Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1338 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 90  Prossimo
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40673
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/04/2011, 17:08 
A proposito del simbolo trovato sul corpo della piccola Yara..... [xx(]
http://www.stampalibera.com/?p=24704



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1399
Iscritto il: 18/11/2009, 08:31
Località: Cagliari
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2011, 09:19 
YARA GAMBIRASIO IL SERIAL KILLER COLPISCE A RIPE DI CIVITELLA SGOZZATA UN'ALTRA RAGAZZA
Brembate,la morte di Yara Gambirasio,arriva fino a Ripe di Civitella,dove un'altra ragazza,Carmela Rea, è stata uccisa,strangolata,seviziata,con due siringhe infilate sotto il seno e nel pube.Un ritrovamento macabro sicuramente opera di un serial killer,che gira indisturbato per l'Italia.C'è un filo rosso tra i due omicidi,un filo misterioso, che ancora non ha svelato il volto di questo mostro,di un serial killer che colpisce in lungo e in largo per l'Italia.

http://www.corsera.it/notizia.php?id=3919


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1474
Iscritto il: 03/12/2008, 18:35
Località: Burgum Finarii
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2011, 10:08 
Cita:
Lord Nerevar ha scritto:

YARA GAMBIRASIO IL SERIAL KILLER COLPISCE A RIPE DI CIVITELLA SGOZZATA UN'ALTRA RAGAZZA
Brembate,la morte di Yara Gambirasio,arriva fino a Ripe di Civitella,dove un'altra ragazza,Carmela Rea, è stata uccisa,strangolata,seviziata,con due siringhe infilate sotto il seno e nel pube.Un ritrovamento macabro sicuramente opera di un serial killer,che gira indisturbato per l'Italia.C'è un filo rosso tra i due omicidi,un filo misterioso, che ancora non ha svelato il volto di questo mostro,di un serial killer che colpisce in lungo e in largo per l'Italia.

http://www.corsera.it/notizia.php?id=3919



L'idea che ci sia una legame fra i due omicidi è un'ipotesi assolutamente fantasiosa.



_________________
"...e il mio maestro m'insegnò com'è difficile trovare l'alba dentro l'imbrunire"
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15643
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 28/04/2011, 10:11 
ieri sera ho intravicto "chi l'ha visto?"
(più inquietante di u nfilm di d. argento..)

intervista al marito della morta di teramo..
a cadavere ancora caldo..
bah..
pare che costui sia uno dei principali sospettati..
il pianto a volte mi è parso a comando..
(come lo zio michele)
forse la moglie ha scoperto un tradimeto
e minacciava la separazione
e di portare via i figli..
oppure ha tradito lei..
e in un ambiente militare le corna
sono mal sopportate..
chissà..
gli sparisce la moglie da sotto il naso,
la ritrovano cadavere
e lui risponde alle domande
fa congetture,
bah..
prima ammazzano,
poi vanno in tv..
non sarebbe la prima volta..

certe volte i giornalisti della trasmissione
hanno una freddezza emotiva
che neanche un coroner..
rasentano il cinismo..
c vorrebbe un codice deontologico
per evitare questo..

a volte trasmissioni del genere
più che chiarire
offuscano le indagini..

=> fanno casino,
contribuendo al depistaggio..


Ultima modifica di mik.300 il 28/04/2011, 10:17, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15643
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/04/2011, 12:45 
Cita:
mik.300 ha scritto:

ieri sera ho intravicto "chi l'ha visto?"
(più inquietante di u nfilm di d. argento..)

intervista al marito della morta di teramo..
a cadavere ancora caldo..
bah..
pare che costui sia uno dei principali sospettati..
il pianto a volte mi è parso a comando..
(come lo zio michele)
forse la moglie ha scoperto un tradimeto
e minacciava la separazione
e di portare via i figli..

oppure ha tradito lei..
e in un ambiente militare le corna
sono mal sopportate..
chissà..
gli sparisce la moglie da sotto il naso,
la ritrovano cadavere
e lui risponde alle domande
fa congetture,
bah..
prima ammazzano,
poi vanno in tv..
non sarebbe la prima volta..

certe volte i giornalisti della trasmissione
hanno una freddezza emotiva
che neanche un coroner..
rasentano il cinismo..
c vorrebbe un codice deontologico
per evitare questo..

a volte trasmissioni del genere
più che chiarire
offuscano le indagini..

=> fanno casino,
contribuendo al depistaggio..



vuoi vedere che la moglie ha scoperto
un giro di sesso, filmini/foto hard
(consenziente ma anche no..)
nella caserma d'addestramento di sole donne?
(marito parte attiva..)

http://www.repubblica.it/cronaca/2011/0 ... -15507811/

Melania, spunta un nuovo movente
"Voleva denunciare uno scandalo"
Ascoli, secondo gli investigatori la donna è stata uccisa dopo un tentativo di farla tacere. L'assassino è tornato sul luogo del delitto: tradito da uno scontrino


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4336
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/06/2011, 00:02 
Yara, rispunta l'ipotesi del branco
Inquirenti: è solo una delle tante piste

ROMA - L'ipotesi che ad uccidere Yara Gambirasio sia stato un branco di giovani residenti a Brembate Sopra o nei dintorni «è una delle tante che sono state prese in esame in questi mesi, ma non è affatto la più probabile». Gli investigatori, che continuano a lavorare nel più stretto riserbo per risolvere il caso, assicurano che al momento «non c'è ancora stata, purtroppo, alcuna svolta nelle indagini». Se così fosse, ci sarebbero degli indagati o perlomeno delle persone sospettate, cosa che al momento non risulta dagli atti della Procura.

Aver individuato, tra le migliaia di comparazioni, un cromosoma compatibile tra quello trovato sugli indumenti della ragazzina e i tanti raccolti dagli inquirenti, potrebbe rappresentare un passo in avanti nelle indagini, ma è ancora presto per capire quanto questo elemento possa davvero essere utile a chi indaga. Si è parlato di eventuali legami di parentela tra le tracce comparate e il profilo biologico degli assassini, ma anche su questo gli investigatori non si sbilanciano. E sul fatto che anche in queste settimane stiano sfilando in caserma famiglie con ragazzi giovani, uno degli investigatori conferma: «Si tratta di convocazioni che proseguono dall'inizio delle indagini e che continueranno anche nei prossimi giorni».

I quattro dna trovati - tra cui uno femminile - potrebbero inoltre non appartenere tutti agli assassini di Yara. E' dunque presto, secondo gli inquirenti, per parlare di branco. L'ipotesi non è accantonata, ma appare difficilmente compatibile con le testimonianze raccolte dagli inquirenti in questi mesi e, soprattutto, con l'organizzazione dimostrata da chi ha sequestrato la ragazzina senza farsi vedere e senza lasciare tracce.

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php ... E_INITALIA


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15643
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25/06/2011, 22:06 
scrivo qui
per non occupare altro spazio,
tanto sempre di omicidi si tratta..

avete presente il ragazzo che a milano ha fatto fuori
fidanzata e fratello (di lei)?


http://milano.repubblica.it/cronaca/201 ... ef=HREC1-1

Immagine

il solito impunito, viziato
e disadattato..
già immagino la linea difensiva..
infermità mentale (farà il matto insomma)
magari si fa pochi anni di ospedale
poi lo liberano..
intanto un ragazzo e sua sorella sono sotto terra..

spero nel massimo della pena..
sennò con tutti i pazzoidi in giro
sarà un'ecatombe..
se questo la fa franca,
si autorizza qualunque demente
a commettere omicidi plurimi
con la probabilità di farla franca..


Ultima modifica di mik.300 il 25/06/2011, 22:15, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6962
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/07/2011, 17:30 
Conferenza tenutasi il 3 aprile 2011 presso il Castello di Roviano, nell'ambito della rassegna "2012 Oltre il mistero... Nuovo Ordine Mondiale, Apocalisse e Trasformazione", con la presentazione e partecipazione di Leo Zagami.









_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15643
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/08/2011, 17:31 
Cita:
mik.300 ha scritto:

Cita:
mik.300 ha scritto:

ieri sera ho intravicto "chi l'ha visto?"
(più inquietante di u nfilm di d. argento..)

intervista al marito della morta di teramo..
a cadavere ancora caldo..
bah..
pare che costui sia uno dei principali sospettati..
il pianto a volte mi è parso a comando..
(come lo zio michele)
forse la moglie ha scoperto un tradimeto
e minacciava la separazione
e di portare via i figli..

oppure ha tradito lei..
e in un ambiente militare le corna
sono mal sopportate..
chissà..
gli sparisce la moglie da sotto il naso,
la ritrovano cadavere
e lui risponde alle domande
fa congetture,
bah..
prima ammazzano,
poi vanno in tv..
non sarebbe la prima volta..

certe volte i giornalisti della trasmissione
hanno una freddezza emotiva
che neanche un coroner..
rasentano il cinismo..
c vorrebbe un codice deontologico
per evitare questo..

a volte trasmissioni del genere
più che chiarire
offuscano le indagini..

=> fanno casino,
contribuendo al depistaggio..



vuoi vedere che la moglie ha scoperto
un giro di sesso, filmini/foto hard
(consenziente ma anche no..)
nella caserma d'addestramento di sole donne?

(marito parte attiva..)

http://www.repubblica.it/cronaca/2011/0 ... -15507811/

Melania, spunta un nuovo movente
"Voleva denunciare uno scandalo"
Ascoli, secondo gli investigatori la donna è stata uccisa dopo un tentativo di farla tacere. L'assassino è tornato sul luogo del delitto: tradito da uno scontrino

http://www.repubblica.it/cronaca/2011/0 ... ef=HREC2-1

IL CASO
Sospetti di abusi nella caserma di Parolisi
la procura militare apre un'inchiesta

Si indaga per capire se da parte di uno o più istruttori siano state attuate minacce nei confronti delle reclute. Il procuratore militare Marco De Paolis: "Vogliamo fare luce sui rapporti tra superiori ed inferiori"

Sospetti di abusi nella caserma di Parolisi la procura militare apre un'inchiesta La caserma Clementi
ROMA - "Numerose" reclute della caserma 'Clementi' di Ascoli Piceno verranno presto convocate dal procuratore militare di Roma, Marco De Paolis, nell'ambito dell'inchiesta aperta sui fatti emersi dopo l'omicidio di Melania Rea 1. La procura militare, in sostanza, vuole capire se da parte di uno o più istruttori siano state attuate minacce nei confronti delle reclute anche per indurle ad avere rapporti di natura sessuale con i superiori. L'iniziativa non è strettamente legata all'inchiesta su Salvatore Parolisi 2(il caporalmaggiore istruttore arrestato con l'accusa di aver ucciso la moglie), "ma su ciò che sarebbe avvenuto all'interno della caserma, sui rapporti tra superiori ed inferiori".


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6962
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/08/2011, 18:40 



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Non connesso


Messaggi: 3020
Iscritto il: 07/05/2011, 21:43
Località: rovigo
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/08/2011, 19:43 
Cita:
mik.300 ha scritto:

scrivo qui
per non occupare altro spazio,
tanto sempre di omicidi si tratta..

avete presente il ragazzo che a milano ha fatto fuori
fidanzata e fratello (di lei)?


http://milano.repubblica.it/cronaca/201 ... ef=HREC1-1

Immagine

il solito impunito, viziato
e disadattato..
già immagino la linea difensiva..
infermità mentale (farà il matto insomma)
magari si fa pochi anni di ospedale
poi lo liberano..
intanto un ragazzo e sua sorella sono sotto terra..

spero nel massimo della pena..
sennò con tutti i pazzoidi in giro
sarà un'ecatombe..
se questo la fa franca,
si autorizza qualunque demente
a commettere omicidi plurimi
con la probabilità di farla franca..



Scusa, mi mi pare che si faccia confusione un po' gratuita. In praticamente tutti gli omicidi la difesa gioca la carta dell'infermità mentale, si fa la perizia psichiatrica, in modo da dare voce alla difesa, all'accusa e in più ci sta anche un esperto terzo (di numero e di fatto). Gli esperti formulano un parere e il giudice decide (senza essere vincolato al parere espresso). Ormai gli omicidi li possiamo seguire tutti, tra tiggì, speciali pomeridiani, chi l'ha visto, storie maledette, un giorno in pretura eccetera, e dovresti sapere quindi che sono pochissimi i casi in cui viene dichiarata l'infermità o la seminfermità. Anche nel caso di assoluzione, la cosa non "autorizzerebbe" i matti ad ammazzare. A parte che se sono matti non credo che possano fare questi discorsi, a parte che se sono matti non li puoi comunque (sia con l'assoluzione che con la condanna di un altro caso) metterli in galera, non è che la giustizia serva a prevenire, gli istituti di prevenzione sono altri (servizi sociali, presidi che si occupano di cura delle malattie mentali eccetera). Se un matto patentato è a piede libero e ammazza, il giudice DEVE assolverlo (anche se può dargli una misura di sicurezza: ricovero psichiatrico) e la colpa non è sua, ma del sistema di prevenzione che non funziona.

E infine, la severità. A me sinceramente non me ne frega niente di "punire duramente", quello che voglio è che il soggetto non sia più un pericolo per gli altri. Serve dargli 30 anni per poi farlo uscire come o peggio di prima? O magari è meglio dargliene la metà e farlo uscire guarito e innocuo? Ma le strutture ci sono per il recupero? Nel sistema penitenziario mancano strutture di cura di base, manca l'assistenza psichiatrica, i malati di mente vengono mischiati ai malati di aids, ai drogati e ai delinquenti "comuni". Comodo parlare di "massimo della pena", meno facile fare un discorso sul dopo sentenza. E il mio non è un discorso filosofico, ma molto pratico: uno che si fa x anni in celle con a disposizione 1 metro quadrato a persona, e che deve stare in questa situazione (con matti, drogati, stranieri che non si e non ti capiscono) per 22 ore al giorno obbligatoriamente steso in branda (perchè posto non ce n'è per muoversi) come esce, più cattivo o non più pericoloso per la società?


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5007
Iscritto il: 05/12/2008, 20:52
Località: Regno di Raziel
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/08/2013, 14:45 
Mah insomma giudicate voi,io ribadisco che siamo di fronte al classico caso di incompetenza italiana da parte di chi ha svolto queste indagini.



http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08 ... ra/676091/




Un pensiero sempre alla famiglia di questa povera ragazza.


Condivido uno dei commenti sotto l'artico "mitomane o depistaggio"

Questa povera famiglia dubito che troverà mai pace.


Ultima modifica di Ronin77 il 05/08/2013, 14:50, modificato 1 volta in totale.


_________________
Fuoco e vento provengono dal cielo, dagli dei del cielo, ma è Crom il tuo dio, Crom che vive nella terra. Un tempo i giganti vivevano nella terra Conan, e nell'oscurità del caos mistificarono Crom e gli sottrassero il segreto dell'acciaio. Crom si adirò e la terra tremò e fuoco e vento si abbatterono su quei giganti e scagliarono i loro corpi nelle acque. Ma nel loro furore gli dei si dimenticarono del segreto dell'acciaio e lo lasciarono sul campo di battaglia, e noi che lo trovammo non siamo che uomini. Né dei, né giganti. Solo uomini. E il segreto dell'acciaio ha sempre portato con sé un mistero; devi impararne il valore Conan, devi impararne la disciplina. Perché di nessuno, di nessuno al mondo ti puoi fidare, né uomini, né donne, né bestie. Di questo solo ti puoi fidare.



Senza cuore saremmo solo macchine.W.Shakespeare



Per i truffatori ufologici, dobbiamo far applicare l'articolo 661 del C.P.: "Abuso della credulità popolare"
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/08/2013, 16:22 
Cita:
Ronin77 ha scritto:

Mah insomma giudicate voi,io ribadisco che siamo di fronte al classico caso di incompetenza italiana da parte di chi ha svolto queste indagini.



http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08 ... ra/676091/




Un pensiero sempre alla famiglia di questa povera ragazza.


Condivido uno dei commenti sotto l'artico "mitomane o depistaggio"

Questa povera famiglia dubito che troverà mai pace.



..diciamo che ultimamente sono diversi i casi in cui le certezze non sono chiare.................[;)]


Ultima modifica di ubatuba il 05/08/2013, 16:23, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5007
Iscritto il: 05/12/2008, 20:52
Località: Regno di Raziel
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/08/2013, 16:27 
Cita:
ubatuba ha scritto:

Cita:
Ronin77 ha scritto:

Mah insomma giudicate voi,io ribadisco che siamo di fronte al classico caso di incompetenza italiana da parte di chi ha svolto queste indagini.



http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08 ... ra/676091/




Un pensiero sempre alla famiglia di questa povera ragazza.


Condivido uno dei commenti sotto l'artico "mitomane o depistaggio"

Questa povera famiglia dubito che troverà mai pace.



..diciamo che ultimamente sono diversi i casi in cui le certezze non sono chiare.................[;)]
Uba io ho notato che in molte indagini un pò complesse non sia arriva quasi mai a nulla,oppure arrivano accuse insicure che ancora ad oggi lasciano dubbi su tanti omicidi.

Beccano solo i casi facili ed evidenti come quelli palesi e recenti.



_________________
Fuoco e vento provengono dal cielo, dagli dei del cielo, ma è Crom il tuo dio, Crom che vive nella terra. Un tempo i giganti vivevano nella terra Conan, e nell'oscurità del caos mistificarono Crom e gli sottrassero il segreto dell'acciaio. Crom si adirò e la terra tremò e fuoco e vento si abbatterono su quei giganti e scagliarono i loro corpi nelle acque. Ma nel loro furore gli dei si dimenticarono del segreto dell'acciaio e lo lasciarono sul campo di battaglia, e noi che lo trovammo non siamo che uomini. Né dei, né giganti. Solo uomini. E il segreto dell'acciaio ha sempre portato con sé un mistero; devi impararne il valore Conan, devi impararne la disciplina. Perché di nessuno, di nessuno al mondo ti puoi fidare, né uomini, né donne, né bestie. Di questo solo ti puoi fidare.



Senza cuore saremmo solo macchine.W.Shakespeare



Per i truffatori ufologici, dobbiamo far applicare l'articolo 661 del C.P.: "Abuso della credulità popolare"
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/08/2013, 16:38 
Cita:
Ronin77 ha scritto:

Cita:
ubatuba ha scritto:

Cita:
Ronin77 ha scritto:

Mah insomma giudicate voi,io ribadisco che siamo di fronte al classico caso di incompetenza italiana da parte di chi ha svolto queste indagini.



http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08 ... ra/676091/




Un pensiero sempre alla famiglia di questa povera ragazza.


Condivido uno dei commenti sotto l'artico "mitomane o depistaggio"

Questa povera famiglia dubito che troverà mai pace.



..diciamo che ultimamente sono diversi i casi in cui le certezze non sono chiare.................[;)]
Uba io ho notato che in molte indagini un pò complesse non sia arriva quasi mai a nulla,oppure arrivano accuse insicure che ancora ad oggi lasciano dubbi su tanti omicidi.

Beccano solo i casi facili ed evidenti come quelli palesi e recenti.


in effetti beccano quei casi,i quali potrebbero essere risolti da noi due senza problemi,mentre altri + complessi rimangono nel limbo,forse pure x il fatto che trattati dalla tv si crea una serie di circostanze che distolgono l'attenzione dalla via giusta.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1338 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 90  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/08/2019, 14:55
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org