Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4110 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 270, 271, 272, 273, 274
Autore Messaggio

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4532
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 23/11/2019, 20:57 
Putin prevede il crollo dell’UE entro 10 anni e lo paragona a quello dell’Unione Sovietica



Il presidente Putin crede che l’UE si disintegrerà completamente in soli 10 anni, lo stesso tempo impiegato dall’URSS per dissolversi nel giorno di Santo Stefano 1991. Le sue osservazioni fanno capire che l’inizio della fine è già iniziato.

Rendendo pubbliche le sue perplessità sul fatto o meno che l’UE sia in grado mantenersi nella sua forma attuale fino al 2028, ha citato la Brexit tra le principali cause del crollo di Bruxelles, aggiungendo che questo è il motivo per cui segue “con preoccupazione ciò che sta accadendo lì,” in riferimento alla stessa UE.

Ha aggiunto che, dal momento che l’UE è il principale partner commerciale della Russia, è per questo che Mosca è interessata a far sì che tutto “vada per il meglio.”

Ha dichiarato: “Entro il 2028, alcuni paesi dell’Europa Orientale raggiungeranno un livello di sviluppo tale da non ricevere più sostegno dal bilancio europeo, ma dovranno pagare, come il Regno Unito ha fatto e continua a fare.”

“Probabilmente emergeranno le stesse iniziative che si vedono oggi nel Regno Unito.”

Ha anche affermato che i leader europei stanno prendendo in considerazione diversi scenari per raggiungere “forme di integrazione più stabili.”

Ha aggiunto: “Non so se ci riusciranno. In ogni caso, auguro il successo a questa loro iniziativa.”

Le parole del presidente Putin arrivano dopo voci secondo cui starebbe usando il suo crescente carisma per ricostruire l’URSS e incrementare il potere dello stato russo.

L’ultima mossa del presidente russo è stato l’invio dei sistemi missilistici Pantsir-S in Serbia, volto a rafforzare i legami con l’amministrazione autocratica di Belgrado, guidata dal presidente Aleksandar Vucic.

Putin ha già concluso importanti accordi di carattere militare con lo stato balcanico, fornendo sistemi d’arma sia terrestri che aerei, inclusi jet da combattimento, elicotteri d’attacco e carri armati.

L’accordo si è concluso nonostante gli avvertimenti dell’amministrazione Trump sul fatto che Washington avrebbe imposto severe sanzioni alla Serbia in caso di acquisto di armi letali [dalla Russia].

La Serbia non è però l’unico paese nella regione balcanica a subire il fascino del Cremlino.

Paul Stronski sottolinea nel suo articolo “Il gioco della Russia nei Balcani” che l’influenza del Cremlino nei Balcani Occidentali è volta a minare le speranze di questi paesi di aderire all’Unione Europea e alla NATO.

Questo obiettivo viene perseguito accentuando l’instabilità della regione, in modo da diminuire le probabilità che queste nazioni vengano accettate nelle alleanze occidentali, man mano che aumentano i timori per la sicurezza.

I “sei paesi balcanici occidentali” (Albania, Bosnia-Erzegovina, Kosovo, Montenegro, Macedonia del Nord e Serbia) mirano tutti ad aderire all’UE, ma, di recente, due di questi paesi hanno visto diminuire le loro speranze quando il loro processo di integrazione ha incontrato la resistenza interna del blocco europeo.

Il presidente francese Emmanuel Macron è stato l’unico leader dell’UE ad opporsi all’entrata della Macedonia del Nord nel blocco, mentre la Francia è stata affiancata dalla Danimarca e dai Paesi Bassi nel contrastare i tentativi dell’Albania di unirsi ai 28 attuali stati membri.

Sembrerebbe che l’influenza di Putin, unita alla presenza cinese nella regione, stia ostacolando gli stati balcanici nella loro ricerca di stabilità.

Putin aveva espresso in più occasioni i suoi sentimenti negativi nei confronti del crollo dell’Unione Sovietica, in un forum del 2018, quando gli era stato chiesto che cosa avrebbe cambiato della storia russa, aveva risposto: “Il crollo dell’Unione Sovietica.”

Come sottolinea Stronski, nei Balcani esistono importanti connessioni storiche, culturali e religiose dovuti agli stretti legami tra l’URSS e la Jugoslavia che risalgono ai tempi della Guerra Fredda.

Probabilmente, la mossa politica più controversa di Putin nell’Europa Orientale era stata l’annessione illegale della Crimea dall’Ucraina nel 2014, un punto critico ancora non del tutto risolto.

Sono in corso anche conflitti con la Georgia e campagne di disinformazione negli Stati Baltici, mentre Mosca cerca di rilanciare la narrativa sovietica in Lettonia e in Lituania.



https://comedonchisciotte.org/putin-pre ... sovietica/


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12833
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 23/11/2019, 21:06 
Stranamente mi trovo d'accordo con Putin ma la domanda è: tornerà anche l'U.r.s.s. ??? sapete come si dice: la storia spesso si ripete! (la cosa importante è che in una eventuale nuova U.r.s.s. non ci entriamo anche noi altri!!!).

... ma per questo ci sono sempre loro, cioè i nostri grandi amici ed alleati Americani!!! [:264]



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10793
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 25/11/2019, 12:47 
L' URSS è già tornata, si chiama UE, e sta per cadere di nuovo. [8D]

Il resto sono paranoie.


Tutt' al più esisterà, perchè deve, una grande area Eurasiatica che comprende tutti i popolo europei, compreso il grande popolo russo,

e in buoni affari con tutti, dall' Atlantico alla Cina.


A quel punto la NATO o non esisterà più o dovrà comprendere questa nuova realtà - che col modello Unionista non ha nulla a che spartire.



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12833
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 25/11/2019, 13:40 
Aztlan ha scritto:
L' URSS è già tornata, si chiama UE, e sta per cadere di nuovo.

[:264] [:264] [:264]
Ps: in realtà a dirla tutta in Europa c'è tantissima ricchezza che in U.r.s.s. nemmeno se la sognavano!! Ad ogni modo io non sono contro la Ue in se, sono contro certe normative (Trattato di Dublino, import di generi alimentari concorrenziali ai nostri vedi olio tunisino etc, limite del 3% Deficit/Pil fra i tanti).

Aztlan ha scritto:

Tutt' al più esisterà, perchè deve, una grande area Eurasiatica che comprende tutti i popolo europei, compreso il grande popolo russo, e in buoni affari con tutti, dall' Atlantico alla Cina. A quel punto la NATO o non esisterà più o dovrà comprendere questa nuova realtà - che col modello Unionista non ha nulla a che spartire.

Il vero punto di domanda è se esisterà ancora l'occidente a cominciare dai paesi europei la cui crescita demografica non è minimamente paragonabile a quella di Africa, India e Cina.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10793
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 25/11/2019, 20:31 
sottovento ha scritto:
Ad ogni modo io non sono contro la Ue in se, sono contro certe normative
(Trattato di Dublino, import di generi alimentari concorrenziali ai nostri vedi olio tunisino etc, limite del 3% Deficit/Pil fra i tanti).


Quell' insieme di regole E' L' Unione e L' Unione E' quell' insieme di regole...


Poi si potrebbe riscrivere tutto e lasciare in piedi il nome Unione e la bandiera, inno ecc e cambierebbe tutto senza cambiare niente

così come si può "spegnere" la macchina infernale che sarebbe la cosa più logica per ri-trattare da zero con spirito sereno...


Ciò che conta è che non si vada all' opposto a cambiare la struttura in un SuperStato con un suo esercito e altre cose da brividi

SENZA cambiare prima le condizioni!


sottovento ha scritto:
Il vero punto di domanda è se esisterà ancora l'occidente a cominciare dai paesi europei la cui crescita demografica non è minimamente paragonabile a quella di Africa, India e Cina.


E questo secondo me dipende Direttamente dalla prima questione... L' Unione è una forma di suicidio legalizzato...



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12833
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 25/11/2019, 20:43 
Io la penso diversamente perché se la UE fosse unita dal principio di mantenere i propri valori, le proprie culture e le proprie tradizioni, questa sarebbe la miglior medicina per creare una vera unione di stati (tutto il resto come abbiamo visto è stato un fallimento). Del resto se prendiamo ad esempio la più grossa comunità di stati, cioè l'America, essa funziona proprio secondo questi criteri (a parte un unico presidente). Ecco, una UE così tanto per fare un esempio avrebbe fatto senza esitazioni, un blocco navale unitario al largo della Libia e avrebbe impedito alla radice le partenze, se necessario presidiando finanche le coste libiche.

Nb: inutile precisare che mi riferisco, come logico che sia, a paesi NATO quindi amici degli USA!!! [:264]



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12310
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 26/11/2019, 10:57 
sottovento ha scritto:
Io la penso diversamente perché se la UE fosse unita dal principio di mantenere i propri valori, le proprie culture e le proprie tradizioni, questa sarebbe la miglior medicina per creare una vera unione di stati (tutto il resto come abbiamo visto è stato un fallimento). Del resto se prendiamo ad esempio la più grossa comunità di stati, cioè l'America, essa funziona proprio secondo questi criteri (a parte un unico presidente).

Ma che confronto del Menga fai? [:302] , gli Stati Uniti le popolazioni che la hanno colonizzato a discapito dei Pellerossa sono stati gli Anglo-Sassoni un popolo di una unica Etnia con unica Lingua, non si sono uniti tanti vari Stati con diverse culture tradizioni e di lingue come sono gli Europei che si sono odiati e scannati a morte fino a poco temo fa. [:305]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12833
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 27/11/2019, 14:21 
bleffort ha scritto:
Ma che confronto del Menga fai?
Tel chi! adess te parlett el milanes?!! [:297]

bleffort ha scritto:
gli Stati Uniti le popolazioni che la hanno colonizzato a discapito dei Pellerossa sono stati gli Anglo-Sassoni un popolo di una unica Etnia con unica Lingua, non si sono uniti tanti vari Stati con diverse culture tradizioni e di lingue come sono gli Europei che si sono odiati e scannati a morte fino a poco temo fa.

In verità quando parlo di tradizioni intendevo dire le tradizioni di ognuno degli stati appartenenti alla UE. Del resto già è difficile andar d'accordo fra italiani figuriamoci!



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5973
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 27/11/2019, 14:30 
Temo che gli europei si stiano antipatici pure adesso... Anzi, dopo l'euro i conflitti "verbali" sono pure aumentati.

Per colpa dell'immigrazione e delle assurde regole dell'unione europea, costruite apposta per favorire qualcuno a scapito di qualcun altro.

Come nell'urss, dove la Russia la faceva da padrona ovviamente... In Europa comanda Berlino.



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4009
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 27/11/2019, 20:22 
Quale UE? Hanno solo resuscitato la Germania dell'ebrea Merkel a spese degli scemi che si sono infilati nella trappola.

Il piano prevede la disintegra-zione totale dell'Europa, sarà assai peggio della seconda guerra mondiale.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12833
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 27/11/2019, 20:31 
Morley ha scritto:
Il piano prevede la disintegra-zione totale dell'Europa, sarà assai peggio della seconda guerra mondiale.

Bisognerebbe capire quale piano! Qual è la tua opinione a tal proposito??



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12833
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 27/11/2019, 20:36 
TheApologist ha scritto:
Temo che gli europei si stiano antipatici pure adesso..

Beh, considerando quanto sia già difficile andar d'accordo in una stessa nazione la cosa non stupisce! (nb: ribadisco, per alcuni aspetti peccato che non siamo come gli Usa...ma so di irritare qualcuno ma se fossimo come gli Usa forse non avremmo la Chiesa e il Vaticano e la cosa mi dispiacerebbe molto!).

TheApologist ha scritto:
Come nell'urss, dove la Russia la faceva da padrona ovviamente... In Europa comanda Berlino.

Vero, tuttavia in Europa il benessere della classe media è ancora molto mentre in Urss la classe media nemmeno esisteva ergo soldi e potere a chi comandava e pollo & vodka per tutto il resto della ciurma.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4009
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 27/11/2019, 20:47 
sottovento ha scritto:
Morley ha scritto:
Il piano prevede la disintegra-zione totale dell'Europa, sarà assai peggio della seconda guerra mondiale.

Bisognerebbe capire quale piano! Qual è la tua opinione a tal proposito??


Est e Ovest uniti in Zion vogliono dividersi il mondo intero togliendo di mezzo la vecchia Europa, troppo antica per il moderno NWO, in modo che non ci siano mai più preti dello stato pontificio, ma solo ministri di culto pagati dal signore degli USurai.

Con Hitler avevano già realizzato metà del piano, con Merkel vogliono concludere, ma...



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12833
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 27/11/2019, 20:49 
Ma soltanto con un Est ed un Ovest ci sarà un mondo povero che produce e un mondo ricco che specula.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4009
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Collasso Economico Globale
MessaggioInviato: 27/11/2019, 21:03 
sottovento ha scritto:
Ma soltanto con un Est ed un Ovest ci sarà un mondo povero che produce e un mondo ricco che specula.


Errore concettuale, l'arricchimento finisce quando la massa non può più spendere, a quel punto i Sioni scateneranno l'olocausto globale, cancellando i 4/5 degli umani per trasformare la Terra in un gran kibbutz.

E' la volontà di Jhehowhah...
Scusate se ho messo qualche H di più, ma il suono di quella lettera si addice proprio ai serpenti.
Del resto, pazzo com'è, prima gli ha detto di crescere, moltiplicarsi ecc. e poi li stermina sapendo bene che il pianeta non può reggerli. Psicopatico lobotomico, classico di Satana, il falso dio di farisei & Co. vari.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4110 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 270, 271, 272, 273, 274

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 08/12/2019, 19:15
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org