Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Lupi, Cani, Pecore e Gatti
MessaggioInviato: 21/04/2013, 19:57 
Uomini, Organizzazioni e Istituzioni si dividono in quattro categorie...

Pecore: quelli che non capiscono niente e vanno dove gli dicono di andare senza ragionare

Cani: quelli che eseguono ordini e fanno la guardia alle pecore per evitare che qualcuno si possa svegliare e deviare il branco

Lupi: quelli che comandano i cani e che si mangiano le pecore quando sono belle grasse

Gatti: quelli che hanno sviluppato l'"istinto felino" e che hanno capito che l'unica persona in grado di tutelare il tuo interesse .. è te stesso!!!

---

Le pecore non si sveglieranno mai e moriranno belando ancora convinte che il lupo faccia il loro bene.

I cani moriranno eseguendo ordini convinti di lavorare per il giusto ottenendo un misero tozzo di pane.

I lupi (padroni) sono gli unici che se la godono perché nessuno capisce niente.

Ma se i gatti si mettono insieme allora sì che tutto crolla. Ma allora i gatti dovranno subire l'attacco di pecore, cani e lupi, perché colpevoli, questi gatti, di voler 'cambiare le cose'...

Io voglio essere un gatto...



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7498
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/04/2013, 20:22 
Immagine
Affiliamoci le unghie [:p]



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1210
Iscritto il: 09/07/2009, 12:31
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/04/2013, 20:37 
Immagine

Gloria gloria gloria a l'ipnorospo!



_________________
Immagine

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/04/2013, 20:41 
Cita:
Wolframio ha scritto:

Immagine
Affiliamoci le unghie [:p]




[:D] [:D] [:D]



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 698
Iscritto il: 30/07/2010, 21:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/04/2013, 20:42 
quelli che se la godono in realtà stanno solo buttando via la loro vita dato che lo scopo della vita non è certo vivere nel lusso ,o nella fama al centro dell'attenzione. Anche se è vero che lupi cani e pecore rovinano la vita di tutti, i gatti non se la fanno rovinare perchè pensano allo scopo della vita . Lo scopo della vita è di comprenderla ed è un processo infinito e realizzabile in qualsiasi condizione ..... con questo non voglio dire che bisogna stare fermi a guardare, i miei gatti se gli fai del male reagiscono . Voglio solo dire che per me l'uomo (o per lo meno la maggioranza)ha perso di vista il punto principale per cui si trova qui ad esistere ora oppure non ci ha mai pensato e non ci vuole pensare ma quando uno non si domanda perchè esiste poi agisce di conseguenza ....


Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1908
Iscritto il: 19/12/2008, 12:48
Località: Las Palmas G.C. Islas Canarias
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2013, 00:04 
Cito...

"......e l'agnello cominciò a seguire il lupo nelle vesti di una pecora...."



_________________
« Innanzi a quella foce stretta che si chiama colonne d'Ercole, c'era un'isola. E quest'isola era più grande della Libia e dell'Asia insieme, e da essa si poteva passare ad altre isole e da queste alla terraferma di fronte. In tempi posteriori,essendo succeduti terremoti e cataclismi straordinari, nel volgere di un giorno e di una brutta notte tutto in massa si sprofondò sotto terra, e l'isola Atlantide similmente ingoiata dal mare scomparve. »


ex Tecnico di volo militare....in pensione.....studi aeronautici
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Il Il "Gary McKinnon" del Forum!

Non connesso


Messaggi: 875
Iscritto il: 10/11/2008, 17:59
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/04/2013, 00:18 
Accidenti a me piacciono di più i cani ... se me la metti così mi prende male [:D]



_________________
You wouldn't believe in aliens even if you get anal probed live on CNN!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23/04/2013, 21:07 
Da una favola di Fedro...

Cita:
Di solito i bugiardi scontano il male che hanno fatto. Presentando una falsa accusa, il cane chiedeva alla pecora la pagnotta che pretendeva di averle affidato in custodia; il lupo, citato come teste, disse che lei era debitrice non di una sola pagnotta, ma assicurò che erano dieci. La pecora, condannata dalla falsa testimonianza, pagò quello di cui non era debitrice. Pochi giorni dopo la pecora scorse il lupo lungo stecchito in una fossa: "Questa", disse, "è la ricompensa che gli dèi danno alla frode".


Mancavano i gatti in questa storia! Per me sono stati loro a "seccare" il lupo!

[;)]



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 732
Iscritto il: 20/04/2010, 12:41
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 24/04/2013, 02:00 
[quote]laston ha scritto:

Il TITOLO di questa discussione mi ha fatto venire in mente questo...

Jin roh....uomini e lupi
[:I]http://it.m.wikipedia.org/wiki/Jin-Roh_-_Uomini_e_lupi

mAnga di stampo orwelliano piuttosto inquietante e spero non profetico....

Bello,da vedere....



_________________
"Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere".
M.Gandhi
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40210
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 24/04/2013, 23:48 
Immagine



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/05/2013, 00:39 
Immagine

"I cani reprimono le opposizioni delle pecore attraverso la paura e l'intimidazione, per permettere ai maiali di ingozzarsi indisturbati" - La Fattoria degli Animali



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6094
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/05/2013, 08:30 
Il Gatto è un essere lunare, è l’umido, il femminile, la terra, il notturno, contrapposto al maschile, a tutto ciò che è solare. Il Gatto è ritenuto un animale empatico per le sue capacità sensitive tra le quali quella di captare le energie negative dell’ambiente e di catalizzarle su di sé, per questo motivo viene considerato terapeutico per l’uomo. Il Gatto conosce istintivamente i segreti del benessere e dell’armonia, infatti i monaci zen ritenevano che era in grado di “mostrare la Via”. Gran parte delle sue eccezionali qualità dipendono dai sensi. Un udito superfino, un olfatto prodigioso, una vista che funziona anche al buio, sono “strumenti” talmente sofisticati da permettere al Gatto di “vedere” una realtà molto più ampia di quella che è alla nostra portata. Per questa ragione in passato il Gatto era considerato un essere soprannaturale e c’era chi lo venerava come un dio, come gli antichi egizi, e chi invece lo riteneva diabolico e infernale come accadeva nel Medioevo.
Fonte:http://www.mitiemisteri.it/esoterismo/animali/gatto.html

Bronze figure of a seated cat

From Saqqara, Egypt
Late Period, after 600 BC
The sacred representation of the goddess Bastet

The domesticated cat is probably associated more with ancient Egypt than any other culture in the world. This cat is a particularly fine example of the many statues of cats from ancient Egypt. It has gold rings, a silvered collar round its neck and a silver protective wedjat eye amulet.

Immagine
Fonte:http://www.britishmuseum.org/explore/highlights/highlight_objects/aes/b/bronze_figure_of_a_seated_cat.aspx

P.S. Notare "l'amuleto" (che amuleto NON è!) sul petto del gatto...

Immagine


Ultima modifica di Angel_ il 16/05/2013, 08:38, modificato 1 volta in totale.


_________________
Immagine
"Dentro di noi abbiamo tutte le risposte, eppure proprio quando pensiamo di averle riscoperte ci sfuggono via, proprio come un sogno al risveglio che la mente non riesce a mantenere nitido e inesorabilmente si dissolve..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12611
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/05/2013, 19:29 
Cita:
Messaggio di Atlanticus81

Uomini, Organizzazioni e Istituzioni si dividono in quattro categorie...

Pecore: quelli che non capiscono niente e vanno dove gli dicono di andare senza ragionare

Cani: quelli che eseguono ordini e fanno la guardia alle pecore per evitare che qualcuno si possa svegliare e deviare il branco

Lupi: quelli che comandano i cani e che si mangiano le pecore quando sono belle grasse

Gatti: quelli che hanno sviluppato l'"istinto felino" e che hanno capito che l'unica persona in grado di tutelare il tuo interesse .. è te stesso!!!

---

Le pecore non si sveglieranno mai e moriranno belando ancora convinte che il lupo faccia il loro bene.

I cani moriranno eseguendo ordini convinti di lavorare per il giusto ottenendo un misero tozzo di pane.

I lupi (padroni) sono gli unici che se la godono perché nessuno capisce niente.

Ma se i gatti si mettono insieme allora sì che tutto crolla. Ma allora i gatti dovranno subire l'attacco di pecore, cani e lupi, perché colpevoli, questi gatti, di voler 'cambiare le cose'...

Io voglio essere un gatto...


Hai dimenticato le Iene, quelli che ridono alle spalle degli altri.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/05/2013, 18:52 
Quando i Lupi reclutano pecore...

Sono disposti a tutto pur di salvaguardare i loro interessi e terminare ciò che hanno iniziato. Persino reclutare alla maniera di Orwell individui pagati specificatamente per provocare reazioni ostili all'interno di blog, forum o altre realtà social network del web.

Leggendo l'articolo seguente mi è venuta in mente la seguente riflessione: se fanno questo nelle "Piazze virtuali" cosa impedisce di pensare che non facciano lo stesso nelle piazze reali? (e il pensiero corre a Black Bloc, violenze di piazza, etc.etc.)

http://www.francescolanza.net/un-troll- ... ori-online



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/07/2013, 00:34 
Noi siamo come la Rana di N.Chomsky

Il principio della rana bollita
Noam Chomsky


Immagine

Immaginate un pentolone pieno d’acqua fredda nel quale nuota tranquillamente una rana.

Il fuoco è acceso sotto la pentola, l’acqua si riscalda pian piano. Presto diventa tiepida. La rana la trova piuttosto gradevole e continua a nuotare.

La temperatura sale. Adesso l’acqua è calda. Un po’ più di quanto la rana non apprezzi. Si stanca un po’, tuttavia non si spaventa.

L’acqua adesso è davvero troppo calda. La rana la trova molto sgradevole, ma si è indebolita, non ha la forza di reagire. Allora sopporta e non fa nulla. Intanto la temperatura sale ancora, fino al momento in cui la rana finisce – semplicemente – morta bollita.

Se la stessa rana fosse stata immersa direttamente nell’acqua a 50° avrebbe dato un forte colpo di zampa, sarebbe balzata subito fuori dal pentolone.

Questa esperienza mostra che – quando un cambiamento si effettua in maniera sufficientemente lenta – sfugge alla coscienza e non suscita – per la maggior parte del tempo – nessuna reazione, nessuna opposizione, nessuna rivolta.

Se guardiamo ciò che succede nella nostra società da alcuni decenni, ci accorgiamo che stiamo subiamo una lenta deriva alla quale ci abituiamo. Un sacco di cose, che ci avrebbero fatto orrore 20, 30 o 40 anni fa, a poco a poco sono diventate banali, edulcorate e – oggi – ci disturbano solo leggermente o lasciano decisamente indifferenti la gran parte delle persone. In nome del progresso e della scienza, i peggiori attentati alle libertà individuali, alla dignità della persona, all’integrità della natura, alla bellezza ed alla felicità di vivere, si effettuano lentamente ed inesorabilmente con la complicità costante delle vittime, ignoranti o sprovvedute.

I foschi presagi annunciati per il futuro, anziché suscitare delle reazioni e delle misure preventive, non fanno altro che preparare psicologicamente il popolo ad accettare le condizioni di vita decadenti, perfino drammatiche.

Il permanente ingozzamento di informazioni da parte dei media satura i cervelli che non riescono più a discernere, a pensare con la loro testa.

Allora se non siete come la rana, già mezzo bolliti, date il colpo di zampa salutare, prima che sia troppo tardi



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/10/2017, 21:41
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org