Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3061 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 52, 53, 54, 55, 56, 57, 58 ... 205  Prossimo
Autore Messaggio

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1067
Iscritto il: 14/07/2009, 10:52
Località: Bari
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/08/2009, 14:22 
Cita:
2di7 ha scritto:

Ciao kaone, mi diresti il sol?


Si, quella del triangolino è: Spirit - Microscopic Imager - Sol 1981



_________________
_.-._.-._Kaone_.-._.-._
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1067
Iscritto il: 14/07/2009, 10:52
Località: Bari
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/08/2009, 15:01 
Cita:
tommaso ha scritto:
Sinceramente non vedo particolari anomalie.L'ombra della foto in questione è causata dalla sonda che con la sua forma impedisce alla luce di raggiungere il suolo,così come nel caso del triangolo di luce le permette di passare...ma solo in qule punto però.La striscia circolare è chiaramente l' impronta lasciata al suolo da qualche appendice del robot...


Si, certo, l'anomalia non è nel triangolino di luce ovviamente e neanche nella forma circolare che è dello strumento appartenente al rover. L'anomalia (che io considero tale magari per mia ignoranza specifica) sta nel fatto che la striscia di terra sembra passare "sopra" la luce riflessa invece che esserne essa stessa illuminata. E' molto probabile che si tratti semplicemente di un effetto ottico noto che per la particolare conformazione del terreno in quel punto causa quell'effetto. Io però ad occhio la vedo come una cosa inconsueta perchè non ho mai visto prima un effetto di luce simile.



_________________
_.-._.-._Kaone_.-._.-._
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Attenta AstrofilaAttenta Astrofila

Non connesso


Messaggi: 3962
Iscritto il: 06/12/2008, 12:42
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/08/2009, 19:13 
Cita:
kaone ha scritto:

Come dicevo nell'altro post, ho notato una anomalia....come posso dire.... "ottica". Premessa: quelle che vediamo sono immagini del microscopio dello Spirit che in questo momento è a passeggio su Marte. Quindi le immagini sono in scala molto molto ridotta. Guardate queste due immagini:

Immagine A:
Immagine
147,4 KB

Immagine B:
Immagine
162,41 KB

Lo vedete il triangolino di luce in alto a destra? Bene.... non riesco a dare una interpretazione al secondo frame. Sembra come se la striscia di terra sia "sovrapposta" alla luce. Ma com'è possibile? Come mai la luce che passa da quello spiraglio triangoliforme non riflette pure sulla striscia di terra? C'è qualcosa che mi sfugge?


Ciao kaone, ho visto i frame.
Non sono un'esperta grafica (ci vorrebbe Mammy, ad esempio!) però ti do il mio parere: sicuramente, hai becceto una bella ventata! [:)] Anche se forse non spiega al 100% lo strano effetto.

Scusa se le immagini che ho prodotto sono poco comprensibili ma come ti ho detto, sono un po' impedita!

Qui ho sovrapposto il frame precedente a quello incriminato, tenendo come punto di riferimento quella specie di incisione nel terreno nella parte alta della foto:

Immagine:
Immagine
92,99 KB

Stessa cosa per il frame incriminato e quello successivo:

Immagine:
Immagine
94,63 KB

e poi il primo e l'ultimo... come vedi il braccio di Spirit, dopo lo scossone, torna in posizione:

Immagine:
Immagine
70,03 KB

Chiaramente la mia interpretazione potrebbe essere errata ma penso sia possibile... adesso chiedo anche a Manny...


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1067
Iscritto il: 14/07/2009, 10:52
Località: Bari
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 02:54 
Cita:
2di7 ha scritto:
Ciao kaone, ho visto i frame.
Non sono un'esperta grafica (ci vorrebbe Mammy, ad esempio!) però ti do il mio parere: sicuramente, hai becceto una bella ventata! [:)] Anche se forse non spiega al 100% lo strano effetto.


Ehm, perdonami, sarà l'orario, ma non ho ben capito qual'è la tua spiegazione [:D]



_________________
_.-._.-._Kaone_.-._.-._
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 43624
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 11:06 
A dire la verità neanch'io... E dov'è il "braccio" di "Spirit"?



_________________
Immagine Ex Maresciallo - Operatore Radar (Difesa Aerea)
U.F.O. : un Mistero irrisolvibile (per l'uomo comune ...) viewtopic.php?p=363955#p363955 Un Topic unico e completo.
CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Per informazione: chi usasse FaceBook e desiderasse "parlare" solo di UFO, sono qui (anche come Mod.):
1) https://www.facebook.com/groups/notizia ... 5894072103
2) https://www.facebook.com/groups/294170607704531/
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 43624
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 11:22 
Carl Gustav Jung: i “Dischi Volanti” sono reali e non sono illusioni

(Pubblicato da centroufologicotaranto su Agosto 29, 2009)

Quello che vi proponiamo è un articolo datato, ma molto significativo sul fatto che molto spesso, tutt’oggi, vengono fatte affermazioni distorte, da eminenti personaggi che cercano di non dire tutta la verità su fatti storici del passato. E’ il caso di uno dei più grandi psicologi e psichiatri, se non il più grande, mai esistiti al mondo. Stiamo parlando di Carl Gustav Jung. In ambito ufologico è famoso per aver scritto il libro “Su cose che si vedono in cielo”, editato nell’anno 1958. Secondo gli scettici, Jung aveva affermato che gli avvistamenti di “dischi volanti” erano da addebitarsi ad un “mito moderno”, creato dall’inconscio, attraverso immagini unificatrici a scopo di rassicurazione. Ma stranamente nessuno scettico dichiara che Jung non si riferiva a tutti gli “UFO”. La prova in questo articolo che uscì su “L’Europeo, numero 669, 10 agosto 1958#8243;. Jung affermava che i “dischi volanti” sono reali e non sono spiegabili con fatti psicologici collettivi. Cari “debunked” come la mettiamo con ciò?

Sotto le due parti dell’articolo in questione


Immagine


Immagine



_________________
Immagine Ex Maresciallo - Operatore Radar (Difesa Aerea)
U.F.O. : un Mistero irrisolvibile (per l'uomo comune ...) viewtopic.php?p=363955#p363955 Un Topic unico e completo.
CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Per informazione: chi usasse FaceBook e desiderasse "parlare" solo di UFO, sono qui (anche come Mod.):
1) https://www.facebook.com/groups/notizia ... 5894072103
2) https://www.facebook.com/groups/294170607704531/
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 43624
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 11:43 
Lui! E figuriamoci io che Li ho visti...Immagine


Immagine


Ultima modifica di Ufologo 555 il 30/08/2009, 11:45, modificato 1 volta in totale.


_________________
Immagine Ex Maresciallo - Operatore Radar (Difesa Aerea)
U.F.O. : un Mistero irrisolvibile (per l'uomo comune ...) viewtopic.php?p=363955#p363955 Un Topic unico e completo.
CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Per informazione: chi usasse FaceBook e desiderasse "parlare" solo di UFO, sono qui (anche come Mod.):
1) https://www.facebook.com/groups/notizia ... 5894072103
2) https://www.facebook.com/groups/294170607704531/
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 43624
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 12:59 
Con tutti gli avvistamenti dello scorso anno (e tutt'ora in corso) andate a dare un'occhiata sul "portale" dell'Aeronautica Militare e guardate quanti ne sono stati riportati...! [;)] http://www.aeronautica.difesa.it/SitoAM ... &idente=67



_________________
Immagine Ex Maresciallo - Operatore Radar (Difesa Aerea)
U.F.O. : un Mistero irrisolvibile (per l'uomo comune ...) viewtopic.php?p=363955#p363955 Un Topic unico e completo.
CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Per informazione: chi usasse FaceBook e desiderasse "parlare" solo di UFO, sono qui (anche come Mod.):
1) https://www.facebook.com/groups/notizia ... 5894072103
2) https://www.facebook.com/groups/294170607704531/
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 43624
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 13:25 



_________________
Immagine Ex Maresciallo - Operatore Radar (Difesa Aerea)
U.F.O. : un Mistero irrisolvibile (per l'uomo comune ...) viewtopic.php?p=363955#p363955 Un Topic unico e completo.
CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Per informazione: chi usasse FaceBook e desiderasse "parlare" solo di UFO, sono qui (anche come Mod.):
1) https://www.facebook.com/groups/notizia ... 5894072103
2) https://www.facebook.com/groups/294170607704531/
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 821
Iscritto il: 20/08/2009, 15:57
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 15:49 
Cita:
Ufologo 555 ha scritto:

Lui! E figuriamoci io che Li ho visti...Immagine


Immagine







ma scusa non sei tu questo? ma no scusate l ignoranza chi e



_________________
anche quando i tempi saranno bui, il mio amore per tutti voi vi illuminera di gioia.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 43624
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 18:11 
Ma perché, non mi hai visto sui topic precedenti? E chi sarebbe altrimenti... (vista anche la risposta scherzosa...) [:)]
(Già, tu sei nuovo! Mamma mia come passa il tempo!) [8)]


Ultima modifica di Ufologo 555 il 30/08/2009, 18:13, modificato 1 volta in totale.


_________________
Immagine Ex Maresciallo - Operatore Radar (Difesa Aerea)
U.F.O. : un Mistero irrisolvibile (per l'uomo comune ...) viewtopic.php?p=363955#p363955 Un Topic unico e completo.
CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Per informazione: chi usasse FaceBook e desiderasse "parlare" solo di UFO, sono qui (anche come Mod.):
1) https://www.facebook.com/groups/notizia ... 5894072103
2) https://www.facebook.com/groups/294170607704531/
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Lo Storico dai mille nomiLo Storico dai mille nomi

Non connesso


Messaggi: 2033
Iscritto il: 04/12/2008, 16:16
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 18:42 
[:)]
si si halo. è lui.


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13232
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 20:35 
E si!!!! è quella simpatica canaglia di Ufologo. Bel personaggio vero?



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 43624
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 20:47 
Ne avevo già parlato io : "cosa costituisce una prova?"http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=2064&whichpage=3

L’enigma delle Spitzbergen

Immagine


(Pubblicato da centroufologicotaranto su Agosto 30, 2009)


Immagine

Articolo scritto da Franco Pavone (Centro Ufologico Taranto)

In campo ufologico , la parte che riguarda i cosiddetti ufo-crash è molto controversa e normalmente genera dibattiti accesi tra gli stessi ufologi , principalmente per mancanza di prove oggettive secondo i negatori , ma con prove documentali declassificate e dichiarazioni postume di testimoni secondo chi è convinto della loro veridicità . Negli ultimi anni si è tanto discusso e si è detto tutto è il contrario di tutto sui più famosi crash storici , cominciando dalla vicenda più emblematica , madre di tutti gli ufo-crash e cioè il caso Roswell , che ha fomentato polemiche a non finire e fatto scrivere una marea di libri e articoli , oltre a casi meno famosi ma ugualmente intriganti come : Aztec , Laredo , Socorro , San Augustin , Magdalena , Kecksburg, Varese negli anni trenta , l’antesignano caso di Aurora e via discorrendo . Negli anni cinquanta il primo che parlò di questi casi fu il giornalista e scrittore Frank Scully , con la pubblicazione del suo libro : Behind the flying saucers ( Dietro le quinte dei dischi volanti ) , che furono insieme a : Flying saucers are real ( I dischi volanti esistono ) del Maggiore Donald E. Keyhoe i primi libri di stampo ufologico ed entrambi pubblicati nel 1950 . Scully all’epoca fu screditato perché era andato oltre il top secret imposto dalle autorità militari e dalla presunta organizzazione segreta chiamata Majestic 12 , demandata secondo le fonti allo studio e al recupero degli ufo precipitati . Il suo nome ha ispirato successivamente il personaggio di Dana Scully del famoso serial X FILES . Negli anni settanta il serio e documentato ufologo americano Leonard H. Stringfield fino al 1957 consulente civile sugli ufo dell’Air Defence Command dell’Usaf , particolarmente a Columbus nell’Ohio , nel suo libro del 1977 : Situation red , the ufo siege ( Assedio ufo ) , rivelò tanti particolari sui crash , intervistando testimoni o gente che aveva avuto contatti con essi e in camera caritatis venne a conoscenza di avvenimenti ai confini della realtà . Quando agli inizi degli anni ottanta , con l’uscita del libro : Accadde a Roswell , di William L. Moore e Charles Berlitz ( The Roswell incident ) , l’evento della piccola cittadina del New Mexico è passato alla storia , creando un mito che ai nostri giorni è ancora molto vivo e che ha dato la stura alla creazione di due musei , tra cui l’International Ufo Museum di Roswell , dimostrando come gli ufo-crash non sono solo fantasie di menti esaltate . In questo calderone ci sono avvenimenti poco conosciuti dall’opinione pubblica , citati solo marginalmente , ma che sono ugualmente interessanti e dimostrano come tali accadimenti non sono poi così rari . Uno di questi è quello che si verificò nello Spitzbergen , un’isola norvegese che fa parte del gruppo delle Svalbard , dove si estende in un’area di 39.044 km2 . Bagnata a nord e a est dal Mar Glaciale Artico , a sud dal Mare di Barents e a ovest dal Mar di Groenlandia , l’isola fu scoperta dall’esploratore Willem Barents nel 1956 , che diede poi il nome all’omonimo mare . Negli anni tra il 1940 e il 1946 come si sa , qualcuno ha poi retrodatato i fatti negli anni trenta , l’Europa fu interessata da una serie di avvistamenti di razzi fantasma e nel nord Europa la Svezia creò addirittura una rete di sorveglianza aerea per intercettare questi intrusi che violavano il suo spazio aereo . Furono creati centinaia di posti di osservazione per monitorare questi oggetti per lo più a forma di fuso e la stampa locale li ribattezzò V-3 , pensando che si trattasse di una qualche diavoleria nazista fabbricata nella base segreta di Peenemunde , ma a differenza di altri ordigni che erano caduti al suolo senza esplodere , questi sorvolavano le città creando solo panico nelle popolazioni . Negli archivi dei vari Ministeri della Difesa , furono catalogati 16.000 casi , di cui quasi 6000 non identificati . Anche la Difesa norvegese se ne occupò con la supervisione del Tenente Colonnello Dwayne Arneson . Ricordiamo a puro titolo di cronaca storica che la Norvegia fu un’area che vide nella città di Telemark , il sorgere delle fabbriche di acqua pesante per la costruzione di ordigni nucleari del Terzo Reich durante la Seconda Guerra Mondiale . Riprendendo il discorso ufo-crash , durante questa ondata di avvistamenti di razzi fantasma , ci furono testimonianze di un ordigno caduto o atterrato sull’isola dello Spitzbergen il 9 luglio del 1946 , recuperato dall’Aeronautica norvegese : la Naf ( Norwegian Air Force ) , all’epoca forse non ancora contrassegnata da tale denominazione . Come detto il supervisore per questi misteriosi avvenimenti fu il Colonnello Arneson , ufficialmente addetto ai recuperi top secret delle forze armate norvegesi , che visionò il documento classificato che attestava la realtà dell’incidente dello Spitzbergen . Intervistato successivamente ormai anziano dal Dr. Steven Greer , confermò in camera caritatis tutti i fatti riguardanti l’evento e fu acclarata anche la sua carriera militare mediante la visione di documenti del Project Blue Book , che a loro volta avevano classificato il crash norvegese . L’ufficiale scandinavo confidò che alcuni scienziati le cui generalità rimasero top secret , vennero a studiare l’ordigno . I Ministeri della Difesa del nord Europa comunicarono tra di loro le fasi del recupero dell’oggetto che fu prelevato dall’Aeronautica USA e trasportato naturalmente in gran segreto negli Stati Uniti . Secondo le fonti che svelarono il caso , l’oggetto aveva un diametro di 47 metri , era costruito in una lega sconosciuta e sullo scafo vi erano iscrizioni che somigliavano ai caratteri cirillici , ma all’epoca i russi non disponevano certamente della tecnologia necessaria alla costruzione di simili prototipi . Come al solito quando si parla di ufo-crash , il caso è stato subito bollato come falso , ma questa ormai è una prassi consolidata per screditare questi eventi e tenerli occultati , così non si capisce mai dove comincia la verità o la menzogna . Nel suo libro : Flying Saucers Serious Business , l’ufologo Frank Edwards confermò invece i fatti , citando uno sconosciuto Colonnello rimasto anonimo che fornì ulteriori dettagli sulla storia . Nel suo libro del 2005 : Ufo , i dossier top secret , l’ufologo Alfredo Lissoni ha rivelato basandosi sulle dichiarazioni dell’ufologo John Keel , che probabilmente l’isola dello Spitzbergen era proprio la base operativa di simili intrusi . Un’altra testimonianza parla di un Generale in pensione , certo James H. Doolittle che durante un viaggio in Svezia per conto del suo datore di lavoro , la Shell Oil Company , fece una strana deviazione in Norvegia dove visionò all’epoca dei fatti l’oggetto dello Spitzbergen e confermò il suo successivo trasporto in America . A quanto pare la famosa giornalista statunitense Dorothy Kilgallen rivelò tramite sue segrete fonti militari che ovviamente non potevano scoprire la loro identità, pena ritorsioni non gradite , che il nome della nave che trasportò l’ufo dello Spitzbergen fu la corazzata Alabama e queste rivelazioni furono pubblicate dal quotidiano Los Angeles Examiner. Sul luogo dove questo oggetto fu trasportato , si possono fare solo delle congetture , indicando possibili siti segreti come l’arcinota Area 51 , Wright Patterson , Fort Riley o quant’altro . E’ certo che il recupero di questi ufo schiantatisi (!) o atterrati per un contatto ravvicinato con il nostro pianeta , sono sempre avvolti dal mistero più impenetrabile e in effetti questi avvenimenti ( una volta confermati ) che cambierebbero la nostra visione dell’Universo e sarebbero la più grande scoperta della storia dell’uomo , sono tenuti segreti all’umanità per finalità che sfuggono alla nostra comprensione ma che forse si possono intuire . Per concludere questa vicenda, avvolta ancora dopo 65 anni dal mistero , è perlomeno singolare il fatto che proprio nelle isole Svalbard si sta approntando un approvvigionamento di sementi provenienti da tutto il mondo da parte del governo norvegese con la collaborazione degli Stati Uniti e dell’Unione Europea , per preservare alle future generazioni un archivio biologico in previsione di un evento catastrofico globale , o solo per il timore di una estinzione di certe tipologie di prodotti biologici causata dall’inquinamento , giunto ormai a livelli preoccupanti . Nessuno può affermarlo con certezza , ma il fatto stesso che diversi media ne hanno diffuso la notizia è abbastanza sintomatico della sconcertante faccenda . Blindata con porte massicce , pareti spesse un metro e sensori di rilevamento , questa base sotterranea racchiude forse il futuro della sopravvivenza del nostro pianeta ? Ci sono collegamenti con i misteriosi avvistamenti degli anni 30-40 del secolo scorso o con il tanto paventato 2012 ? Questo lo potrà dire solo il futuro prossimo .


Immagine

FONTI BIBLIOGRAFICHE E DI INTERNET



Frank Scully - Behind the flying saucers – 1950

Leonard H. Stringfield – Situation red , the ufo siege - 1977

Spitzbergen - Wikipedia

Frank Edwards – Flying saucers serious business

Alfredo Lissoni - Ufo , I dossier top secret - 2005

Los Angeles Examiner

Altro giornale

Alieni misteri altervista org

Translate Kevinrandle blogspot

Nelle immagini in articolo: in apertura una ricostruzione artistica di un UFO crash, nella seconda la mappa delle isole dello Spitzbergen e nella terza un documento CIA che parla, facendo riferimento ad un articolo apparso su un tabloid tedesco, di un UFO precipitato in quelle zone nel 1952. Il documento si può trovare sul sito della CIA, digitando FOIA e poi UFO. La voce in oggetto è UNTITLED (GIVES INFORMATION ON ‘DER FLIEGER’, A SPORTS MAGAZINE, AND ARTICLE e creato il giorno 8 agosto 1952


Ultima modifica di Ufologo 555 il 30/08/2009, 20:50, modificato 1 volta in totale.


_________________
Immagine Ex Maresciallo - Operatore Radar (Difesa Aerea)
U.F.O. : un Mistero irrisolvibile (per l'uomo comune ...) viewtopic.php?p=363955#p363955 Un Topic unico e completo.
CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Per informazione: chi usasse FaceBook e desiderasse "parlare" solo di UFO, sono qui (anche come Mod.):
1) https://www.facebook.com/groups/notizia ... 5894072103
2) https://www.facebook.com/groups/294170607704531/
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 43624
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/08/2009, 10:30 
Una testimonianza interessante, come tante...


"Il 2 giugno 1984 ho visto l’attacco a un UFO da parte di due F 104!"



Immagine

(Posted by Giovanni Mantovani da Ferrara on Aug 30th, 2009 and filed under Testimonianze degli utenti. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry
Anonymous)

Questa notizia solleverà un certo scalpore nell’ambiete ufologico.Infatti l’Aeronautiva ha sempre detto,che gli ufo non rappresentano un pericolo .Durante un convegno ufo a Ferrara ho avuto un diverbio accalorato con un colonnello dellAeronautica Militare,andò su tutte le furie e dovetti dire che mi ero sbagliato come fece il povero GALILEO.
Un sabato mattina verso le 8,00 ero a Poggiorenatico ,prov.di Ferrara,in Via ferrara 12 e ad un tratto mi venne in mente che dovevo andare a S.Martino per un pezzo di ricambio per il trattore.
Avrei potuto andarci lunedì ma mi venne come una frenesia e prtii subito.Per andare al paese di San.Martino,ci sono due strade una principale e una secondaria,ebbene giunto in prossimità del Consorzio Agrario frenai di colpo ,in prossimità della biforcazione , presi la strada secondaria.
Dopo poco osservai che nel cielo c’era un oggetto nero fermo ,era come una moneta da 100 lire. tra le nubi bianche risaltava molto bene.
Arrivato a S.Martino ho fatto notare l’oggetto al titolare dell’Agricola Ricambi e questi,dato che era stato in Aeronautica,convenne con mè che forse era un ufo.
Sono tornato a casa , ma l’il coso era sempre là fermo immobile ,ormai era in quella posizione da da più di 30 m.ma ad un tratto vidi le scie di condenzazione di due intercettori F 104 che a tutto post-bruciatore per intercettare lo zombie ed eventualmente abbatterlo.L’ F104 era come un missile poteva fare poche manovre per indurre l’ufo ad andarsene ,l’unica sua manovra era eseguire una virata d’attacco sia verticale che orrizontale per lanciare i due missili aria-aria.
Ebbene,i due aerei iniziarono una perfetta manovra di attacco verticale molto pericolosa , ma l’ufo improvvisamente sparì ,ma i due aerei erano lanciati ed eseguirono una manovra verticale di 360 gradi per 3 volte e poi tornarono alla loro base.I missili con i loro missili inutili contro gli ufo.
In un certo senso ,fui avvertito dall’ufo che gli aerei stavano per attaccarlo e voleva che io fossi testimone.

Ore 22.00 del7/05/86 insieme sono andato insieme ad altri amici a Copparo (FE) e abbiamo notato un globo luminoso che veniva inseguito da un caccia F104. Dato che avevamo una radio con banda aeronautica sentito il pilota dire con voce concitata: C’è uno sopra che parla una strana lingua che non capisco.
Allora,da una torre di controllo partì un messaggio di questo tono: Allarme,allarme! Foo – fighter Foo-Fighter pericolo di collisione,pericolo di collisione …poi l’audio fu bruscamente interrotto perchè era proibito ai piloti parlare in chiaro.
Ora termino perchè riconosco di aver lanciato un bel sasso nello stagno Ufologico.

Mantovani Giovanni – Ferrara 30 agosto 2009


Immagine


Note della Redazione: nel rispetto del testo inviatoci da Giovanni Mantovani, nulla è stato cambiato o modificato, al fine di offrire ai lettori il testo nella sua integrità e spontaneità.



_________________
Immagine Ex Maresciallo - Operatore Radar (Difesa Aerea)
U.F.O. : un Mistero irrisolvibile (per l'uomo comune ...) viewtopic.php?p=363955#p363955 Un Topic unico e completo.
CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Per informazione: chi usasse FaceBook e desiderasse "parlare" solo di UFO, sono qui (anche come Mod.):
1) https://www.facebook.com/groups/notizia ... 5894072103
2) https://www.facebook.com/groups/294170607704531/
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3061 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 52, 53, 54, 55, 56, 57, 58 ... 205  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/08/2018, 13:48
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org