Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 27/08/2019, 12:07 
https://besti.it/upload/eeb647c1045d17f ... 9d8167.jpg

Su questo pianeta, da troppo troppo tempo, "savi" e vecchi "sapienti" blaterano di Dio, ma nemmeno sanno un Occidente di Lui, però loro si reputano religosi osservanti e pronti per il paradiso promesso, ma certo, perchè loro "sanno" e quindi "meritano".

Bene, allora supponiamo che io sia Dio, il Creatore di questo 3D chiamato Terra, che dopo aver creato il top di piante ed animali, per magnanimo passatempo abbia pur dato vita ad una specie detta Umana, in modo da compiacermi in essa, dicendomi:

"Questo è il mio figlio prediletto nel quale mi sono compiaciuto".

Fino qui mi seguite? Chissà...
Ora immaginate che una delle mie pedine autocoscienti, l'amministratore del gioco, si sia fatto lui padrino dell'Uomo originale, promettendogli di dargli il mio posto, cioè quello di Creator 3D, ibridando sia la specie umana che anche il resto e facendo un bel pasticcio cannibale, cioè snaturando il mio 3D originale secondo le sue malate voglie.
Questo è accaduto nel 3D Terra, gli umani snaturati inseguono l'utopia di diventare Me per buttarmi fuori dal mio gioco, e pertanto diventano maiestaci e prezzolati, creandosi religioni, eserciti, stati, leggi, comunelle e paesaggi artificiali, tutti fatti ad immagine e somiglianza della loro becera imbecillità di pedine traviate da imput autodistruttivi.

Il gioco diventa dunque un film horror, in cui tutti ammazzano e mangiano tutti in nome della corsa alla loro "divina maestà", mentre il furbo amministratore li aizza ogni istante a fare "di più", promettendogli la Luna e le stelle ed USAndoli a suo comodo contro loro stessi e contro di Me.
Capite quanta arroganza?

A questo punto io, il Creatore del 3D Terra, ho tre opportunità: la prima è voltare le spalle a tali creature deviate e starmene in alto; la seconda è inviare messaggi che le avvertono di ritornare al loro posto; ma la terza... qualora loro mi inseguano per condizionarmi allo stato degenerato, è la tabula rasa con un semplice... click.

Vi sembro cattivo? Scommetto che adesso i "religiosi" e i comunisti saranno solidali.
Spiacente, questo è Dio, Colui che il branco umano cerca di buttare fuori dal 3D di sua creazione per sedersi al suo posto e dirigere il gioco con le regole dell'amministratore; pertanto questi grassi beoti, che pensano di essersi meritati una comoda vita agiata e stipendiata a spese dei pochi giusti rimasti e di meritare pure un bel paradiso insieme ai loro cari dopo morti, sono segnati per il gran giorno del Click. Come sono affranto.
Forse avrò misericordia però degli areligiosi davvero arrabbiati sul presente status quo.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 28/08/2019, 14:13 
Come previsto unanimità nel silenzio. Bene.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49498
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 28/08/2019, 14:22 
... Guarda che IL PECCATO ORIGINALE è già spiegato sulla Bibbia e dagli esegeti, dai profeti e dai santi: ORGOGLIO DELL'UOMO istigato da Lucifero (perché ribelle subito all'INIZIO e già condannato; e si sa: mal comune ... Quella è la sua speranza: non essere troppo solo all'INFERNO!)

Aloha!



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18931
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 28/08/2019, 14:31 
non esiste nessun peccato originale nella bibbia BOVE.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49498
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 28/08/2019, 14:36 
FRUSTRATO, leggi:


Bisogna distinguere anzitutto tra il peccato originale commesso dai nostri progenitori (Adamo ed Eva) e il peccato originale che abbiamo ereditato noi.
Il primo è chiamato peccato originale originante e il secondo peccato originale originato.
Il peccato originale compiuto da Adamo ed Eva è stato un atto di superbia, per il quale i nostri due, suggestionati, da Satana, hanno preteso di mettersi al posto di Dio e di segnare con la loro volontà ciò che è bene e ciò che è male.
Dio aveva vietato all’uomo di mangiare dell’albero della conoscenza del bene e del male: “Perché quando tu ne mangiassi, certamente moriresti” (Gen 2,17).
“L’albero della conoscenza del bene e del male” (Gen 2,17) evoca simbolicamente il limite invalicabile che l’uomo, in quanto creatura, deve liberamente riconoscere e con fiducia rispettare. L’uomo dipende dal Creatore, è sottomesso alle leggi della creazione e alle norme morali che regolano l’uso della libertà.
Il primo peccato dell’uomo è consistito in una disobbedienza al comandamento di Dio e in una mancanza di fiducia nella sua bontà.
Ogni peccato porterà in sé questo dupliche marchio: disobbedienza a Dio e mancanza di fiducia nella sua bontà.

Le conseguenze del peccato originale sono state molte:
Adamo ed Eva, diventati ribelli a Dio, hanno perso la sua amicizia, la grazia, che costituiva il loro splendore e li rendeva particolarmente somiglianti a Dio.
Ribelli a Dio, sono diventati anche ribelli a se stesso e nei rapporti con gli altri.
Hanno perso infatti la padronanza delle facoltà spirituali dell’anima sul corpo: si scoprono nudi e sentono il bisogno di difendere la loro dignità con un rudimentale vestito.
L’unione dell’uomo e della donna è sottoposta a tensioni, tanto che cominciano subito a incolparsi a vicenda.
I loro rapporti sono segnati dalla concupiscenza e dalla tendenza all’asservimento reciproco.
Persa la comunione con Dio, sorgente della vita, sono destinati alla morte e a tutte quelle condizioni (sofferenze e disagi) che la preparano. E così la morte entra nella storia dell’umanità.

Adamo ed Eva sono all’origine del genere umano. E come quando una falda acquifera è inquinata getta fuori acqua inquinata, così l’umanità corrotta dal peccato ha generato un’umanità altrettanto corrotta. Ecco il peccato orginale originato.

Della trasmissione del peccato di Adamo ed Eva ai loro discendenti nell’Antico Testamento non c’è nessuna affermazione esplicita ma il concetto di una trasmissione è implicito quando nel Genesi e nei libri successivi si mostra che la disobbedienza dei progenitori non ha causato soltanto gravi danni fisici e materiali ma anche morali e spirituali (odio, vendetta, avidità, invidia, lussuria ecc.).
La dottrina del peccato originale è affermata in maniera esplicita nel Nuono Testamento. San Paolo scrive ai Romani: “Quindi, come a causa di un solo uomo il peccato è entrato nel mondo e con il peccato la morte, così anche la morte ha raggiunto tutti gli uomini, perché tutti hanno peccato” (Rm 5,12), e poco prima: “Giudei e Greci, tutti, sono sotto il dominio del peccato” (Rm 3,9).
Proprio per questo motivo tutti gli uomini sono bisognosi di salvezza, che è data solo da Gesù Cristo (Rm 3,23 ss.).
La dottrina del peccato originale ha occupava un posto importante nella catechesi cristiana dei primi tempi.
Sarà però Sant’Agostino il primo a provare l’esistenza del peccato originale portando tre argomenti principali:
1) l’insegnamento della Scrittura (Genesi e san Paolo lo in particolare);
2) la prassi del battesimo dei bambini, prassi certamente basata sul convincimento che essi non vengono al mondo in stato di innocenza ma di peccato;
3) l’esperienza universale del male e del dolore suppone chiaramente una colpa comune di cui ogni uomo è divenuto corresponsabile.
La elaborazione di Sant’Agostino diventò uno dei punti saldi della teologia cattolica. Lo stesso san Tommaso vi apportò ritocchi di lieve entità mettendo maggiormente l’accento sull’assenza della grazia santificante (prevista e voluta da Dio per tutti gli uomini) che sulla inclinazione al male.
Mi permetto di trascriverti quanto afferma il Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica:

75. In che cosa consiste il primo peccato dell’uomo?
L’uomo, tentato dal diavolo, ha lasciato spegnere nel suo cuore la fiducia nei confronti del suo Creatore e, disobbedendoGli, ha voluto diventare «come Dio» senza Dio, e non secondo Dio (Gn 3,5). Così Adamo ed Eva hanno perduto immediatamente, per sé e per tutti i loro discendenti, la grazia originale della santità e della giustizia.

76. Che cos’è il peccato originale?
Il peccato originale, nel quale tutti gli uomini nascono, è lo stato privazione della santità e della giustizia originali. È un peccato da non «contratto», non «commesso»; è una condizione di nascita, e non un atto personale. A motivo dell’unità di origine di tutti gli uomini, esso si trasmette ai discendenti di Adamo con la natura umana, «non per imitazione, ma per propagazione». Questa trasmissione rimane un mistero che non possiamo comprendere appieno.

77. Quali altre conseguenze provoca il peccato originale?
In conseguenza del peccato originale la natura umana, senza essere interamente corrotta, è ferita nelle sue forze naturali, è sottoposta all’ignoranza, alla sofferenza, al potere della morte ed è incline al peccato. Tale inclinazione è chiamata concupiscenza.

78. Dopo il primo peccato, che cosa ha fatto Dio?
Dopo il primo peccato, il mondo è stato inondato di peccati, ma Dio non ha abbandonato l’uomo in potere della morte, ma, al contrario, gli ha predetto in modo misterioso – nel «Protovangelo» (Gn 3,15) – che il male sarebbe stato vinto e l’uomo sollevato dalla caduta. È il primo annuncio del Messia redentore. Perciò la caduta sarà perfino chiamata felice colpa, perché «ha meritato un tale e così grande Redentore» .

https://www.amicidomenicani.it/che-cosa ... originale/



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18931
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 28/08/2019, 14:57 
non esiste nessun peccato originale, falla finita con ste stronzate, accendi il cervello bovino. E se esistesse il tuo dio sarebbe una assoluta **********. Delle due l'una o veneri un pezzo di ********** o veneri il nulla; non so quale delle due sia meglio [:246]



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 28/08/2019, 15:51 
Ufologo 555 ha scritto:
... Guarda che IL PECCATO ORIGINALE è già spiegato sulla Bibbia e dagli esegeti, dai profeti e dai santi: ORGOGLIO DELL'UOMO istigato da Lucifero (perché ribelle subito all'INIZIO e già condannato; e si sa: mal comune ... Quella è la sua speranza: non essere troppo solo all'INFERNO!)

Aloha!


Si si, lungamente "spiegato", ma da tutti perpetuato, clero in primis, cioè ignorato.

Ma tu, a parole tue, sapresti definire "cosa" esattamente determina la morte individuale ed infine quella della specie ribelle al Creatore? Perchè il meccanismo automatico è semplice (per i semplici), ma ignoto per gli gnorri, e a nulla gli serve il catechismo o la scienza genetica.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2257
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 28/08/2019, 16:12 
Morley ha scritto:
...
Bene, allora supponiamo che io sia Dio, il Creatore di questo 3D chiamato Terra, che dopo aver creato il top di piante ed animali, per magnanimo passatempo abbia pur dato vita ad una specie detta Umana, in modo da compiacermi in essa, dicendomi:

"Questo è il mio figlio prediletto nel quale mi sono compiaciuto".

Fino qui mi seguite? Chissà...
Ora immaginate che una delle mie pedine autocoscienti, l'amministratore del gioco, si sia fatto lui padrino dell'Uomo originale, promettendogli di dargli il mio posto, cioè quello di Creator 3D, ibridando sia la specie umana che anche il resto e facendo un bel pasticcio cannibale, cioè snaturando il mio 3D originale secondo le sue malate voglie.

Questo è accaduto nel 3D Terra, gli umani snaturati inseguono l'utopia di diventare Me per buttarmi fuori dal mio gioco, e pertanto diventano maiestaci e prezzolati, creandosi religioni, eserciti, stati, leggi, comunelle e paesaggi artificiali, tutti fatti ad immagine e somiglianza della loro becera imbecillità di pedine traviate da imput autodistruttivi.
...

io vedo troppi protagonisti nonchè mancano i rimandi alle figure presenti realmente, occorre che fai i nomi dei sottolineati:

una (un nome specifico? o è solo un rimando all'abitudine predetta, comune?) delle pedine autocoscienti anche amministratore del gioco? nota: non era il creatore?)
si sia fatta padrino? (in che senso?) dell'Uomo originale=cioè? Adamo?
promettendogli di dargli il mio posto, di Creator 3D (il 3D sarebbe?)
ibridando sia la specie umana che anche il resto e facendo un bel pasticcio cannibale
...
comunque se hai sentito parlare del Sè, nell'uomo, intendo, che posto gli daresti? senza fare tuttavia protagonismi che offuscano e si scambiano, con la Prima Persona, Dio che Genera, direi un errore facile a farsi e vicinissimo



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 29/08/2019, 11:53 
Zelman ha scritto:
Morley ha scritto:
...
Bene, allora supponiamo che io sia Dio, il Creatore di questo 3D chiamato Terra, che dopo aver creato il top di piante ed animali, per magnanimo passatempo abbia pur dato vita ad una specie detta Umana, in modo da compiacermi in essa, dicendomi:

"Questo è il mio figlio prediletto nel quale mi sono compiaciuto".

Fino qui mi seguite? Chissà...
Ora immaginate che una delle mie pedine autocoscienti, l'amministratore del gioco, si sia fatto lui padrino dell'Uomo originale, promettendogli di dargli il mio posto, cioè quello di Creator 3D, ibridando sia la specie umana che anche il resto e facendo un bel pasticcio cannibale, cioè snaturando il mio 3D originale secondo le sue malate voglie.

Questo è accaduto nel 3D Terra, gli umani snaturati inseguono l'utopia di diventare Me per buttarmi fuori dal mio gioco, e pertanto diventano maiestaci e prezzolati, creandosi religioni, eserciti, stati, leggi, comunelle e paesaggi artificiali, tutti fatti ad immagine e somiglianza della loro becera imbecillità di pedine traviate da imput autodistruttivi.
...

io vedo troppi protagonisti nonchè mancano i rimandi alle figure presenti realmente, occorre che fai i nomi dei sottolineati:

una (un nome specifico? o è solo un rimando all'abitudine predetta, comune?) delle pedine autocoscienti anche amministratore del gioco? nota: non era il creatore?)
si sia fatta padrino? (in che senso?) dell'Uomo originale=cioè? Adamo?
promettendogli di dargli il mio posto, di Creator 3D (il 3D sarebbe?)
ibridando sia la specie umana che anche il resto e facendo un bel pasticcio cannibale
...
comunque se hai sentito parlare del Sè, nell'uomo, intendo, che posto gli daresti? senza fare tuttavia protagonismi che offuscano e si scambiano, con la Prima Persona, Dio che Genera, direi un errore facile a farsi e vicinissimo


Zelman, chi pensi tu che sia Dio? Un ente astratto ed evanescente? Un ET super evoluto? Un vecchio barbone seduto su una nuvola? Un prestigiatore? Un papa vicario? Un'invenzione umana? Un'energia latente? Un entità immanente? Un demente? Un delinquente?

Dio è il Creatore che genera il 3D, non ha nome, nessuna pedina lo può chiamare come se fosse un suo simile, mentre l'amministratore del 3D è una figura creata, non pari a lui, gestisce le regole del gioco, ma, essendo autocosciente, se le cambia viola la proprietà del Creatore.
Troppo difficile? Satana ha fatto questo mediante le pedine aliene allogene, si è autonominato "boss", funzione non datagli dal Creatore.

Non ho citato nomi biblici per rendere la questione più... popolare, sai, i comunisti e i mente-catto-congregazionisti non sanno fare nemmeno due più due, bisogna che io scenda al loro livello per farli riflettere, non tanto per salvarli dalla loro folle vanagloria ottusa quanto per metterli davanti ai fatti.

Queste pedine gonfie di "Sè" non intendono osservare la loro posizione subalterna nel Sogno di Dio (cioè il 3D Terra), pertanto si agglomerano in fazioni, religioni, partiti, associazioni ecc. con l'illusione di diventare Dio, perdendo in tal modo la loro identità e il comportamento originali, diventando il golem di fango usatato dagli alieni demoni.

Come vedi, nessuno di loro sa esattamente cosa li porta alla morte attraverso il peccato originale. Ovvio, non vogliono saperlo, perchè quella cosa domina le loro voglie, come la bottiglia domina l'ubriaco.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 01/09/2019, 14:20 
MaxpoweR ha scritto:
non esiste nessun peccato originale, falla finita con ste stronzate, accendi il cervello bovino. E se esistesse il tuo dio sarebbe una assoluta **********. Delle due l'una o veneri un pezzo di ********** o veneri il nulla; non so quale delle due sia meglio [:246]


No, sei fuori strada, tu butteresti il bambino insieme all'acqua sporca, errore scolastico.

Non è un "peccato", ma esattamente un harakiri staccarsi dalla Sorgente della Vita, questo lo fanno tutti i terrestri, sicchè data l'Anima in cambio della mente il vile corpo degenera e muore come un animale.

Lui è come te, intende solo ciò che dicono i ghota omologati di parte, l'unica differenza è che preferisce i preti agli scienziati.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2257
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 01/09/2019, 22:58 
Morley ha scritto:
...
Non ho citato nomi biblici per rendere la questione più... popolare, sai, i comunisti e i mente-catto-congregazionisti non sanno fare nemmeno due più due, bisogna che io scenda al loro livello per farli riflettere, non tanto per salvarli dalla loro folle vanagloria ottusa quanto per metterli davanti ai fatti.

Queste pedine gonfie di "Sè" non intendono osservare la loro posizione subalterna nel Sogno di Dio (cioè il 3D Terra), pertanto si agglomerano in fazioni, religioni, partiti, associazioni ecc. con l'illusione di diventare Dio, perdendo in tal modo la loro identità e il comportamento originali, diventando il golem di fango usatato dagli alieni demoni.
...

al di là del riferimento a quanto dici, spero che saprai la differenza tra il "Sè" ed l' "essere pieni di sè" (Sè una volta maiuscolo e una volta minuscolo non a caso)
il termine "Sè" evoca, guarda un pò... sentimenti anti-religiosi, mentre nel suo significato autentico il Sè è invece prezioso e da proteggere, non la gemma che stava e cadde dalla fronte di lucifero intendo, a quanto risulta dopo una lotta epocale con gli angeli, questi gliela fecero cadere e fu trasformata da ciò che divideva in ciò che unisce;
comunque... tanto è il criticato, che in ambito religioso al solo sentire il termine si comincia a sospettare molto, ovviamente nessuno deve e può valere solo per se stesso, con i fatti della vita da mettere in subordine
e ho conosciuto anche un teologo che al solo sentire il termine "Sè" si rabbuiava molto e provocava ulteriori difficoltà, uhm... aggiungo anche che era rinomato per essere "pieno di sè", forse non lo sapeva, comunque tanto per dire il feedback sul termine "il Sè"
tu intendi che l'uomo può diventare, in rari e preziosi momenti, una sola cosa con Dio?
ovviamente nella situazione si vive il rispetto piuttosto che attribuirsi proprietà (non proprie)
e l' "essere uniti a Dio" è qualcosa che riguarda l' "unità" piuttosto che caratteristiche di prevaricazione



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 02/09/2019, 11:52 
I luciferiani usano il temine "sè" perchè negano la centralità dell'Anima in Dio, il loro sè corrisponde alla mente deviata dalle induzioni diaboliche, seduzioni che spingono alla carne, anche se loro lo ammantano di "spiritualità libraria e tossicomane trascendente".
La loro maestra è la scienza, il loro guru è lo spiritismo autodivinatorio, l'esatto opposto di Dio Spirito, per cui si fanno "buoni e saggi" più del Creatore, di cui odiano ed invidiano le supreme qualità, pertanto si fingono "pacati, buonisti e trascendenti. Sono solo dei vermi travestiti.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2257
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 02/09/2019, 12:05 
certo c'è il rischio dell'involuzione particolare, in realtà avevo appunto citato i termini "rispetto" e "auto-limitazione", il sè proprietà umana è certamente sospetto, comunque anche tu hai un background "religioso" o hai iniziato senza indicazioni?



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: ... e diventerete come Dio...
MessaggioInviato: 02/09/2019, 14:45 
Le indicazioni "religiose" che cito sono per chi non sa da dove viene nè dove va.
L'Anima sa Chi è, ma certe indicazioni glielo ricordano meglio, quelle autentiche.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 01/04/2020, 06:48
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org