Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14
Iscritto il: 08/02/2013, 18:08
Località: magenta
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 00:32 
Chi la detto e dove l'hai sentito che lo hanno massacrato di botte... non sentenziare, hai visto l'autopsia!!!!

l 13 dicembre 2012, durante il processo di primo grado, i periti incaricati dalla corte hanno stabilito che il giovane è morto a causa delle mancate cure dei medici, per grave carenza di cibo e liquidi. Affermano inoltre che lesioni riscontrate post mortem potrebbero essere causa di un pestaggio o di una caduta accidentale e che "né vi sono elementi che facciano propendere per l'una piuttosto che per l'altra dinamica lesiva".[14] Fonte wikipedia

Ciao



_________________
marco
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8055
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 00:40 
marco ronzio ha scritto:
Chi la detto e dove l'hai sentito che lo hanno massacrato di botte... non sentenziare, hai visto l'autopsia!!!!


Ok, pero' mica mi hai detto dove sta scritto che spacciava davanti alle scuole. Ci sara' uno straccio di articolo, un qualche riferimento istruttorio, qualunque cosa che non siano le dichiarazioni di Giovanardi o quelle del carabiniere indagato.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15853
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 00:45 
marco ronzio ha scritto:
Chi la detto e dove l'hai sentito che lo hanno massacrato di botte... non sentenziare, hai visto l'autopsia!!!!

l 13 dicembre 2012, durante il processo di primo grado, i periti incaricati dalla corte hanno stabilito che il giovane è morto a causa delle mancate cure dei medici, per grave carenza di cibo e liquidi. Affermano inoltre che lesioni riscontrate post mortem potrebbero essere causa di un pestaggio o di una caduta accidentale e che "né vi sono elementi che facciano propendere per l'una piuttosto che per l'altra dinamica lesiva".[14] Fonte wikipedia

Ciao



Ah giusto... è caduto dalle scale :|

MA il discorso non cambia, applichiamo lo stesso metodo a tutti? Si NO?



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 00:46 
marco ronzio ha scritto:
Chi la detto e dove l'hai sentito che lo hanno massacrato di botte... non sentenziare, hai visto l'autopsia!!!!

l 13 dicembre 2012, durante il processo di primo grado, i periti incaricati dalla corte hanno stabilito che il giovane è morto a causa delle mancate cure dei medici, per grave carenza di cibo e liquidi. Affermano inoltre che lesioni riscontrate post mortem potrebbero essere causa di un pestaggio o di una caduta accidentale e che "né vi sono elementi che facciano propendere per l'una piuttosto che per l'altra dinamica lesiva".[14] Fonte wikipedia

Ciao


Fonte Wikipedia... i periti incaricati dalla corte... eh beh...

[:305]

Carenza di cibo?! Carenza di liquidi??? Caduta accidentale?!!?!?

Mi*chia! ... ma basta vedere le foto che sono state divulgate per rendersi conto di cosa sia accaduto in quella caserma o dove cavolo erano!!!

Come se fosse il primo pestaggio della storia avvenuto in una caserma realizzato da signori che la divisa l'hanno sporcata con il loro comportamento. CHE SCHIFO! CHE VERGOGNA!



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4060
Iscritto il: 09/05/2012, 18:57
Località: roma
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 00:53 
marco ronzio ha scritto:
Ciao Shighella, buonasera. Non sto affatto giustificando quella morte assurda assolutamente, i colpevoli, (sempre che ne trovino, vista la situazione della nostra giustizia) vanno puniti eccome. Pero prima di sentenziare aspetterei l'evolversi delle indagini.
Detto questo, Cucchi non era uno stinco di santo, davanti alle scuole non vendeva verdura, spacciatore lo era eccome, lo sanno tutti, e io per come la vedo, a chi vende morte, non gli darei certo carezze


Ciao Marco, buonasera a te. [:)]
Insomma dai ...vendere morte...non è detto che sia così e comunque, quella subita dal Cucchi resta una ingiustizia inconsolabile per molti ma soprattutto per i suoi cari.
Per il resto ti hanno risposto Max e Zak.



_________________
La scienza è solo una perversione, se non ha come fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità.(Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4060
Iscritto il: 09/05/2012, 18:57
Località: roma
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 00:55 
Atlanticus81 ha scritto:
marco ronzio ha scritto:
Chi la detto e dove l'hai sentito che lo hanno massacrato di botte... non sentenziare, hai visto l'autopsia!!!!

l 13 dicembre 2012, durante il processo di primo grado, i periti incaricati dalla corte hanno stabilito che il giovane è morto a causa delle mancate cure dei medici, per grave carenza di cibo e liquidi. Affermano inoltre che lesioni riscontrate post mortem potrebbero essere causa di un pestaggio o di una caduta accidentale e che "né vi sono elementi che facciano propendere per l'una piuttosto che per l'altra dinamica lesiva".[14] Fonte wikipedia

Ciao


Fonte Wikipedia... i periti incaricati dalla corte... eh beh...

[:305]

Carenza di cibo?! Carenza di liquidi??? Caduta accidentale?!!?!?

Mi*chia! ... ma basta vedere le foto che sono state divulgate per rendersi conto di cosa sia accaduto in quella caserma o dove cavolo erano!!!

Come se fosse il primo pestaggio della storia avvenuto in una caserma realizzato da signori che la divisa l'hanno sporcata con il loro comportamento. CHE SCHIFO! CHE VERGOGNA!


Quoto!
Caro Paolo, la storia non insegna una beata minc.hia. [V]



_________________
La scienza è solo una perversione, se non ha come fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità.(Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14
Iscritto il: 08/02/2013, 18:08
Località: magenta
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 01:08 
Ciao sighella. La vita di una persona è la cosa più sacra che ci sia, e niente e nessuno ha il diritto di toglierla, qualsiasi cosa abbia fatto.
Forse sono stato frainteso, non mi permetterò mai di difendere CHI e SE hanno veramente picchiato Stefano, se cosi è stato i colpevoli vanno messi in gabbia a vita.
A causa della droga ho perso degli amici, uno di questi era come un fratello e davanti agli spacciatori mi si chiude la vena. . Rimango però dell'idea che un processo deve condannare quando è certo della colpevolezza e non farlo a tutti i costi.

Inutile Sparare sentenze su carabinieri assassini ecc ecc



_________________
marco
Top
 Profilo  
 

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14
Iscritto il: 08/02/2013, 18:08
Località: magenta
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 01:13 
x Maxpower
l 13 dicembre 2012, durante il processo di primo grado, i periti incaricati dalla corte HANNO STABILITO CHE IL GIOVANE èE' MORTO a causa delle mancate cure dei medici, per grave carenza di cibo e liquidi.

Forse era scritto troppo piccolo



_________________
marco
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15853
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 01:51 
marco ronzio ha scritto:
x Maxpower
l 13 dicembre 2012, durante il processo di primo grado, i periti incaricati dalla corte HANNO STABILITO CHE IL GIOVANE èE' MORTO a causa delle mancate cure dei medici, per grave carenza di cibo e liquidi.

Forse era scritto troppo piccolo



E la faccia come un pallone chi gliel'ha fatta?

Sarà colpa dell'elio che fondendosi e producendo carbonio ha generato una spinta verso l'esterno superiore a quella della gravità causando l'aumento delle dimensioni del volto...



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40412
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 05:03 
marco ronzio ha scritto:
Inutile Sparare sentenze su carabinieri assassini ecc ecc

Nessuno spara sentenze sui Carabinieri. Anche perchè sarebbere - certamente - un'INUTILE GENERALIZZAZIONE che non serve a nessuno.
Tra loro ci sono moltissime brave persone, preparate, oneste, serie e via discorrendo. Tuttavia, come la STORIA RECENTE ci insegna, ci
sono tra loro anche delle vere e proprie mele marce che, a essere buoni, andrebbero rinchiuse in carcere a vita.

marco ronzio ha scritto:
l 13 dicembre 2012, durante il processo di primo grado, i periti incaricati dalla corte HANNO STABILITO CHE IL GIOVANE E' MORTO a causa
delle mancate cure dei medici, per grave carenza di cibo e liquidi.

Queste sono balle che non hanno convinto mai nessuno.

E' sufficiente vedere le foto antecedenti all'autopsia per capire che quello di Cucchi è un pestaggio senza precedenti.
Va bene che bisogna rispettare i giudici e le loro sentenze. Ma santo iddio... qui si è superato ogni limite alla decenza.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 507
Iscritto il: 25/07/2015, 22:07
Località: Emilia Romagna
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 09:53 
Tra l'altro questo caso più passa il tempo più ha parecchie similitudini col caso di Aldrovandi, il ragazzo morto a Ferrara una decina di anni fa..Lì però i poliziotti almeno sono stati condannati per eccesso colposo se non erro, ma le pene inflitte sono ridicole... a parer mio..Uccidere così brutalmente un ragazzo che tornava a casa alle cinque di mattina dopo una serata con gli amici sarebbe indegno persino per le peggiori dittature sudamericane di qualche decennio fa.. Scusate il piccolo ot


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14185
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 10:02 
l'impressione è che il giovane è stato pesantemente
preso a botte dai teppisti con la divisa,
poi per protesta ha fatto sciopero fame e sete
e i dottori non l'hanno preso sul serio
nè curato decentemente.
quindi la morte..

la classica tempesta perfetta
dove tutto quello che va storto
si somma, generando l'irreparabile crac..


botte
+ sciopero fame e sete
+ negligenza medici
=> morte


si tratta solo di distribuire correttamente le colpe..
io direi:
50% dottori (hanno sottovalutato)
40 % botte carabinieri (da lì è partito tutto)
10% giovane (se beveva e mangiava sarebbe ancora vivo
percosso e coi lividi ma vivo..)


ai dottori più dell'omicidio colposo
(pena max 5 anni)
non si può contestare..


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40412
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 11:30 
mik.300 ha scritto:
l'impressione è che il giovane è stato pesantemente
preso a botte dai teppisti con la divisa,
poi per protesta ha fatto sciopero fame e sete
e i dottori non l'hanno preso sul serio
nè curato decentemente.
quindi la morte..

la classica tempesta perfetta
dove tutto quello che va storto
si somma, generando l'irreparabile crac..


botte
+ sciopero fame e sete
+ negligenza medici
=> morte


si tratta solo di distribuire correttamente le colpe..
io direi:
50% dottori (hanno sottovalutato)
40 % botte carabinieri (da lì è partito tutto)
10% giovane (se beveva e mangiava sarebbe ancora vivo
percosso e coi lividi ma vivo..)


ai dottori più dell'omicidio colposo
(pena max 5 anni)
non si può contestare..

Ok... ma l'elemento scatenante, rimane quello del pestaggio.
Senza pestaggio, Cucchi sarebbe ancora vivo.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14185
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 11:43 
si ma nel diritto penale
vige la "conditio sine qua non"
cioè la causa da sola sufficiente a determinare
l'evento antigiuridico..

sennò prendendo per buono causa effetto
all'infinito si risalirebbe ad adamo ed eva,
no?
è chiaro il concetto?

cioè il giovane era pesto nero,
ma VIVO..
poi sono stati i medici a
non prendersene cura decentemente..

la morte se fosse dovuta alle percosse
-> concorso di colpa 50%-50% medici-caramba
se la morte, come pare, è dovuta
a sciopero volontario fame e sete
(x protesta)
-> colpa medici 90% e giovane 10% (teoricamente)

poi i caramba perseguiti per lesioni colpose gravissime.

ripeto,
fossi stato il giovane,
io avrei cercato di restare vivo,

poi uscito fuori, avvocati, denunce ecc.
se già mezzo malconcio
ti metti a fare sciopero fame e sete
in una situazione di inferiorità
è autolesionismo.


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4060
Iscritto il: 09/05/2012, 18:57
Località: roma
 Oggetto del messaggio: Re: Cucchi: omicidio di Stato
MessaggioInviato: 06/01/2016, 11:47 
marco ronzio ha scritto:
Ciao sighella. La vita di una persona è la cosa più sacra che ci sia, e niente e nessuno ha il diritto di toglierla, qualsiasi cosa abbia fatto.
Forse sono stato frainteso, non mi permetterò mai di difendere CHI e SE hanno veramente picchiato Stefano, se cosi è stato i colpevoli vanno messi in gabbia a vita.
A causa della droga ho perso degli amici, uno di questi era come un fratello e davanti agli spacciatori mi si chiude la vena. . Rimango però dell'idea che un processo deve condannare quando è certo della colpevolezza e non farlo a tutti i costi.

Inutile Sparare sentenze su carabinieri assassini ecc ecc


Quoto la frase in evidenza.
Lo spacciatore nel 90% dei casi è un drogato a sua volta



_________________
La scienza è solo una perversione, se non ha come fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità.(Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 11/12/2018, 04:32
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org