Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 159 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo
Autore Messaggio

Ufetto
Ufetto

Non connesso


Messaggi: 123
Iscritto il: 13/02/2017, 15:34
Località: Spagna
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 19/06/2017, 15:24 
MaxpoweR ha scritto:
il metodo migliore per eliminare del tutto gli effetti ella combustione è farsi l'aerosol. Da quel che ne so è questa la pratica più usata per l'assunzione medica


Aerosol=vaporizzatore il più comune per uso medico é il Volcano,da usarsi in casa viste le dimensioni,e il prezzo (sulle 400-500€) mente il mio è un modello da passeggio

https://www.volcanovaporizer.com/eu/it/about/

Qui in Spagna già esistono dei flaconcini di olio per le sigarette elettroniche,non so se in Italia le vendono,ti metto un link per comprarlo online


https://www.zamnesia.com/it/359-olio-cbd


Sono esperto perché per un 4 anni ho avuto un growshop qui,ma ho venduto l'attività 3 anni fa per dedicarmi ad altro...



_________________
“Ti sbagli, l’uomo nuovo vive tra di noi già adesso! Egli è qui! Non è abbastanza per te? Ti dirò un segreto: io ho visto l’uomo nuovo.
È intrepido e crudele. Io ho paura di lui.”
A.H.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17436
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 19/06/2017, 20:41 
La soluzione spagnola di cui ho sentito parlare alle iene sembra davvero una figata comunque. si può essere soci a distanza? ^_^



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Non connesso


Messaggi: 123
Iscritto il: 13/02/2017, 15:34
Località: Spagna
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 19/06/2017, 20:54 
MaxpoweR ha scritto:
La soluzione spagnola di cui ho sentito parlare alle iene sembra davvero una figata comunque. si può essere soci a distanza? ^_^


No devi essere residente su suolo spagnolo , neanche i turisti si possono iscrivere.



_________________
“Ti sbagli, l’uomo nuovo vive tra di noi già adesso! Egli è qui! Non è abbastanza per te? Ti dirò un segreto: io ho visto l’uomo nuovo.
È intrepido e crudele. Io ho paura di lui.”
A.H.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4375
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 27/06/2017, 15:15 
Milano, Cappato distribuisce cannabis terapeutica davanti al Pirellone: “Regione non discute proposta di legge a danno dei malati”


Formato file: mp4



¯
Protesta di Marco Cappato davanti al Pirellone per denunciare l’inerzia del consiglio regionale lombardo sull’uso terapeutico della cannabis.

“C’è una proposta di legge di iniziativa popolare depositata da oltre un anno, ma il consiglio regionale continua a non metterla all’ordine del giorno come invece prevedono le norme”, dice l’esponente dei radicali e tesoriere dell’associazione Luca Coscioni.

Cappato si è presentato davanti a Palazzo Pirelli con circa 10 grammi di cannabis avuta da Davide Trentini, paziente che era in cura in Toscana prima della morte volontaria in Svizzera, e ha distribuito alcune dosi a un giovane che ne fa uso per motivi di salute.

A quel punto però è intervenuta la Digos, che ha sequestrato la cannabis e identificato Cappato.
“Queste sono dosi della Regione Toscana che io detenevo e ho distribuito illegalmente – spiega – e dico al presidente del consiglio regionale Raffaele Cattaneo che è vero che io ho violando la legge e me ne assumo la responsabilità.

Ma loro stanno violando i diritti civili di 10 milioni di lombardi, se ne assumano ugualmente la responsabilità”.
Tanto più che le conseguenze di una regione che non si fa carico del problema vanno a danno dei malati.
Le terapie prescritte, infatti, non vengono rimborsate dal servizio sanitario nazionale e pesano interamente sulle tasche dei pazienti: “Anche per 600 euro al mese”, racconta uno di loro. “A lui in Lombardia – fa notare Cappato – costa meno comprarla dalla spacciatore che non seguire il canale legale”.

L’iniziativa odierna segue di due mesi la semina, sempre per opera di Cappato, di alcuni semi di cannabis davanti alla stazione Centrale
_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.

Se rovini i giovani cambi il futuro del mondo.【Argla di UfoForum】
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4375
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 14/07/2017, 01:10 
Agricoltura, Governo indichi soglia livelli Thc in alimenti


Immagine


Scritto da M5S Camera News pubblicato il 06.07.17 14:07
¯
Roma, 6 luglio - "Il Governo indichi i livelli massimi di residui di THC ammessi negli alimenti per i quali il Ministero della Salute avrebbe dovuto emanare un apposito decreto entro lo scorso giugno, come disposto all'articolo 5 della legge del MoVimento 5 Stelle per il rilancio della canapa industriale pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 30 dicembre 2016 e come previsto in un ordine del giorno a firma Silvia Benedetti approvato in Aula alla Camera.

Il Governo ci dica a che punto è l'adozione di questa misura per far ripartire uno dei segmenti principali della filiera della canapa".

È questo, in sintesi, il contenuto di un'interrogazione dei deputati del MoVimento 5 Stelle della Commissione Agricoltura rivolta al Ministero della Salute a prima firma di Filippo Gallinella.
"La proposta di legge del MoVimento 5 Stelle è un'opportunità per rilanciare dopo 60 anni la filiera della canapa industriale in Italia garantendo una maggiore tutela e più strumenti per l'agricoltore - spiegano i deputati 5stelle Filippo Gallinella e Silvia Benedetti - Tre le novità introdotte: 700mila euro annui per gli impianti di trasformazione; per le varietà che contengono fino allo 0,2% di Thc non è necessaria l'autorizzazione; i controlli vengono fatti da un unico soggetto e la percentuale di Thc consentita potrà oscillare fino allo 0,6%".

"Le proposte sono tutte sul tavolo e sono diventate ormai legge, mancano solo i decreti attuativi per renderle operative. Il Governo li emani al più presto per garantire gli interessi di produttori e consumatori", concludono i parlamentari 5stelle.
_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.

Se rovini i giovani cambi il futuro del mondo.【Argla di UfoForum】
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 990
Iscritto il: 03/12/2008, 16:32
Località: Cadarafagno - Valsesia
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 21/07/2017, 14:27 
https://www.facebook.com/photo.php?fbid ... =3&theater



_________________
http://www.vecchimeli.it

viewtopic.php?f=26&t=5058

viewtopic.php?f=45&t=18452&p=430060&hilit=unicorno#p430060

topic.asp?TOPIC_ID=7098&whichpage=1
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4375
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 15/08/2017, 16:13 
donnacinzia ha scritto:



DonnaCinzia MITICA [:264]


Immagine


Immagine


Legalizzazione della Cannabis. La proposta in Parlamento. Che fine ha fatto?
ìDepositata da oltre due anni in Parlamento firmata da 218 parlamentari è in discussione in commissione


Immagine


¯
Il testo, bipartisan, era stato depositato il 16 luglio 2015, e proponeva la legalizzazione delle droghe leggere per l'uso a scopo ricreativo. Approdato in Aula dopo la discussione in commissione Giustizia alla Camere è stato rimandato in commissione dall'Aula nell'ottobre 2016. A novembre in commissione Bilancio è stato bloccato un emendamento di Sinistra Italiana con la Lega che è 'passata in maggioranza' votando No insieme al Pd la proposta di legalizzazione della cannabis destinando i maggiori incassi (fino a cinque miliardi nell'emendanto) alla ricostruzione post sisma. La proposta è stata sostenuta da M5s, Civati e sinistra Pd.

Il testo era stato proposto e depositato dall'Intergruppo parlamentare per la legalizzazione della cannabis.


Guarda su youtube.com



La proposta di legge (IL TESTO) è sottoscritta da 218 parlamentari. Le firme arrivano un po' da tutti gli schieramenti politici: Pd, M5s, Sel, Misto ma anche Fi e Sc.

Cosa prevedeva nel dettaglio la proposta di legge? I maggiorenni potranno detenere una modica quantità di cannabis per uso ricreativo: 15 grammi a casa, 5 grammi fuori casa. Divieto assoluto invece per i minorenni. La marijuana si potrà coltivare a casa (fino a un massimo di 5 piante), ma il raccolto non potrà essere venduto. Arrivano i Cannabis social club: agli over 18 residenti in Italia sarà consentita la coltivazione in forma associata in enti senza fini di lucro (fino a 50 membri). Regole precise anche per quanto riguarda la vendita: previa autorizzazione si potrà coltivarla e lavorarla e la vendita al dettaglio avverrà in negozi dedicati, forniti di licenza dei Monopoli. Vietate invece importazione ed esportazione. Il progetto di legge consente l'auto-coltivazione per fini terapeutici e saranno più semplici le modalità di consegna, prescrizione e dispensazione dei farmaci a base di cannabis. Rimangono i divieti di fumo nei luoghi pubblici (compresi i parchi) e di guida se in stato di alterazione.

Dal testo è stato però stralciata la parte riguardante la legalizzazione ed è rimasta solo quella riguardante l'uso terapeutico.
_



Fonte



Immagine



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.

Se rovini i giovani cambi il futuro del mondo.【Argla di UfoForum】
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4375
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 27/09/2017, 01:02 
Cannabis, alla Camera il testo senza la legalizzazione. Relatore Farina (Si) si dimette: “Deludente”


Immagine


____________________________________
Il provvedimento in discussione a Montecitorio ha perso, dopo lo stralcio di una parte autorizzato la scorsa estate, tutta la parte che riguarda la liberalizzazione delle droghe leggere. Il parlamentare di Sinistra italiana: "Sotto tutte le aspettative anche per quanto riguarda il fine terapeutico"
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯



¯
“Testo deludente: non risponde alle richieste e alle aspettative”. Il deputato di Sinistra italiana-Possibile Daniele Farina si è dimesso dal ruolo di relatore del ddl sulla Cannabis legale dopo l’annuncio che il provvedimento arriverà a Montecitorio il prossimo 28 settembre senza la parte che riguarda la liberalizzazione delle droghe leggere. “Un testo molto distante dalla discussione pubblica di questi anni nel nostro Paese e dalle esperienze concrete ormai diffuse in diversi Stati del mondo. Per queste ragioni ho ritenuto di presentare le dimissioni da relatore. Dimissioni necessarie che rendono più libero me e il gruppo di Sinistra Italiana-Possibile per il confronto in Aula”.

Farina ha rivendicato le sue posizioni in favore della Cannabis legale e spiegato la sua posizione: “Da sempre sono un convinto sostenitore della legalizzazione della cannabis e dei suoi derivati come argine al monopolio criminale”, ha dichiarato il deputato. “La commissione ha bocciato tutte le proposte emendative volte ad ampliare il testo dalla sua ultima formulazione. E’ stata bocciata una regolazione dello Stato diversa dall’attuale monopolio delle organizzazioni criminali. Bocciata persino la liceità della coltivazione personale, anche solo per l’uso terapeutico”. Secondo l’ormai ex relatore, la nuova versione del provvedimento è deludente anche sul fronte delle terapie: “Un testo molto timido anche per i fini, terapeutici, che vorrebbe facilitare al punto da dubitare fortemente della sua efficacia. Il Pd ha scelto la via più semplice che però avrà pochissimi effetti sui cittadini cui nello specifico la legge si rivolge e al loro diritto alla salute, oggi largamente disatteso. Un testo distante anni luce dalla sensibilità maturata nel Paese che poteva essere adottato con atti ministeriali. Continuerò a lavorare perché cambi, cercando di superare un impianto totalmente arretrato”.

All’attacco anche il promotore dell’intergruppo parlamentare Cannabis legale, senatore e sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova: “E’ paradossale”, ha scritto su Facebook, “che la proposta di legge per la legalizzazione della cannabis, sottoscritta da 221 deputati, arrivi in aula alla Camera con un testo sfigurato, da cui è stato interamente stralciato il contenuto principale e in cui è residuata qualche norma in materia di cannabis terapeutica. Visto che la discussione era difficile e molte forze politiche avrebbero finito per dividersi, per evitare le divisioni si è abolita la discussione”. Quindi la critica al Partito democratico: “Rifiutarsi di affrontare il tema della legalizzazione della cannabis, come di fatto ha scelto il Pd, significa assumere una posizione a favore dello status quo proibizionista. Io continuo a pensare che questo sia un errore, perché l’Italia avrebbe potuto trarre insegnamento dall’esempio di molti Stati americani, e sia anche controproducente per chi ha pensato di ‘regalare’ l’antiproibizionismo alla sinistra-sinistra o al M5s. In aula si dovrà comunque votare sugli emendamenti che riproducono integralmente il testo stralciato dalla relatrice. Quindi ci sarà almeno un elemento di chiarezza sulle scelte di tutti i partiti e dei singoli parlamentari”.
_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.

Se rovini i giovani cambi il futuro del mondo.【Argla di UfoForum】
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4375
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 02/10/2017, 15:29 
Cannabis: un testo debole che favorisce la criminalità


Immagine


Scritto da M5S Camera News pubblicato il 26.09.17 18:49
¯
26 settembre 2016 - "Il disegno di Legge sulla cannabis che arriverà in Aula alla Camera nei prossimi giorni sarà monco. Ancora una volta i partiti hanno mercanteggiato al ribasso: l'unica parte che è sopravvissuta alle "potature" della maggioranza è quella relativa all'uso terapeutico. Si tratta certamente di un punto molto importante, vista la consolidata efficacia dei farmaci a base di cannabis nella terapia del dolore e per la cura di molte malattie, ma che tocca solo una parte limitata del fenomeno".

Così i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Affari Sociali e Giustizia.

"Dal testo infatti sono rimasti completamente esclusi l'autoproduzione - anche a fini terapeutici-, i cannabis social club su modello spagnolo e il monopolio di Stato. La verità è che a prevalere è stata una visione politica e culturale retrograda sulla regolamentazione della coltivazione della cannabis ad uso personale che finisce con il fare un enorme favore alla criminalità organizzata. Che lo si voglia o meno, infatti, in questo modo viene alimentato un mercato illegale stimato in oltre 7 miliardi di euro all'anno che, tra l'altro, mette a rischio la salute dei consumatori dal momento che la marijuana venduta illegalmente viene spesso tagliata con sostanze pericolose".
_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.

Se rovini i giovani cambi il futuro del mondo.【Argla di UfoForum】
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4375
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 22/11/2017, 15:38 
Cannabis terapeutica: buone notizie grazie al M5S


Immagine


Scritto da M5S Senato News pubblicato il 15.11.17 18:16

¯
Non va in fumo il lavoro fatto dal MoVimento 5 Stelle a favore dell'uso della cannabis a fini terapeutici. I nostri emendamenti, infatti, sono stati assorbiti dal governo nel decreto fiscale, in esame al Senato, che prevede che i medicinali antidolore a base di cannabis diventino a carico del Servizio sanitario nazionale.

Grazie agli emendamenti del MoVimento 5 Stelle, ora sarà possibile coltivare e trasformare cannabis anche in altri stabilimenti, enti e imprese oltre quello chimico farmaceutico militare di Firenze; inoltre, si stabilisce lo sviluppo di nuove preparazioni a base di cannabis per la distribuzione nelle farmacie, dietro ricetta medica non ripetibile.

Di fatto passa la linea, da noi sempre sostenuta, che i trattamenti a base di cannabis non siano solo palliativi, ma abbiano effetti curativi veri e propri per molte malattie.

Infine il governo ha preso anche la nostra proposta di formare personale medico, sanitario e sociosanitario che abbia competenze specifiche sull'uso terapeutico di preparazioni a base di cannabis.

Dispiace soltanto che il governo non abbia avuto il coraggio di andare fino in fondo e abbia respinto la nostra proposta di consentire l'autoproduzione di cannabis per soli fini terapeutici: questo avrebbe permesso a tanti malati di potersi curare senza essere costretti a ricorrere al mercato della cannabis illegale.
_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.

Se rovini i giovani cambi il futuro del mondo.【Argla di UfoForum】
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4335
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 13/03/2018, 13:13 
Cita:

La 'maria' in tabaccheria


"Un pacchetto di sigarette, le gomme e una confezione di marijuana, grazie". Da qualche giorno a Roma la cannabis legale, quella light con un Thc al di sotto dello 0,2%, può essere acquistata anche in tabaccheria. Una novità che potrebbe essere destinata a rendere molto più accessibile e popolare lo 'spinello che non sballa'.

La marijuana legale è infatti ricavata da infiorescenze femminili di Canapa light sativa specificatamente selezionate perché naturalmente povere di tetraidrocannabinolo che dà gli effetti psicotropi ma ricche invece di Cbd, il cannabidiolo che non ha effetti psicoattivi ma serve e rilassare.

Dopo il via libera alla marijuana leggera, in diverse città italiane c'è stato un boom di negozi growshop e ordini online al di sopra delle aspettative. E ora, con lo smercio in tabaccheria, la vendita della cannabis senza effetti psicotropi, diventa ancora più alla portata di tutti.

Sull'etichetta dell''erba', rigorosamente made in Italy, c'è scritto "oggetto da collezione" ma in realtà chi la compra lo fa per fumarsi, senza sensi di colpa né rischi di alcun tipo, uno spinello. "Sono per lo più persone adulte, molto adulte, anche qualche anziano - spiega un esercente romano - che vengono qui e la comprano con tranquillità perché rilassa. Magari la fumano contro l'insonnia. I ragazzi invece no, questa non la comprano".

Non proprio concorrenziale è il prezzo che oscilla tra i 20 e i 40 euro a confezione.



http://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/ ... wY8eO.html


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17436
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 13/03/2018, 13:20 
Un servizio di qualche settimana fa delle Iene che ne parla, intervistano un signore che ha iniziato l'anno scorso ed oggi fattura milioni di € grazie a questa Marijuana che non sballa con 0,2 THC ma molto CBD che l'OMG certifica non dare alcuna dipendenza.

https://www.iene.mediaset.it/video/la-canapa-che-puoi-comprare-in-italia_13082.shtm



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11518
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 23/06/2018, 18:23 
Cita:
Cannabis light, no. Alcol, psicofarmaci e sigarette, sì. La schizofrenia dello Stato

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... o/4443545/

Pur non facendomi gli spinelli spero vivamente che questo Governo legalizzi finalmente, come avviene da anni in altri paesi, la Cannabis (tutta, non solo quella "light"), togliendo così una enorme fetta di introiti alle mafie.



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17436
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 23/06/2018, 19:58 
sottovento ha scritto:
Cita:
Cannabis light, no. Alcol, psicofarmaci e sigarette, sì. La schizofrenia dello Stato

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... o/4443545/

Pur non facendomi gli spinelli spero vivamente che questo Governo legalizzi finalmente, come avviene da anni in altri paesi, la Cannabis (tutta, non solo quella "light"), togliendo così una enorme fetta di introiti alle mafie.



vietare la cannabis per colpa degli spinelli è come vietare la chirurgia perchè ci si sporca.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11518
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Puglia: semina sperimentale di Marijuana
MessaggioInviato: 23/06/2018, 20:18 
Ok, ma credo che il grosso del giro della Cannabis riguardi le "canne"...o sbaglio?



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 159 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Oggi è 18/08/2019, 06:51
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org