Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1858 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 120, 121, 122, 123, 124
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13500
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 20/01/2022, 13:18 
Le ultime notizie sul fronte Ucraina dicono che siamo quasi in guerra contro la Russia e nell'eventualità si può capire anche contro il suo alleato la Cina.
Tutti i Paesi Occidentali stanno per rifornire l'Ucraina di armi con l'intenzione di non volere accettare l'ultimatum di Putin che non vuole che l'Ucraina entri nella NATO messa davanti il suo uscio di casa.
Non è come l'opposizione di Kennedy per l'istallazione dei missili a Cuba?. [:290]
Allora la Russia sarebbe autorizzata a ripristinare il Patto di Varsavia e includere il Messico!!!. [:246]
HANNO PERSO IL SENNO IN TUTTI I CAMPI, E SIAMO ALLA VIGILIA DELLA III° GUERRA MONDIALE DEFINITIVA.
FORSE è MEGLIO, AZZERIAMO TUTTO COSI' QUEI POCHI SE SOPRAVVIVONO FARANNO NASCERE UN MONDO NUOVO. [:305]


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8801
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 20/01/2022, 13:57 
bleffort ha scritto:
HANNO PERSO IL SENNO IN TUTTI I CAMPI, E SIAMO ALLA VIGILIA DELLA III° GUERRA MONDIALE DEFINITIVA.
FORSE è MEGLIO, AZZERIAMO TUTTO COSI' QUEI POCHI SE SOPRAVVIVONO FARANNO NASCERE UN MONDO NUOVO. [:305]

Sono d'accordo!
A meno che non riescano a sopravvivere solo le carogne... Ma a noi che ci frega, tanto saremo morti lo stesso.

Comunque a Biden manca più di qualche rotella! :)



_________________
“Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale, e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: EURO.”
Joseph Stiglitz
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13500
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 21/01/2022, 10:58 
TheApologist ha scritto:
bleffort ha scritto:
HANNO PERSO IL SENNO IN TUTTI I CAMPI, E SIAMO ALLA VIGILIA DELLA III° GUERRA MONDIALE DEFINITIVA.
FORSE è MEGLIO, AZZERIAMO TUTTO COSI' QUEI POCHI SE SOPRAVVIVONO FARANNO NASCERE UN MONDO NUOVO. [:305]

Sono d'accordo!
A meno che non riescano a sopravvivere solo le carogne... Ma a noi che ci frega, tanto saremo morti lo stesso.

Comunque a Biden manca più di qualche rotella! :)

Perchè solo a "Bidè.." Manca una rotella?, di sicuro le rotelle mancano a tutti i capi di Stato dell'Occidente che lo riteniamo Libero e Democratico, guarda questo governo " Drago" dove ci stà portando,a fare la FAME e a far diventare ZOMBI milioni di persone. [:303]


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 22006
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 25/01/2022, 20:13 
La terza guerra mondiale da strisciante ed occulta sta diventando palese?

Cita:
Blackout: dopo la Tuchia ora tutta l’Asia Centrale è al buio

Immagine

Le tensioni sull’energia si fanno sentire potentemente nei paesi in via di sviluppo, soprattutto quelli con infrastrutture antiquati. Uniamo poi le tensioni nel settore energetico europeo e asiatico i. Come riporta la BBC, milioni di persone sono rimaste per ore senza elettricità martedì quando un enorme blackout elettrico ha colpito le città di tre paesi dell’Asia centrale. Le aree del Kirghizistan, dell’Uzbekistan e del Kazakistan sono state colpite dalla cauta della linea elettrica, infrastruttura che fa l’altro condividono.

Il blackout è avvenuto in tarda mattinata di oggi, e i spera che l’elettricità venga ristabilita in serata. Le reti elettriche dei tre paesi sono interconnesse e collegate alla rete russa tramite una linea elettrica di costruzione sovietica che attraversa il Kazakistan. Consente loro di attingere energia dalla rete russa in caso di carenze impreviste, ma a causa di “un significativo squilibrio di emergenza” si è verificato un aumento di corrente e la connessione è stata interrotta, ha affermato l’operatore di rete KEGOC.

Sono state segnalate interruzioni nella città più grande del Kazakistan, Almaty, e in diverse città del Kirghizistan e dell’Uzbekistan. Ci sono anche rapporti secondo cui il blackout ha colpito le province circostanti in tutti e tre i paesi. Secondo l’agenzia di stampa Reuters, molti residenti in tutta la regione hanno perso l’accesso all’acqua del rubinetto, al riscaldamento, alle pompe di benzina e a Internet. Gli ospedali hanno dovuto fare affidamento sui generatori per mantenere in funzione le apparecchiature critiche e alcuni treni della metropolitana sono rimasti bloccati nei tunnel.

La capitale dell’Uzbekistan, Tashkent, ha subito ingorghi poiché l’interruzione ha colpito i semafori. Il sistema della metropolitana era inattivo e i voli hanno dovuto interrompere l’atterraggio all’aeroporto durante il blackout, secondo l’agenzia di stampa russa RIA Novosti. Secondo quanto riferito, gli sciatori sono rimasti bloccati su una funivia nella più grande stazione sciistica dell’Uzbekistan, Amirsoy. L’interruzione ha sollevato ancora una volta preoccupazioni sulla vulnerabilità della linea elettrica costruita negli anni ’70, ma che

Il Kazakistan ha già sperimentato carenze di energia in passato, a seguito del boom del mining di criptovalute, il processo mediante il quale vengono verificate le transazioni e create nuove “monete”. Inoltre nelle scorse settimane vi erano stati problemi di fornitura di gas naturale proprio a i paesi centro asiatici, sia per la crisi in Kazakistan, principale produttore dell’area, sia per l’altro costo del prodotto energetico. La crisi energetica causata dall’Europa a ripercussioni su tutto il mondo compresi i paesi in via di sviluppo.

Fonte: https://scenarieconomici.it/blackout-dopo-la-tuchia-ora-tutta-lasia-centrale-e-al-buio/



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 6249
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 30/01/2022, 01:28 
Justin Trudeau e la sua famiglia si nascondono in un luogo segreto mentre le proteste dei camionisti canadesi si scatenano

Il primo ministro canadese Justin Trudeau e la sua famiglia hanno lasciato la loro casa a Ottawa per un luogo segreto, riferisce la CBC, tra le preoccupazioni per la sicurezza mentre migliaia di persone si riversano nella capitale canadese sabato, in convogli di camionisti per protestare contro gli obblighi sui vaccini.

L’ufficio del primo ministro ha riferito che non comunicherà la posizione di Trudeau per motivi di sicurezza.

Il sergente d’armi del Parlamento canadese ha avvertito che i manifestanti potrebbero presentarsi a casa dei funzionari, cosa che Trudeau sa bene.

Nel 2020, un membro delle forze armate canadesi con una pistola ha speronato il suo veicolo contro i cancelli di Rideau Hall, dove vivono i Trudeaus, sperando di raggiungere il primo ministro.

Trudeau ha condannato il crescente movimento anti-vaccini nel paese come contrario alla salute pubblica e ai valori canadesi di gentilezza.

“La piccola minoranza marginale di persone che sono in viaggio verso Ottawa, che hanno opinioni inaccettabili, non rappresentano le opinioni dei canadesi che sono uniti, che sanno che seguire la scienza e proteggersi a vicenda è il modo migliore per continuare a garantire le nostre libertà, i nostri diritti, i nostri valori, come paese”, ha dichiarato Trudeau.

Mentre le proteste sono iniziate sabato, il Servizio di protezione parlamentare ha stimato che fino a 10.000 persone potrebbero partecipare agli eventi questo fine settimana, e il servizio di polizia di Ottawa ha ricevuto rinforzi dalle regioni di Toronto, Londra, York e Durham, oltre alla polizia provinciale dell’Ontario.

Gli organizzatori dell’evento hanno invitato i sostenitori a evitare la violenza.

“Non possiamo raggiungere i nostri obiettivi se ci sono minacce o atti di violenza”, ha dichiarato BJ Dicher alla CBC. “Questo movimento è una protesta pacifica e non perdoneremo alcun atto di violenza”.

Finora, non ci sono stati “incidenti da segnalare” secondo la polizia di Ottawa.

Sabato, alcuni manifestanti sono stati visti portare la bandiera dei Patriotes, legata alle ribellioni del Basso Canada del 1837, dove i francofoni del Quebec si ribellarono contro il dominio britannico.

I camionisti hanno viaggiato in un convoglio per giorni per protestare contro le nuove regole emanate che richiedono la prova della vaccinazione per i conducenti diretti tra il Canada e gli Stati Uniti, un movimento che è cresciuto fino a includere proteste radicali contro le restrizioni pandemiche in generale.

Source


https://www.eventiavversinews.it/justin ... -scatenano


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 6249
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 07/02/2022, 01:27 
Covid: sindaco di Ottawa dichiara stato emergenza per proteste
Migliaia in piazza contro le misure


Il sindaco di Ottava, Jim Watson, ha dichiarato lo stato di emergenza in risposta alle proteste contro le restrizioni anti Covid che hanno portato all'occupazione e alla paralisi della capitale, con mezzi e tende che bloccano le strade.

Il primo cittadino ha ammesso che la situazione e' fuori controllo, con un numero di manifestanti di gran lunga superiore a quello delle forze dell'ordine, e ritiene che le proteste pongano una minaccia alla sicurezza dei residenti.

"La situazione ora e' completamente fuori controllo perche' sono i manifestanti a fare la legge", ha ammesso il sindaco. "Stiamo perdendo la battaglia.... dobbiamo riprenderci la nostra citta", ha aggiunto, giudicando "inaccettabile" il comportamento della folla che blocca le strade e suona il clacson.
I manifestanti hanno promesso di voler proseguire l'occupazione fino alla revoca delle misure anti Covid. In una riunione di emergenza il capo della polizia di Ottawa Peter Sloly ha denunciato di non avere mezzi sufficienti per mettere fine a quello che ha definito uno "stato d'assedio" e ha chiesto "risorse supplementari". In arrivo circa 250 agenti della gendarmeria reale, un corpo di polizia federale.
La protesta, innescata dai camionisti contro l'obbligo di vaccino per chi varca la frontiera con gli Usa, coinvolge altre citta' canadesi, come Toronto e Quebec.


https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/ ... 0e341.html


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 6249
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 14/03/2022, 19:58 
Censurato dai media! Rivolta in Corsica contro la Francia (video)

Guarda su youtube.com


14/03/2022 - Intanto in Corsica siamo sull'orlo della alla guerra civile. I corsi vogliono l'indipendenza dalla Francia
che definiscono "stato assassino". E' da una settimana che nell'isola si tengono manifestazioni molto violente.Nessun media ufficiale ne sta parlando.Cosa molto grave, e notizia delle ultime ore e che la rivolta e' scoppiata dopo l'uccisione in carcere dell'indipendentista Yvan Colonna.


https://terrarealtime.blogspot.com/2022 ... rsica.html


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8801
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 16/03/2022, 14:07 
Guerriglia in Corsica: ecco cosa sta succedendo

https://www.ilprimatonazionale.it/ester ... ca-227092/



_________________
“Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale, e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: EURO.”
Joseph Stiglitz
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 22006
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 16/03/2022, 14:07 
è guerra civile in pratica



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10277
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 16/03/2022, 15:20 
Guarda su youtube.com


Oltre le molotov pure con un scavatore (min 0.22)



_________________
“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8801
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 16/03/2022, 15:22 
ZkommeTTOO ke c'è PuTiN dIeTRo kUeSTa riVoLtAh11



_________________
“Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale, e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: EURO.”
Joseph Stiglitz
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 383
Iscritto il: 20/03/2010, 17:41
Località: Puerto Vallarta/Mx
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 28/04/2022, 01:52 
El Salvador: azione di "pulizia" contro le bande di teppisti(pandilleros).
In particolare contro i "Mara Salvatrucha", una organizzazione criminale formata de giovanissimi.
Addestrati e finanziati dalla Cia molti anni fa.
Adesso il Presidente ha detto basta!
Uno dei de tanti video in YT:
https://www.youtube.com/watch?v=Bo7nxw_ ... l=ELTIEMPO
In una settimana 22mila arresti. Indovinate un po' chi si é interessato al fatto?
Massí, sempre loro: ong qui, ong lá, organizzazione dei diritti umani... (poveri ragazzi, li trattano male!)
Peró non hanno trovato terreno fertile: la gente non vuole piú interventi dall'esterno.
Fuori tutti.. a casa.
Credo che questa azione del Presidente Nayib Bukele abbia smosso una cosa importante: e se questa azione si espandesse anche agli altri paesi latini?
Anche qui in Messico si sta muovendo qualche cosa dal basso. Vedremo.



_________________
...ogni giorno qualche cosa in meno...
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 22006
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Rivolte e rivoluzioni infiammano il mondo
MessaggioInviato: 28/04/2022, 13:28 
TheApologist ha scritto:
ZkommeTTOO ke c'è PuTiN dIeTRo kUeSTa riVoLtAh11


DeAbolocist non cielo digono!!!11111!!!!!1



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1858 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 120, 121, 122, 123, 124

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 21/05/2022, 17:27
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org