Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 353
Iscritto il: 05/12/2008, 15:37
Località: Roma
 Oggetto del messaggio: Il CICAP: che ne pensate?
MessaggioInviato: 08/01/2009, 16:34 
Oggi mentre navigavo su youtube ho trovato questo video datato 23/12/08, dove un ragazzo racconta che il CICAP minaccia un procedimento legale contro di lui.

Nel video spiega tutto e suggerisce alcune riflessini importanti.

Ovviamente sono andato a vedere il sito incriminato e non c'e' nulla di offensivo.

Ecco il video:

http://www.youtube.com/watch?v=iVdCKuy6p98


Che ne pensate?



_________________
Esistono uomini senza scrupoli che vogliono costringerci in un mondo dove tutto e' scarso. La scarsità rende potente chi possiede quel poco e schiavo chi ne necessita, questo rende possibile dare un prezzo ad una cosa che non ha valore, trasformando un diritto naturale in un bene da acquistare. (Teschio)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40673
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/01/2009, 18:08 
Evidentemente il "CICAP" è anche un marchio registrato
e non si può usare senza il loro consenso.

Ha ragione l'avvocato che gli ha mandato la lettera.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 353
Iscritto il: 05/12/2008, 15:37
Località: Roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/01/2009, 19:11 
Cita:
Thethirdeye ha scritto:

Evidentemente il "CICAP" è anche un marchio registrato
e non si può usare senza il loro consenso.

Ha ragione l'avvocato che gli ha mandato la lettera.



Da quel che ho capito, il problema non e' il sito, su quello non possono farci nulla, e' assolutamente regolare. Loro contestano quello che c'e' dentro, che per loro e' offensivo e diffamatorio.

Personalmente non ho visto nulla di tutto questo.



_________________
Esistono uomini senza scrupoli che vogliono costringerci in un mondo dove tutto e' scarso. La scarsità rende potente chi possiede quel poco e schiavo chi ne necessita, questo rende possibile dare un prezzo ad una cosa che non ha valore, trasformando un diritto naturale in un bene da acquistare. (Teschio)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

CoraggiosoCoraggioso

Non connesso


Messaggi: 7706
Iscritto il: 30/10/2005, 08:30
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/01/2009, 19:48 
Purtroppo questa e' la situazione nel nostro Paese .... stendiamo un velo pietoso. Tutta la mia solidarieta' al ragazzo.



_________________
Immagine

UfoPlanet Informazione Ufologica
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13425
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/01/2009, 21:22 
Nato per non dire niente e per nascondere tutto, con la scusa di essere razionali spesso negano l' evidenza.


Ultima modifica di greenwarrior il 08/01/2009, 21:23, modificato 1 volta in totale.


_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 353
Iscritto il: 05/12/2008, 15:37
Località: Roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/01/2009, 22:18 
Cita:
greenwarrior ha scritto:

Nato per non dire niente e per nascondere tutto, con la scusa di essere razionali spesso negano l' evidenza.




Aggiungo anche questo video:

http://www.youtube.com/watch?v=W-yY8Vf8rfc



Il fatto e' che il CICAP ha preso posizioni nette e indiscutibili su alcuni argomenti che hanno interessato il grande pubblico, vedi per esempio i cerchi nel grano, il tentativo i riprodurne uno e un'intera sezione dedicata nel loro sito.

Sul paranormale lo stesso, anche solo ammettere che un fenomeno paranormale e' possibile, metterebbe in discussione tutto l'operato del CICAP. Tutto quello che adesso viene mostrato come certezza, andrebbe in crisi, facendo perdere autorevolezza all'organizzazione.



_________________
Esistono uomini senza scrupoli che vogliono costringerci in un mondo dove tutto e' scarso. La scarsità rende potente chi possiede quel poco e schiavo chi ne necessita, questo rende possibile dare un prezzo ad una cosa che non ha valore, trasformando un diritto naturale in un bene da acquistare. (Teschio)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 902
Iscritto il: 11/12/2008, 12:11
Località: Tortoreto (te)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/01/2009, 22:25 
Evidentemente il ragazzo li ha infastiditi ben benino... un applauso per lui!!!
Mi ci faccio il sangue amaro io a sentire questi del cicap fare leva su delle banalissime metodiche di comunicazione di massa per ottenebrare la mente dell'ascoltatore medio... e per nascondere tutto il nascondibile.
All'inizio credevo fosse semplice ottusità, ora temo ci sia di molto peggio dietro... la malafede è evidente.
Mi chiedo hanno denunciato anche Forgione che li ha accusati di malafede pubblicamente in un'intervista?
Tutta la mia solidarietà per il ragazzo e se ha bisogno facciamo una colletta e paghiamogli l'avvocato!!!



_________________
Rotas Opera Tenet Arepo Sator

Scientism is the new Religion
Scientists are the new priests
And we are the same old dumb believers
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 213
Iscritto il: 03/12/2008, 20:38
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/01/2009, 22:26 
Chiedo scusa Teschio, ma sarebbe importante visionare il sito in oggetto e non solo i video, mi senbra che tu abbia postato solo quelli, (se così non fosse aiuta questo povero precoce vecchietto e dimmi cosa devo aprire), del ragazzo che lamenta l'attacco giudiziario.
Ne hai gli estremi, così li guardiamo?
Così posso solamente dirti che il nome Cicap è un marchio tutelato dal preuso, cioè dall'uso prolungato nel tempo dall'Associazione omonima ed il suo utilizzo indebito può comportare effettivamente dei problemi.
Visionare il sito sarebbe utile per capire quale sia l'utilizzo del nome che è stato fatto.
Mi piacerebbe approfondire il problema e se il ragazzo ha ragione gli metto io un avvocato a disposizione. Gratuitamente.
Grazie
Carpeoro


Ultima modifica di Carpeoro il 08/01/2009, 22:27, modificato 1 volta in totale.


_________________
E' vero la pubblicità è l'anima del commercio, ma se non ci sono più i soldi per comprare perchè c'è ancora tanta pubblicità?
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1014
Iscritto il: 13/12/2008, 12:43
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/01/2009, 23:40 
La Censura su internet sta prendendo piede molto velocemente... NON MI VA PER NIENTE BENE! [:(!]


Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 353
Iscritto il: 05/12/2008, 15:37
Località: Roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/01/2009, 12:02 
Cita:
Carpeoro ha scritto:

Chiedo scusa Teschio, ma sarebbe importante visionare il sito in oggetto e non solo i video, mi senbra che tu abbia postato solo quelli, (se così non fosse aiuta questo povero precoce vecchietto e dimmi cosa devo aprire), del ragazzo che lamenta l'attacco giudiziario.
Ne hai gli estremi, così li guardiamo?
Così posso solamente dirti che il nome Cicap è un marchio tutelato dal preuso, cioè dall'uso prolungato nel tempo dall'Associazione omonima ed il suo utilizzo indebito può comportare effettivamente dei problemi.
Visionare il sito sarebbe utile per capire quale sia l'utilizzo del nome che è stato fatto.
Mi piacerebbe approfondire il problema e se il ragazzo ha ragione gli metto io un avvocato a disposizione. Gratuitamente.
Grazie
Carpeoro



Il sito incriminato e' questo:

http://www.cicapmultimedia.it/

Sinceramente non vedo nulla di offensivo o diffamatorio.

E' il CICAP ad aver sbagliato a non rinnovare il dominio.

Le regole sui domini si possono leggere su questo sito.

http://www.nic.it/

Quando si registra un dominio e' buona norma registrare tutti quelli possibili, perché un dominio cicap.it non e' uguale ad un dominio cicap.net, indipendentemente se il nome e' di un marchio registrato.

Su questo ci sono norme precise, solo in caso di uso illeciti del dominio simile, l'interessato del marchio può richiedere l'espropriazione del domino, per riregistrarlo a proprio nome.

Ora non so quale sia il giro di affari del CICAP, ma non credo che sarebbero falliti per pagare i 20 euro annui per il dominio di quel sito.

Forse e' la dimenticanza di qualcuno.

Comunque il problema del ragazzo credo che non sia l'avvocato, quando ti metti contro un organizzazione influente, se metti un avvocato, loro ne mettono 10.
Purtroppo la legge non e' uguale per tutti.



_________________
Esistono uomini senza scrupoli che vogliono costringerci in un mondo dove tutto e' scarso. La scarsità rende potente chi possiede quel poco e schiavo chi ne necessita, questo rende possibile dare un prezzo ad una cosa che non ha valore, trasformando un diritto naturale in un bene da acquistare. (Teschio)
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 213
Iscritto il: 03/12/2008, 20:38
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/01/2009, 15:13 
Ho visionato il sito.
Direi che il ragazzo ha ragione, sia pure, secondo me, per motivi diversi da quelli enunciati dall'amico Teschio.
lascio all'amico Teschio la scelta di come contattare il ragazzo e rinnovo l'offerta a nome di tutti gli amici del forum che si vorranno riconoscere in questa iniziativa, e senza costi per alcuno, di mettergli a disposizione un ottimo avvocato.
Nessun potere mi hai fatto paura: ho vinto cause miliardarie contro banche, enti pubblici, comuni, regioni e satrapi feudali vari e so perfettamente tutto è sempre meno nero di come ce lo immaginiamo.
E cmq questa è finalmente una battaglia nello spirito di questo luogo che varrebbe la pena di combattere.
Cordialmente
Carpeoro


Ultima modifica di Carpeoro il 09/01/2009, 15:14, modificato 1 volta in totale.


_________________
E' vero la pubblicità è l'anima del commercio, ma se non ci sono più i soldi per comprare perchè c'è ancora tanta pubblicità?
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 353
Iscritto il: 05/12/2008, 15:37
Località: Roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/01/2009, 15:41 
Credo che l'unico modo per contattarlo sia l'indirizzo email che si trova sul suo sito.



_________________
Esistono uomini senza scrupoli che vogliono costringerci in un mondo dove tutto e' scarso. La scarsità rende potente chi possiede quel poco e schiavo chi ne necessita, questo rende possibile dare un prezzo ad una cosa che non ha valore, trasformando un diritto naturale in un bene da acquistare. (Teschio)
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 353
Iscritto il: 05/12/2008, 15:37
Località: Roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/01/2009, 12:19 
Ho inviato una email a Marco e questa e' la sua risposta che copio e incollo qui come da lui chiesto.

... ... ... ... ... ... ...






Salve,



ho tentato di registrarmi al forum ma con vani tentativi !

Purtroppo non mi viene inviata alcuna password per il login al sito.



Allego comunque qui sotto la mia spiegazione per i partecipanti del forum qualora sia possibile inserirla :



----------------------------------------------------------------



Salve a tutti,



sono Marco Marcoaldi, l'autore del video in questione e vorrei dare una spiegazione della vicenda.



Premetto che il tutto nasce dai ripetuti motivi di censura che l'utente VideoCicap portava a termine contro i miei VideoPost su Youtube.



Messaggi sicuramente "imbarazzanti" nei confronti del CICAP stesso ma MAI (a parte l'ultimo commento dovuto ad un mio sfogo) volgari o insensati,

anzi sempre basati sul poter finalmente una volta tanto riuscire a unire chi insegue il metodo scientifico rispetto a chi si fida solo del sovrannaturale

con la seguente filosofia : molti dei fenomeni sovrannaturali sono possibili (OBE, Telepatia, Rabdomanzia, ecc...) solo che ATTUALMENTE la SCIENZA non è in

grado di dimostrare il come ed il perchè.



Premetto che nel fare video e scrivere commenti si "perde" del tempo che non è assolutamente retribuito nel mio caso a differenza del tempo del CICAP che in

qualche modo vende e guadagna dal suo sito principale, e vedersi appunto tali video o commenti prontamente censurati e cancellati sicuramente porta anche il

più saggio uomo a una forma di esasperazione e sfinimento derivati sopratutto che utilizzino un mezzo pubblico (YOUTUBE) ma non vogliono confrontarsi apertamente

con il pubblico.



Una sera dunque mi imbatto sul sito di Wikipedia che linkava a http://www.cicapmultimedia.it e il browser mi da errore.

Faccio un whois (comando per risalire al proprietario di un dominio) e mi accorgo che il dominio era scaduto da diverso tempo (circa 7 mesi) e da qui l'idea di

registrarlo a mio nome come attualmente concesso dalla legge italiana tramite il regolamento dei nomi a dominio visionabile su http://www.nic.it



Decisi dunque di pubblicare un video secondo me molto illuminante fatto da SCIENZIATI che appunto danno una visione completamente innovativa e anche "scientificamente

provata" di tutto ciò che attualmente la fisica moderna non riesce ancora a spiegare.



Il documentario "What the bleep do we know" (Cosa ca**o sappiamo N.d.t) appunto !

Girato in maniera molto accattivante con effetti grafici e musiche decisamente gustose, lo rendono sicuramente MOLTO più adatto ad un pubblico "inesperto" e non accademico

che difficilmente si sorbirebbero una lezione di fisica quantistica (o un surrogato di essa) in un'aula universitaria.



Un modo dunque del tutto piacevole per porgere un differente punto di vista su ciò che il CICAP attualmente propina in tutti i suoi discorsi, ovvero che sono TUTTI ciarlatani.



Prima del documentario è inserita una mia breve introduzione (circa 11 minuti) in cui illustro motivi e cause di quel video e di quel sito, mettendo inoltre bene in evidenza

che il sito in questione non è in alcun modo prodotto dal CICAP stesso, ma bensì da Marco Marcoaldi ovvero io.



Nell'introduzione inoltre faccio considerazioni personali (non obbligatoriamente condivisibili) sui limiti della SCIENZA in tutte le sue epoche, rifacendomi inoltre al concetto

più spesso ribadito da "CICAPPINI" ovvero che "una volta si credeva che il fulmine fosse scagliato dagli dei".



Pur non citando espressamente questo esempio nel documentario il concetto che esprimo è che scienza a tempi postumi sia riuscita a dare una spiegazione SCIENTIFICA ai fulmini,

ma non per ciò i fulmini abbiano smesso di cadere.

Stessa cosa vale per il discorso dei fenomeni paranormali, probabilmente tra 10, 20 o 100 anni la scienza darà una spiegazione logica e razionale al tutto, ma non per ciò si può

negare l'esistenza o meno di tali fenomeni.



Personalmente non credo di aver utilizzato metodi illegittimi o illegali per esprimere questi concetti, sia per ciò che riguarda i metodi che nella forma di esposizione.



Per ciò che riguarda la registrazione del nome a dominio, lavorando come Hoster (parcheggio domini e siti Web) credo di avere una buona conoscenza delle regole per l'assegnazione dei

nomi a dominio che il NIC impone e non mi sembra che dalla missiva del loro studio legale sia dubitata in qualche maniera la paternità e la proprietà o meno del nome a dominio

CICAPMULTIMEDIA.IT.



Da un punto di vista PRATICO reputo oltretutto "strano" che se ne siano accordi dopo 9 mesi e passa di scadenza del dominio, la verità presumo che sia che avendo adottato Youtube

come piattaforma di streaming di contenuti video abbiano reputato CICAPMULTIMEDIA.IT sorpassato ed inutile lasciandolo scadere intenzionalmente.



Nella missiva di diffida inviatami dal loro studio legale inoltre avverto delle vere e proprie FANTASIE che non hanno un minimo di riscontro pratico :



Cito testualmente : "In particolare il CICAP ci riferisce che, sul sito cui si accede tramite il predetto dominio, da Lei registrato il 19.08.2008, appaiono espressioni offensive della

reputazione del Comitato stesso e dei suoi appartenenti, tra cui numerose persone illustri in campo scientifico.



La lesione al buon nome e all'immagine del CICAP da Lei perpetrata, è tanto più grave se si considera che il sito ufficiale del Comitato è visitato da circa 120.000 utenti al mese ed è

dunque, presumibile che altrettanti accessi vengano effettuati per errore, anche sul suo sito".



Riguardo alla prima parte, ribadisco che non mi sembra che siano riportate espressioni offensive della reputazione del comitato.

In ulterior modo bisognerebbe anche rivedere secondo me QUALE sia effettivamente la reputazione di tale comitato.

Mi sembra di aver capito che non sia assolutamente apprezzato all'unanimità girovagando su internet e cercando con i motori di ricerca, e se è vero che sicuramente ha il suo parco utenti

(ed anche clienti) a cui destano un'ottima e candida reputazione, è anche vero che ne esistono almeno altrettanti che li considerano dei nulla di buono o negazionisti a prescindere.



Etimologicamente la parola viene dal latino " reputatio " .

La reputazione è il concetto che gli altri si fanno di noi, attraverso i nostri comportamenti, il nostro rapportarci a loro, la nostra etica, ovviamente in riferimento ai loro parametri di giudizio.

Es : una persona per tutta la vita ha pensato che le donne debbano andare in giro con le gonne al ginocchio e la pancia coperta ; cosa penserà di una ragazza con minigonna inguinale e pancia di fuori ?

Praticamente la reputazione è la risultante tra il nostro essere/apparire e come gli altri lo interpretano.



Per ciò che riguarda la seconda parte non capisco assolutamente con quale ardire possano dare dei numeri su un dominio non di loro appartenenza.

Ovviamente loro si basano su una statistica arrangiata alla meglio secondo la quale se CICAP.IT ha 120mila visite al mese allora ANCHE cicapmultimedia.it ne ha altrettante, dimenticando che :



- Tra le 120 mila visite sono presenti Spider, Bot e simili

- Le visite rifacenti alla home page, non hanno indicatività rispetto alle visite di ogni SINGOLA pagina del loro sito.

- Raggiungere inoltre la pagina che secondo loro avrebbe dovuto linkarmi a cicapmultimedia.it è particolarmente ostico da una normale navigazione nel loro sito.



Numeri dunque del tutto GONFIATI che teoricamente servono solo per chiedere un'indennizzo più cospicuo in ambito processuale, dimenticando inoltre che dispongo di un sistema di statistiche e di logging

che inconfutabilmente dimostra con FATTI e non delle mere e calunniose supposizioni i reali numeri del sito cicapmultimedia.it che nella miglior delle ipotesi ha raggiunto i 500 visitatori al giorno.



Dunque BEN DISTANTI dai loro numeri e dalle loro supposizioni.



Attualmente ho risposto alla loro lettera chiedendo gentilmente di elencarmi quali siano le frasi diffamatorie e offensive nei loro confronti per una rimozione delle tali, dato che IO non ne riconosco

neanche una come offensiva o diffamatoria.



Abbiano almeno il buon senso di mettermelo nero su bianco e poi sarà un'avvocato (E POI UN GIUDICE) a giudicare se tali frasi siano diffamanti o meno o se in realtà rientri nel mio più totale diritto

di libero pensiero e di libertà di espressione sancito dalla carta costituzionale dei diritti dell'uomo, dalla costituzione europea, e da quella italiana.





Chissà se i cari CICAPPINI armati di Scienza e intelletto abbiano volutamente dimenticato le famose parole di un loro "precursore" storico illuminista di nome Voltaire formulatore del principio del rispetto

per le opinioni religiose e politiche altrui : “Io non approvo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo”.



_________________
Esistono uomini senza scrupoli che vogliono costringerci in un mondo dove tutto e' scarso. La scarsità rende potente chi possiede quel poco e schiavo chi ne necessita, questo rende possibile dare un prezzo ad una cosa che non ha valore, trasformando un diritto naturale in un bene da acquistare. (Teschio)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/08/2019, 14:57
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org