nicolaporro.it/panico-per-i ... normale/2/


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8962
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 06/08/2019, 20:48 
Guarda su vimeo.com


Video meteo con l'evoluzione dei ghiacciai alpini negli ultimi 120 mila anni in due minuti

I ghiacciai alpini nel tempo si sono estesi e ritirati molto più frequentemente di quanto si era finora ipotizzato. A certificare questa tesi è il risultato ottenuto da uno studio del gruppo del Politecnico di Zurigo, basato su una simulazione al computer che ha ricostruito lo sviluppo dei ghiacciai alpini in 120 mila anni.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12325
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 06/08/2019, 20:56 
Wolframio ha scritto:
I ghiacciai alpini nel tempo si sono estesi e ritirati molto più frequentemente di quanto si era finora ipotizzato. A certificare questa tesi è il risultato ottenuto da uno studio del gruppo del Politecnico di Zurigo, basato su una simulazione al computer che ha ricostruito lo sviluppo dei ghiacciai alpini in 120 mila anni.

Tutto giustissimo ma con una (piccola), differenza: anni fa non vi erano le situazioni odierne dal disboscamento alle microplastiche, dalle polveri sottili alla Co2 e via dicendo, ergo negli ultimi 70 anni sono cambiate più cose che in tutta la vita del pianeta Terra.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8962
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: la Groenlandia sgocciola...questo è "l'inizio della fine
MessaggioInviato: 06/08/2019, 21:02 
Da pagina 1

Wolframio ha scritto:
Immagine


10 miliardi di tonnellate di ghiaccio in meno rapportati a tutta la superficie ghiacciata, quanti millimetri di spessore del ghiaccio faranno?. 5 millimetri? di più? di meno? quanto?



Ufologo 555 ha scritto:
Ordunque la notizia diffusa da tutti i Tg, locali e nazionali, del 3 agosto è la seguente: «11 miliardi di tonnellate di ghiacci della Groenlandia si erano sciolti il giorno precedente». La notizia farebbe notizia (tanto da meritare di essere letta in tutte le edizioni dei Tg) perché sarebbe mostruosamente preoccupante e come tale viene letta.

A differenza dei moderni colleghi, il Dentone avrebbe fatto l’aritmetica del caso, prima di fare la figura del fesso al cospetto di milioni d’italiani. Avrebbe egli calcolato: 11 miliardi di tonnellate d’acqua fanno 11 miliardi di metri cubi d’acqua; ma la superficie della Groenlandia coperta da ghiacci è 1.7 trilioni di metri quadrati, cosicché dividendo volume per area di base, cioè 11 miliardi per 1.7 trilioni, si ottengono 6 millimetri di altezza.

Allora i ghiacci della Groenlandia si sono assottigliati di 6 millimetri. La cosa è preoccupante? Il Dentone sa che i ghiacci della Groenlandia hanno una profondità media di 2 chilometri cosicché una riduzione di 6 millimetri su un’altezza di 2 chilometri sembra più irrilevante che preoccupante, tanto più che il Dentone sa anche che fra pochi mesi l’estate sarà passata e tutto tornerà come prima.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 146 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 23/10/2019, 19:43
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org