Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 6696 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 447  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13463
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 19:00 
Cita:
DigDug ha scritto:

Ma io non sono ne comunista, ne fascista ne di centro ne di destra, ne di sinistra etc.......... SIA CHIARO... Semplicemente volevo rimarcare l'opinione che gli altri Paesi hanno dell'Italia per colpa della politica schifosa sia che venga da sinistra che di destra. STOP.


Più che altro, non siamo capaci di lavare i panni sporchi in famiglia. Tutto il mondo è paese, ma noi abbiamo i peggiori giornalisti della storia dell' umanità.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13463
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 19:07 
Cita:
Blissenobiarella ha scritto:

Cita:
Ufologo 555 ha scritto:


Almeno berlusca da da mangiare a un sacco di gente.
Ma sì, dai .... Spero che stai bene, piùttosto ...[:D]


Berlusconi sta togliendo il pane di bocca a noi per fare la manicure ai suoi cani, caro Ufologo. basta guardare la disoccupazione che aumenta di mese in mese a ritmi spaventosi in Italia, per capire che non sta dando niente a nessuno di quelli che non sono della sua cricca. Il fatto che stia facendo quello che "forse" farebbero anche altri, non lo scagiona affatto dalle sue responsabilità: intanto è lui ad essere dove è e a fare quello che fa.


Bliss, questa volta dissento. Sui ritmi spaventosi con cui aumenta la disoccupazione al tuo posto rivaluterei l' affermazione. Il problema è globale e l' Italia non è certo uno di quegli stati messi peggio. Certo si può fare di più, ma evitiamo di fare sempre i peggiori della classe.
Sicuramente il nano ha molto da scontare, ma non è solo lui il male di questo paese.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 19:10 
Cita:
greenwarrior ha scritto:

Bliss, questa volta dissento. Sui ritmi spaventosi con cui aumenta la disoccupazione al tuo posto rivaluterei l' affermazione. Il problema è globale e l' Italia non è certo uno di quegli stati messi peggio. Certo si può fare di più, ma evitiamo di fare sempre i peggiori della classe.
Sicuramente il nano ha molto da scontare, ma non è solo lui il male di questo paese.


Infatti B. non è mica ministro dell'economia? [:D]

http://www.ufoforum.it/topic.asp?whichp ... Y_ID=96971

(**grattata**)


Ultima modifica di Lawliet il 16/03/2010, 19:11, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1903
Iscritto il: 07/12/2008, 22:09
Località: Firenze
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 19:14 
Io volevo proprio uscire dalla trappolina destra-sinistra e cercare di guardare oltre il guado.
Freghiamocene un attimo dell'oggi e cerchiamo di capire cosa sarà fra 10 15 anni, perchè la cosa ci riguarda... e anche tanto!
Sennò ci ritroviamo sempre alle solite: il nano contro il pm contro bondo contro bersano... etc
Ma chi sene.....
pensiamo a noi e a cosa ci aspetta...

P.S.
NON tiratemi fuori il 2012.... troppo facile!!!! [:D] [;)]


Ultima modifica di superpippo il 16/03/2010, 19:15, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Imagine all the people
Living life in peace... "
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 19:32 
Blissenobiarella, caspita, auguri anche a te allora! Borsa d'acqua calda e .. riposo; non c'è altro da fare! [8)]
Superpippo, infatti è proprio quello che temo di più: dopo chi ci sarà ...!? [:o)]
Non ce n'è uno che è uno!

Immagine



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 19:41 
Cita:
greenwarrior ha scritto:

Cita:
Blissenobiarella ha scritto:

Cita:
Ufologo 555 ha scritto:


Almeno berlusca da da mangiare a un sacco di gente.
Ma sì, dai .... Spero che stai bene, piùttosto ...[:D]


Berlusconi sta togliendo il pane di bocca a noi per fare la manicure ai suoi cani, caro Ufologo. basta guardare la disoccupazione che aumenta di mese in mese a ritmi spaventosi in Italia, per capire che non sta dando niente a nessuno di quelli che non sono della sua cricca. Il fatto che stia facendo quello che "forse" farebbero anche altri, non lo scagiona affatto dalle sue responsabilità: intanto è lui ad essere dove è e a fare quello che fa.


Bliss, questa volta dissento. Sui ritmi spaventosi con cui aumenta la disoccupazione al tuo posto rivaluterei l' affermazione. Il problema è globale e l' Italia non è certo uno di quegli stati messi peggio. Certo si può fare di più, ma evitiamo di fare sempre i peggiori della classe.
Sicuramente il nano ha molto da scontare, ma non è solo lui il male di questo paese.


Green, hai ragione il problema è generale..ma in Italia le cose vanno male male male. In parte è l'andazzo di questi tempi, ma la verità è che non abbiamo una classe politica -e questa volta includo tutti- che si sia dimostrata all'altezza di far fronte a questo momento di crisi.



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 19:44 
Cita:
Ufologo 555 ha scritto:

Blissenobiarella, caspita, auguri anche a te allora! Borsa d'acqua calda e .. riposo; non c'è altro da fare! [8)]
Superpippo, infatti è proprio quello che temo di più: dopo chi ci sarà ...!? [:o)]
Non ce n'è uno che è uno!

Immagine




Grazie U...sono a letto da tre giorni...Mi sento più o meno come lo scarafaggio qui sopra...Nun c'a fazzu cchiùi
[xx(]



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 19:49 
Ahahahah! Non sono siciliano, ti traduco il romano: nun c'haa faccio più ...



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3962
Iscritto il: 08/07/2009, 23:30
Località: Brescia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 20:10 
Cita:
Blissenobiarella ha scritto:

Cita:
eSQueL ha scritto:

Cita:
Ufologo 555 ha scritto:
Ma sì, dai .... Spero che stai bene, piùtottsto ... [:D]


Meglio, sì. Grazie [:)]


Bene ^_^
In compenso il colpo della strega adesso ce l'ho io..sono a letto da tre giorni [}:)]


I miei migliori auguri di una pronta guarigione [:)]

Anche se con queste cose gli unici rimedi sicuri sono il riposo e il caldo.

Però ... stavo pensando una cosa ... insomma, qui da me altri con lo stesso problema ... sarà mica un virus [?]



_________________
eSQueL (case sensitive)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13463
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 20:20 
Cita:
Blissenobiarella ha scritto:

Cita:
greenwarrior ha scritto:

Cita:
Blissenobiarella ha scritto:

[quote]Ufologo 555 ha scritto:


Almeno berlusca da da mangiare a un sacco di gente.
Ma sì, dai .... Spero che stai bene, piùttosto ... [:D]


Berlusconi sta togliendo il pane di bocca a noi per fare la manicure ai suoi cani, caro Ufologo. basta guardare la disoccupazione che aumenta di mese in mese a ritmi spaventosi in Italia, per capire che non sta dando niente a nessuno di quelli che non sono della sua cricca. Il fatto che stia facendo quello che "forse" farebbero anche altri, non lo scagiona affatto dalle sue responsabilità: intanto è lui ad essere dove è e a fare quello che fa.


Bliss, questa volta dissento. Sui ritmi spaventosi con cui aumenta la disoccupazione al tuo posto rivaluterei l' affermazione. Il problema è globale e l' Italia non è certo uno di quegli stati messi peggio. Certo si può fare di più, ma evitiamo di fare sempre i peggiori della classe.
Sicuramente il nano ha molto da scontare, ma non è solo lui il male di questo paese.


Green, hai ragione il problema è generale..ma in Italia le cose vanno male male male. In parte è l'andazzo di questi tempi, ma la verità è che non abbiamo una classe politica -e questa volta includo tutti- che si sia dimostrata all'altezza di far fronte a questo momento di crisi.


[/quote]

Riprenditi presto. [:D] [:D]. Sono daccordo con te, ma purtroppo i politici hanno pensato più a farsi le scarpe che non a risolvere i problemi comuni.
L' opposizione non ha certo aiutato.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 20:43 
Ce stanno tutti a sparà nella schienaaaa!



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 20:53 
Com’è percepita l’Italia all’estero? Cosa pensano di noi? Panoramica
Marzo 12, 2009 di Redazione
La bella penna di Luna De Bartolo ci racconta come negli altri Paesi sono state “lette” e riportate le vicende che si sono verificate da noi (o che ci hanno in qualche modo riguardato) negli ultimi mesi. E come viene interpretato il nostro attuale stato delle cose interno (ad esempio rispetto alla giustizia). Un modo per ripercorrere gli ultimi eventi di casa nostra. Aprendo gli occhi su come altre mentalità, altri punti di vista guardano alla nostra realtà.
Nella foto, testata del Financial Times
-
di Luna DE BARTOLO
Una periodica disamina critica degli articoli riguardanti il nostro paese e pubblicati sulla stampa estera può, senza alcun dubbio, fornire strumenti utili per meglio comprendere il funzionamento del meccanismo-Italia: il vaglio di una pluralità di punti di vista è un principio basilare per quanti intendano tentare un’analisi che tenga conto della dimensione europea e globale di cui siamo partecipi come attori ed osservatori e dalla quale, si auspica, possa emergere un continuo impulso al confronto civile.
Se, non di rado, la tentazione di appiattire la complessità sociale italiana in stereotipi e rappresentazioni folkloristiche è forte, capita spesso di trovarsi di fronte ad analisi estremamente lucide.
È evidente, comunque, che il nostro paese non sta godendo del favore della stampa estera: la tendenza generale è propensa a descrivere l’Italia come una nazione fortemente conservatrice, tradizionalista e riluttante nel sottrarre lo Stato laico all’ingerenza esercitata dal Vaticano; la percezione di una diffusa inclinazione nazionale alla frode, al raggiro della legge, è un (pre)giudizio molto radicato e viene spesso posto l’accento sulla scarsa credibilità percepita dai cittadini nei confronti delle istituzioni, presentando quindi il nostro popolo come rassegnato, incapace di produrre un cambiamento.
Ponendo l’accento sui casi più recenti, hanno avuto vastissima eco all’estero la condanna dell’avvocato inglese David Mills e il “caso” Englaro, ma sono state spese molte parole circa la crisi del Partito Democratico (o della sinistra in senso lato), le discusse “ronde cittadine” e le ultime gaffes verbali del Presidente del Consiglio Berlusconi.
Sulla reazione dei media e dell’opinione pubblica italiana a seguito della sentenza di primo grado nei confronti di Mills, lo sbigottimento è stato unanime: The Indipendent, ad esempio, parla di un “non-evento”; BBC News scrive: “Immaginate la stessa situazione in altri paesi, dove il capo di un Governo è coinvolto in un’enorme truffa per corruzione. Non ci si potrebbe neanche muovere fuori dal tribunale a causa dei microfoni e degli obiettivi delle telecamere”; l’olandese Volkskrant nota come “L’ANSA ha rimosso dal suo sito internet la notizia della condanna di Mills già la sera stessa. Il telegiornale del primo canale italiano ha riportato la notizia solo dopo 19 minuti. L’argomento è durato esattamente un minuto. Il notiziario dell’emittente di Berlusconi “Rete 4#8243; ha completamente ignorato il tema”.
Circa il caso Englaro, posizioni molto critiche nei confronti della possibile emanazione di un decreto legge, in opposizione ad una sentenza che andava ad inserirsi in un vuoto legislativo, si sono affiancate alle perplessità circa lo spazio concesso ai rappresentanti della Chiesa Cattolica nella vicenda ed alla mancanza di discrezione nei confronti delle persone direttamente coinvolte. Le obiezioni più dure sono arrivate dalla stampa olandese (in Olanda l’eutanasia è legale) e spagnola. Il francese Le Monde commenta: “Strumentalizzata, ridotta alle dimensioni di una disputa fra i “partigiani della vita” - il campo dei cattolici - e i “partigiani della morte” - il campo dei laici -, la controversia ha permesso alla Chiesa italiana e al Vaticano di dare prova della loro potenza. “La legge di Dio è superiore a quella degli uomini”, ha persino teorizzato l’arcivescovo di Torino, senza che nessuno al governo se ne sentisse turbato”, mentre il berlinese Der Tagesspiegel conclude: “Non si è trattato di dare un aiuto - sono anni che si attende una legge sul testamento biologico. Si è trattato invece delle prove generali, a spese del corpo indifeso della Englaro, per verificare quanto labili siano i confini dello Stato di Diritto”.
Un recente, discusso, servizio a firma di Alexander Stille e pubblicato sul giornale tedesco Süddeutsche Zeitung, dal titolo “Sempre più a fondo”, analizza la situazione politica italiana contemporanea. Attraverso un excursus che parte dalle battute del nostro Presidente sul Cpt di Lampedusa e l’abbronzatura di Obama, passando per le intercettazioni che lo coinvolsero insieme ad Agostino Saccà e i bigliettini scritti in Parlamento all’indirizzo di due giovani deputate, fino ad arrivare al conflitto d’interessi ed agli innumerevoli processi subiti, l’analisi punta poi il dito contro il passato governo Prodi, travagliato nella sua composizione estremamente eterogenea, capace solo di far passare un’amnistia generale, di assistere indolente alla spazzatura che andava accumulandosi a Napoli e continuamente intenta a “litigare in pubblico”; quindi, commenta: “Gli elettori non hanno riscontrato praticamente alcuna differenza tra destra e sinistra e hanno cominciato a considerare la politica nella sua interezza come una casta che si occupa soprattutto della sua auto-conservazione e si distribuisce privilegi straordinari e eccessive prebende”. Seguono cifre scandalose sulla lentezza del sistema giudiziario italiano: “La durata media dei procedimenti per violazione di contratto è in Italia di 1210 giorni (quasi quattro anni), in Spagna (al secondo posto come paese in questo senso) è di 515, quindi nemmeno la meta’, in Francia 331 e in Gran Bretagna di soli 217 giorni. In Italia, ci vogliono inimmaginabili novanta mesi, quasi otto anni, per poter sfrattare di casa un affittuario inadempiente. In Gran Bretagna sono necessari circa dieci mesi, in Francia 17 e sei mesi in Danimarca”. Numeri che insinuano il sospetto che tale sistema sia stato lucidamente progettato: “La moltiplicazione delle procedure amministrative, la concessione di licenze, regolamenti e strozzature burocratiche crea un numero estremamente elevato di leve con cui il governo puo’ controllare, ritardare, o seppellire prima possibile qualsiasi progetto. Ciascuno di questi passi è un’opportunità per l’esercizio del potere e del nepotismo, per la richiesta e la concessione di favori. Un’autostrada, il cui costo di costruzione raddoppia in via di esecuzione, ha grandi vantaggi - non solo per i politici che percepiscono mazzette, ma anche per tutti coloro che ci lavorano. Ovvio: per il resto del paese questo porta solo svantaggi. Costringendo i suoi cittadini a delle infrastrutture scadenti, tasse alte, cattivi servizi e di un sistema che e’ diventato l’esatto contrario di una societa’ dei servizi”.
Concludiamo questa piccola rassegna con la domanda che si pone una firma del tedesco Tagesspiegel: “Era un grande amore. Sembrava indistruttibile. Ah, Italia - dov’è finito il tuo fascino?”.
Luna De Bartolo
http://www.ilpolitico.it/?p=4319



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1908
Iscritto il: 19/12/2008, 12:48
Località: Las Palmas G.C. Islas Canarias
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 20:59 
Cita:
DigDug ha scritto:

Ma io non sono ne comunista, ne fascista ne di centro ne di destra, ne di sinistra etc.......... SIA CHIARO... Semplicemente volevo rimarcare l'opinione che gli altri Paesi hanno dell'Italia per colpa della politica schifosa sia che venga da sinistra che di destra. STOP.


la colpa non e' solo dei politici, ma della gente che li mette al potere.....

NOI [;)]

[xx(] [xx(]



_________________
« Innanzi a quella foce stretta che si chiama colonne d'Ercole, c'era un'isola. E quest'isola era più grande della Libia e dell'Asia insieme, e da essa si poteva passare ad altre isole e da queste alla terraferma di fronte. In tempi posteriori,essendo succeduti terremoti e cataclismi straordinari, nel volgere di un giorno e di una brutta notte tutto in massa si sprofondò sotto terra, e l'isola Atlantide similmente ingoiata dal mare scomparve. »


ex Tecnico di volo militare....in pensione.....studi aeronautici
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1492
Iscritto il: 17/01/2009, 23:10
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/03/2010, 00:03 
Ma si`, questi giornalisti non fiatavano con i soliti noti perche` stavano affondando l'Italia. L'Italia fa paura alle altre nazioni, altro che Europa unita. Noi si` dovremmo essere uniti e orgogliosi di essere Italiani, fanno di tutto per dividerci all'estero, cosi` come anche purtroppo in casa nostra


I miei auguri di pronta guarigione a eSQueL e Blissenobiarella



_________________
E molto piu` facile parlare di cospirazione, quando si ignorano le cause ed i motivi.

Pain is weakness leaving the body. US Marine Corps

Immagine
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/03/2010, 02:00 
Politica italiana : Il pendolo dei gonzi

mar 15th, 2010

Si rimette in movimento il pendolo dei gonzi, la finta democrazia del “meno peggio” che permette alla stessa elite di continuare a mantenere il controllo delle nazioni da oltre 50 anni, a discapito degli stessi imbecilli che continuano a firmare per costoro la periodica autorizzazione a delinquere, convinti di esercitare il proprio “sacrosanto diritto” di votare.

Continua>>>
http://www.altrainformazione.it/wp/2010 ... dei-gonzi/



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 6696 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 447  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 15/09/2019, 21:54
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org