Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1338 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86 ... 90  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8848
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 28/09/2017, 16:02 
Il 7 ottobre manifestazione pro-Bossetti a Bergamo, il legale: “Sarò in piazza”


L’avvocato Claudio Salvagni è intervenuto ai microfoni di “Legge o Giustizia” su Radio Cusano Campus per parlare della manifestazione a sostegno del muratore di Mapello: "Sta vivendo un dramma"

Immagine

L’avvocato Claudio Salvagni, legale di Massimo Giuseppe Bossetti, è intervenuto ai microfoni di “Legge o Giustizia” su Radio Cusano Campus per parlare della manifestazione che si svolgerà il 7 ottobre a Bergamo a sostegno del muratore di Mapello: “Salvo impedimenti parteciperò anche io. La situazione che sta vivendo l’uomo Bossetti è drammatica. Non tanto per il carcere, per l’essere privato di tutto ma soprattutto per l’impossibilità di difendersi. Nessuna perizia gli è mai stata concessa, riguardo al caso del DNA.È una vicenda che non riguarda più il singolo caso, ma tutti noi.
https://www.bergamonews.it/2017/09/27/7 ... za/265732/



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8848
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 02/10/2017, 14:03 
RIMINI. Arrestato pedofilo. Insospettabile impiegato era un orco a caccia di bambini

D.P., 53enne impiegato riminese è stato arrestato ieri mattina con la terribile accusa di detenzione di materiale pedopornografico. Nei suoi archivi sono stati trovati quantità impressionanti di materiale e questo fa desumere ai Carabinieri riminesi, titolari dell’inchiesta, che il 53enne sia solo un anello di una enorme catena di pedofili. Quando i Carabinieri hanno bussato alla sua porta e hanno iniziato la perquisizione sono rimasti a loro volta allibiti dalla mole di materiale contenuto nel pc dell’uomo. L’orco addirittura deteneva un libro dossier sul triste caso di Yara Gambirasio, un documento terribilmente ricco di raccapriccianti dettagli ed immagini.

http://giornaledirimini.com/rimini-arre ... i-bambini/


Non so quanto sia vera questa notizia, ma la segnalo.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Non connesso


Messaggi: 2
Iscritto il: 21/08/2016, 17:58
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 02/10/2017, 14:26 
finalmente! la verita' e' un'altra e lo sanno bene


Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2731
Iscritto il: 17/01/2012, 17:31
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 02/10/2017, 15:08 
da segnalare a paolo amaro e altri youtuber che fanno video da nni sul caso.


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8848
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 02/10/2017, 19:48 
02/10/2017 18:30:00
Pornografia, arrestato il giudice di Messina Amato
http://www.tp24.it/immagini_articoli/02 ... -amato.jpg

Per la prima volta un giudice in Italia è stato arrestato con l'accusa di pornografia minorile.

Un giudice in servizio alla Corte d'Appello di Reggio Calabria, Gaetano Maria Amato, è stato arrestato dalla polizia a Messina con l'accusa di pornografia minorile.

Nei suoi confronti il gip della città dello Stretto, su richiesta del procuratore Maurizio De Lucia e dell'aggiunto Giovannella Scaminaci, ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.
http://www.tp24.it/2017/10/02/cronaca/p ... ato/113608


Sarà un caso isolato ma potrebbe far parte di una rete di eccellenti pedofili che si stà per scoperchiare. (vedere arresto di Rimini qui sopra)



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17436
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 02/10/2017, 21:28 
Wolframio ha scritto:
02/10/2017 18:30:00
Pornografia, arrestato il giudice di Messina Amato
http://www.tp24.it/immagini_articoli/02 ... -amato.jpg

Per la prima volta un giudice in Italia è stato arrestato con l'accusa di pornografia minorile.

Un giudice in servizio alla Corte d'Appello di Reggio Calabria, Gaetano Maria Amato, è stato arrestato dalla polizia a Messina con l'accusa di pornografia minorile.

Nei suoi confronti il gip della città dello Stretto, su richiesta del procuratore Maurizio De Lucia e dell'aggiunto Giovannella Scaminaci, ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.
http://www.tp24.it/2017/10/02/cronaca/p ... ato/113608


Sarà un caso isolato ma potrebbe far parte di una rete di eccellenti pedofili che si stà per scoperchiare. (vedere arresto di Rimini qui sopra)


Mah se sono abbastanza eccellenti non si scoperchierà nulla secondo me...



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8848
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 03/10/2017, 06:42 
Guarda su youtube.com



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2731
Iscritto il: 17/01/2012, 17:31
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 03/10/2017, 10:56 
l'elite non la becchi mai beccano solo gli sfigati come quello di rimini, vedere casi in belgio, inghilterra, america ecc....


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8848
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 03/10/2017, 16:48 
Immagine


http://www.tag24.it/podcast/ezio-denti-pedofilo-rimini/

Gli intervistatori, Matteo Torrioli ed Edoardo Caianiello, chiedono: Questo dossier che cosa rappresenta per voi Ingegnere?

«Siamo in una fase in cui le indagini si stanno svolgendo nel massimo segreto – risponde l’ingegnere Denti (nella foto: con la moglie di Bossetti) – ma questo dossier aumenta la voglia in noi di raggiungere dei risultati. La curiosità non nasce solamente da questo ma anche dal fatto che già in passato, anni fa, era capitato che la procura stesse indagando su un uomo dedito alla pornografia e nel materiale fu già trovata una foto di Yara: un soggetto del posto che non si sa come entrò in possesso di quella foto e questo, però, passò in secondo piano. Oggi il fatto preoccupa e non poco: non si capisce perché Yara, una ragazza di tredici anni ed illibata, debba essere in un fascicolo riguardante un uomo e per ben quarantatre pagine. Si parla di foto, di ritagli di giornale e di filastrocche oscene scritte seguendo questo particolare “manuale” sulla “pedo-messa”».



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8848
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 13/10/2017, 11:39 
Il DNA di BOSSETTI inserito in un secondo momento

Guarda su youtube.com



Immagine
Capito Letizia?... altro che fare le pulci sul diploma o la laurea di Ezio Denti.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15622
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 13/10/2017, 11:57 
Quindi i colpevoli sono una setta di pedofili satanisti
Non più l'insegnante di ginnastica?


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 13/10/2017, 12:04 
xfabiox ha scritto:
l'elite non la becchi mai beccano solo gli sfigati come quello di rimini, vedere casi in belgio, inghilterra, america ecc....

Scusa , ma l' ho visto solo ora.

L'elite non la beccheremo mai, perché pur essendo formata da pochissime migliaia di individui, bastardi e FDP,
hanno il grosso vantaggio di poter contare, sull'asservimento a loro, sulla "prostituzione" fisica e mentale, di qualche miliardo di mer.de, che per fame o per soldi, lasciano che ciò avvenga.

Comparirà un manone enorme in cielo e spruzzerà DDT ?
Speriamo. [;)]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8848
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 16/10/2017, 20:27 
Yara, ergastolo a Bossetti – I giudici d’appello: “Valida la prova del Dna”
Immagine


Il 18 luglio scorso i giudici della corte d’Assise d’appello di Brescia avevano confermato l’ergastolo per Massimo Bossetti. Oggi i magistrati hanno depositato le motivazioni della sentenza. È valida la prova del Dna perché “non sono stati violati i principi del contraddittorio e delle ragioni difensive” scrivono i giudici nel motivare il fine pena mai per il delitto di Yara Gambirasio. “Si deve ribadire quindi ancora una volta e con chiarezza che un’eventuale perizia, chiesta a gran voce dalla difesa e dall’imputato, consentirebbe un mero controllo tecnico sul materiale documentale e sull’operato del Ris”.

I giudici aggiungono che “non vi sono più campioni di materiale genetico in misura idonea a consentire nuove amplificazioni e tipizzazioni” del Dna trovato sul corpo della tredicenne trovato senza vita nel campo di Chignolo d’Isola a tre mesi dalla sua scomparsa avvenuta il 26 novembre del 2010. Ed è per questo che una perizia sarebbe stata un controllo del lavoro dei consulenti dell’accusa e della parte civile.

Il processo “oltre a svolgersi nelle aule di giustizia si è svolto parallelamente sui media, alimentandosi di notizie vere e notizie false, senza peraltro in alcun modo influenzare la regolarità e serenità del processo giudiziario – scrivono i giudici presieduti da Enrico Fischetti – Pure senza approfondire il tema irrilevante, su chi abbia alimentato (o contribuito ad alimentare) il processo mediatico – aggiungono – appare alquanto singolare e paradossale che la difesa e l’imputato, dopo aver fatto specificatamente appello alla necessità di chiudere giornali, di spegnare la tv, di abbandonare il web e aprire i codici e la Costituzione, abbiano dato il loro consenso alla ripresa audio e televisiva del processo di secondo grado, di seguito non autorizzata dalla Corte”.


di F. Q. | 16 ottobre 2017
http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/10 ... a/3917425/


Guarda su youtube.com

Guarda su youtube.com



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8848
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 17/10/2017, 11:53 
Le motivazioni della condanna in appello
Massimo Bossetti "non faceva più sesso con la moglie": nelle motivazioni, un possibile movente per l'omicidio di Yara Gambirasio

16 Ottobre 2017


Bossetti, per i giudici Yara uccisa dopo "avances sessuali respinte"
[Privacy Badger has replaced this AddThis button.]

Ci sono dei passaggi inediti e assolutamente sconvolgenti, relativi al rapimento e all'omicidio di Yara Gambirasio, nelle motivazioni della sentenza con cui la corte d'Appello di Brescia ha confermato la condanna all'ergastolo per Massimo Bossetti. Per i giudici, quel tragico pomeriggio del 26 novembre 2010 Bossetti "stava bighellonando senza gran costrutto e non voleva evidentemente tornare subito a casa dove lo aspettavano i soliti incombenti familiari" e l’uscita dalla palestra di alcune ragazze "deve aver esercitato su di lui un indubbio richiamo".

Senza contare che il muratore provava un "insistente e perdurante interesse per le adolescenti in età puberale". Bossetti aveva anche "pulsioni sessuali così intense" da manifestarle in una serie di lettere a una detenuta del carcere di Bergamo, Gina, che non aveva mai incontrato di persona. Inoltre "Bossetti aveva litigato con la moglie" all'epoca del delitto e "evidentemente in quel periodo non aveva rapporti sessuali" con lei. Yara per i giudici "è sparita mentre stava andando a piedi a casa" dopo essere uscita dalla palestra "dopo essere stata aggredita, è stata fatta salire su un mezzo di trasporto con la costrizione e con l’inganno".

La Corte, infine, sottolinea come Yara fosse solita fare la strada "sotto i lampioni" per tornare a casa dopo gli allenamenti. E questo avvalora la tesi di un’aggressione a carattere sessuale, che sarebbe scattata mentre Bossetti osservava le ragazzine che uscivano dalla palestra. Circostanze che "convergono nell'indicare il muratore Bossetti come la persona che si aggirava, a bordo del suo autocarro cassonato, in quei momenti nei pressi della palestra".
http://www.liberoquotidiano.it/news/ita ... pinte.html


Maledetti quei lampioni che ai muratori provocano una potente erezione istantanea placabile solo tagliuzzando il corpo delle adolescenti.
A tutela delle giovani ginnaste propongo una ordinanza che renda obbligatorio lo spegnimento dei lampioni nei pressi delle palestre.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8848
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 20/10/2017, 20:45 
Immagine

Immagine

Ergastolo a Bossetti: “Come può difendersi se non può avere una perizia?”

Ergastolo a Bossetti. L’avvocato Claudio Salvagni, legale di Massimo Giuseppe Bossetti, è intervenuto ai ai microfoni di Legge o Giustizia condotto da Matteo Torrioli su Radio Cusano Campus.
Ergastolo a Bossetti: “Io sono sbalordito da queste motivazioni per tantissime ragioni”

“Come può difendersi questo uomo se non può avere una perizia? – si chiede Salvagni – Bossetti deve prendere per buono quello che è stato fatto in sua assenza. Sembra si stia parlando di un Vangelo, del quale non si può neanche dubitare che ci sia un errore. Siccome non c’è più materiale, secondo la Corte, (non è vero perché il professor Casari dice, sotto giuramento, di conservare ulteriori campioni, quindi non è vero) si possono fare solo esami cartacei. I Ris sono stati bravissimi secondo la Corte. Noi abbiamo evidenziato tanti problemi come i kit scaduti.
I risultati forniti dai Ris sono stati completamente contestati da noi. Sono stati trovati 261 errori in quel lavoro.

Sembra che il Giudice di Brescia fosse dotato di poteri sovrannaturali. Una sorta di Dio in Terra”. Si è detto che una colpa di Bossetti è quella di non ricordare cosa stesse facendo il 26 dicembre 2010. “L’onere della prova è a carico dell’accusa. Non si possono assumere elementi accusatori da dimenticanze dell’imputato che non ha l’obbligo di rispondere. Siccome Bossetti non ricorda allora è stato lui”.
Nelle motivazioni ci sono dei duri attacchi nei confronti della difesa

“Molto duri nei confronti di tutto l‘apparato difensivo. Sembra siano bravi solo i consulenti dell’accusa, noi della difesa siamo dilettanti compresi tutti i consulenti. Noi abbiamo fatto un lavoro immane smontando ogni pezzo di questo processo. Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, la Corte si è tappata le orecchie. Non ha dato peso e considerazione alle nostre osservazioni, supportate da scienziati di primissimo ordine. per fugare ogni dubbio sarebbe bastata riconfrontare il dna di Ignoto 1 con quello di Bossetti, di fronte a noi e seguendo tutti i crismi”. Intanto ci si prepara per la Cassazione: “Il punto fondamentale sul quale dovrà esprimersi la Cassazione è se si può condannare un uomo senza che si sia potuto difendere nella sostanza e non solo nella forma. Bossetti si è potuto difendere si o no? Se diranno di “si” allora vuol dire che siamo tornati al processo inquisitorio”.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1338 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 80, 81, 82, 83, 84, 85, 86 ... 90  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/08/2019, 11:22
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org