Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15553
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 24/04/2017, 22:52 
vimana131 ha scritto:
Cita:


La fine del mondo c’è gia stata: lo svela la stele dell’Avvoltoio
Trovata la prova che una cometa colpì la Terra nell’11.000 a.C. La scoperta dell’università di Edimburgo a Gobekli Tepe, in Turchia, considerata il più antico osservatorio astronomico dell’umanità


Immagine

Undicimila anni prima di Cristo uno sciame di comete colpì la Terra devastandola, modificando l’inclinazione dell’asse di rotazione del pianeta, provocando l’estinzione di molte specie come quella dei mammut e causando un’era glaciale che durò mille anni. Lo afferma un gruppo di ricercatori dell’Università di Edimburgo, che ha trovato la narrazione di questo cataclisma nel più antico libro di storia esistente: i bassorilievi portati alla luce nel 1995 nel sito archeologico di Gobekli Tepe, nel Sud della Turchia. All’annuncio della scoperta, i sostenitori della teoria secondo la quale antiche civiltà avanzate sono state distrutte da eventi catastrofici hanno esultato, e sono pronti a scrivere nuovi libri di successo.



Una stele in particolare, quella chiamata «dell’avvoltoio» ha attratto l’attenzione degli scienziati di Edimburgo. Riproduce attraverso simbolismi animali una serie di costellazioni, indicandone la posizione nel cielo. Grazie all’aiuto di un computer, è stato possibile stabilire che le stelle si trovavano in quel punto esattamente nel 10.950 a.C., alla fine del Pleistocene. Altri bassorilievi riproducevano la caduta dello sciame di comete e un uomo senza testa indicava la perdita di molte vite umane. La stele è importante perché conferma eventi che già conoscevamo, come il periodo glaciale noto come Dryas recente (dal nome di un fiore della tundra) e l’anomalia dell’iridio osservata in Nord America, risalente all’11-10.000 a.C.: l’iridio è poco presente nel suolo e quando in uno strato geologico se ne trova molto di più, vuol dire che un meteorite o una cometa lo hanno portato sulla Terra, come avvenne nell’estinzione dei dinosauri. Per il prof. Martin Sweatman, direttore della ricerca pubblicata su Mediterranean Archaeology, «questa scoperta, insieme all’anomalia dell’iridio, chiude il caso in favore dell’impatto di una serie di comete».

Immagine

Il tempio

Gobekli Tepe è il tempio più antico dell’umanità e pare fosse dedicato all’osservazione delle comete e dei meteoriti. I bassorilievi che narrano la catastrofe dell’11.000 a.C. erano tenuti in grande considerazione e conservati con cura, come se fosse importante non perderne la memoria. Inspiegabilmente, in epoca preistorica, il sito venne abbandonato e completamente ricoperto di terra, perché nessuno lo potesse individuare. Archeologi e antropologi collocano nel Dryas recente l’inizio della civiltà umana, con le prime coltivazioni e i primi villaggi del Neolitico. Ma per altri ricercatori, che il mondo accademico non tiene in alcuna considerazione, la caduta delle comete ha causato la fine di una civiltà che già esisteva sulla Terra e ha costretto gli esseri umani sopravvissuti a un nuovo e faticosissimo inizio.



Graham Hancock, nato a Edimburgo, ha scritto molti libri su questo tema e nell’ultimo, «Maghi degli dei: la saggezza dimenticata delle civiltà perdute», ha sostenuto proprio la tesi che intorno al 12.000 a.C. l’impatto di una cometa abbia posto fine a una società molto evoluta, che ha lasciato tracce di sé nella perfezione delle piramidi di Giza e in altri inspiegabili monumenti ciclopici sparsi per il pianeta. Se l’asse della Terra si è davvero spostato a causa di quella catastrofe, forse l’Antartide era all’epoca libera da ghiacci e nasconde segreti che non tarderemo a scoprire, vista la progressione del riscaldamento globale.



I grandi misteri

Hancock ha visitato il sito di Gobekli Tepe, giudicandolo uno dei grandi misteri dell’antichità. Se uno sciame di comete era in arrivo sulla Terra, gli astronomi del tempio le hanno sicuramente individuate in anticipo e forse quelle scie luminose arrivate nel Sistema solare interno sono state una presenza costante nel cielo per molti anni prima del loro devastante impatto. Forse da allora ci è stata tramandata la convinzione che tutte le comete (ma per lo meno bisogna salvare quella di Natale) portino sfortuna e siano messaggere di lutti e devastazioni.



La teoria che grandi civiltà del passato siano state distrutte da eventi catastrofici è suggestiva e spiegherebbe le grandi costruzioni le cui rovine sono state trovate sui fondali dell’Oceano, dove Platone collocava Atlantide, così come la «piramide» sommersa che si trova vicino all’isola di Yonaguni, in Giappone. Ma c’è da sperare che i cultori delle civiltà perdute non abbiano ragione: gli sciami di comete sono infatti periodici e secondo Hancock quello descritto nella stele di Gobekli Tape potrebbe tornare nell’arco di qualche decennio. Meglio che l’autorevole e più rassicurante mondo accademico si affretti a rimettere ogni pietra, e ogni data, al suo posto.



http://www.lastampa.it/2017/04/24/socie ... agina.html




ne parla anche Grahaam Hacok nel suo ultimo libro "IL RITORNO DEGLI DEI" di questo sciame cometario schiantatosi in Nord america i cui "detriti" sono stati ritrovati un pò ovunque.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 7943
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 25/04/2017, 01:13 
vimana131 ha scritto:
Undicimila anni prima di Cristo uno sciame di comete colpì la Terra devastandola, modificando l’inclinazione dell’asse di rotazione del pianeta, provocando l’estinzione di molte specie come quella dei mammut e causando un’era glaciale che durò mille anni.


Io mi domando perche' in ogni cavolo di ipotesi che viene formulata c'e' sempre qualcuno che deve a forza ficcare dentro una variazione dell'inclinazione dell'asse di rotazione terrestre.

Probabilmente deve essere una cosa che tira, una specie di moda.

Mah.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 111
Iscritto il: 10/02/2015, 22:55
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 25/04/2017, 09:36 
Infatti tra le mille mila implicazioni che potrebbe avere tale evento , la minore mi sembra proprio lo spostamento dell'asse terrestre :-? (che fra l'altro non è una cosa cosi rara , visto che bastano anche dei "semplici terremoti" per provocarla [V] )


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 7943
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 25/04/2017, 10:56 
rafnevercry ha scritto:
Infatti tra le mille mila implicazioni che potrebbe avere tale evento , la minore mi sembra proprio lo spostamento dell'asse terrestre :-? (che fra l'altro non è una cosa cosi rara , visto che bastano anche dei "semplici terremoti" per provocarla [V] )


Il problema deriva dal fatto che si tende a confondere l'asse che passa per il centro di massa con l'asse di rotazione terrestre. Mentre il primo puo' variare anche per un semplice terremoto, il secondo puo' variare solo per effetto di forze esterne. Ma data l'enormita' delle forze in gioco, per variare in modo percepibile l'inclinazione dell'asse terrestre (cioe' quindi per variare in modo significativo il momento angolare della Terra) occorrerebbe un tale trasferimento di energia che causerebbe effetti superficiali talmente catastrofici da causare un vero e proprio ELE.

Quindi, tornando al topic, sicuramente qualche impatto asteroidale e' avvenuto, anche piu' volte (si veda ad esempio l'ipotesi sulla fine della civilta' nuragica) ma di certo non di entita' tale da causare una variazione percepibile del momento angolare del pianeta.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 111
Iscritto il: 10/02/2015, 22:55
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 25/04/2017, 13:19 
Vabbè ovviamente cambiando le masse e la loro distribuzione cambia l'asse del centro di massa , ma comunque tale variazione causa piccoli cambiamenti alla velocità di rotazione della terra. Quando ci si riferisce al all'asse di rotazione effettivo ovviamente si parla di urti ed impatti che al momento di formazione del sistema solare hanno definito in gran parte , l'inclinazione odierna !
Comunque la cosa importante resta ,come faceva ad esserci un osservatorio astronomico 12-10'000 anni fa ,in piena preistoria?!


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15553
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 25/04/2017, 14:46 
zakmck ha scritto:
rafnevercry ha scritto:
Infatti tra le mille mila implicazioni che potrebbe avere tale evento , la minore mi sembra proprio lo spostamento dell'asse terrestre :-? (che fra l'altro non è una cosa cosi rara , visto che bastano anche dei "semplici terremoti" per provocarla [V] )


Il problema deriva dal fatto che si tende a confondere l'asse che passa per il centro di massa con l'asse di rotazione terrestre. Mentre il primo puo' variare anche per un semplice terremoto, il secondo puo' variare solo per effetto di forze esterne. Ma data l'enormita' delle forze in gioco, per variare in modo percepibile l'inclinazione dell'asse terrestre (cioe' quindi per variare in modo significativo il momento angolare della Terra) occorrerebbe un tale trasferimento di energia che causerebbe effetti superficiali talmente catastrofici da causare un vero e proprio ELE.

Quindi, tornando al topic, sicuramente qualche impatto asteroidale e' avvenuto, anche piu' volte (si veda ad esempio l'ipotesi sulla fine della civilta' nuragica) ma di certo non di entita' tale da causare una variazione percepibile del momento angolare del pianeta.


Probabilmente la maggior parte delle persone che fanno questi studi non hanno ben chiara la differenza tra i due "assi" no avendo, presumo, una preparazione scientifica adeguata e quindi si trovano a scrivere e parlare di cose che non conosconno.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40401
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 27/08/2018, 15:50 
Il pensiero di Linda Moulton Howe su Göbekli Tepe

Guarda su facebook.com



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 781
Iscritto il: 09/12/2008, 14:51
Località: Acciaroli
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 27/08/2018, 17:23 
Thethirdeye ha scritto:
Il pensiero di Linda Moulton Howe su Göbekli Tepe

Guarda su facebook.com


E c'è, anche qui sopra, chi si chiede dove siano le prove delle presenze extraterrestri nel nostro passato. [:305]



_________________
Chi controlla il passato controlla il futuro.
Chi controlla il presente controlla il passato. (cit. George Orwell)

“Egli replicò, Voi siete di quaggiù, io sono di lassù. Voi siete di questo mondo, Io non sono di questo mondo“ (cit. Giovanni 8:23)
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3018
Iscritto il: 29/03/2011, 20:52
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 27/08/2018, 17:34 
Thethirdeye ha scritto:
Il pensiero di Linda Moulton Howe su Göbekli Tepe
Guarda su facebook.com

TTE, il filmato non si vede ... stai proprio invecchiando
Posto il link https://www.facebook.com/giorgio.porcel ... 057779887/

Desidero fare una riflessione su questo
Cita:
Ian Hodder, del programma archeologico della Stanford University, ha detto a proposito del sito: “Molte persone pensano che questo possa cambiare tutto. Cambia completamente le carte in tavola. Tutte le nostre teorie erano sbagliate. Le teorie sulla "rivoluzione del Neolitico" hanno sempre sostenuto che tra 10 e 12 mila anni fa agricoltori ed allevatori hanno iniziato a creare villaggi, città, lavori specializzati, scrittura e tutto ciò che sappiamo delle antiche civiltà. Ma uno dei punti salienti delle vecchie teorie è che sia nata prima la città e solo dopo i luoghi di culto. Ora, invece, sembra che la religione sia apparsa prima della vita civilizzata ed organizzata in centri urbani; anzi, che sia quasi stata il motore primario per la creazione della prima città.”
https://it.wikipedia.org/wiki/G%C3%B6bekli_Tepe

In altre parole gli uomini "cacciatori raccoglitori" dell'epoca (10000 anni fa circa) sono improvvisamente impazziti ed hanno iniziato a costruire enormi opere di difficile comprensione che sembrano luoghi religiosi (ma anche no), attorno ad esse avrebbe poi costruito un nucleo urbano sorretto dall'agricoltura. In questo caso hanno seppellito tutto prima di costruirci attorno un nucleo urbano ... forse un ripensamento.
Quindi parliamo di piccole tribù non stanziali (cacciatori/raccoglitori), che normalmente si scannano o addirittura mangiano fra loro, che improvvisamente si trovano tutte insieme (centinaia o migliaia di individui) per costruire un'opera mastodontica.
Considerando il livello culturale dell'epoca direi che l'unico modo per costruire delle opere del genere era di schiavizzare i cacciatori/raccoglitori
Già ma chi è perchè avrebbe fatto una cosa del genere? Qualcuno che non ha lasciato tracce della sua presenza ...
Penso che qualcuno, non di questo mondo, ha convinto i pochi a schivizzare i tanti per costruire opere come cardine di una cultura
Non di questo mondo e probabilmente nemmeno di questa realtà, per questo non ci sono tracce del suo passaggio ...


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10204
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 27/08/2018, 19:55 
gippo ha scritto:
Non di questo mondo e probabilmente nemmeno di questa realtà, per questo non ci sono tracce del suo passaggio ...


[:290] [:264]



_________________
Per liquidare i popoli si comincia con il privarli della memoria.
Si distruggono i loro libri,la loro cultura,la loro storia.
E qualcun'altro scrive loro altri libri,li fornisce un'altra cultura,inventa per loro una storia.
Dopo di che il popolo incomincia lentamente a dimenticare quello che è stato.
E il mondo attorno a lui lo dimentica.
MILAN KUNDERA
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 1693
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 29/08/2018, 08:40 
Thethirdeye ha scritto:
Il pensiero di Linda Moulton Howe su Göbekli Tepe

Guarda su facebook.com



Queste SI che sono belle notizie !
Cariche di speranza per il prossimo...! [8D]


"La Verità si può ostacolare,
ma MAI fermare."

"La Verità è in marcia
e nulla la fermerà."



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 7943
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 29/08/2018, 19:27 
gippo ha scritto:
TTE, il filmato non si vede ... stai proprio invecchiando

[:291]

In realta' il filmato si vede. Forse hai qualche problema con il PC?



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3018
Iscritto il: 29/03/2011, 20:52
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
MessaggioInviato: 31/08/2018, 02:14 
zakmck ha scritto:
gippo ha scritto:
TTE, il filmato non si vede ... stai proprio invecchiando

[:291]

In realta' il filmato si vede. Forse hai qualche problema con il PC?

Si vero, sono riuscito a vederlo ma solo dopo essermi loggato e sloggato da facebook ... bohh
Forse perchè uso il browser in modalità anonima senza salvare cronologia


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/09/2018, 22:31
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org