Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1542 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 98, 99, 100, 101, 102, 103  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17660
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 15/10/2019, 10:54 
nel frattempo che le colonie occupate annaspano
sotto lo strozzinaggio..

i due paesi sovranisti legali
si fanno la guerra..

evidentemente la diarchia non basta più,
uno vuole prevalere sull'altro
e diventare l'unico stato padronale sovranista..
macron vuole dettare legge, la merkel non c sta..


https://it.insideover.com/politica/euro ... e_redirect

L’Europa adesso è paralizzata: salta il piano franco-tedesco

L’Europa è un Vietnam politico. Il Parlamento europeo ha ben poche prerogative sovrane, ma le ha esercitate con durezza, fino in fondo, mettendo a rischio il disegno dell’asse franco-tedesco che prevedeva la Commissione alla tedesca Ursula von der Leyen e il maxi-portafoglio con Industria, Difesa e Spazio alla transalpina Sylvie Goulard.

La Goulard è stata respinta ad ampia maggioranza principalmente per la rivolta del Partito popolare europeo (Ppe) alla scelta di Emmanuel Macron di porre il veto sulla nomina di un suo esponente eletto a Strasburgo, Manfred Weber, alla guida della Commissione. Ma non è da sola. L’esponente macroniana segue la socialista Rovana Plumb e il popolare di Fidesz, partito del premier ungherese Viktor Orban, Laszlo Trocsanyi nella lista dei bocciati dall’Europarlamento. Uno per ognuno dei partiti dell’asse portante della nuova Commissione.

mi sembra che la merkel milita
nel ppe o sbaglio ??



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12999
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 15/10/2019, 12:16 
Ma vi rendete conto??? .....

https://www.ilsole24ore.com/art/ergasto ... fresh_ce=1



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7291
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 01/11/2019, 15:15 
Trump: 'L'Italia starebbe molto meglio fuori dalla Ue'

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2 ... 9a0f8.html
[:264]



_________________
“Questa crisi, questo disastro [europeo] è artificiale, e in sostanza questo disastro artificiale ha quattro lettere: EURO.”
Joseph Stiglitz
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12999
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 01/11/2019, 18:29 
TheApologist ha scritto:
Trump: 'L'Italia starebbe molto meglio fuori dalla Ue'

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2 ... 9a0f8.html
[:264]

Le parole di Trump non mi meravigliano affatto. Del resto proviamo solo a pensare come sarebbero messi gli Usa se stessero nella UE e avessero l'euro. Ma dato che se mi limito a questo facile esempio sarà facile bollarmi come il solito bovino asservito agli Usa, allora ci aggiungo la seguente domanda: conoscete altre superpotenze economiche e militari e in generale altri paesi con una buona crescita economica e bassa disoccupazione che non possano far debito e che non abbiano una propria sovranità monetaria???



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12880
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 01/11/2019, 20:01 
TheApologist ha scritto:
Trump: 'L'Italia starebbe molto meglio fuori dalla Ue'

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2 ... 9a0f8.html
[:264]

E ci credete? [:246]
Se usciamo dall'UE Trump si scalderà le mani avranno un'altro sbocco per vendere porcherie Alimentari, Armamenti obsoleti e nuove Basi Militari su tutto il nostro territorio, in più avrà smantellato una UE competitiva per loro economia. [:306]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12999
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 01/11/2019, 20:50 
bleffort ha scritto:
E ci credete? [:246]
Se usciamo dall'UE Trump si scalderà le mani avranno un'altro sbocco per vendere porcherie Alimentari, Armamenti obsoleti e nuove Basi Militari su tutto il nostro territorio, in più avrà smantellato una UE competitiva per loro economia. [:306]

Per dirne 3al volo: 1) quando avevamo la Lira eravamo più competitivi (molto), perché avendo una moneta debole favorivamo notevolmente l'export, 2) avendo un'economia sovrana potevamo far debito e non eravamo sotto lo schiaffo dello spread, 3) non avevamo vincoli tipo fermo pesca, olio tunisino e altre normative europee cui siamo ora soggetti.

nb: ma te sei sempre ossessionato dai militari americani etc. perché sei rimasto fermo agli anni 70 beh ti informo che stiamo quasi nel 2020 e prima delle polemiche conta innanzitutto poter lavorare, contrastare la povertà, ergo continuare a mettere un piatto a tavola e se possibile fare una vita dignitosa.



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12999
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 24/11/2019, 13:46 
Prima o poi il populismo dilagherà anche in Francia e Germania??? .........

https://it.insideover.com/politica/temp ... e_redirect



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12880
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 24/11/2019, 14:37 
sottovento ha scritto:
bleffort ha scritto:
E ci credete? [:246]
Se usciamo dall'UE Trump si scalderà le mani avranno un'altro sbocco per vendere porcherie Alimentari, Armamenti obsoleti e nuove Basi Militari su tutto il nostro territorio, in più avrà smantellato una UE competitiva per loro economia. [:306]

Per dirne 3al volo: 1) quando avevamo la Lira eravamo più competitivi (molto), perché avendo una moneta debole favorivamo notevolmente l'export, 2) avendo un'economia sovrana potevamo far debito e non eravamo sotto lo schiaffo dello spread, 3) non avevamo vincoli tipo fermo pesca, olio tunisino e altre normative europee cui siamo ora soggetti.

nb: ma te sei sempre ossessionato dai militari americani etc. perché sei rimasto fermo agli anni 70 beh ti informo che stiamo quasi nel 2020 e prima delle polemiche conta innanzitutto poter lavorare, contrastare la povertà, ergo continuare a mettere un piatto a tavola e se possibile fare una vita dignitosa.

Spiegami perchè allora non possiamo commerciare con la Russia e con altre decine di nazioni al mondo?. [:291]
Chi è rimasto agli anni 70 sei tu, tanto è vero che reputi giusto mantenere la NATO contro una URSS che non c'è più. [:246]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12999
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 24/11/2019, 17:53 
bleffort ha scritto:
Chi è rimasto agli anni 70 sei tu, tanto è vero che reputi giusto mantenere la NATO contro una URSS che non c'è più. [:246]

Militarmente è sempre una superpotenza, poi c'è la Cina ed altri paesi in espansione per cui una NATO servirà sempre!!!



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12999
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 25/11/2019, 21:07 
A proposito di MES..........

https://comedonchisciotte.org/il-fondo-taglia-stati/



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12880
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 26/11/2019, 11:20 
sottovento ha scritto:
bleffort ha scritto:
Chi è rimasto agli anni 70 sei tu, tanto è vero che reputi giusto mantenere la NATO contro una URSS che non c'è più. [:246]

Militarmente è sempre una superpotenza, poi c'è la Cina ed altri paesi in espansione per cui una NATO servirà sempre!!!

Allora speriamo che l'Unione Sovietica si ricostituisce come prima con tutto il blocco dei Balcani, per contrastare il blocco Occidentale della NATO per potersi difendere meglio, MILITARMENTE ANCHE LORO ERANO UNA SUPERPOTENZA, [:246] ma , credo che non servirà più, basta l'unione militare con la Cina. [:306]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12999
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 27/11/2019, 14:12 
Oramai (e per nostra fortuna), la Cina è legata a doppio filo al capitalismo occidentale a cominciare dagli Usa ergo per cui andare a braccetto con la Russia non so se gli gioverebbe. Certo, potrebbe tornargli utile unendo le forze in caso di una guerra su larga scala ma in tal caso finirebbe a ramengo tutto il pianeta a prescindere dalle alleanze. Del resto oggi chi si metterebbe in una guerra nucleare dai?!! Le guerre moderne si combattono solo fra statarelli mentre quelle grosse si combattono sul fronte economico e commerciale e i cinesi senza le nostre enormi commesse di lavoro tornerebbero in pochi anni a spingere la carretta mentre a noi occidentali basterebbe spostare quelle produzioni in altri paesi poveri a cominciare dall'Africa).



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17660
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 01/12/2019, 18:18 
avete letto oggi sul corriere gentiloni
che assicura sul mes??!?!?


Immagine



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17660
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 04/12/2019, 11:16 
cioè fatemi capire..
la difesa di conte
è che lega e 5s erano d'accordo??

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ ... 94037.html


Così Tria e Conte hanno nascosto la trattativa sul Mes in Europa
Aumentano i dubbi sulla trattativa dell'estate scorsa: chi sapeva cosa?
Perché Tria non ha mai riferito in commissione? E perché Conte ha tenuto all'oscuro gli alleati

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ ... 94019.html

Anche Tremonti boccia il Mes: "È un cappio per l'Italia"
L'ex ministro dell'Economia contro il fondo salva-Stati: "È l'ultimo anello di una catena di errori ed orrori. Bisogna dire no e basta, subito"

ma vogliano andare avanti con sta catena (di schiavitù)
o vogliamo romperla una volta x tutte??

quousque tandem?!?


Giulio Tremonti ha sposato senza indugi la fazione dei contrari. Come riportato dall'edizione odierna di Libero, sul Meccanismo europeo di stabilità si è fatto un'idea abbastanza chiara e drammatica. Ascoltandolo in convegni, conversazioni private e interviste televisive appare evidente il suo disappunto.
L'unica risposta accettabile che l'esecutivo targato M5S-Pd dovrebbe dare è semplice: "No!". E potrebbe essere ancora in tempo, in occasione del Consiglio europeo di Bruxelles. "No, basta così, nessuna riforma del Mes. Cari fratelli tedeschi e francesi,abbiamo finito di porgere il nostro collo alla vostra catena che ci strozza", si potrebbe affermare a gran voce.



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17660
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 04/12/2019, 12:06 
per farvi capire ancora l'assurdità del mes..

l'italia può essere solo pagatore,
non prenditore..
qeusto s'è chiaro..
non solo..

i soldi che l'italia dà in prestito alla germania per le sue banche
(drenandoli dalla nostra economia)
riceveranno un tasso di interesse molto più basso
di quello che sarà costretto a pagare l'italia al mercato
per reperire i fondi da destinare alla germania di cui sopra.


capito l'assurdità??

ma roba da pazzi..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml
Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no”perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable. Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1542 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 98, 99, 100, 101, 102, 103  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 20/10/2020, 05:15
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org