Ufoforum.it
http://www.ufoforum.it/

Guerra in Libia
http://www.ufoforum.it/viewtopic.php?f=8&t=9687
Pagina 145 di 147

Autore:  sottovento [ 06/05/2019, 18:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

Toh!! Coi cinesi sulla via della Seta e coi russi in Libia [:297] della serie rompiamo definitivamente e in maniera irreversibile le nostre relazioni con gli (amici) americani!!!

Autore:  bleffort [ 06/05/2019, 18:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

sottovento ha scritto:
Toh!! Coi cinesi sulla via della Seta e coi russi in Libia [:297] della serie rompiamo definitivamente e in maniera irreversibile le nostre relazioni con gli (amici) americani!!!


No..no.. sono loro che hanno rotto ....... [:306]

Autore:  MaxpoweR [ 07/05/2019, 14:06 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

sottovento ha scritto:
Toh!! Coi cinesi sulla via della Seta e coi russi in Libia [:297] della serie rompiamo definitivamente e in maniera irreversibile le nostre relazioni con gli (amici) americani!!!


Sarebbe un gran giorni per questo paese di pecoroni

Autore:  vimana131 [ 10/08/2019, 21:20 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

Cita:

Forze Haftar accettano tregua Onu


L'autoproclamato Esercito nazionale libico guidato dal generale Khalifa Haftar ha accettato la tregua umanitaria proposta dalle Nazioni Unite per Tripoli. Lo ha annunciato il suo portavoce Ahmad al-Mismari.


L'appello a una tregua umanitaria era stato rivolto dalle Nazioni Unite al governo di concordia nazionale e alle forze di Haftar, che da aprile hanno lanciato un'offensiva militare per prendere il controllo di Tripoli. Il governo di concordia nazionale ha accettato ponendo alcune condizioni.

Sarà una ''tregua completa'' quella accettata dalle forze di Haftar. Una tregua che ''durerà fino a martedì'', al termine dell'Eid al-Adha, la Festa del Sacrificio, come si legge in una nota diffusa da Bengasi dall'autoproclamato Esercito nazionale libico.






https://www.adnkronos.com/fatti/esteri/ ... refresh_ce

Autore:  vimana131 [ 21/11/2019, 17:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

Drone abbattuto in Libia: "Italia faziosa, vogliamo chiarimenti"


La Camera dei Rappresentanti libica, il Parlamento di Tobruk che sostiene il generale Khalifa Haftar, "deplora la violazione della sovranità dello spazio aereo libico da parte di un drone dell'Aeronautica Militare italiana che è stato abbattuto dalle forze armate libiche vicino a Tarhuna quando entrava nell'area di operazioni militari dell'esercito nazionale nella guerra condotta contro gruppi terroristici estremisti, milizie armate fuorilegge". E' quanto si legge in una nota diffusa sul sito web della Camera dei Rappresentanti all'indomani della notizia confermata dallo Stato Maggiore riguardo al velivolo precipitato in territorio libico mentre svolgeva una missione a supporto dell'operazione Mare Sicuro.


La Camera dei Rappresentanti invita le autorità italiane a "chiarire ufficialmente" quella che viene considerata come una "violazione della sovranità della Libia" e di "tutte le norme e le convenzioni internazionali". La nota accusa l'Italia "di sostenere una determinata parte, violando la sovranità nazionale dello stato libico". "Simili azioni - conclude il Parlamento schierato con Haftar - non sono nell'interesse del popolo libico e sono un'ingerenza negli affari interni della Libia".



https://www.adnkronos.com/aki-it/politi ... refresh_ce

Autore:  sottovento [ 21/11/2019, 20:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

Avrà avuto un guasto, cosa c'è di strano!

Autore:  TheApologist [ 22/11/2019, 00:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

sottovento ha scritto:
Avrà avuto un guasto, cosa c'è di strano!

Certo, permalosi questi libici! Hanno francesi, russi, americani sul loro suolo, e gli salta la mosca al naso per un misero drone!

Autore:  sottovento [ 27/11/2019, 20:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/1 ... o/5583491/

Autore:  Aztlan [ 27/11/2019, 21:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

sottovento ha scritto:


Ci mancava solo questa!!

Autore:  sottovento [ 27/11/2019, 22:03 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

Mal che dovesse andare se ci tolgono il gas libico son capace di tornare a cucinare a legna ma io il gas communista non lo voglio!! [:297]

Autore:  Morley [ 28/11/2019, 11:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

sottovento ha scritto:
Toh!! Coi cinesi sulla via della Seta e coi russi in Libia [:297] della serie rompiamo definitivamente e in maniera irreversibile le nostre relazioni con gli (amici) americani!!!


Ma che begli "amici" che hai...

I Russi in Libia? Dovevano pensarci prima, evitando il bombardamento di Tripoli con la scusa di Lockerbie, invece di allontanarsi, così adesso c'era ancora Gheddafy, ma si sa, il mostro a due teste Est-Ovest è sionista, davvero una sporca Bestia.

Autore:  bleffort [ 28/11/2019, 12:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

sottovento ha scritto:
Mal che dovesse andare se ci tolgono il gas libico son capace di tornare a cucinare a legna ma io il gas communista non lo voglio!! [:297]

Non preoccuparti, il Gas gli Americani sono disposti a vendercelo portandolo stipato nelle stive delle Navi. [:246]

Autore:  sottovento [ 28/11/2019, 13:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

Due piccole precisazioni:

1. non mi riferivo ai russi in Libia ma al fatto che se non compriam più gas libico dovremmo prenderlo dalla Russia.

2. sapete poco della storia dei russi in Libia https://www.eastjournal.net/archives/6260

Autore:  Morley [ 30/11/2019, 23:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

E tu ignori del tutto che il tuo Polacco "santo subito" è stato quel criminale che per conto di Zion ha fatto madonnescamente crollare il muro di Berlino, disastrando l'Europa con il turbocapitalismo, l'immigrazione da est e da sud, le guerre mediorientali e tutto ciò che ha comportato il crollo dell'URSS. L'assatanato.

Autore:  sottovento [ 02/12/2019, 14:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guerra in Libia

Congetture, illazioni, teorie, null'altro. Sai bene che il Comunismo è collassato su se stesso perché era un gigante dai piedi d'argilla. Woytjla è stato soltanto un catalizzatore ed era oltretutto un suo diritto essendo egli polacco oltre che vittima del totalitarismo sovietico, anzi ce ne fossero di più di uomini come lui!! [:264]

Pagina 145 di 147 Time zone: Europe/Rome
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/