Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 321 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 18, 19, 20, 21, 22  Prossimo
Autore Messaggio

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3730
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 31/05/2017, 13:41 
Thethirdeye ha scritto:
Immagine

L'ultimo consiglio dei ministri ha approvato ddl di ratifica del trattato di libero scambio con il Canada,
un provvedimento dalle nefaste ripercussioni di cui nessuno dei grandi e piccoli media nazionali ha dato notizia...

Continua a leggere: http://45.32.156.248/politica/item/2974 ... zio-stampa


Allucinante.....


MASSIMA DIFFUSIONE, TUTTI DEVONO SAPERLO! È UN COLPO DI STATO SILENZIOSO

Guarda su youtube.com



Immagine


mik.300 ha scritto:
c mettono un bollino


Esatto, ci mettono un bollino.

E già che ci sono la mettono anche nel #@#@ (ovviamente senza vasellina -meglio non essere troppo delicati-).
Immagine

Ma che felicità. Immagine



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3730
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 03/06/2017, 16:05 
#StopCETA: no al trattato che uccide il Made in Italy


Immagine


di MoVimento 5 Stelle
¯
Il primo ministro canadese, Trudeau, qualche giorno fa è venuto alla Camera dei deputati. A riceverlo in pompa magna prima la presidente della Camera, Boldrini, e poi il presidente del Consiglio Gentiloni, che, in conferenza stampa con il premier canadese accanto, ha svelato la vera mission delle vacanze romane di Trudeau: sponsorizzare il Ceta, l'accordo commerciale di libero scambio tra Canada ed Unione Europea che asfalta Made in Italy e sovranità nazionale.

Un trattato simile al Ttip (quello tra Usa e Ue), che in un certo senso lo sostituisce visto che molte multinazionali statunitensi hanno una sede anche in Canada, e che, solo per citare alcuni rischi, svenderà i servizi pubblici italiani, renderà irreversibili le privatizzazioni (dagli ospedali alla gestione dell'acqua), sdoganerà in Europa gli Ogm, di cui il Canada è il terzo produttore mondiale, e circa 130mila tonnellate di carne canadese trattata con ormoni.

E il Governo davanti al primo ministro canadese Trudeau, sponsor principale del Ceta, cosa fa? Lo accoglie a braccia aperte. Prima la Boldrini con i suoi panegirici, elogiandolo a tutto tondo in quanto 'femminista', promotore di una 'visione multiculturale' e della 'lotta ai cambiamenti climatici' in casa propria, ma del tutto favorevole alle porcate che è venuto a piazzare in Italia e nel resto d'Europa.

Pochi minuti dopo è la volta di Gentiloni, che, ospitando in conferenza stampa Trudeau al proprio fianco, ha dichiarato pubblicamente che spera che il Parlamento italiano dia al più presto il via libera alla ratifica del Ceta, che l'ultimo Consiglio dei Ministri ha predisposto in tutta fretta con un disegno di legge. Un'indicazione di voto vergognosa.

Cosa faranno adesso il Pd e le altre forze politiche alla prova del voto in Aula? Risponderanno, come Gentiloni e Boldrini, al diktat delle multinazionali pro Ceta, votando a favore della ratifica, o avranno il coraggio, come il MoVimento 5 stelle, di restare fedeli ai cittadini e votare contro il Ceta per rispedirlo al mittente? Un promemoria importante per le prossime elezioni politiche in cui i cittadini italiani dovranno scegliere tra un Governo 5 stelle, che difende i loro interessi, e l'ennesimo Governo, figlio della partitocrazia, supino invece alle istanze delle multinazionali e degli altri Governi che, come il Canada in questo caso, se ne fanno portavoce.
_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3730
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 28/06/2017, 01:30 
Ceta: approvato in Commissione, appello a Grasso per non portarlo in Aula


Immagine


Scritto da M5S Senato News pubblicato il 27.06.17 16:16

¯
Il Ceta è stato approvato in Commissione Esteri del Senato, nonostante le proteste del MoVimento 5 stelle e la richiesta, all'inizio della seduta, di riaprire le audizioni per ascoltare i procuratori Gratteri e Ruberti, a proposito delle loro dichiarazioni sulle infiltrazioni mafiose in Canada. Non è difficile ipotizzare che con questo trattato i traffici della n'drangheta potrebbero ampliarsi con nuovi scambi verso l'Europa e l'Italia.

Chiediamo al presidente Grasso di usare la sua influenza per non calendarizzare il provvedimento in Aula e concedere ai senatori un tempo utile per approfondire tutti gli aspetti devastanti del trattato. In questo modo sarà chiaro il pericolo a cui sottopone il nostro Paese, e il Senato potrà bocciarlo sonoramente, prima che vada alla Camera. Ricordiamo che il Ceta può essere invalidato se uno solo dei parlamenti nazionali in Europa vota no e il MoVimento 5 stelle premerà perché la bocciatura del trattato avvenga proprio in Italia.

Questa mattina, prima di entrare in Parlamento, una delegazione è scesa in piazza a Roma con i comitati, le associazioni e i cittadini per protestare contro la ratifica del Ceta. Un accordo di libero scambio tra Ue e Canada che non è altro che un 'Ttip mascherato' visto che le più grandi multinazionali statunitensi hanno una sede in Canada.

Solo per fare un esempio, per il nostro Paese sono stimati 200mila posti di lavoratori in meno e 250 prodotti agroalimentari a rischio. Vi è il serio rischio di consegnare la sovranità nazionale alle lobby, che potranno appellarsi ad una Corte arbitrale internazionale se gli Stati che lo hanno sottoscritto sceglieranno regole diverse per tutelare lavoratori, salute, ambiente e Made in Italy.


Guarda su youtube.com



Guarda su youtube.com

_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3730
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 02/09/2017, 00:14 
Il ciclone CETA spazzerà l'agricoltura italiana


Immagine


di Tiziana Beghin, Efdd - MoVimento 5 Stelle Europa
¯
Il Ceta entrerà provvisoriamente in vigore il 21 settembre senza aspettare il sì definitivo dei Parlamenti nazionali dei 28 Stati membri. E questo dice già tutto di quanto democratico sia questo Trattato commerciale firmato da Europa e Canada. Il Ceta è un pericolo soprattutto per la nostra agricoltura, nonostante la disinformazione di alcune associazioni di categoria che lo difendono. Questa è la verità sul Ceta. Ci dispiace che la Confederazione italiana agricoltori (Cia) nasconda la testa sotto la sabbia. Anche Coldiretti ha definito l'accordo con il Canada "un regalo alle lobby industriali". Ecco punto per punto un po' di chiarezza sulle conseguenze del Ceta:

PRINCIPIO DI PRECAUZIONE
Il principio di precauzione stabilisce che qualora vi sia un ragionevole dubbio sulla pericolosità di un prodotto, le autorità possono comunque limitarne la circolazione o richiedere modifiche nella sua produzione anche in assenza di una inconfutabile prova scientifica.

L'idea di base è che la scienza non debba essere il solo ed unico fattore da considerare quando si valuta la pericolosità potenziale di un bene. In Canada, invece, solo un rischio scientificamente dimostrabile comporta la messa al bando di un prodotto. La CIA afferma, erroneamente che il principio di precauzione non sarà intaccato dal CETA. Questa affermazione, tuttavia, è falsa per i seguenti motivi:

1) Il campo di applicazione del CETA si estende ad ambiti in cui l'UE applica normalmente il principio di precauzione.

2) Il CETA, ad esempio, incorpora le norme sanitarie e fitosanitarie (SPS) dell'organizzazione mondiale del commercio (OMC), che pur prevedendo alcune flessibilità non hanno impedito all'Europa di perdere le dispute relative agli OGM e all'importazione di carne trattata con ormoni.

3) Lo stesso vale per il capitolo relativo alle barriere tecniche al commercio (TBT). Anche qui sono state incorporate le norme dell'OMC, senza però risolvere l'ambiguità che sta alla base di queste disposizioni riguardo il principio di precauzione.

Il principio di precauzione si è già mostrato inservibile in dispute avvenute secondo gli stessi principi giuridici su cui è stato basato il CETA. E' ragionevole pensare che la medesima situazione possa riprodursi.

MISURE SANITARIE E FITOSANITARIE
La CIA afferma che, poiché il principio di precauzione è contenuto nei trattati costituitivi dell'UE e difeso nelle dichiarazioni di accompagnamento al CETA, esso non può essere disatteso. Purtroppo anche questa affermazione può essere facilmente confutata dal momento che tramite le procedure di reciproco riconoscimento (per quanto riguarda il capitolo TBT) e equivalenza degli standard (per il capitolo SPS) un prodotto commercializzabile in Canada ed approvato secondo regolamentazioni canadesi sarà vendibile anche sul mercato europeo senza essere prima stato sottoposto a un processo di approvazione basato sul principio di precauzione.

Ovviamente, questo non significa che le norme europee che vietano un prodotto diventino automaticamente inutili e come afferma correttamente la CIA, "prodotti trattati con additivi attualmente vietati nell'UE non potranno essere importati". Tuttavia le norme europee che limitano questi prodotti potranno essere più facilmente indebolite, anche grazie alle procedure di cooperazione regolamentare incluse nel trattato.

Un possibile spunto per capire come il CETA possa indebolire nella pratica il principio di precauzione può essere individuato nel caso del regolamento sugli interferenti endocrini. Per facilitare l'entrata in vigore di CETA e (possibilmente) TTIP la Commissione Europea nel 2015 ha posposto l'entrata in vigore di criteri basati sul principio di precauzione per rendere operativa la legislazione europea in materia di interferenti endocrini.

UTILIZZO DEGLI ORMONI
Il CETA non comporta automaticamente l'entrata in commercio di carne trattata con ormoni, ma potrebbe renderla più facile. Esso non rinforza la posizione europea di blocco alla carne trattata con ormoni, ma anzi assume come riferimento il quadro normativo secondo cui la posizione europea è stata ritenuta non conforme alle regole dell'Organizzazione Mondiale del Commercio e per cui l'UE ha dovuto compensare Stati Uniti e Canada importando quote senza dazi di carne americana e canadese.

INDICAZIONI GEOGRAFICHE
La CIA insiste sulla precedente assenza di tutela per le IG in Canada per difendere il magro risultato del trattato in termini di tutela dei nostri prodotti tipici sul mercato canadese, che non riguarda tanto la quantità delle IG protette, quanto la qualità della protezione offerta.

Se è vero che 41 IG italiane hanno ottenuto protezione, i principali prodotti canadesi che imitano formaggi italiani (Parmesan, Asiago, Fontina, Gorgonzola...) o salumi (prosciutto di Parma) potranno continuare ad essere presenti sul mercato canadesi accanto al prodotto originale italiano. E' facile immaginare che il consumatore canadese opterà per le marche che conosce da tempo, che risulteranno anche meno care. La denominazione (-simil, -stile, -tipo) sarà obbligatoria solo per i produttori entrati nel mercato di un determinato prodotto dopo il 2013.
_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3730
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 22/09/2017, 14:48 
Il Ceta entra in vigore senza essere stato votato: paradossi della democrazia in Europa


Immagine


di MoVimento 5 Stelle Europa
¯
Domani muore la democrazia. Il trattato di libero scambio fra Europa e Canada - il Ceta - entrerà provvisoriamente in vigore senza aspettare il sì definitivo degli Stati membri. Il Ceta è un accordo misto e le regole europee prevedono che tutti i Parlamenti nazionali dei 28 Stati membri debbano ratificarlo prima della sua entrata in vigore. Ma - come si sa - l'Europa è debole con i forti e forte con i deboli e dunque, pur di accontentare le multinazionali, non si aspetta nessuno e si calpestano le regole.

Finora fra i 28 Stati membri solo Lettonia e Danimarca hanno dato il via libera definitivo. In Italia, Pd e Forza Italia hanno riesumato il patto del Nazareno e sul Ceta volano spediti verso l'approvazione. Il Senato discuterà il testo il prossimo 26 settembre. Il Belgio ha chiesto alla Corte Europea di Giustizia un parere sulla compatibilità del Ceta con i principi costitutivi dell'Unione Europea. In Francia è bufera su Macron perché una Commissione di nove super esperti, nominata per valutare in maniera imparziale il Trattato, ha bocciato senza appello l'accordo con il Canada (ecco il link al documento). La Commissione di saggi ha sottolineato i rischi per la nascita delle Corti arbitrati e nel campo della agricoltura su protezione animale, mangimi e antibiotici, chiedendo anche maggiore vigilanza sull'utilizzo di biotecnologie e OGM.

Qui di seguito, trovate riassunte le raccomandazioni degli esperti:

- Maggiore trasparenza sulla creazione e funzionalità del forum per la cooperazione regolamentativa.

- Creazione di un Comitato nazionale per controllare l'implementazione del CETA e l'impatto che avrebbe in ambito ambientale e sanitario

- Richiesta di una dichiarazione interpretativa per la Francia da includere al testo del CETA per quanto riguarda il preciso significato che la Francia intende dare alle clausole ambientali e sanitarie presenti nell'accordo.

- Labelling del modello di produzione di prodotti d'origine animale. Il rapporto non è chiaro se tale labelling si debba applicare solo ai prodotti canadesi. In realtà, gli esperti dicono che vi è necessita di includere informazioni sull'uso di antibiotici e prodotti che aiutano la crescita, standard sul benessere animale e eventuali OGM.

- Rafforzare le procedure di certificazione e controllo per i prodotti canadesi, ad esempio il programma che certifica la carne ractopamine free.

- Maggiore reciprocità nell'accesso al mercato agricolo soprattutto in campo di autorizzazioni di vendita da parte di paesi terzi per i prodotti europei.

- Un "climate veto" per la protezione degli investimenti.

- Un accordo sul clima con il Canada, a latere dell'accordo CETA, per promuovere la "neutralità delle emissioni ad effetto serra" del CETA.

I saggi francesi hanno ragione. Il Ceta è una schifezza e va rigettato. Basta un solo no da parte di un Parlamento di uno Stato membro e il Ceta si blocca anche se è già entrato in vigore provvisoriamente.
_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7915
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 22/09/2017, 15:45 
L’accordo prevede anche un sistema di risoluzione delle controversie economiche per proteggere “gli investitori stranieri dalle discriminazioni o dal trattamento iniquo da parte dei governi”.

La norma prevede la creazione di un tribunale di arbitrato extragiudiziale in cui le imprese possono chiamare in giudizio i governi, chiedendo loro i danni per leggi che comportano un’indebita discriminazione, contraria alle regole dell’accordo.

Gli stati però non potranno fare altrettanto. Il timore è che questa regola metta le basi per una preminenza giuridica delle grandi multinazionali a discapito della sovranità dei governi.

L’organismo descritto si chiamerà Investment Court System (Ics).

Questa clausola del trattato dunque non impedisce alle autorità di adottare qualsivoglia provvedimento nell’interesse pubblico.

Tuttavia, se queste misure dovessero danneggiare gli interessi degli investitori stranieri, potranno far scattare la richiesta di risarcimento danni.

I detrattori dell’accordo sostengono così che il solo rischio di dover pagare colossali risarcimenti sarà in grado di frenare l’attuazione di politiche pubbliche considerate necessarie.

Un esempio è dato dal caso delle nazionalizzazioni, dove uno stato avoca a sé la proprietà e il controllo di un’impresa o di un bene privato.

Il trattato prevede allora che l’investitore debba essere compensato con una cifra di denaro pari al prezzo di mercato che l’investimento aveva prima che la nazionalizzazione diventasse nota.


Guarda su youtube.com



Guarda su youtube.com


Guarda su youtube.com



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4041
Iscritto il: 09/05/2012, 18:57
Località: roma
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 22/09/2017, 17:42 
Dedicato a tutti quelli che si sentono liberi nel libero occidente ..se non è dittatura questa ..cos'altro? [|)]



_________________
La scienza è solo una perversione, se non ha come fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità.(Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7915
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 22/09/2017, 18:50 
Oligarchia ? [:)]



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13708
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 22/09/2017, 20:18 
La cosa che fa specie è che fanno tanto per regolamentare, la banana lunga un tot, i piselli così, i pomodori colà, ecc.
Poi aprono le gabbie e fanno entrare la qualunque..


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3730
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 23/09/2017, 15:53 
mik.300 ha scritto:
La cosa che fa specie è che fanno tanto per regolamentare, la banana lunga un tot, i piselli così, i pomodori colà, ecc.
Poi aprono le gabbie e fanno entrare la qualunque..



Della serie:

Formato file: php



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3666
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Bananas
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 24/09/2017, 13:30 
Wolframio ha scritto:
Oligarchia ? [:)]


"E Putin allora??!1111
In Russia incarcerano le opposizioni!
E Kim è kattivo!1111!!"



_________________
"There is no dark side of the moon, really. Matter of fact it's all dark"
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15557
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 24/09/2017, 17:52 
Wolframio ha scritto:
Oligarchia ? [:)]



Plutocrazia :)

Cita:
plutocrazia
plu·to·cra·zì·a/
sostantivo femminile
Nel linguaggio politico (per lo più con un accento polemico), il predominio nella vita pubblica di gruppi detentori della maggior parte della ricchezza mobiliare (grandi industriali, finanzieri, banchieri, ecc.); anche, l'insieme dei plutocrati.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3730
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 14/07/2018, 07:39 
Trattato Ue-Canada, Di Maio: ‘Maggioranza non lo voterà. Via funzionari italiani che lo difendono all’estero’


Immagine


______________________________________________
Il vicepremier e ministro dello Sviluppo ribadisce il no al Ceta: "Scellerato". Il titolare dell'Economia Giovanni Tria: "La mia opinione personale è che il libero commercio anche attraverso accordi commerciali è sempre una buona cosa, ma poi bisogna vedere come si fanno, io non ho seguito il dossier"
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯



¯
Non solo il governo Conte dirà no al Ceta, il discusso trattato commerciale tra Ue e Canada, ma è pronto a “rimuovere” i funzionari che rappresentano l’Italia all’estero se “continueranno a difenderlo”. Parola del ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, che nel suo intervento all’assemblea di Coldiretti è tornato ad attaccare il Ceta dopo che già il premier e il ministro dell’Agricoltura Gian Marco Centinaio hanno annunciato che Roma non ratificherà l’accordo, al momento applicato in modo provvisorio dal settembre 2017 solo per quelle parti (che escludono gli investimenti) a competenza Ue e non degli stati membri. Senza il sì dell’Italia l’intesa dell’Unione europea con Ottawa salterebbe.

Dal canto suo il ministro dell’Economia Giovanni Tria, durante la conferenza stampa a Bruxelles al termine dell’Ecofin, ha detto che “la sua opinione personale” è che “il libero commercio anche attraverso accordi commerciali è sempre una buona cosa“. Ma, ha specificato il titolare del Tesoro, “poi bisogna vedere come si fanno, il diavolo sta nei dettagli”. “Io non ho seguito il dossier”, ha proseguito Tria, e “non mi piace commentare le affermazioni degli altri membri del governo”.


Formato file: mp4



“Il Ceta dovrà arrivare in aula per la ratifica e questa maggioranza lo respingerà“, ha detto Di Maio. “Se anche uno solo dei funzionari italiani che rappresentano l’Italia all’estero continuerà a difendere trattati scellerati come il Ceta, sarà rimosso”. Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, ha commentato dicendo che non ratificare il Ceta sarebbe “un grave errore” perché “siamo un Paese ad alta vocazione all’export e attraverso l’export creiamo ricchezza“.
_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13708
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 14/07/2018, 09:34 
questa cosa di di maio
è encomiabile
chapeau !


i 5s stanno recuperando..

e che c'è bisogno del ceta per esportare in canada?

questa cosa dell'arbitrato è pazzesca..
praticamente c possono rovinare
come ha fatto il fondo speculativo black rock
con l'argentina..


che poi il ceta è un modo per far entrare il ttip
dalla finestra via canada..


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 43800
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: TTIP Accordo Commerciale Transatlantico (USA - EU)
MessaggioInviato: 14/07/2018, 13:40 
Ohé! Il "ribollito" è incaxxato.... [:246]


Immagine

Non ha dubbi il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. Quella del voto di protesta sarà una stagione politica passeggera, che porterà al ritorno al comando di una più ampia coalizione del centrodestra.

Lo ha detto in un messaggio telefonico agli Stati generali di Forza Italia a Pescara.

"La coalizione non è in dubbio se c'è unità e lealtà. Io credo che questa sia la vera maggioranza degli italiani e che alla fine di questa stagione così complessa, esaurita la spinta emotiva del voto di protesta, tornerà ad essere anche la maggioranza politica ed elettorale di un Paese serio e consapevole come il nostro", ha ragionato Berlusconi.

Il leader di Forza Italia ha anche commentato l'operato dell'esecutivo guidato da Conte, che al momento non lo convince. "Credo che l'eccezionalità della situazione politica nazionale non debba compromettere la coesione dei programmi e dei contenuti della nostra coalizione - ha detto - Sta piuttosto a chi ha voluto dare vita al governo Conte riuscire a far valere quelle stesse idee e quegli stessi contenuti nell'azione di governo nazionale. Un'azione che appare ancora confusa e contraddittoria, caratterizzata da provvedimenti disastrosi per le aziende e i lavoratori come il cosiddetto Decreto Dignità".

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ ... 53511.html


Non me ne intendo; qualcuno mi spiega perché ... [:291]



_________________
Immagine (Ex Maresciallo - Operatore Radar Difesa Aerea)
U.F.O. : un Mistero irrisolvibile (per l'uomo comune ...) viewtopic.php?p=363955#p363955 Un Topic unico e completo.
CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Per informazione: chi usasse FaceBook e desiderasse "parlare" solo di UFO, sono qui (anche come Mod.):
1) https://www.facebook.com/groups/notizia ... 5894072103
2) https://www.facebook.com/groups/294170607704531/
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 321 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 18, 19, 20, 21, 22  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 21/09/2018, 19:11
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org