Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1489 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 92, 93, 94, 95, 96, 97, 98 ... 100  Prossimo
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 46366
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 16/03/2019, 20:17 
ORSOGRIGIO ha scritto:
Ufologo 555 ha scritto:
barionu è sempre più in ... orgasmo! [:297]
Ma pensa veramente che potrebbe aver fatto una cosa simile? Caso mai GLIELO HANNO fatto! [8D]

Scusa: cosa? e a chi?



UNA TRAPPOLA (INGENUA E IDIOTA!) AL BERLUSCA!
(Manco fossimo ai tempi di Hitler ...!)



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1132
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILY
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 16/03/2019, 22:48 
Ufologo 555 ha scritto:
ORSOGRIGIO ha scritto:
Ufologo 555 ha scritto:
...
Ma pensa veramente che potrebbe aver fatto una cosa simile? Caso mai GLIELO HANNO fatto! [8D]

Scusa: cosa? e a chi?

UNA TRAPPOLA (INGENUA E IDIOTA!) AL BERLUSCA!
(Manco fossimo ai tempi di Hitler ...!)

se parlate del caso della modella avvelenata da sostanze radioattive...
che interesse potevano avere a fare una trappola di questo tipo al berlusca?
si tratta di sostanze che restringono molto-moltissimo la reperibilità

poi c'è l'avvocato che dice che la modella non pensava al suicidio...
ma comunque strano pensare a questa ipotesi, visto che nessuno si suicida con delle sostanze radioattive dicono introvabili in commercio [:296]
tranne che il cobalto in questione sia reperibile da accesso medico specifico...
ma comunque abbastanza improbabile...



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4375
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 01:16 
barionu ha scritto:
Mediaset è la

la peggiore sciagura arrivata

in Italia dalla peste del 1600 .








zio ot [:305]




La peggiore si, anche perchè in cima alla “piramide” ha sempre imperato 'sto nanuzzolo mafioso.

E c'è ancora chi ricorda che dà lavoro a un sacco di gente.
Questo è più che vero. Non può mica un solo individuo (soprattutto come il nano) fare tutto da solo.

Sono necessarie un gran numero di persone per tirare avanti un'azienda come quella.
Ognuno il suo.... il nano capo (anche in politica -necessaria questa per pararsi il kiulo dalle proprie malefatte-) e la plebe (certamente pagata -ma anche la plebàglia-) a tenere in piedi la “baracca”.

Anche l'ILVA dà lavoro a un certo numero di operai.
Sull'ILVA aggiungerei anche altro, ma qui un pò troppo OT.



Immagine




Imane Fadil, Silvio Berlusconi: “Non l’ho mai conosciuta”. Ma per i giudici è stata ad Arcore sei volte ed era teste “credibile”


Immagine


______________________________________________
Eppure, stando alle indagini e alle sentenze emesse già sul caso, la giovane era stata otto volte ad Arcore, due volte si era esibita nella danza del ventre e in una occasione aveva rifiutato di restare a dormire ad Arcore con l'offerta di 5mila euro. Imane rifiutò. Secondo i giudici la testimone è sempre stata attendibile
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯



¯
A un giorno dalla notizia della morte per avvelenamento di Imane Fadil, la modella marocchina diventata parte civile nel processo Ruby bis (quello contro Emilio Fede, Nicole Minetti e Lele Mora) e teste in quelli contro Silvio Berlusconi, arriva la dichiarazione dell’ex premier: “Non l’ho mai conosciuta”. Eppure, stando alle indagini e alle sentenze emesse già sul caso, la giovane era stata sei volte ad Arcore, due volte si era esibita nella danza del ventre e in una occasione aveva rifiutato di restare a dormire ad Arcore con l’offerta di 5mila euro. Imane rifiutò. Secondo i giudici la testimone è sempre stata attendibile. La vittima ha incontrato altre due volte Berlusconi, stando ai giudici: il 29 agosto 2019 nel ristorante milanese “Da Giannino” e anche a Villa Lesa sul lago il 4 settembre. “Spiace sempre che muoia qualcuno di giovane. Quello che ho letto delle sue dichiarazioni mi ha sempre fatto pensare che possano essere tutte cose inventate e assurde” ha detto Berlusconi, rispondendo a Melfi, in provincia di Potenza.

A pagina 33 delle motivazioni della IV Corte d’appello di Milano – nel processo contro Mora, Minetti e Fede – si legge che Imane Fadil era stata ad Arcore più volte: la prima nel febbraio del 2010 portata dall’ex agente dei vip e la “serata era stata connottata da attività prostitutiva estrinsecatasi nel consueto format”. Una secondo volta la ragazza era stata attirata nella residenza dell’allora premier da Fede. Imane aveva un impegno a Montecarlo, ma l’allora direttore del Tg4 aveva insistito e aveva continuato a chiamarla per dirle di fare presto perché c’era in ballo un’opportunità di lavoro. La modella, che era in difficoltà economica, era tornata indietro.

Quella sera, stando al suo racconto, aveva visto tra le altre cose Iris Berardi fare uno spogliarello. Agli inquirenti, di quella sera, aveva riferito della gentilezza di Berlusconi che non le aveva fatto nessuna proposta e non le aveva regalato nulla. L’aspirante giornalista sportiva torna ad Arcore il 25 agosto, sempre su invito di Fede. Dopo lo streep tease della Berardi lei aveva eseguito una danza del ventre su richiesta dell’onorevole Maria Rosaria Rossi. Il presidente del Consiglio, si legge nelle motivazioni, “aveva apprezzato la sua esibizione e le aveva regalato un piccolo anello”. Un racconto, riscontrato stando ai giudici, da alcune conversazioni intercettate quello stesso giorno prima della “cena elegante”. Ad Arcore Fadil era tornata il 26 e il 27 agosto. In quelle due serate non c’erano stati momenti erotici o esibizioni, la prima sera la ragazza aveva visto una partita di calcio e quella successiva un film su Fini fatto produrre dall’ex premier. il riscontro della presenza ad Arcore – scrivono i magistrati – è dato dalle telefonate in in cui la stessa si accordava con Fede per avere il passaggio in auto... e” dalla telefonata del 28 agosto intercettata in cui Mora e Fede parlavano della presenza della giovane la sera precedente.

Anche il 29 agosto la modella era stata invitata, questa volta l’appuntamento era nel ristorante “Da Giannino”, locale in passato molto frequentato dal leader di Forza Italia. In quell’occasione a Fadil era stato presentato Adriano Galliani. Anche questo, scrivono i giudici, “risulta riscontrato dal contenuto” di una telefonata. Il 4 settembre era stata invitata a Lesa a Villa Campari dove veniva Imane veniva accompagnata dall’autista dello stesso Fede insieme ad altre due olgettine tra cui Nicole Minetti. È ancora una telefonata che riscontra il racconto: “In questa telefonata Giorgio Puricelli (ex fisioterapista del Milan ed ex consigliere regionale, ndr) confermava a Fede che avrebbe accompagnato sul lago Fadil oltre a Nicole e Barbara (Faggioli, nd)”. La sera del 5 settembre invece a Villa San Martino era arrivata in taxi: quelal sera si festeggiava il compleanno di una delle Olgettine, Aris Espinoza. Durante il solito bunga bunga era stata coinvolta in una “danza erotica” proprio dalla Espinoza, ma si era rifiutata. Quella sera l’allora premier l’aveva ricevuta nel suo studio e le aveva detto che aveva saputo da Fede che si trovava in una situazione di particolare difficoltà economica: le aveva dato 5mila euro in una busta e l’aveva invitata a rimanere per la notte. Ma lei era andata via. Anche su questo racconto i giudici scrivono che quanto riferito da Fadil “trova riscontro” in tre telefonate. Nella prima si evince che Fadil e Fede era d’accordo di vedersi nel corso della serata, nella seconda che era stato chiesto alla modella di ballare ancora ma che non aveva potuto perché non aveva trovato un abbigliamento adatto. Nella terza c’è la conferma della presenza alla serata di un ballerino cubano e che la ragazza aveva ricevuto un compenso: i 5mila euro comunque donati da Berlusconi anche se non si era fermata a dormire.

“La credibilità di Fadil è riscontrata – scrivono i giudici – dalla descrizione precisa e dettagliata del diverso contenuto delle serate a cui ha preso parte. La teste ha indicato con estrema precisione le diverse attività compiute nelle diverse serate, tutte puntualmente collocate temporalmente. Inoltre anche lei ha riferito, in alcune di esse, lo svolgimento dell’attività prostitutiva secondo il cosiddetto format trifasico, descrivendolo in modo identico alle altre testimoni già citate che non conosceva. Ulteriormente plurimi e puntuali riscontri al contenuto delle sue dichiarazioni che derivano da intercettazioni telefoniche. La pluralità e la precisione di tali riscontri esclude qualsiasi dubbio in ordine alla credibilità di quanto narrato da Fadil”.
_



Fonte




Cita:
... la giovane era stata otto volte ad Arcore, due volte si era esibita nella danza del ventre e in una occasione aveva rifiutato di restare a dormire ad Arcore con l'offerta di 5mila euro.


Questa ragazza non si fece comprare dal vecchio rinco-nano. [:264]
Soprattutto non gliela diede (iddu avrà rosicato come un lupo mannaro che fa cilecca Immagine).

Formato file: php


A questo schifoso andò male. Immagine Immagine Nam et quondam.


Gli cascasse il gioppino prima della putrefazione. Immagine Immagine



Immagine




Imane Fadil ragazza molto scomoda e quindi pericolosa.


Imane Fadil, il suo libro mai pubblicato: “Io, in quel bordello sotterraneo”

Il Fatto racconta i contenuti dell’inedito sequestrato: dalle serate del “Bunga Bunga” nella villa di Arcore alle “persecuzioni” sospette



Immagine


¯
Sei aprile 2018. Una telefonata per invitarla a una trasmissione televisiva dedicata a Silvio Berlusconi, allo scandalo delle notti di Arcore. Ma Imane Fadil rispose perentoria: “Mi scusi, ma una trasmissione televisiva non basta, se vuole ci incontriamo e le dico il perché”. Allora via, biglietto del treno per Milano, incontro in un caffè. Arrivò bella, bellissima, sguardo fiero di chi non ha paura di niente. Aveva voglia di parlare, non ci stava a essere ricordata come una “ragazza di Arcore”. Iniziò a raccontare: aveva poco più di 25 anni quando venne invitata per la prima volta a casa di Berlusconi, allora presidente del Consiglio. Partecipò a ben otto “cene eleganti” e durante alcune di queste disse di aver visto di tutto: ragazze disponibili, spogliarelli, palpeggiamenti. Capì insomma in che cosa consisteva il Bunga Bunga.

Il suo racconto in quel caffè milanese arrivò a un risvolto incredibile anche se lucido, chiaro, tutti i dettagli al posto giusto. D’un tratto le parole che non ti aspetti: “In quella casa ho visto presenze strane, sinistre. Là dentro c’è il Male, io l’ho visto, c’è Lucifero”. Poteva essere presa per pazza, ma lei no, non ne volle sapere di indietreggiare: “Non mi importa niente di cosa dirà la gente. E racconterò tutto, ma lo farò più avanti. Devo solo finire il mio libro”. Già, il suo libro, dedicato alla vicenda Berlusconi e Arcore. Cercava un editore, qualcuno che avesse il coraggio di pubblicarlo. Il titolo era emblematico: Ho incontrato il diavolo. Un lungo racconto, rimasto ancora inedito – la bozza è stata sequestrata dai pm nell’ambito delle indagini sulla sua morte – che ripercorre la sua esperienza a contatto col mondo berlusconiano. Le chiedemmo di poterlo leggere, e lei acconsentì.

“Ricordo bene l’ultima sera che sono andata là, ad Arcore”, aveva raccontato a margine dell’intervista che facemmo (sul Fatto del 24 aprile 2018, ndr). “C’erano tutte queste ragazze nude che ballavano: una di queste, svaccata per terra, con solo il perizoma addosso, si agitava in modo disperato fissandomi. Uno sguardo pieno di disperazione, un ricordo terrificante”. E poi, mesi dopo, quando scoppiò il caos, decise di costituirsi parte civile nei processi “Ruby bis” e “Ruby ter”. Anni in cui Imane subì di tutto, biasimo sociale, difficoltà a trovare un lavoro e fango, tanto fango: “Non riuscivo neanche a uscire di casa, mi è stata fatta terra bruciata intorno. La gente pensava fossi una prostituta, ho perso gli amici e quei pochi lavoretti che avevo, come fare l’hostess. Ho vissuto un periodo di forte depressione, piangevo sempre, ho anche perso i capelli a causa del forte stress”.

Ma il suo ricordo, quello che sfogliando le pagine di quelle bozze in cerca di editore piano piano riaffiorava, partiva dalla prima volta che mise piede nella villa di Arcore. Fu accompagnata dall’agente titolare dell’agenzia “Lm management” – Lm come Lele Mora – della quale faceva parte in quegli anni. E appena scesa dall’auto – ha scritto Imane nel libro – sentì urla e versi di voci femminili che inneggiavano al nome del padrone di casa. E Mora che sdrammatizzava, le diceva che erano solo versi di ragazze in festa. Il suo racconto proseguiva, come un avvicendamento di sequenze cinematografiche. Scesero degli scalini che portavano due piani sotto terra, in un seminterrato arredato “ad arte”, l’aria si faceva sempre più cupa e soffocante, mentre Imane si guardava attorno per osservare l’ambiente inusuale. Vide le ragazze che si esibivano, sottomettendosi e compiacendo il padrone. Berlusconi, scriveva Imane, notò il disagio e l’imbarazzo di alcune. Invitò due delle ragazze, travestite da suore, a rivestirsi. Mentre Lele Mora le si mise accanto, invitandola ad accomodarsi e a ordinare da bere.

Imane scriveva di aver provato grande disagio. Chiese a Mora di andare via: lui rispose di calmarsi e pazientare. Raccontò di essere influenzata a tal punto da Mora da decidere di aspettare: voleva poter parlare con Berlusconi, magari per intraprendere la carriera televisiva, d’altronde si trovavano a casa del padrone assoluto della televisione. Berlusconi si avvicinò a Imane sorridendo, la portò a visitare la casa. La ragazza ricordava molto bene i dettagli della villa: il sotterraneo era composto da un salotto con poltrone, pianoforte, al centro del salotto un palo da lap dance o qualcosa del genere, un piano bar improvvisato, bandiere di stato, bandiere del partito di cui lui era leader; invece nella parte opposta al soggiorno, verso i famosi scalini, c’era un teatrino con poltroncine da cinema, e riattraversando il salotto c’erano altre scale.

Berlusconi – proseguiva il libro – le chiese che cosa avesse voluto fare in tv. Quegli scalini riportavano a un piano a mezz’ala tra piano terra e sotterraneo, dove c’era una sorta di spa composta da uno stanzino per massaggi sulla sinistra, di fronte una piscina, a destra una sorta di zona soppalcata completamente buia, una zona relax o altro. Dopo quella sera, Imane non si recò più a casa dell’ex premier per quattro mesi. Ma l’invito a tornarci le arrivava sempre. Le capitò, tempo dopo, di incontrare Emilio Fede in un ristorante noto di Milano: il giornalista la notò e le rivolse la parola. Nel libro raccontava di come si fossero conosciuti nel 2008 in Rai, nel programma La Grande notte. Lei faceva la valletta, l’ex direttore del Tg4 spesso l’ospite. Fede la invitò di nuovo a incontrare il presidente: “È l’unico modo se vuoi lavorare in tv”. Imane rispose che non voleva, ma lui insistette. E così Imane andò di nuovo ad Arcore, e anche questa volta le ragazze indossavano tonache lunghe. A metà degli scalini che portavano verso la spa a sinistra, era collocato una stanzino, ricordava lei. All’interno di questo stanzino, c’erano appese almeno 30 tonache e altri indumenti che indossavano le ragazze.

Vide le ragazze in una sorta di cerchio, con Berlusconi al centro come perno: una specie d’adorazione, con alcune nude, altre mezze nude, altre travestite che vagavano per il soggiorno sotterraneo. Fu allora che Imane prese coraggio e andò da lui, per dirgli che avrebbe voluto ritornare a casa. Ma Silvio rispose di aspettare. Nel sotterraneo, Imane vide quello che definì una sorta di bordello, ragazze nude e mezze nude in piscina. Anche minorenni, che forse non si rendevano conto tanto della cosa. Arrivava “la vergine fanciulla”, ripeteva Imane con orrore nel suo racconto. La giovanissima scelta per quella sera. Berlusconi le mandava alcune ragazze a riferirle proposte, per Imane, “indecenti”. Erano richieste di natura sessuale, in cambio di una posizione nelle sue tv. Imane voleva chiamarsene fuori. “È una follia”, rispose. Quando lo scandalo del Bunga Bunga scoppiò per lei fu un colpo, psicologico e morale. Chiamò Emilio Fede, gli disse che avrebbe denunciato tutti se non avessero smentito pubblicamente quelle che definiva le falsità nei suoi confronti. E poi i processi. Le televisioni. E tutte quelle pressioni. E persecuzioni. E i tentativi vari di corruzione da parte di soggetti, scriveva lei, riuniti al volere di Berlusconi. Da quel giorno, per Imane iniziò il calvario. Lo stesso calvario che ha portato alla sua fine tragica, in circostanze tutte da chiarire, a soli 34 anni.

(Continua)
_



Fonte




Ovviamente i Berlusco più rinco diranno sempre che è impossibile.
Ma come, il padrone che fa queste cose? Immagine



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.

Se rovini i giovani cambi il futuro del mondo.【Argla di UfoForum】
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1132
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILY
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 01:38 
non avevo letto che lei lo aveva incontrato,
io pensavo che avessero eliminato lei per scoraggiare persone più vicine e pericolose



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 46366
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 10:43 
Immagine



Il giallo si complica, perché nel sangue di Imane Fadil, testimone chiave nel processo Ruby morta lo scorso primo marzo scorso dopo un mese di agonia, non è stato rilevato alcun metallo a livello tossico. Insomma, la pista dell'avvelenamento data per scontata sin dal principio è da prendere con le pinze (seppur resta in piedi la pista dell'avvelenamento radioattivo, come vi spieghiamo nel resto dell'articolo). A svelarlo sono gli esiti degli esami tossicologici eseguiti dal Centro Antiveleni dell'istituto Maugeri di Pavia inoltrati all'ospedale Humanitas di Rozzano, dove la modella è morta. Gli esami sono ora in mano agli inquirenti. Il direttore del Centro, Carlo Locatelli, ha confermato al Corriere della Sera che "campioni biologici della paziente sono stati inviati al centro dall'ospedale in cui si trovava ricoverata, per esami e consulenza tossicologica. È stato richiesto il dosaggio dei metalli, ossia la loro individuazione in liquidi biologici, attività che è stata effettuata, e il cui esito è stato trasmesso alla struttura che lo aveva richiesto. Esito che era ed è evidentemente protetto da privacy". Però, circa le notizie di un sospetto avvelenamento da sostanze radioattive, Locatelli ha precisato che il suo centro "non identifica radionuclidi e non effettua misure di radioattività". L'ipotesi quindi non è esclusa. A questo punto, attesissima l'autopsia che verrà fatta tra mercoledì e giovedì: gli esiti potrebbero rivelarsi decisivi e dare una chiave interpretativa precisa alla morte della modella 34enne.

https://www.liberoquotidiano.it/news/pe ... ssico.html



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 46366
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 10:47 
Immagine

Sulla misteriosa morte di Imane Fadil, il cui avvelenamento ora è stato messo in dubbio, ha una peculiare teoria Souad Sbai, saggista italiana originaria del Marocco e in passato deputata per il Popolo delle Libertà. La Sbai, in primis, esclude che tra Silvio Berlusconi e la morte Fadil possa esserci alcun legame. Dunque, aggiunge: "Le responsabilità vanno ricercate altrove, in una certa alta diplomazia con cui la ragazza uccisa aveva lavorato e che gli ha chiuso la bocca per paura che denunciasse la verità". Così, la Sbai, su Twitter: indica una pista nuova, radicalmente differente, inquietante, anche se non è dato sapere a cosa si riferisca l'ex deputata quando parla di "alta diplomazia". E il mistero, di ora in ora, si infittisce.

https://www.liberoquotidiano.it/news/it ... mazie.html

Vabbèh che il berlusca è stato accusato praticamente di ..tutto! Dall'asteroide alle alluvioni, dai terremoti agli scandali sessuali con minorenni ma adesso pure di OMICIDIO ..........!


RIDICOLI



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 11:56 
Tanto, come al solito, ha stato Putin.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 46366
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 11:59 
Poteri Forti, senz'altro (non ci vuole molto a capirlo) ... [8D]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 46366
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 14:38 
Altroché il berlusca!



Immagine

Ma certamente
c'era altro, dietro ... [:291]

Non bisogna essere esperti! (ma Qualcuno, qui ...) [:306]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5007
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Bananas
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 14:51 
zakmck ha scritto:
Tanto, come al solito, ha stato Putin.

Taaac!
(con la complicità di Al Bano e Totò Cotugno) :)



_________________
"And you run and you run to catch up with the sun, but it’s sinking,
racing around to come up behind you again.
The sun is the same in a relative way, but you’re older,
shorter of breath and one day closer to death."
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 46366
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 14:55 
TheApologist ha scritto:
zakmck ha scritto:
Tanto, come al solito, ha stato Putin.

Taaac!
(con la complicità di Al Bano e Totò Cotugno) :)



Sì, sì, roba da matti!
Oppure ha stato Fede ........ [:297]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16886
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 16:09 
zakmck ha scritto:
Tanto, come al solito, ha stato Putin.


Ma poi non capisco una cosa, questi servizi segreti sono così geniali da ammazzare una in modo tale che l'unica ipotesi plausibile sulla sua morte sia l'omicidio? dove sono i vecchi servizi segreti che suicidavano persone e nessuno si accorgeva di nulla? si sono rincretiniti tutti o QUALCUNO HA VOLUTO MANDARE UN MESSAGGIO A QUALCUN'ALTRO?



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15155
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 16:58 
L'impressione è che questa diversamente dalle altre non addiveniva a miti consigli..

Era un po' una mina vagante..

Ergo Berlusconi da vecchio mafioso
L'ha fatta far fuori..

Che losco figuro..

Certo da sola non è morta..

E il fatto che il soggetto neghi,
" niente saccio..
Non c'ero e se c'ero dormivo"
Fa capire tutto..

https://www.google.com/amp/s/www.ilfatt ... 42050/amp/

“Un veleno è fatto per non essere individuato e questi sono veleni di Stato o della cosiddetta State sponsored Mafia. Difficile per gli inquirenti farsi una idea in tempi brevi sui fatti di Milano, credo in Italia non ci siano le competenze tecnico-militari necessarie, solo i pochi governi che possiedono arsenali nucleari o che gestiscono questo livello di operazioni di intelligence hanno quel che serve per orientarsi, l’ideale sarebbe richiedere la collaborazione del Regno Unito in questa indagine”.

Cioè roba sofisticata..
Mica pastiglie e stura-lavandini..


Ultima modifica di mik.300 il 17/03/2019, 17:14, modificato 3 volte in totale.

Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4112
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 17:03 
MaxpoweR ha scritto:
zakmck ha scritto:
Tanto, come al solito, ha stato Putin.


Ma poi non capisco una cosa, questi servizi segreti sono così geniali da ammazzare una in modo tale che l'unica ipotesi plausibile sulla sua morte sia l'omicidio? dove sono i vecchi servizi segreti che suicidavano persone e nessuno si accorgeva di nulla? si sono rincretiniti tutti o QUALCUNO HA VOLUTO MANDARE UN MESSAGGIO A QUALCUN'ALTRO?

Battere la sella per non battere il cavallo?? [:291]



_________________
):•
Superuomini, non scordate che: 'A LIVELLA È SEMPRE ATTIVA !!!
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 46366
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: SILVIO (seconda parte)
MessaggioInviato: 17/03/2019, 19:54 
Ma dai!!!!! Veramente credete a quello che scrivete? Mik!!!!



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1489 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 92, 93, 94, 95, 96, 97, 98 ... 100  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 17/06/2019, 21:20
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org