Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3262 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 214, 215, 216, 217, 218
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10573
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: terremoto in arrivo
MessaggioInviato: 20/07/2019, 01:35 
I preziosi alleati ce li stanno riflettendo [?] [:296] [:303]



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4426
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: terremoto in arrivo
MessaggioInviato: 25/07/2019, 22:25 
Cita:

La rotazione terrestre sta rallentando e potrebbe causare grandi terremoti
"La correlazione tra la rotazione della Terra e l’attività sismica è forte e suggerisce che ci sarà un aumento nel numero di terremoti intensi", sostengono gli esperti


La rotazione della Terra sta rallentando. La gravita del satellite mantiene sotto controllo la rotazione terrestre e per fare questo l’orbita lunare deve essere leggermente davanti a quella della Terra. Mentre la luna tenta di regolare la rotazione della Terra e rallentarla, si allontana leggermente.

Matthew Funke, esperto del Jet Propulsion Laboratory della NASA, ha affermato: “La gravità della luna crea una protuberanza mareale sulla Terra. Questa protuberanza tenta di ruotare alla stessa velocità del resto del pianeta. Mentre si muove “davanti” alla luna, la luna tenta di tirarla indietro. Questo rallenta la rotazione terrestre. Una delle regole dell’universo è che il “momento angolare” non può andare ovunque, anche se singole parti accelerano, rallentano o cambiano direzione, la somma totale del momento angolare non può cambiare. La Terra perde momento angolare quando la luna la rallenta, quindi la luna deve acquistarla e lo fa, allontanandosi ulteriormente nella sua orbita. Attualmente la luna si sta allontanando dalla Terra di circa 38mm all’anno”.

terra interno struttura pianetaQuesto potrebbe portare grandi terremoti. Un globo che ruota più lentamente porta a terremoti più forti e più frequenti. Il motivo esatto non è ancora chiaro, ma gli esperti credono che sia dovuto ai cambiamenti nel nucleo della Terra, che alla fine hanno un effetto sulla superficie. Lo studio di Roger Bilham dell’Università del Colorado Boulder e di Rebecca Bendick dell’Università del Montana ha analizzato terremoti di magnitudo superiore a 7 dal 1900. La coppia ha scoperto 5 anni dall’inizio del XX secolo in cui ci sono stati molti più terremoti di magnitudo pari o superiore a 7. Si tratta di anni in cui la velocità della rotazione terrestre aveva rallentato leggermente.

Bilham ha detto: “In questi periodi, ci sono stati tra i 25 e i 30 intensi terremoti all’anno. Nel resto del tempo, la cifra media era di circa 15 grandi terremoti all’anno. La correlazione tra la rotazione della Terra e l’attività sismica è forte e suggerisce che ci sarà un aumento nel numero di terremoti intensi”.

Tuttavia, non si prevede che accada per miliardi di anni, secondo il fisico Paul Walorski, che ha spiegato: “Il rallentamento della rotazione della Terra determina giornate più lunghe e mesi più lunghi. Si prevede che accada quando il giorno e il mese saranno entrambi uguali a 47 giorni attuali, miliardi di anni in futuro”.




http://www.meteoweb.eu/2019/07/rotazion ... i/1293504/


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4426
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: terremoto in arrivo
MessaggioInviato: 31/07/2019, 21:12 
Cita:

Terremoto all'alba a Creta in Grecia: scossa di magnitudo 5.2, panico tra turisti

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata alle 7.40 ora locale (le 6.40 in Italia) sulla costa centrosettentrionale dell'isola greca di Creta. Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a 75 km di profondità ed epicentro vicino Malevizi. Non si hanno al momento notizie di eventuali danni a persone o cose. 9c55-9da939a67eba.html





http://www.rainews.it/dl/rainews/artico ... refresh_ce


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4426
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: terremoto in arrivo
MessaggioInviato: 02/08/2019, 21:07 
Cita:

Terremoto Indonesia, allarme dopo la scossa: si rischia uno tsunami alto 3 metri

E' allerta tsunami in Indonesia dopo il violento terremoto di qualche ora fa: secondo gli esperti vi è il rischio di uno tsunami alto 3 metri

E’ allarme tsunami in Indonesia, interessata in queste ore da un violento terremoto che si è abbattuto al largo di Giava. Le autorità indonesiane hanno emesso l’allerta: Dwikorita Karnawati, capo dell’agenzia indonesiana di meteorologia, climatologia e geofisica, ha dichiarato che l’allerta tsunami locale rimarrà in vigore. Ha inoltre invitato le persone che vivono nelle zone costiere a spostarsi verso un livello più elevato, senza tuttavia farsi prendere dal panico.

Secondo gli esperti c’è il rischio di uno tsunami di oltre 3 metri d’altezza. Il terremoto di magnitudo 6.9 ha colpito al largo della costa meridionale di Giava, a un ipocentro di 42 Km, come spiegano dall’Usgs statunitense.

La scossa, avvertita anche nella capitale, ha provocato il panico tra i residenti in diverse città e villaggi, ma al momento non risultano segnalazioni immediate di lesioni o danni.

Il Pacific Tsunami Warning Center (ente americano che parte di una rete internazionale per le allerta tsunami) non ha invece emesso alcun avviso.
Allarme tsunami revocato

16:56 – Dagli ultimi aggiornamenti si è appreso che il governo dell’Indonesia ha revocato l’allarme tsunami, seguito a una doppia scossa terremoto che si era verificata in mare.



http://www.meteoweb.eu/2019/08/terremot ... 5/1296796/


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12074
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: terremoto in arrivo
MessaggioInviato: 05/08/2019, 12:41 
Un terremoto di magnitudo ML 3.6 è avvenuto nella zona: 4 km N Caltabellotta (AG), il
05-08-2019 10:16:21 (UTC) 23 minuti, 33 secondi fa
05-08-2019 12:16:21 (UTC +02:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 37.62, 13.21 ad una profondità di 10 km.


http://cnt.rm.ingv.it/event/22805931


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4426
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: terremoto in arrivo
MessaggioInviato: 28/08/2019, 19:21 
Oggi lo Stromboli ha di nuovo eruttato e poco dopo un forte terremoto in Grecia

http://www.meteoweb.eu/foto/terremoto-f ... d/1306597/


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4426
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: terremoto in arrivo
MessaggioInviato: 22/09/2019, 18:28 
Cita:

Terremoto, le scosse delle ultime 24 ore tra Italia e Albania: grande paura da Nord a Sud
Terremoto, forti scosse in tutt'Italia nelle ultime 24 ore: gli ultimi aggiornamenti e il punto della situazione

Immagine

Torna la paura in gran parte d’Italia per il terremoto, a causa delle forti scosse che si stanno verificando in queste ore. Il forte terremoto di ieri pomeriggio (16:04) in Albania (magnitudo 5.6) è stato avvertito in gran parte d’Italia, e soprattutto in Puglia dove ha provocato molta paura su tutta la Regione. Altre repliche (anche di magnitudo superiore a 5) hanno interessato l’Albania, con epicentro a Durazzo dove la situazione è critica con feriti e crolli, e sono state distintamente avvertite in Puglia.

Sempre al Sud Italia, ieri sera un’altra scossa (magnitudo 4.3) ha colpito la Campania, con epicentro nel Cilento. E’ stata una scossa molto profonda, dopotutto – vista la magnitudo – qualcuno l’ha avvertita tra Napoli e Salerno.

Nella notte la terra è tornata a tremare nelle zone colpite dal terremoto del Centro Italia, con una scossa di magnitudo 3.0 tra Norcia e Castelsantangelo sul Nera dov’è tornata la paura. Anzi, forse qui non se n’è mai andata. Il Sindaco di Castelsantangelo, Mauro Falcucci, ha detto sconfortato che “ormai nelle case è tutto giù… Senti il rumore, l’ululato e poi iniziano le vibrazioni e a volte il botto – dice ancora il primo cittadino – quando sei epicentro senti anche 2.1…”. Dopo la ‘botta’ gli abitanti non si sono riversati in strada dalle ‘casette’, riferisce il sindaco, magari da dentro le Sae “qualcuno esce per scambiare una parola…”. Certo non si può parlare di “abitudine” al terremoto… “a ogni scossa la paura sale, il dramma ritorna. Ormai l’allerta ce l’hai nel sangue…scatti anche quando senti chiudere una porta o sbattere qualcosa”.

Il terremoto “lo conosci ma le scosse ti portano indietro e il timore è che ce ne siano di piu’ forti”. “Qualche volta ti svegli che già la scossa dura da qualche secondo. Preoccupa anche la situazione del Mediterraneo, si sentono situazioni strane – chiosa Falcucci -. Il terremoto in Albania 5.8, si è sentito fino a Brindisi… poi quello che succedera’ – conclude – lo sa soltanto chi sta al piano di sopra, per chi crede, e il fato per chi non crede”.

Nel primo pomeriggio di oggi un’altra scossa ha scatenato il panico, stavolta al Nord/Est, con epicentro a Tolmezzo in Friuli Venezia Giulia: magnitudo 3.8. La scossa è stata avvertita anche in Veneto. E anche al Nord è tornata la paura.




http://www.meteoweb.eu/2019/09/terremot ... d/1317349/


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3262 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 214, 215, 216, 217, 218

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/10/2019, 21:07
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org