Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 441
Iscritto il: 09/12/2008, 12:20
Località: roma
 Oggetto del messaggio: persone con VERI poteri
MessaggioInviato: 12/06/2009, 23:21 
Mi piacerebbe sapere se qualcuno di voi abbia mai avuto a che fare in passato con persone con poteri paranormali .

Questa la mia esperienza:
all eta' di 11 anni in poco tempo la mia mano destra si riempi' di porri, per l' esatezza erano 12 e uno di questi era molto grande. I miei genitori mi portarono all ospedale san Galligano dove me li bruciarono con l azoto liquido,un dolore allucinante!! ...e nei giorni a seguire questi porri ,diventati bolle giganti viola grazie all' azoto, cominciarono a darmi un prurito fastidiosissimo che a quanto dissero i dottori dovevo sopportare ancora per qualche giorno e che poi sarebbe tutto sparito!!!
Bene dopo due settimane i 12 porri tornarono piu inkaz.... di prima!!!
Circa un anno dopo ero in vacanza in sicilia, dove ho molti parenti, e uno di questi notando la mia mano disse a me e i miei genitori:
ma perche non andate da don Vincenzino che toglie i porri con la "preghiera" e un filo!? ... io per paura dissi subito no e mio padre miscredente si mise a ridere facendo battutine spiritose a mio zio su questa sorta di "mago". Alla fine mio zio per convincermi garanti' che questo don Vincenzino non mi avrebbe neanche sfiorato con questo filo e che da tutta Italia venivano sotto consiglio di medici e dottori per farsi togliere tutti i tipi di porri.....
Alla fine andai .
Questo don Vincenzino era una persona sui 50 anni , umile e semplice,
e le prime parole che disse furono: non potete ne pagarmi ne farmi regali se no i porri non andranno via, poi prese un filo di cotone bianco con il quale fece un nodo per ogni porro (rimanendo ad una distanza di almeno 20-30 centimetri) e nel mentre disse una "preghiera" ma senza che noi potessimo capirla.Finito questa sorta di rito mi disse: ora per un mese cerca di non fissare i porri e di non guardare la luna soprattutto quando e' piena, io nascondero' questo filo in un luogo nascosto e mentre lo faro' diro' una "preghiera" "segreta", tra un mese circa il filo marcira' e i porri ti andranno via. Prima di andar via ci disse che per avere (o "rubargli") i suoi "poteri" bisognava ascoltare di nascosto e a sua insaputa la "preghiera" che diceva mentre nascondeva questo filo , oppure lui poteva tramandare questo potere in punto di morte a chiunque voleva.
Per ulitmo disse che questa sorta di magia funziona solo se lui non riceva niente in cambio....quindi assolutamnete GRATIS.
Dopo circa un mese finalmente tutti i porri sparirono dalla mia mano!!
Ricordo che quel giorno c 'era diversa gente in fila ma ricordo soprattutto un caso disperato di una ragazza che aveva un enorme porro sulla lingua e il padre disse che era inoperabile e l ultima speranza era questo don Vincenzo che gli avevano consigliato diversi specialisti siciliani.

PS ho messo preghiera tra parantesi perche non ricordo se lui la chiamo' preghiera o filastrocca.


ora mi piacerebbe sapere se qualcuno di voi abbia mai avuto esperienze simili..... e le raccontasse .grazie.



spero soprattutto che qualcuno di voi abbia avuto contatti diretti o indiretti (di persone fidate) con gustavo adolfo rol (il mio mito) e lo raccontasse qui.

mi accontento anche di Mario Azzoni, Natuzza Evolo Padre Pio e..................Gesu...ma forse per quest ultimo siete troppo ....giovani

[:D] [:D] [:D] [:D] [:D] [:D] [:D]


Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 199
Iscritto il: 22/02/2009, 19:35
Località: Altamura
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/06/2009, 09:12 
si ma sti racconti sono bellissimi, ma sono portatori di grande emotività. Sicuramente non sono i nodi al filo sotto la luna piena che fanno sperire i porri...
Ci sarà un'altra spiegazione


Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 394
Iscritto il: 04/12/2008, 13:42
Località: Cremona
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/06/2009, 10:05 
Ricordo che i miei nonni per fare andare via i porri li STROZZAVANO con in filo da cucire di cotone, nulla di magico e di misterioso, il porro sui nutre di sangue dal peduncolo attaccato alla pelle, legandolo col filo non si nutre piu' e muore seccandosi.
I rimedi dei Veci sono i migliori in assoluto.


Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 441
Iscritto il: 09/12/2008, 12:20
Località: roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/06/2009, 14:22 
I rimedi dei Veci sono i migliori in assoluto
quoto!

ma cosa c'entra con questo 3d ????? [?] [:(] [?]


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6703
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/06/2009, 14:52 
caro massrol,
penso di aver capito l'equivoco, forse jarod pensava che col filo avesse legato i porri, come da tradizione che conosco anch'io, mentre in questo caso ha fatto semplicemente nodi nel filo , o sbaglio.
ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 441
Iscritto il: 09/12/2008, 12:20
Località: roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/06/2009, 15:06 
giusto mauro ,
come ho gia detto e' stato tutto il tempo a debita distanza senza mai toccarmi. e poi immaginate strozzare 12 porri a un bambino di 11 anni??
quello che ho raccontato e' assolutamente vero.
Ripeto in quel paese e non solo ,quest uomo e' famoso per cio' che fa e ha fatto, credo che possano esserci decine di migliaia di persone pronte a testimoniare le sue solari oneste e gratuite guarigioni!!


Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 394
Iscritto il: 04/12/2008, 13:42
Località: Cremona
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/06/2009, 16:26 
Scusami infatti avevo capito male! per "facendo un nodo per ogni porro" pensavo li avesse legati.
Non ho alcun dubbio sulla tua sincerita'!!!!!!

p,s. Grazie Mauro che hai chiarito.


Ultima modifica di Jarod il 13/06/2009, 16:30, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 441
Iscritto il: 09/12/2008, 12:20
Località: roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/06/2009, 16:28 
garzie per la fiducia Jarod [;)]


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6703
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/06/2009, 11:46 
caro masrol, non l'ho detto prima, non essendo proprio eclatante come il tuo caso, ma anch'io(per mia madre che aveva il "fuoco di S. Antonio) ho costatato la guarigionie, dopo che eravamo andati da una conoscente, che recitando alcune formule a bassa voce l'ha tolto ,e come di prassi , non ha voluto ASSOLUTAMENTE DANARO ecc [;)]
Bisognerebbe la la scienza ufficiale si occupasse di più di queste cose, senza deridere, e almeno fare una statistica [V]
ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 817
Iscritto il: 03/12/2008, 16:32
Località: Cadarafagno - Valsesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/06/2009, 18:48 
Cita:
Messaggio di massrol

Mi piacerebbe sapere se qualcuno di voi abbia mai avuto a che fare in passato con persone con poteri paranormali .


Mia nonna (morta 2 anni fà a 100 anni), come sua madre e sua nonna ecc..., al suo paese veniva chiamata così "...lei è una ' gata da mlogn'..", cioè in italiano lei è una "gatta di Lumellogno".
Si diceva che in questo paese vicino a Novara, c'era un gruppo di persone che si tramandavano il potere di diventare in certi periodi dell'anno delle gatte e di riunirsi per proteggere il paese.
Mia nonna come sua madre ecc.., ha sempre tolto i vermi a tutti i bambini del paese, il mal di gola, la dissenteria, la tosse asinina, le febbriciattole strane e tutte quelle piccole cose di tutti i giorni.
Io mi ricordo che quando era piccola ed ero da lei la guardavo mentre "segnava" questi bimbi od adulti per togliere quello che avevano,
lo faceva una volta solo e non ha mai preso nessun compenso, neanche dell'insalata!
Era come vedere adesso in qualche documentario gli sciamani che fanno i loro riti, e lei faceva i suoi riti con le sue filastrocche strane di cui non ho mai capito una parola, ma vi assicuro che funzionava sempre anche su di me quante volte mi ha tolto il mal di gola in un minuto.
Quello poi, nel tempo ho imparato a farlo da sola su me stessa ed ha sempre funzionato.
Bellissimi ricordi questo 3d mi ha ravvivato un pezzo di vita a cui non pensavo più.[:)]
cinzia



_________________
http://www.vecchimeli.it

http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ ... hichpage=1
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 199
Iscritto il: 22/02/2009, 19:35
Località: Altamura
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/06/2009, 22:01 
e come lo togli il mal di gola da te stessa. Sarei curioso


Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 868
Iscritto il: 08/05/2009, 08:18
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/06/2009, 23:01 
Mmmm tipo a me hanno sempre detto che se metti una moneta tra le sopracciglia mentre ti esce sangue dal naso questo smette....


Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 721
Iscritto il: 03/12/2008, 12:19
Località: Prov. Padova
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/06/2009, 09:35 
conosco una persona che toglie i porri con un sistema simile, senza volere nulla,
per ogni porro la persona deve portare una mela che ha comprato, la mela viene tagliata a metà mentre lui recita a voce bassissima la sua "fliastrocca", non si riesce a comprenderre cosa dice, poi con la metà della mela segna il porro strofinandocela sopra e la ricongiunge con l'altra metà e la mela viene tenuta asieme da un filo di cotone bianco annodato, quando ha finito prende la mela o le mele e se ne va in mezzo ai campi a sotterrarle, dopo corca due mesi i porri spariscono,

poi una volta mio marito perse la targa della moto, sapevo che questa persona conosceva una preghiera rivolta a un santo, mi sembra si chiamino "sequeri" o qualcosa del genere per ritrovare le cose perdute, e gli chiesi di insegnarmela ma la diceva così veloce che non riuscivo... così gliela feci ripetere per tre o 5 volte ora non ricordo bene, sono passati diversi anni, mentre lui la diceva così veloce io pensavo alla targa, è stato quello o meno non lo so... so solo che l'ultimo giorno i carabinieri chiamano che hanno trovato la targa in un luogo dove mio marito non era mai stato in quei mesi e si evitò di fare tutto il tram-tram per ri-targarla

mentre c'era una signora che segnava con la fede nuziale vari tipi di sfogo della pelle, passava la vera sulla pelle formando delle X e recitando anch'essa una cantilena difficile da sentire tanto la recitava a bassa voce e lo sfogo o infiammazione si fermava per poi guarire in pochi giorni.

^_^



_________________
By Valentina Zorzi
CatBastet70
http://www.catbastet.it
http://www.percorsidellessere.blogspot.com
https://www.facebook.com/valentina.zorzi
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/06/2009, 10:14 
LA madre di mia cognata neutralizza un particolare influsso negativo che colpisce principalmente i bambini, con uno strano rituale che si esegue con olio e acqua e delle parole particolari. Anche lei "opera" a titolo totalmente gratuito. Appena torno dalle mie parti magari mi faccio raccontare qualche aneddoto ^_^



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14
Iscritto il: 16/06/2009, 18:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/06/2009, 18:45 
ma fate sul serio?



_________________
http://x-creatures.forumcommunity.net/
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 01/09/2015, 03:47
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org