Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 86 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 8664
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 24/01/2010, 17:50 
Dall' archivio ...

IL TITANO MARIO VANNI






http://www.youtube.com/watch?v=GAl6bGncyVU


Grande Mario.




zio ot [;)]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 8664
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/08/2010, 16:18 
UDIENZA DEL 20 MAGGIO 1999


PROCESSO DI APPELLO


http://insufficienzadiprove.blogspot.co ... 99-19.html



zio ot



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 8664
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/01/2011, 00:10 
RIPROPONGO

DA PAG 2 DI QUESTO TOPIC





Adesso aprite bene le orecchie




I delitti del Mostro hanno un importante giro di boa il

19 giugno 1982: L'omicidio di Paolo Mainardi e Antonella Migliorini


da wikipedia



Sarà inoltre a seguito di questo delitto, che il maresciallo Fiori, 15 anni prima in servizio a Signa, ricorderà del delitto avvenuto nell'estate del 1968, e permetterà la riapertura del fascicolo, in cui verranno ritrovati i bossoli repertati quell'anno; sarà così possibile comparare i bossoli e stabilire che a sparare nel 1968 era stata la stessa arma utilizzata nel 1982. Anche questo evento non è privo di dettagli inconsueti, in quanto per legge gli elementi raccolti nel corso di un processo devono essere distrutti a sentenza avvenuta. Va tuttavia rilevato che la pratica non è generalmente seguita nel caso in cui l'arma del delitto non sia stata ritrovata, per l'ovvia necessità di lasciare il campo a successive verifiche, cosa che si è in effetti verificata con i bossoli repertati a Signa nel 1968.


La storia del maresciallo è una clamorosa bufala :

ai Carabinieri arrivo' una lettera anonima :

" Perchè non andate a rivedere il processo d' appello di Perugia sul delitto Lo Bianco Locci ?



21 agosto 1968: L'omicidio di Antonio Lo Bianco e Barbara Locci


Mario Spezi ne parla in " Colline di sangue " a pag 69/75

fu il Giudice Istruttore Vincenzo Tricomi che seguiva il caso a rivelarglielo,
e che vide il biglietto .

Spezi ha una dichiarazione scritta del Magistrato , e lo stesso Vigna , interrogato dai giornalisti in proposito non smentì mai questo dato , si limitò solo a dire

" Non è agli atti "

INFATTI IL BIGLIETTO E' ANDATO PERDUTO !!!



Quindi nessuna prodigiosa e pronta memoria da arte dei caramba, ma una precisa comunicazione da parte di qualcuno che sapeva.

Strano.

Strano.

Molto strano.

Qualcuno che sapeva che i bossoli erano ancora nel fascicolo in procura.

si è sempre quindi pensato che la pistola calibro 22 fosse la stessa.

E di qui Spezi ipotizza un cambio di mano , arrivando a stabilire anche una possibile identità del Mostro , un ipotetico Carlo parente dei Vinci.

Ma secondo me è una falsa pista .



Analizzate :

Sono molto vicino a voi

In me la notte non finisce mai


Da una lettera firmata " mostro " che Mario Spezi ricevette .

( spec... forse era anonima e basta )

Spezi racconta di averne ricevute a centinaia , ma questa gli è sempre sembrata un possibile " originale ".

Dal libro " Dolci colline di sangue " pag 128.



Il Mostro sfida la Polizia e i media ?

Il 10 ottobre 1985 alla Procura della Repubblica di Firenze

arriva una busta indirizzata :

DOTT. DELLA MONICA SIVIA / PROCURA DELLA REPUBLICA (sic )

CA 5100 FIRENZE .



Il Mostro sicuramente ama sfidare gli Inquirenti e conosce molto bene
i fascicoli in Procura .

Perche ? Come fa ad avere queste informazioni ?


PERCHE' IL MOSTRO E' UN INQUIRENTE


...E QUI LANCIA LA SUA PRIMA SFIDA,


entra indisturbato in Procura ( non pensate sia difficile anche per un estraneo camuffato da Avvocato )

PRENDE IL FASCICOLO , TOGLIE I 2 BOSSOLI DELLA PISTOLA OMICIDIO LOCCI LO BIANCO

E METTE DUE BOSSOLI DELLA SUA PISTOLA ,

LA PISTOLA DEL MOSTRO



è la sua prima sfida , e un magnifico colpo basso per gli Inquirenti

che per anni andranno a guardare da altre parti,

e lui potrà colpire a suo piacimento.



Finchè non viene scoperto , ma il Mostro è qualcuno di cui gli Inquirenti hanno paura, molta, molta , molta paura.

Un processo pubblico a questo elemento e chissà cosa può saltare fuori :

In un qualche modo, viene " eliminato ".

Ecco perchè non uccide più.



Ma i Media, l' Altare , la Patria , la Famiglia , hanno bisogno di un colpevole.

Pacciani & C. per la Patria e la Famiglia , i Mandanti Satanici per i Media e l' Altare.



Ragazzi se dovete fare della buia sapete chi sono gli accollatori ?

E' gente che in cambio di denaro e altro si prendono la colpa ,

hai fatto una rapa e vuoi sgammare, bene, paghi Alfa che si prende la colpa.

Vi sembra strano ? Nelle carceri sono una tribù.




zio ot


Ultima modifica di barionu il 14/01/2011, 00:14, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3753
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: IL MOSTRO DI FIRENZE E LE SETTE SATANICHE
MessaggioInviato: 11/07/2015, 19:51 
Cita:
Mostro Firenze, il Ros indaga su un imprenditore tedesco morto


Sono riprese le indagini sul "Mostro di Firenze" e questa volta gli inquirenti starebbero indagando sul defunto tedesco Rolf Reinecke. Nei mesi scorsi è arrivata in Procura una segnalazione anonima che faceva riferimento ad una serie di fatti collegati agli otto duplici omicidi avvenuti fra il 1968 e il 1985 nella provincia di Firenze.

La Procura ha affidato, secondo quanto ha appreso l'Adnkronos, una serie di accertamenti ai carabinieri dei Ros per verificare l'attendibilità della fonte anonima che ha chiesto di riaprire l'inchiesta. I carabinieri dei Ros si sono recati a Prato per verifiche sul conto di Rolf Reinecke, un imprenditore tedesco morto nel 1996 all'età di 59 anni, che aveva vissuto e lavorato a Vaiano. Gli investigatori si sono recati a Briglia per ascoltare amici ed ex dipendenti di Reinecke.

Rolf Reinecke era già entrato nell'inchiesta sui delitti del "mostro", quando il 9 settembre 1983, a Giogoli, vennero assassinati due turisti tedeschi, Jens-Uwe Rüsch e Horst Wilhelm Meyer, entrambi di 24 anni, studenti presso l'Università di Münster che al momento dell'aggressione si trovavano a bordo del loro furgone Volkswagen T1 con l'autoradio accesa. I giovani vennero raggiunti e uccisi da sette proiettili.

A differenza degli altri delitti, in quel caso mancò il macabro rito dell'asportazione del pube, semplicemente perché l'assassino si accorse solo dopo che si trattava di due uomini, mentre nell'oscurità si era lasciato ingannare dal lunghi capelli biondi di una delle due vittime.

Le indagini all'epoca fecero emergere che Reinecke aveva abitato proprio a Giogoli, nel comune di Scandicci, in una villa piuttosto vicino al luogo in cui furono ritrovati i due giovani tedeschi assassinati. Descritto come persona piuttosto eccentrica, emerse che l'imprenditore tedesco possedeva una pistola calibro 22, dello stesso modello di quella attribuita al "mostro" dai proiettili ritrovati.

L'inchiesta avviata a suo tempo dalla Procura di Firenze ha portato alla condanna in via definitiva di due uomini identificati come autori materiali di 4 duplici omicidi, i cosiddetti "compagni di merende": Mario Vanni e Giancarlo Lotti mentre il terzo, Pietro Pacciani, condannato in primo grado a più ergastoli per 7 degli 8 duplici omicidi e successivamente assolto in appello, è morto prima di essere sottoposto ad un nuovo processo di appello, da celebrarsi a seguito dell'annullamento nel 1996 della sentenza di assoluzione da parte della Cassazione.



http://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/ ... refresh_ce


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7271
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: IL MOSTRO DI FIRENZE E LE SETTE SATANICHE
MessaggioInviato: 26/07/2017, 13:54 
Cita:
Mostro di Firenze, spunta la pista nera: un indagato

http://www.lanazione.it/firenze/cronaca ... -1.3293255

Strategia della tensione quindi??


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7271
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: IL MOSTRO DI FIRENZE E LE SETTE SATANICHE
MessaggioInviato: 28/07/2017, 12:44 
Altre novità sul caso (l'articolo è dopo il video)........

Cita:
Si riapre il caso del mostro di Firenze, "Un medico ordinava i delitti"

http://www.lanazione.it/firenze/cronaca ... -1.3297269


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7271
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: IL MOSTRO DI FIRENZE E LE SETTE SATANICHE
MessaggioInviato: 04/08/2017, 06:44 
https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/0 ... o/3760889/

Per voi è credibile che questi delitti furono designati dalla strategia della tensione? Io lo trovo poco attinente. A quel punto perché poi coinvolgere dei medici? Perché i delitti avvenivano a distanza di anni? E perché si sono fermati all'improvviso?

Ho letto diversi libri di questa vicenda ed ho sempre ritenuto che alla base vi fosse l'esoterismo (e ne sono tuttora convinto), ma la cosa che principalmente non comprendo è a cosa serva, a distanza di svariati anni, percorrere una pista che porta completamente da un'altra parte.


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7271
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: IL MOSTRO DI FIRENZE E LE SETTE SATANICHE
MessaggioInviato: 08/08/2017, 12:39 
Vorrei acquistare un paio di libri da portarmi in vacanza di cui uno su questa vicenda, cosa potete consigliarmi? Finora ho letto il best seller di Mario Spezi ma non mi ha convinto molto nel finale.

Grazie


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7467
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: IL MOSTRO DI FIRENZE E LE SETTE SATANICHE
MessaggioInviato: 31/05/2018, 23:19 
cari amici,

Zodiac e il Mostro di Firenze. Ora si muovono i giudici Usa
La "confessione" del serial killer americano rimbalza negli Stati Uniti. Il profilo è di Joe Bevilaqua, oggi 82enne

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ ... 34624.html

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6534
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: IL MOSTRO DI FIRENZE E LE SETTE SATANICHE
MessaggioInviato: 01/06/2018, 08:34 
mauro ha scritto:
cari amici,

Zodiac e il Mostro di Firenze. Ora si muovono i giudici Usa
La "confessione" del serial killer americano rimbalza negli Stati Uniti. Il profilo è di Joe Bevilaqua, oggi 82enne

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ ... 34624.html

ciao
mauro


Grazie Mauro, consiglio la lettura di questo articolo...
http://petalidiloto.com/2018/05/angelo- ... odice.html



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 8664
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio: Re: IL MOSTRO DI FIRENZE E LE SETTE SATANICHE
MessaggioInviato: 01/06/2018, 10:46 
sottovento ha scritto:
https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/07/28/mostro-di-firenze-ci-mancava-solo-lex-legionario/3760889/

Per voi è credibile che questi delitti furono designati dalla strategia della tensione? Io lo trovo poco attinente. A quel punto perché poi coinvolgere dei medici? Perché i delitti avvenivano a distanza di anni? E perché si sono fermati all'improvviso?

Ho letto diversi libri di questa vicenda ed ho sempre ritenuto che alla base vi fosse l'esoterismo (e ne sono tuttora convinto), ma la cosa che principalmente non comprendo è a cosa serva, a distanza di svariati anni, percorrere una pista che porta completamente da un'altra parte.



Perchè il Mostro , un pezzo grosso dell' Intelligence di Stato , è stato individuato .

Et Eliminato .

Ho letto tutti i libri principali pubblicati sul caso , se lo trovi consiglio :

https://vdocuments.site/francesco-ferri ... 2472b.html

il legionario ? ennesimo depistaggio ...

zio ot [:305]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 86 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 22/06/2018, 16:56
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org