Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 93 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9518
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 22/03/2015, 09:30 
Oppure la combinazione Ubuntu + Wine che consente in buona parte di eseguire i programmi per Windows che per Aztlan mi sembra la cosa migliore.

http://wiki.ubuntu-it.org/Virtualizzazione/Wine

Oppure si puo far girare direttamente il tuo attuale Windows in ambiente linux con Virtualbox
Immagine
Anche le vie di Linux sono infinite [:)]



_________________
ImmagineImmagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10821
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 22/03/2015, 11:29 
@Max: Cortex è il sostituto di Turbo Boost. [;)]

zakmck ha scritto:
Direi quindi che SteamOS e' indicato per chi fa prevalentemente gaming e solo occasionalmente usa le funzionalita' desktop.


Corrisponde al mio profilo, ma comunque non vorrei trovarmi in difficoltà quando metti estraggo una cartella su desktop o ci salvo delle immagini da modificare.

Prendo perciò in considerazione Linux se Steam OS mi risultasse troppo stretto (voglio comunque provarlo appena esce la final release).

Il problema è la versione. E' una giungla e io non conosco le differenze. A me interessa la facilità di utilizzo.


Sono disposto ad accettare una curva di apprendimento maggiore che non l' imparare facendo di Windows ma solo se offre una immediatezza d' utilizzo.

Il video con la barra laterale di icone che sembravano contenere i programmi raggruppati per tipologia mi sembra una buona direzione come esempio di concetto alternativo al menu Start (e tra l' altro è simile a quello che uso già).


Quale versione consiglieresti in base a ciò? Sempre Ubuntu? Sapresti darmi una breve descrizione delle differenze alla base tra le diverse distro Linux principali?

Sono abbastanza veloce a capire.

Scusa se ti annoio.

Cita:
- Razer Cortex e Raptr: non mi risulta esistano alternative per Linux. Inutili comunque per la parte relativa ai driver video in quanto sono sempre legati alla distribuzione usata.


Ahia. Per me è essenziale poter ottenere il massimo delle prestazioni.

Come detto sono addirittura disposto a usare 2 OS diversi e loggare Win 10 per il gaming, basta che Linux vada bene per il resto.

Cita:
- emulatori: di cosa?


Di tutto. Ad esempio, PS e PS2. Ma qualunque cosa per cui siano disponibili emulatori. Vedi sopra.

Cita:
- Advanced System Care, Driver Booster, Malware Fighter, Uninstaller e Smart Defrag: completamente inutili con Linux.


Ci sono dei modi per ottimizzare su Linux? Perchè col tempo qualunque OS accumula rallentamenti, file spazzatura e problemi.



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 22/03/2015, 21:53 
Aztlan ha scritto:
Il problema è la versione. E' una giungla e io non conosco le differenze. A me interessa la facilità di utilizzo.
Sono disposto ad accettare una curva di apprendimento maggiore che non l' imparare facendo di Windows ma solo se offre una immediatezza d' utilizzo.
Quale versione consiglieresti in base a ciò? Sempre Ubuntu? Sapresti darmi una breve descrizione delle differenze alla base tra le diverse distro Linux principali?


Come ho detto, non ritengo SteamOS una distro per neofiti. Ok se l'uso prevalente e' come console, ma per il resto richiede piu' esperienza.

Per le altre distro, e in Linux sono veramente tante anche se quasi tutte di nicchia, entrano in gioco diversi fattori, molti dei quali sono soggettivi.
Ritengo tuttavia che per una scelta oculata occorra avere una grossa esperienza.

Per individuare una distro adatta ad un newbie invece ritengo importanti le seguenti caratteristiche:

- ampia diffusione con alle spalle una community numerosa (per trovare aiuto facilmente e ampia documentazione)
- disponibilita' di versioni con lungo supporto (per non dover essere sempre li ad aggiornare)
- semplicita' d'uso come linea guida pricipale
- ampia disponibilita' di applicazioni

Su questa base consiglio sempre di iniziare con una Ubuntu LTS, ora la vs 14.04. Tra l'altro e' anche una distro che viene tenuta come riferimento dai produttori di hw (almeno quelli che considerano Linux) e ora il rilascio di versioni per tablet e per smartphone non fanno che rafforzarne la popolarita'.

Aztlan ha scritto:
Ahia. Per me è essenziale poter ottenere il massimo delle prestazioni.

Non ho mai messo mano ai parametri dei driver, ma ricordo che ci sono un sacco di opzioni con cui giocare. Tuttavia ricordo anche con le nVidia si poteva cuocere facilmente il tutto se si cannava le impostazioni e quindi non ho mai osato.

Comunque, prima di smanazzare a questo livello credo sia necessario valutare quanto lo standard puo' dare. Ritenerlo insufficiente a priori mi sembra eccessivo.

Aztlan ha scritto:
Come detto sono addirittura disposto a usare 2 OS diversi e loggare Win 10 per il gaming, basta che Linux vada bene per il resto.

Nel tuo caso, non ho i dettagli del tuo hw, ma se hai porte usb3, ti consiglierei comunque di procurarti un pendrive evoluto, tipo http://www.amazon.it/dp/B00AXWOLS2 o http://www.amazon.it/dp/B0068INUOQ per poche decine di euro. Poi ti scarichi una live, con un cd o con una chiavetta di appoggio fai il boot e poi la installi sul pendrive evoluto che userai come HDU. In questo modo potrai facilmente passare da Windows a Linux.
Ricorda comunque che il cambio di sistema comporta il cambio di abitudini e per esperienza, solo utilizzando assiduamente il nuovo ambiente si finisce poi per impararlo. Sembra un assurdo, ma gli utenti piu' skillati sono quelli che invece trovano le maggiori difficolta' in questi passaggi in quanto sono piu' ancorati alle loro abitudini. Il passare da utente che sa dove mettere le mani ad utente che non sa proprio cosa fare, e' altamente frustrante.

Ci vuole molta disciplina e sopratutto la corretta motivazione. A mio parere, la motivazione principale e' da individuare nella necessita' di abbandonare i sistemi proprietari per i sistemi liberi. Altre motivazioni come maggiore sicurezza, velocita', economicita', ecc. possono essere facilmente aggirate mentre al discorso sulla liberta' del sistema non si puo' controbattere. O un sistema e' libero e non proprietario o non lo e'.

In seguito, quando si saranno acquisite le opportune capacita', si potranno anche esplorare altre distro e altri ambienti grafici.

Aztlan ha scritto:
Di tutto. Ad esempio, PS e PS2. Ma qualunque cosa per cui siano disponibili emulatori. Vedi sopra.

Si emulatori di questo tipo ce ne sono. PSX, PS2 e GBA di sicuro. Ma non ho molta esperienza per poterli confrontare con gli omologhi di windows.

Aztlan ha scritto:
Ci sono dei modi per ottimizzare su Linux? Perchè col tempo qualunque OS accumula rallentamenti, file spazzatura e problemi.

No, il sistema e' completamente differente. Ovviamente ci sono anche qui problemi, ma assolutamente non ci sono quelli di widows.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10821
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 22/03/2015, 22:46 
Grazie.


Condivido la motivazione che è quello che mi spinge a questa scelta certo non comoda nell' immediato

- l' idea che Win 10 possa addirittura leggere ogni tasto premuto è agghiacciante, staremo a vedere ma comunque è meglio premunirsi.


Ho prese USB 2.0, è un problema?


Comunque sono sempre dell' idea di poter usare Win 10 per giocare se le cose fossero problematiche (tanto lì non possono spiare granchè di importante).



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 22/03/2015, 23:45 
Aztlan ha scritto:
Condivido la motivazione che è quello che mi spinge a questa scelta certo non comoda nell' immediato

[:264] [:264] [:264]

Aztlan ha scritto:
- l' idea che Win 10 possa addirittura leggere ogni tasto premuto è agghiacciante, staremo a vedere ma comunque è meglio premunirsi.

E purtroppo non e' l'unica cattiva notizia. Vedi mio post dopo.

Aztlan ha scritto:
Ho prese USB 2.0, è un problema?


Peccato, la USB2 e' piu' lenta. Al massimo potrai avere un 30 MB/sec mentre i pendrive che ti ho suggerito potrebbero arrivare a 150MB/s in lettura. Significa che una installazione che usa usb come disco primario andra' molto a rilento. Nel caso valuta l'acquisto anche di una porta usb 3.0 aggiuntiva, tipo questa: http://www.amazon.it/Silverstone-EC04/d ... rds=EC04-P ma la cosa comincia a diventare meno economica tanto che forse potresti valutare l'acquisto di un ssd da montare su sata interno. Ti suggerisco questa: http://www.amazon.it/ssd-solid-state-sa ... r+ssd+60gb - Ben 535 mb/s, dopo ti dovrai mettere il casco per usare il PC. [:D] Lo spazio non e' tanto, ma comunque te ne rimane a sufficienza per poter lavorare. Potrai comunque utilizzare sempre anche l'HD di windows che comunque potrai vedere anche da Linux.

Aztlan ha scritto:
Comunque sono sempre dell' idea di poter usare Win 10 per giocare se le cose fossero problematiche (tanto lì non possono spiare granchè di importante).


Come ti ho detto alcuni giochi ci sono solo in versione per windows e quindi la cosa va da se. Procedendo come ti ho suggerito la tua installazione attuale rimarra' intoccata e quindi potrai sempre usarla alla bisogna. Poi con il tempo, a seconda dei vari giochi, potrai anche fare delle prove con playonlinux ( https://www.playonlinux.com/en/supported_apps-1-0.html ).



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 22/03/2015, 23:57 
La Microsoft vendera' la pelle a caro prezzo.

Occhio agli acquisti di nuovi PC. Assicuratevi sempre che il BIOS consenta di disattivare il secure boot.
Se volete installare Linux puntate comunque ad un preinstallato o ad un freedos.

Se invece siete costretti ad acquistare anche Windows, fatevi rimborsare: vedi sentenza 19161/2014

Per visualizzare questo messaggio devi registrarti e eseguire l’accesso al forum.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20059
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 23/03/2015, 15:10 
quindi se compro un pc ma lo voglio senza windows preinstallato ho diritto a farmi rimborsare il costo di windows stesso facendomi consegnare un pc senza sistema operativo? Ho capito bene?



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 23/03/2015, 15:30 
MaxpoweR ha scritto:
quindi se compro un pc ma lo voglio senza windows preinstallato ho diritto a farmi rimborsare il costo di windows stesso facendomi consegnare un pc senza sistema operativo? Ho capito bene?


All'incirca. Ma la procedura e' leggermente differente. In pratica ti consegnano il PC come prodotto dalla fabbrica (quindi con il software che ti tocca pagare) e poi all'accensione tu non accetti la licenza d'uso e fai domanda di rimborso. La procedura di restituzione del software fisico, se prevista, dipende dal singolo produttore.
Questa cosa, nei fatti, ha contribuito a far riapparire nei listini i PC con freedos anche se non ancora per tutti i modelli.

«Chi acquista un computer sul quale sia stato preinstallato dal produttore un determinato software di funzionamento (sistema operativo) ha il diritto, qualora non intenda accettare le condizioni della licenza d'uso del software propostegli al primo avvio del computer, di trattenere quest' ultimo restituendo il solo software oggetto della licenza non accettata, a fronte del rimborso della parte di prezzo ad esso specificamente riferibile», ha stabilito la Corte di legittimità, confermando 140 euro di rimborso a un consumatore fiorentino.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2780
Iscritto il: 13/11/2009, 23:29
Località: Palermo
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 17/05/2015, 19:03 
Windows 10 potrebbe essere l'ultima versione di Windows

Da quando Satya Nadella è diventato presidente della società Microsoft, le cose hanno iniziato lentamente a cambiare, sopratutto per quanto riguarda l'offerta software dell'azienda di Redmond.
L'ultima notizia, che riguarda il sistema operativo Windows, è che la versione 10, che arriverà in estate, sarà l' ultima e rappresenterà il futuro per anni e anni.

Quindi la prossima versione del sistema operativo Microsoft, ovvero Windows 10, che avrà un nuovo browser chiamato Edge e che sarà sarà gratuita almeno per il primo anno, sia per chi proviene da una versione precedente di Windows, sia per chi sta già provando la Preview, sarà l'ultima versione numerica del sistema operativo di Microsoft.

Praticamente il sistema operativo continuerà a chiamarsi Windows 10 ma verrà costantemente migliorato senza dare importanza alla versione numerica. Quindi ciò significa che Microsoft con Windows 10 vuole fornisce un sistema operativo più leggero che permette un aggiornamento costante, proprio come i sistemi operativi Apple o come il browser Chrome, che viene aggiornato regolarmente senza che nessuno faccia caso ai numeri di versione.

Windows 10 potrebbe essere quindi l'ultima major release di Windows, in quanto Microsoft ha deciso di adottare il concetto di "Windows as service", ovvero "Windows come un servizio", e di preferire costanti aggiornamenti mantenendo il cuore del sistema, invece di nuove versioni ogni tot anni.

Naturalmente a meno che anche Windows 10 si riveli un flop come Windows 8, perchè in questo caso Microsoft sarebbe costretta nuovamente ad inventarsi qualcosa di completamente nuovo.

Fonte | TheVerge

http://www.gekissimo.net/2015/05/window ... ltima.html


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5069
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 01/08/2015, 19:33 
Cita:
Windows 10 sfrutta la connessione degli utenti a loro insaputa

Ecco come disabilitare la condivisione degli aggiornamenti.

Come riporta il sito Neowin.net, Microsoft sfrutterebbe la connessione degli utenti di Windows 10 a loro insaputa, in modo da alleggerire il carico dei server e consentire ad altri di scaricare dai loro PC il nuovo sistema operativo e gli aggiornamenti.

Il sistema di condivisione, chiamato Windows Update Delivery Optimization e abilitato di default, funzionerebbe in modo analogo ad un torrent, trasformando i PC degli ignari utenti in server che hostano i file di aggiornamento.

Per disabilitare l'opzione basta andare sulle impostazioni, nella pagina "Update e Sicurezza" e sotto "Opzioni Avanzate" è possibile scegliere il metodo con cui ricevere gli aggiornamenti da parte di Microsoft, escludendo la condivisione con altri PC sulla rete.

In questo modo non solo il proprio PC non condividerà i file di aggiornamento con altri, ma obbligherà il sistema a scaricarli direttamente dai server Microsoft.


http://www.eurogamer.it/articles/2015-0 ... o-insaputa


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9518
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 01/08/2015, 19:57 
Immagine



_________________
ImmagineImmagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20059
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 13/08/2015, 13:41 
Cita:
WINDOWS 10, LA VERA JADE HELM

Che gioco malato è mai questo!

E’ ormai una settimana che uso Windows 10. Visto che nessuno sta dicendo il vero su questa mostruosità, vi parlerò direttamente di alcune delle cose che stanno realmente accadendo su questo "brillante e perfetto sistema operativo".





L’immagine di cui sopra è relativa ad un crash di Internet Explorer, che non si apre senza una rimozione seguita da una re-installazione di Windows 10 che, come se non bastasse, ha disabilitato anche il “drag and drop” ed il “copia e incolla” su Skype, che è peraltro un programma della stessa Microsoft.

Se disponete di un sistema Windows 7, tutto quello che Windows 10 vi darà sarà costituito dagli schermi bloccati, dai continui e complicati riavvii, dagli stacchi della spina elettrica (o dalla rimozione delle batterie, come su un telefono della Samsung), da un adware maligno ed infine da un computer che non è in grado di prendersi cura di se stesso.

Windows 10 vi darà un nuovo browser, “Edge”, che non è in grado di copia-incollare e che non funziona con WordPress e con molti altri programmi assolutamente vitali. Sembrerebbe essere come Google Chrome, ma manca di alcune delle sue caratteristiche e non ha alcun add-on disponibile.

In poche parole, non avrete alcun controllo su “Edge” e nessuna possibilità di poterlo utilizzare bene. “Edge”, semplicemente, è un programma simile a Google Chrome, ma caricato di molto adware.

Perché dovreste avere un browser "sottile" quando, ad ogni nuova schermata, troverete adware a sufficienza da farvi pensare che, per abboccare, dovreste essere così stupidi da fare clic finanche sulle "esche" di Newsmax o dell’Huffington Post?

E che dire sull'assistente "Cortana"? “Cortana” ha una risposta per tutto. Vi porta prima su “Edge” e poi su “Bing Search”, il peggior motore di ricerca al mondo, peggiore finanche di www.zioneocon.com, l’autentica peggior spazzatura di Google.

Basta un colpo di tosse nei pressi del vostro computer e finirete su Bing a leggere pagine e pagine di adds su quale sia la miglior medicina per la tosse.

Per quanto riguarda le funzioni di gestione e di riparazione, Microsoft si sta muovendo in direzione del mondo Apple, nascondendo il sistema di “Ripristino della Configurazione di Sistema” sotto un oscuro link del “Pannello di Controllo”. In compenso, è più facile trovare le “funzioni di riparazione” che cancellare i dati o disinstallare le "applicazioni", programmi per cui avete speso migliaia di dollari.

Si tratta di un’enorme truffa.

Vi ho già detto che Windows si blocca continuamente? Oh sì, lo fa e poi come! Anche l’idiotissimo Control-Alt-Delete non funziona. Anche Task Manager non funziona mai e qualunque programma può concludersi in qualsiasi momento con un bel: "non risponde” – che richiede un riavvio forzato che si può ottenere solo staccando la spina.

Fino ad ora mi è capitato di doverlo fare oltre 30 volte.

La “game performance”, comunque, è impressionante. La grafica è superba, e questo è degno di nota. Per quanto riguarda tutto il resto, diciamolo chiaramente, “No”.

Se poi utilizzate il computer per lavorare, con questo nuovo programma la Microsoft vi dice, in pratica, di andare dalla Apple. Non potete fidarvi di Windows 10 per il vostro lavoro on-line!

Da rilevare che sto usando una macchina basata sulla game-quality AMD/Nvidia , con un alimentatore enorme, tonnellate di ram, 6 processori e una scheda-madre di livello militare.

Ci sono voluti 5 tentativi per installare Windows 10, con i primi quattro che sono stati necessari solo per chiedermi qual’è il mio codice-seriale di Windows 7, perché il sistema rifiutava quello giusto. Al quinto tentativo Windows 10 non ha chiesto più niente ed ha fatto un’ottima installazione la cui qualità, però, si è continuamente deteriorata, giorno dopo giorno.

Ve l’ho già detto che il sistema si è bloccato sullo "schermo bianco" quando sono tornato su Vista?

Il vecchio Internet Explorer è ancora vivo e vegeto in Windows 10, ma è quasi impossibile da trovare. Funzionava molto meglio di “Edge”.

Scoprirete che molti programmi, giochi o altro, dovranno essere utilizzati in "modalità compatibile" con Windows 10. Ma c’è un problema: il "compatibility mode" su Windows 10 non funziona. Ed inoltre non c’è alcun programma per la risoluzione dei problemi.

Vi interessa sapere che i problemi del sistema audio e del microfono sfidano qualsiasi possibilità di soluzione? Windows 10, se utilizzate qualsiasi funzione di registrazione, disabilita il suono – problema che al momento non può essere risolto nemmeno da professionisti qualificati.

Non è finita. Non c'è assolutamente alcun supporto, di qualsiasi tipo esso sia, per Windows 10.

Ci vogliono letteralmente ore ed ore, ad un tecnico esperto, per trovare gli accorgimenti necessari ad eliminare i difetti che escono fuori su Windows 10, in misura sempre maggiore ogni volta che lo utilizzate.

Il mio consiglio è di concedere a Microsoft alcuni mesi perché possa riparare Windows 10, sperando che, nel frattempo, un esercito di utenti faccia sentire la propria voce nei riguardi di quell’autentico imbroglio costituito dall’adware di “Edge” e “Cortana”.

Pensate a quanti soldi sono stati pagati per far tacere la stampa su quest’argomento!

Tuttavia, anche con Windows 10 il mio computer funziona infinitamente meglio del mio Samsung Note "smartphone".

Mai fidarsi dei tecno-esperti di Internet, che vendono la loro anima per un biglietto aereo ed una camera d’albergo.

Ehi, non potete lamentarvi di Windows 10, potete averlo gratuitamente! Se avete acquistato Windows 8 o un computer che lo aveva già incluso … bè, peggio per voi. Se avete Windows 7 troverete che il sistema è stato sabotato, negli ultimi mesi, per aiutare la "migrazione" guidata verso l’adware infetto di Windows 10.

E poi, di nuovo … ricordate Vista? E Millennium?

Lo sapevate che ci sono ancora milioni di utenti di XP in tutto il mondo, che utilizzano l’ultimo sistema operativo veramente funzionante di Microsoft?

Se è vero che Internet è una fogna – e lo è senz’altro – allora Microsoft ha forse ragione. Forse ce lo meritiamo davvero Windows 10 ... oppure no?



Gordon Duff, Senior Editor – Veterans Today

Fonte: http://www.veteranstoday.com

Link: http://www.veteranstoday.com/2015/08/08/windows-10-the-real-jade-helm/

8.08.2015



Scelto e tradotto per www.comedonchisciotteorg a cura di FRANCO



Nota del Traduttore. Jade Helm, per saperne di cosa si tratta si può dare un’occhiata, fra gli altri, a questo sito: https://en.wikipedia.org/wiki/Jade_Helm_15_conspiracy_theories

fonte:http://www.comedonchisciotte.org/site//modules.php?name=News&file=article&sid=15432


Penso che aspetterò almeno un annetto prima di passare dal 7 al 10 [:246]



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10821
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 16/08/2015, 17:11 
MaxpoweR ha scritto:
Cita:
WINDOWS 10, LA VERA JADE HELM

Che gioco malato è mai questo!

E’ ormai una settimana che uso Windows 10. Visto che nessuno sta dicendo il vero su questa mostruosità, vi parlerò direttamente di alcune delle cose che stanno realmente accadendo su questo "brillante e perfetto sistema operativo".





L’immagine di cui sopra è relativa ad un crash di Internet Explorer, che non si apre senza una rimozione seguita da una re-installazione di Windows 10 che, come se non bastasse, ha disabilitato anche il “drag and drop” ed il “copia e incolla” su Skype, che è peraltro un programma della stessa Microsoft.

Se disponete di un sistema Windows 7, tutto quello che Windows 10 vi darà sarà costituito dagli schermi bloccati, dai continui e complicati riavvii, dagli stacchi della spina elettrica (o dalla rimozione delle batterie, come su un telefono della Samsung), da un adware maligno ed infine da un computer che non è in grado di prendersi cura di se stesso.

Windows 10 vi darà un nuovo browser, “Edge”, che non è in grado di copia-incollare e che non funziona con WordPress e con molti altri programmi assolutamente vitali. Sembrerebbe essere come Google Chrome, ma manca di alcune delle sue caratteristiche e non ha alcun add-on disponibile.

In poche parole, non avrete alcun controllo su “Edge” e nessuna possibilità di poterlo utilizzare bene. “Edge”, semplicemente, è un programma simile a Google Chrome, ma caricato di molto adware.

Perché dovreste avere un browser "sottile" quando, ad ogni nuova schermata, troverete adware a sufficienza da farvi pensare che, per abboccare, dovreste essere così stupidi da fare clic finanche sulle "esche" di Newsmax o dell’Huffington Post?

E che dire sull'assistente "Cortana"? “Cortana” ha una risposta per tutto. Vi porta prima su “Edge” e poi su “Bing Search”, il peggior motore di ricerca al mondo, peggiore finanche di http://www.zioneocon.com, l’autentica peggior spazzatura di Google.

Basta un colpo di tosse nei pressi del vostro computer e finirete su Bing a leggere pagine e pagine di adds su quale sia la miglior medicina per la tosse.

Per quanto riguarda le funzioni di gestione e di riparazione, Microsoft si sta muovendo in direzione del mondo Apple, nascondendo il sistema di “Ripristino della Configurazione di Sistema” sotto un oscuro link del “Pannello di Controllo”. In compenso, è più facile trovare le “funzioni di riparazione” che cancellare i dati o disinstallare le "applicazioni", programmi per cui avete speso migliaia di dollari.

Si tratta di un’enorme truffa.

Vi ho già detto che Windows si blocca continuamente? Oh sì, lo fa e poi come! Anche l’idiotissimo Control-Alt-Delete non funziona. Anche Task Manager non funziona mai e qualunque programma può concludersi in qualsiasi momento con un bel: "non risponde” – che richiede un riavvio forzato che si può ottenere solo staccando la spina.

Fino ad ora mi è capitato di doverlo fare oltre 30 volte.

La “game performance”, comunque, è impressionante. La grafica è superba, e questo è degno di nota. Per quanto riguarda tutto il resto, diciamolo chiaramente, “No”.

Se poi utilizzate il computer per lavorare, con questo nuovo programma la Microsoft vi dice, in pratica, di andare dalla Apple. Non potete fidarvi di Windows 10 per il vostro lavoro on-line!

Da rilevare che sto usando una macchina basata sulla game-quality AMD/Nvidia , con un alimentatore enorme, tonnellate di ram, 6 processori e una scheda-madre di livello militare.

Ci sono voluti 5 tentativi per installare Windows 10, con i primi quattro che sono stati necessari solo per chiedermi qual’è il mio codice-seriale di Windows 7, perché il sistema rifiutava quello giusto. Al quinto tentativo Windows 10 non ha chiesto più niente ed ha fatto un’ottima installazione la cui qualità, però, si è continuamente deteriorata, giorno dopo giorno.

Ve l’ho già detto che il sistema si è bloccato sullo "schermo bianco" quando sono tornato su Vista?

Il vecchio Internet Explorer è ancora vivo e vegeto in Windows 10, ma è quasi impossibile da trovare. Funzionava molto meglio di “Edge”.

Scoprirete che molti programmi, giochi o altro, dovranno essere utilizzati in "modalità compatibile" con Windows 10. Ma c’è un problema: il "compatibility mode" su Windows 10 non funziona. Ed inoltre non c’è alcun programma per la risoluzione dei problemi.

Vi interessa sapere che i problemi del sistema audio e del microfono sfidano qualsiasi possibilità di soluzione? Windows 10, se utilizzate qualsiasi funzione di registrazione, disabilita il suono – problema che al momento non può essere risolto nemmeno da professionisti qualificati.

Non è finita. Non c'è assolutamente alcun supporto, di qualsiasi tipo esso sia, per Windows 10.

Ci vogliono letteralmente ore ed ore, ad un tecnico esperto, per trovare gli accorgimenti necessari ad eliminare i difetti che escono fuori su Windows 10, in misura sempre maggiore ogni volta che lo utilizzate.

Il mio consiglio è di concedere a Microsoft alcuni mesi perché possa riparare Windows 10, sperando che, nel frattempo, un esercito di utenti faccia sentire la propria voce nei riguardi di quell’autentico imbroglio costituito dall’adware di “Edge” e “Cortana”.

Pensate a quanti soldi sono stati pagati per far tacere la stampa su quest’argomento!

Tuttavia, anche con Windows 10 il mio computer funziona infinitamente meglio del mio Samsung Note "smartphone".

Mai fidarsi dei tecno-esperti di Internet, che vendono la loro anima per un biglietto aereo ed una camera d’albergo.

Ehi, non potete lamentarvi di Windows 10, potete averlo gratuitamente! Se avete acquistato Windows 8 o un computer che lo aveva già incluso … bè, peggio per voi. Se avete Windows 7 troverete che il sistema è stato sabotato, negli ultimi mesi, per aiutare la "migrazione" guidata verso l’adware infetto di Windows 10.

E poi, di nuovo … ricordate Vista? E Millennium?

Lo sapevate che ci sono ancora milioni di utenti di XP in tutto il mondo, che utilizzano l’ultimo sistema operativo veramente funzionante di Microsoft?

Se è vero che Internet è una fogna – e lo è senz’altro – allora Microsoft ha forse ragione. Forse ce lo meritiamo davvero Windows 10 ... oppure no?



Gordon Duff, Senior Editor – Veterans Today

Fonte: http://www.veteranstoday.com

Link: http://www.veteranstoday.com/2015/08/08/windows-10-the-real-jade-helm/

8.08.2015



Scelto e tradotto per http://www.comedonchisciotteorg a cura di FRANCO



Nota del Traduttore. Jade Helm, per saperne di cosa si tratta si può dare un’occhiata, fra gli altri, a questo sito: https://en.wikipedia.org/wiki/Jade_Helm_15_conspiracy_theories

fonte:http://www.comedonchisciotte.org/site//modules.php?name=News&file=article&sid=15432


Penso che aspetterò almeno un annetto prima di passare dal 7 al 10 [:246]


E' quello che avevo deciso da solo senza bisogno di testimonianze come questa. Stanno tutti facendo beta testing gratis. No grazie.


E' evidente che è stato rilasciato troppo in fretta,

è la "nuova" politica Microsoft dopo XP,

rushano un nuovo sistema e poi dopo un pò arriva il suo rifinimento rilasciato come nuovo e indipendente (Vista e 7, 8 e 10).


Lo stesso Windows 10 in realtà è l' aggiornamento 8.5 di cui si parlava tempo fa prima che si decidesse di rilasciarlo come nuovo OS indipendente,

basta aver seguito le news per saperlo, io non trovo più il link ma lo ricordo bene questo fatto,

poi hanno saltato il numero 9 per non farsi sgamare anche stavolta. Stessa cosa fatta con la loro consolle, da Xbox 360 a One.


Per non parlare delle condizioni ridicole, tra spionaggio e sabotaggio, per cui ho deciso che farò un multi boot con Linux e Steam OS e fare l' upgrade solo perchè tanto è gratuito, ma non lo userò se non per giocare.

Se va bene almeno per quello, benintesto, cosa su cui ho da sempre i miei profondi dubbi.


Io penserò all' upgrade nel 2016. [:51]



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9518
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 16/08/2015, 17:45 
Come dice il buon Attivissimo.....*
"È solo una nuova versione di un sistema operativo, non è la cura per il cancro."


Quindi non aver fretta a passare a Win10

* buon in questo caso [:p]



_________________
ImmagineImmagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9518
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Windows 7
MessaggioInviato: 04/09/2015, 22:01 
Allarme di Mister Dati: "Windows 10 viola la sfera privata"
Hanspeter Thür lancia una procedura chiarificatrice sul sistema operativo


Immagine



BERNA - Mister Dati Hanspeter Thür lancia una procedura chiarificatrice sul sistema operativo Windows 10 di Microsoft, accusato di violazione della sfera privata per la sua fame eccessiva di dati personali.

Immagini

Immagine

Keystone

"Se necessario emetteremo una raccomandazione" e "andremo fino al Tribunale federale", afferma il suo supplente Jean-Philippe Walter in una intervista pubblicata oggi dal giornale romando "Le Temps".

"Ogni giorno viene rosicchiato il nostro spazio di libertà. Se non si reagisce, è possibile che un giorno sia troppo tardi. Senza reazione, alcuni analisti prevedono la fine della sfera privata nei prossimi venti anni", spiega il supplente dell'Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza (IFPDT).

Una decina di giorni fa, il Partito pirata svizzero aveva interpellato Mister dati chiedendogli di agire contro la violazione della sfera privata commessa a suo avviso da Microsoft. Esso esige l'esame di diversi elementi riguardanti Windows 10, rilevando che il sistema operativo raccoglie e condivide automaticamente informazioni sugli utenti con i produttori di software, che a loro volta li trasmettono ad altri a fini pubblicitari.

Il Partito pirata vuole in particolare sapere quali dati personali sono raccolti, quali sono i loro destinatari, il luogo di stoccaggio e la durata dell'immagazzinamento.

In Vallese, il Preposto cantonale alla protezione dei dati Sébastien Fanti ha espresso il suo sdegno all'inizio di agosto. "Se Microsoft non rivede la sua politica di confidenzialità, Windows 10 potrebbe essere oggetto di una raccomandazione di divieto d'acquisto" nel cantone, ha scritto sul suo conto Twitter.

Source: Ticinonline - Allarme di Miste...ows 10 viola la sfera privata"


Ieri un mio cliente tutto compiaciuto...sai ho installato Windows10, è gratis, è bello. [:)]
Io... congratulazioni, ma se lo installerò è solo il giorno che avrò il pieno controllo del traffico indesiderato in uscita.



_________________
ImmagineImmagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”ImmagineImmagine
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 93 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/09/2020, 13:47
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org