Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6978
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Armi da guerre stellari
MessaggioInviato: 27/01/2010, 22:21 
I primi testimoni sulla famosa battaglia all'aeroporto di Baghdad...






_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1908
Iscritto il: 19/12/2008, 12:48
Località: Las Palmas G.C. Islas Canarias
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 28/01/2010, 00:10 
Zhirinovskij: abbiamo l' arma del secolo
polemiche in Germania, niente intervista " live " in tv. " Elipton " . cannone a particelle neutre

------------------------- PUBBLICATO ------------------------------ Ancora minacce dal capo neofascista russo in visita in Austria, ospite di vecchi e nuovi nazisti. Londra invita a non sottovalutarlo TITOLO: Zhirinovskij: abbiamo l' arma del secolo Polemiche in Germania, niente intervista "live" in Tv - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - BONN . La Russia dispone di armamenti molto piu' pericolosi di quelli nucleari: si chiamano "Elipton", qualcosa di ancora misterioso ma gia' in grado di distruggere il mondo. Parola di Zhirinovskij, il leader ultrazionalista russo reduce da un trionfo elettorale e da sempre in contatto con ambienti militari. Armamenti chimici e nucleari, ha subito rincarato, potrebbero poi "uscire dal controllo di Mosca" se "certi circoli occidentali dovessero arrivare a provocare una guerra civile nel Paese". E ancora: qualora la Serbia, o anche l' Austria, lo chiedessero, la Russia sarebbe pronta a intervenire in loro appoggio. "Non sottovalutiamo queste affermazioni . dice Paul Beaver, redattore capo del Jane' s Defense Weekly, un periodico specializzato in questioni di difesa e armamenti ., gli eccellenti legami che Zhirinovskij ha con l' esercito e il complesso militare industriale lo mettono in condizione di avere informazioni di primo livello". Potrebbe trattarsi di una nuova arma, attesa per il 21 secolo, che russi e americani stanno cercando di sviluppare e di cui si ignorava persino il nome in codice. Il nuovo polverone di minacce e' arrivato dall' Austria, l' unica vera tappa del viaggio di Vladimir il Terribile in Centro Europa. Ospite sulle Alpi dell' ex industriale carinziano ed ex volontario dei corpi scelti di Hitler Edwin Neuwirth, Zhirinovskij e' stato accolto e riverito da leader vecchi e nuovi dell' estrema destra europea. "Due anni fa avevo l' otto per cento. Ora ho il 25. L' anno prossimo superero' il 50. E questa e' una vittoria", ha affermato insistendo sul fatto che Eltsin deve indire le elezioni presidenziali per l' anno prossimo come aveva promesso. La prevista visita in Germania e' stata improvvisamente sospesa dopo la cancellazione dell' appuntamento piu' atteso e controverso: il suo intervento "live" negli studi di Colonia della Tv tedesca Rtl. "La Bbc avrebbe mai pagato Hitler per fargli fare un viaggio a Londra? . avevano chiesto allarmati i socialdemocratici .. Nascondendosi dietro la liberta' di stampa, la Tv tedesca Rtl infrange le regole del comportamento democratico". Alla fine l' uomo della nuova destra russa, nazionalista e violenta, ha rinunciato alla trasmissione. Motivo ufficiale: non voleva essere messo a confronto con alcune dichiarazioni di Gorbaciov, preregistrate dalla stessa Rtl. Motivo reale: le polemiche che hanno attraversato l' intera Germania, da Bonn a Colonia a Monaco, per la visita il leader neofascista reduce da esplosive affermazioni antitedesche. Prima di muoversi verso le Alpi austriache, Vladimir Zhirinovskji e' comunque riuscito a fare scalo a Monaco, martedi' sera, e a incontrare l' editore tedesco nonche' leader del gruppo di estrema destra "Nationale Volksunion" (Dvu), Gerhard Frey. Parlando di Elipton e atomiche da spargere in giro per il mondo, Zhirinovskij ha improvvisamente annunciato che non si sarebbe recato in Germania per l' intervista. Il leader politico russo si e' limitato a precisare che si sarebbe trattenuto in Austria due o tre giorni, per andare a sciare. Domani, prima di ripartire per Mosca, Zhirinovskij potrebbe ritentare uno scalo tedesco, a Berlino. ------------------------- PUBBLICATO ------------------------------TITOLO: "Elipton". Cannone a particelle neutre - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E cosi' l' arma del futuro ha un nome, si chiama Elipton e rispunta in Russia attraverso le parole minacciose di Vladimir Zhirinovskij. Diciamo rispunta perche' faceva parte di quel pacchetto di iniziative militari che negli Stati Uniti si chiamava Sdi, ovvero guerre stellari, mentre a Mosca non aveva etichetta ma esisteva ancor prima che Reagan varasse il suo scudo planetario. Il crollo dei bilanci della difesa negli USA e dell' ex impero sovietico sembrava aver decretato anche la morte del "cannone a particelle neutre" che corrisponde alle descrizioni offerte da Zhirinovskij. A Mosca avevano inventato negli anni Settanta un generatore di atomi di idrogeno negativo dal quale vennero sviluppati in Russia e negli USA dei prototipi del nuovissimo tipo di cannone. Ne abbiamo visto sparare uno a Los Alamos, la cittadella supersegreta dove nacque anche la bomba atomica. Il sottile fascio di atomi buco' un sasso massiccio come fosse stato un foglio di plastica. La sua potenza stava nella capacita' . ci spiegarono . di penetrare nella materia distruggendola dall' interno annientando la sua struttura molecolare, meglio di quanto sapessero fare i nuovissimi laser. Il cannone a particelle neutre era stato pensato per l' uso spaziale al fine di sfruttare al meglio le sue micidiali doti. Allora, si diceva, sparare atomi di idrogeno neutralizzati non conveniva al di sotto dei cento chilometri d' altezza perche' l' atmosfera avrebbe disturbato il fascio. Esso doveva distruggere le testate atomiche nello spazio prima ancora che giungessero sulla Terra e cosi' la sua concezione rispondeva a criteri estremamente sofisticati. Quando emanava un raggio a bassa densita' riusciva a scoprire le testate false lanciate dai nemici per ingannare le difese. Se invece la risposta era positiva aumentava la sua intensita' e le distruggeva. Per arrivare a questi risultati erano pero' necessari ancora investimenti tanto che, anche dopo la chiusura del piano Sdi, il progetto di Los Alamos, sia pure ridimensionato, e' rimasto vivo come studio. I russi, intanto, stavano lavorando per trovare delle applicazioni terrestri e il discorso di Zhirinovskij a Vienna con il richiamo preciso all' arma Elipton fa pensare che ci siano riusciti.
Caprara Giovanni

Pagina 8
(23 dicembre 1993) - Corriere della Sera


http://archiviostorico.corriere.it/1993 ... 3105.shtml


e poi si parla della "non tecnologia americana....puaaaaaahhhh"


Ultima modifica di Diego il 28/01/2010, 00:12, modificato 1 volta in totale.


_________________
« Innanzi a quella foce stretta che si chiama colonne d'Ercole, c'era un'isola. E quest'isola era più grande della Libia e dell'Asia insieme, e da essa si poteva passare ad altre isole e da queste alla terraferma di fronte. In tempi posteriori,essendo succeduti terremoti e cataclismi straordinari, nel volgere di un giorno e di una brutta notte tutto in massa si sprofondò sotto terra, e l'isola Atlantide similmente ingoiata dal mare scomparve. »


ex Tecnico di volo militare....in pensione.....studi aeronautici
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 28/01/2010, 02:32 
http://www.rainews24.it/ran24/inchieste ... IRETTA.pdf



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16006
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 28/01/2010, 10:47 
Cita:


..e con tutte queste armi (laser, plasma, microwave, ecc.)
secondo voi gli americani
non riescono a creare
un banale terremoto ?

vedi haiti ecc. ecc.

adesso che ci penso..
aereo inabissato in libano..
(morta moglie ambasciatore francese..)
cause sconosciute (forse mal tempo..)
-> una cannonata laser ?

sul fatto dell'aeroporto di baghdad,
si è sempre parlato di cannoni nucleari
a fusione fredda.


Ultima modifica di mik.300 il 28/01/2010, 10:52, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 28/01/2010, 11:41 
Cita:
mik.300 ha scritto:

Cita:


..e con tutte queste armi (laser, plasma, microwave, ecc.)
secondo voi gli americani non riescono a creare un banale terremoto ?



Certo che sì...... o qualcuno ha ancora qualche dubbio? [:o)]



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6978
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 28/01/2010, 23:14 
Con queste notizie, ho l'impressione di avere nella rastrelliera, degli archibugi, anzi, una collezione di clave [:D]

http://punto-informatico.it/2221781/PI/ ... laser.aspx



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Non connesso


Messaggi: 1305
Iscritto il: 26/03/2009, 17:56
Località: brescia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/01/2010, 12:49 
http://evidenzaliena.wordpress.com/2010 ... el-dolore/



_________________
Non puoi chiedere all'universo di togliersi la maschera se tu non lascerai cadere la tua. (Philip Kindred Dick)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10573
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/01/2010, 15:27 
Anche queste armi che a noi - intendo noi terrestri in generale - sembrano "al top", a ben vedere sono solo i primissimi prototipi - così è infatti definito lo stesso THEL (il laser ad alta potenza), un prototipo, per giunta costosissimo e inquinante - di questa nuova branca tecnologica, in cui, inutile dirlo, QUALCUNO ci ha già preceduto e ampiamente superato da molto, molto prima che noi potessimo solo concepire il laser.

Naturalmente, ciò non toglie che queste siano a tutt' oggi le NOSTRE armi più avanzate. E sottolineo, nostre, soltanto nostre..... sarà bene non montarci troppo la testa, o qualcuno ce la... taglierà via di netto con un super-laser.

In ogni caso, tra noi terrucoli queste sono le armi più spaventose, tali da neutralizzare minacce nucleari, armamenti tradizionali e forze aeree varie.... il fatto che tutto questo potere sia in mano a così pochi, non è molto rassicurante. Ma sarei molto, molto meno rassicurato se le avesse Al Qaida. [:D]


Quanto al discorso terremoto, fu un generale della NATO a confessare che esistono "armi elettromagnetiche in grado di scatenare terremoti, maremoti, inondazioni".... per cui è UFFICIALE.

Va da sè che HAARP a tutto può servire, meno che a innocenti "ricerche radio"... c' è chi se la beve, ma come dice il proverbio, la madre dei cretini è sempre incinta.

E' interessante notare come l' ultimo numero di Focus (che ho avuto tempo di leggere in ospedale) parla chiaramente di quel che si dice di questa installazione, ma naturalmente la rivista di Piero Angela = CICAP non poteva non smentire.


Il "bello" di queste tecnologie è che sono talmente incredibili che, appunto, la maggior parte delle persone non le conosce e non ci crederebbe, onde per cui possono essere usate per azioni segrete spacciate da disastri, incidenti o calamità naturali, senza che nessuno pensi ad un' arma... una vera manna per i servizi segreti, specie quelli "deviati"... purtroppo.

Se la classe dirigente, il Parlamento, ma soprattutto i cittadini, non ne sono debitamente informati, un vero controllo sull' operato delle agenzie di intelligence diventa impossibile, e i Comitati di Controllo dei Servizi Segreti sono pressocchè bendati, inutili, pro forma. Tutto questo è davvero molto poco rassicurante, specie visti i precedenti.

Avete notato come ultimamente il numero di incidenti aerei abbia superato il trend abituale, normalmente con un inidente ogni più di un milione di voli?

Oggi invece ne cade quasi uno la settimana... si prospetta uno scenario in cui, se il Servizio di un certo Paese vuole fare fuori qualcuno senza dare nell' occhio, aspetta solo che prenda un aereo e lo butti giù con queste armi invisibili, simulando un incidente, e "sacrificando" centinaia di civili innocenti... davvero uno scenario inquietante.


Saluti,

Aztlan



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9231
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/01/2010, 14:38 
Ne parlammo anche nel vecchio forum con molto materiale prezioso ! Topic da recuperare !!!!!!!
[B)] [B)] [B)] [B)] [B)] [B)] [B)]

zio ot



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10573
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/01/2010, 15:48 
Perchè non lo trasferite nella sezione "Il meglio di Ufoforum"?? Non dovrebbe essere quello il posto adatto ai topic "storici"? [;)]



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6978
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23/07/2010, 00:15 
Roba da pazzi, in che mondo viviamo...

http://www.disinformazione.it/videogioc ... minale.htm

http://defense-update.com/products/s/27 ... ytech.html


Ultima modifica di Angel_ il 23/07/2010, 00:21, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1821
Iscritto il: 31/12/2008, 15:10
Località: Lato Oscuro
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23/07/2010, 12:59 
Credo di non essere il solo a immaginare l'umanità come un bambino che gioca con la pistola del padre, se non arriva qualcuno velocemente a togliercela finiremo per farci del male o fare del male a qualcuno...

x Aztlan: in un post passato dicevi che saresti meno rassicurato se queste armi le avesse al qaeda, ma partendo dal presupposto che al qaeda e i servizi segreti siano cose diverse... e ho forti dubbi in merito.


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6978
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/08/2010, 14:27 











_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/08/2010, 01:22 
A Niscemi in Sicilia, nasce l’H.A.A.R.P. italiano

Fonte:http://www.altrainformazione.it/wp/2010/08/08/a-niscemi-in-sicilia-nasce-lh-a-a-r-p-italiano/


Il terminale di Niscemi sarà una delle quattro infrastrutture militari che assicureranno il funzionamento dell’ultima generazione della rete satellitare che collegherà tra loro i Centri di comando e controllo delle forze armate USA, i centri logistici e gli oltre 18.000 terminali militari radio esistenti, i gruppi operativi in combattimento, i missili Cruise e i velivoli senza pilota Global Hawk, buona parte dei quali destinati alla vicina base di Sigonella. Il sistema MUOS consentirà di propagare universalmente gli ordini di guerra, convenzionale e/o chimica, batteriologica e nucleare. Uno strumento di altissimo valore strategico, dunque, che si caratterizza per il suo violentissimo impatto ambientale. Sotto accusa ci sono infatti le pericolosissime onde elettromagnetiche che saranno emesse dalle tre grandi antenne circolari e dalle due torri radio del sistema satellitare che sorgerà all’interno della Riserva naturale “Sughereta di Niscemi”, Sito di Importanza Comunitaria (SIC). Un progetto dissennato fortemente osteggiato dai cittadini e dagli amministratori di tre province (Caltanissetta, Ragusa e Catania) e di decine di comuni del sud-est della Sicilia.

I tecnici chiamati dal Comune di Niscemi ad analizzare lo studio per la valutazione d’incidenza ambientale presentata nel 2008 dalla Marina militare statunitense in vista dell’installazione del MUOS hanno evidenziato un impressionante numero di lacune ed omissioni del progetto, rilevando la scarsissima attenzione prestata dai militari statunitensi allo straordinario patrimonio ospitato in una delle più importanti riserve ecologiche siciliane. Per tutto questo, qualche mese fa l’amministrazione comunale ha disposto l’annullamento in autotutela dell’autorizzazione ambientale rilasciata nel settembre 2008 per la costruzione del potente impianto a microonde e, congiuntamente ad altri enti locali, ha richiesto alla Regione Siciliana di porre il veto al MUOS in tutte le sedi istituzionali, nazionali ed internazionali. La risposta del presidente Raffaele Lombardo non si è fatta attendere. Dopo aver inviato a destra e manca comunicati di fuoco contro il programma satellitare, Lombardo si è fatto convincere dal ministro La Russa e dai generali del Pentagono sull’assoluta innocuità degli impianti MUOS. Successivamente ha avviato il pressing su sindaci e presidenti provinciali invocandone la conversione e il sostegno al megaprogetto militare a cui il Pentagono ha destinato 43 milioni di dollari (13 per la predisposizione dell’area riservata alla stazione terrestre e 30 per gli shelter e le attrezzature tecnologiche del sistema satellitare). Il governatore della Sicilia ha pure offerto contropartite e compensazioni per rendere più “digeribili” le microonde del MUOS: la possibile rimozione a medio termine delle 41 antenne già esistenti nella base dell’US Navy di Niscemi, utilizzate per le telecomunicazioni con i sottomarini nucleari; interventi finanziari per «valorizzare il richiamo del patrimonio naturalistico locale»; l’attivazione all’interno dell’ospedale Basarocco di Niscemi di un “centro di monitoraggio permanente” sui rischi alla salute delle emissioni elettromagnetiche.


Qui l'articolo intero....
http://www.altrainformazione.it/wp/2010 ... -italiano/



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49000
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/08/2010, 09:58 
Per me, già da tempo hanno tentato di sparare agli UFO con cannoni al plasma, o altro; ma come si vede, Loro, sanno sempre tutto in ... anticipo!


<EMBED WIDTH="750" HEIGHT="450" SRC="http://www.youtube.com/v/ZN0XnDJKdWo" HIDDEN="false" AUTOSTART="true" LOOP="true" volume="100"></EMBED>



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 21/09/2019, 07:48
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org