Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1933
Iscritto il: 06/12/2008, 14:15
Località: Brighton
 Oggetto del messaggio: Allarmi sul clima fasulli?
MessaggioInviato: 20/01/2009, 22:00 
Mi ricordo che questi ultimi 3 o 4 anni si sia parlato molto del surriscaldamento globale.

Questo inverno possiamo dire che sia un inverno rigido.. gran parte dell'Italia è stata interessata da fenomeni nevosi.

Il problema del surriscaldamento terrestre è reale o è solo un andamento periodico di breve durata e che è ormai concluso?

L'artico si sta sciogliendo ma gli scienziati recentemente hanno dichiarato che invece l'antartico aumenta lo spessore dei ghiacci.

Quindi qual'è la verità?
Solite fandonie per incutere paura alla popolazione, come il terrorismo, per controllarci meglio?



_________________
...the earth is an enclosed plane, centered at the North Pole and bounded along its outward edge by a wall of ice, with the sun, moon, planets, and stars only a few hundred miles above the surface of the earth.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13520
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20/01/2009, 22:08 
Che l' uomo influenzi il clima è appurato, ma non al punto da causare sconvolgimenti cattastrofici. Se parli con gli anziani, ti confermeranno che anche ai loro tempi, cambiamenti climatici ciclici erano frequenti. Certo è che rimane neccessario darci una regolata per limitare l' eccesivo sfruttamento delle risorse, ma ritengo che comunque e a prescindere dall' intervento umano, certi cambiamenti si sarebbero comunque verificati.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Non connesso


Messaggi: 220
Iscritto il: 03/12/2008, 17:36
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20/01/2009, 23:07 
Cita:
greenwarrior ha scritto:

Che l' uomo influenzi il clima è appurato, ma non al punto da causare sconvolgimenti cattastrofici. Se parli con gli anziani, ti confermeranno che anche ai loro tempi, cambiamenti climatici ciclici erano frequenti. Certo è che rimane neccessario darci una regolata per limitare l' eccesivo sfruttamento delle risorse, ma ritengo che comunque e a prescindere dall' intervento umano, certi cambiamenti si sarebbero comunque verificati.


Sono in parte d'accordo.
I cambiamenti climatici sono avvenuti ed avveranno a prescindere dall'uomo.

Quello che può cambiare, e che ci deve far pensare, è che per la prima volta, l'attività umana sta influenzando alcuni parametri (come la CO2 per esempio ma non è la sola cosa....), che di solito la terra si autogestiva nei suoi ciclici cambiamenti.

Insomma, stiamo praticamente sperimentando su noi stessi su scala globale, e non abbiamo la minima idea di che cosa realmente potrebbe succedere (per questo anche gli scienziati sono così discordi, perchè in effetti non hanno idea delle conseguenze che potrebbero esserci in futuro...).


Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 942
Iscritto il: 03/12/2008, 17:55
Località: napoli
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/01/2009, 00:00 
Io ho notat una cosa riguardo al meto che fanno vedere nella tele , cioe che negli ultimi mesi il meteo in tv non ne azzecca una,ho fatto caso che spesso sbaglia mentre prima non sbagliava quasi mai.BHA chissa come mai...


Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 547
Iscritto il: 03/12/2008, 19:45
Località: venezia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/01/2009, 11:13 
credo che l'uomo c'entri molto poco la causa principale del surriscldamento globale
è da studiare nel sole e in un'azione di un'oggetto celeste (nibiru?) che sta entrando
ne nostro sistema solare.
Informatevi e scoprirete che non solo la terra è aumantata la temperatura ma in tutti i pianeti da una decina di anni c'è un
graduale aumento di temperatura dei pianeti.



_________________
"Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare." Albert Einstein
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1178
Iscritto il: 04/12/2008, 21:59
Località: Puglia Salento
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/01/2009, 12:16 
si dice che i cambiamenti climatici non dipendano dall'uomo..addirittura l'uomo con l'industrie aiuta boh.....i cambiamenti climatici dipendono dalle macchie solari


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/01/2009, 14:31 
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=412



_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40680
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/01/2009, 11:14 
Qui c'è un articolo intereessante che fa riflettere sull'argomento:

Il mutamento climatico dell’informazione
di Carlo Bertani - 20 maggio 2007

http://www.disinformazione.it/mutamento ... azione.htm



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12318
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/01/2009, 17:31 
Ricordo che da ragazzo (anni 50),che gli inverni qui dove mi trovo io,erano molto piovosi e più freddi di come sono stati in questi ultimi decenni e arrivava sempre solo per in giorno una piccola spruzzatina di neve che poi si scioglieva dopo qualche ora.
quest'anno mi sembra che si sia ritornato agli anni 50,però la neve ancora non si è vista.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 14/12/2019, 01:18
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org