Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1338 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 86, 87, 88, 89, 90  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8694
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 11/01/2019, 16:42 
Massimo Bossetti: «Dicono solo" falsità su di me, per coprire una verità che fìngono di non conoscere»

Immagine
Gentile Marco Oliva mi rivolgo a lei direttamente con questa mia missiva per dirle che nutro un profondo interesse nel seguirla in merito ai casi di cronaca sempre discussi, ma le scrivo soprattutto perché sono stanco di sentire idiozie in merito al mio caso da parte di opinionisti e giornalisti».

E un fiume in piena Massimo Bossetti. che dopo i primi giorni di sconforto per la sentenza definitiva di condanna all’ergastolo lo scorso 12 ottobre, torna a far sentire la sua voce, più combattivo che mai penna e scrivendo direttamente una missiva indirizzata a me.

Bossetti in carcere segue con attenzione i programmi televisivi che si occupano della sua vicenda giudiziaria, da sempre è un tele-spettatore della trasmissione che conduco su Telelombardia il giovedì sera, Iceberg Lombardia. Nel programma non siamo mai stati molto teneri con il carpentiere di Mapello, pur dando ampio spazio alle ragioni della difesa. Ed è per questo che Bossetti ha deciso di sfogarsi una volta per tutte.

In realtà il suo è un vero e proprio attacco ai mass media, colpevoli, a suo dire, di non essersi spesi a sufficienza nella ricerca della verità. In due pagine di lettera Bossetti punta il dito contro la giustizia ingiusta, contro uno Stato che diventa «il principale nemico delle persone per bene» e contro opinionisti che. a suo dire, spesso in Tv fanno il gioco di uno questo Stato incapace di tutelare i cittadini più deboli.


«Con tutta onestà le dico che apprezzo le vostre discussioni, ma non accetto di essere descritto per quello che non sono. Parlo di opinionisti giornalisti e avvocati che ancora si focalizzano su ipotesi fantasiose, irreali, ritraendomi coinvolto in qualcosa di assolutamente inesistente. Mi sembra che tutti vogliono accettare il trionfo apparente di una vergognosa giustizia, umiliante e maligna, quando invece tutti assieme con coraggio e forza bisognerebbe affrontare questo indegno sistema perché è totalmente sbagliato, ampliamente vergognoso».


Si tratta ovviamente del punto di vista di Bossetti, mentre per la giustizia italiana, rileggendo ancora l’è motivazioni della Cassazione, non vi sarebbe alcun dubbio che l’assassino di Yara sia proprio lui. «Cosa provo in questo momento? Vergogna, schifo, rabbia, tanta rabbia per come si sono svolte le cose agli occhi di tutti voi e al mondo intero, semplicemente per l’incapacità di andare contro un sistema sbagliato, corrotto e venduto, per non voler cercare l’unico solo vero obiettivo, l’assoluta vera verità!!! Massimo Bossetti, prigioniero di Stato».


Durante queste feste di Natale, oltre alla moglie Marita e ai tre figli, anche l’avvocato Claudio Salvagni è stato in carcere per una visita. «Massimo, sta recuperando», ci conferma il legale. «La botta per la condanna è stata veramente dura, per lui è stato un Natale di sofferenza sebbene la voglia di combattere sia ancora tanta». E quando facciamo presente che la famiglia che ha sofferto di più durante queste festività è senza dubbio quella della piccola Yara, Salvagni replica: «Sicuramente la famiglia Gambirasio non potrà più riabbracciare Yara, ma credetemi Bossetti non è il mostro che ha fatto del male a quella ragazzina. Noi ne siamo convinti, sta pagando per un crimine che non ha commesso».


E a questo proposito la difesa è già pronta alle prime azioni concrete. Per prima cosa ci sarà il ricorso a Strasburgo, alla Corte di giustizia europea. Poi si faranno una serie di indagini difensive volte a dimostrare l’estraneità di Bossetti. Per cercare di capire in concreto di che cosa si tratti abbiamo incontrato Ezio Denti, consulente investigativo del pool difensivo. Poche settimane fa, infatti, proprio Denti assieme alla moglie di Bossetti, Marita Comi, aveva lanciato un appello rivolto a chi avesse informazioni preziose per far ripartire le indagini. E i primi risultati sono arrivati, cinquanta segnalazioni in pochi giorni, almeno sei quelle rilevanti.

Denti, però, non vuole sbilanciarsi e anticipare più del necessario: «Sono segnalazioni che dobbiamo verificare, qualcosa di veramente interessante c’è, ma è troppo presto per cantare vittoria. Noi siamo convinti che bisogna individuare a chi appartengano quelle tracce di Dna trovate sui guanti di Yara e mai attribuite a nessuno. Esiste una pista concreta e ci porta all’estero. Tutto parte da una casa in una via a fianco alla palestra di Brembate e ci porta fino oltralpe».

Ma non si tratterebbe dell’unica segnalazione degna di nota. Denti ci chiede la massima discrezione perché una parola di troppo potrebbe compromettere tutto: «Vi anticipo solo che stiamo vagliando una segnalazione scritta su un blog dedicato alle ricerche di Yara risalente a dieci giorni dopo il 26 novembre 2010. Già all’epoca questa fonte anonima chiedeva di controllare a Chignolo d’isola e Yara il 26 febbraio 2011 è stata ritrovata proprio in un campo di Chignolo. Chi è questa persona che sembrava sapere così tante cose?»



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8694
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 22/01/2019, 21:16 
La genetica non ha dato scampo a Bossetti

Mar, 22/01/2019 - 06:01

Una possibilità su 3.700 miliardi di miliardi di miliardi: a questa cifra quasi impronunciabile ammontano secondo la Cassazione le possibilità che il Dna trovato sui leggins e sugli slip di Yara Gambirasio non sia quello di Massimo Bossetti, il muratore che per l'omicidio della ragazzina (26 novembre 2010) è stato condannato all'ergastolo. Tanti indizi, contro di lui, ma una sola prova: il Dna. Tanto da fare del «caso Yara» un caso di scuola, studiato in tutto il mondo per l'applicazione delle analisi genetiche al diritto penale: approdando a quello che la Cassazione definisce «un processo dominato dal sapere scientifico».


Nelle 155 pagine della sentenza che il 12 ottobre scorso ha reso definitiva la condanna di Bossetti, il peso del Dna grava come un macigno su due passaggi chiave delle accuse contro il muratore di Mapello. Il primo riguarda il percorso dell'inchiesta, ed è importante perché garantisce che ad accusare Bossetti si è arrivati seguendo una traccia precisa: l'identificazione certa di «Ignoto 1», il titolare del Dna trovato sui resti della ragazzina, come figlio illegittimo di Ester Azzuffi e Giuseppe Guerinoni: la prima analisi dà una compatibilità al 99,87 per cento, quando poi dal bollo di una vecchia patente si estrae il vero Dna di Guerinoni (morto da tempo) la compatibilità sale al 99,9999929%; quando si esuma Guerinoni, si arriva al 99,99999987%. Da quel momento il cerchio di stringe progressivamente, dall'indizio più vago fornito dal Dna - l'assassino ha gli occhi azzurri - fino ad incastrare Bossetti. Se - come ricorda la sentenza - in astratto la possibilità di due individui con lo stesso Dna è di 1 su 20 miliardi, nel caso concreto, incrociando i dati sui genotipi dei 36.500 campioni genetici in mano al Ris di Parma, la percentuale di errori scende a ridosso dello zero assoluto: 10 alla meno trentunesima. Quella possibilità su 3.700 miliardi di miliardi di miliardi di cui parla la sentenza.

Certo, esiste in astratto l'ipotesi che qualcuno abbia ricostruito in laboratorio il Dna di Bossetti e lo abbia sparso sui resti di Yara: «Idea priva di qualsiasi supporto scientifico e aggancio con la realtà».

http://www.ilgiornale.it/news/genetica- ... 32386.html


Ancora con questa menata ?. [:305]

Idea priva di qualsiasi supporto scientifico e aggancio con la realtà è sorvolare il fatto che su quella traccia, il Dna mitocondriale di Bossetti non solo è assente ma c'è il solo Dna mitocondriale di un altro uomo.

Idea priva di qualsiasi supporto scientifico e aggancio con la realtà è sorvolare il fatto che dopo tre mesi in balia delle intemperie quel Dna era piu fresco di quello della vittima.

Idea priva di qualsiasi supporto scientifico e aggancio con la realtà è la ripetuta negazione alla ripetizione del test.

Idea priva di qualsiasi supporto scientifico e aggancio con la realtà è un assassino che riesce a rapire e seviziare senza lasciare alcuna traccia dove ci dovrebbe essere.

Questa non è scienza ma scemenza.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 950
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 30/01/2019, 11:09 
Ieri sera guardavo il servizio delle Iene sulla strage di Erba ( https://www.iene.mediaset.it/2019/news/ ... 2098.shtml ) e intanto pensavo a questo topic. Chissà cosa uscirebbe da un bel riepilogo di dubbi e incongruenze fatto con un' eco mediatica rilevante...
Comunque non è per niente rassicurante vedere come si svolgono indagini e processi.



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8694
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 30/01/2019, 11:38 
Purtroppo giudici e procure dispensano ergastoli come caramelle e sconti di pena come biscotti.
Quel Dna anomalo di Ignoto1 che ha mandato Bosssetti all'ergastolo doveva venir scartato già da subito.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17200
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 30/01/2019, 13:23 
argla ha scritto:
Ieri sera guardavo il servizio delle Iene sulla strage di Erba ( https://www.iene.mediaset.it/2019/news/ ... 2098.shtml ) e intanto pensavo a questo topic. Chissà cosa uscirebbe da un bel riepilogo di dubbi e incongruenze fatto con un' eco mediatica rilevante...
Comunque non è per niente rassicurante vedere come si svolgono indagini e processi.


Ne hanno fatti già diversi su quella strage ed è davvero assurdo, secondo me, che sulla base del materiale processuale raccolto, quei 2 poveretti stiano in carcere. Poi ovvio magari sono 2 agenti super segreti del Mossad con armi tecnologiche e poteri speciali, tutto può essere eh...

Chissà se prima o poi socperchieranno anche questo caso.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 950
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 30/01/2019, 19:15 
MaxpoweR ha scritto:
Ne hanno fatti già diversi su quella strage ed è davvero assurdo, secondo me, che sulla base del materiale processuale raccolto, quei 2 poveretti stiano in carcere. Poi ovvio magari sono 2 agenti super segreti del Mossad con armi tecnologiche e poteri speciali, tutto può essere eh...

Chissà se prima o poi socperchieranno anche questo caso.


Infatti, la penso come te. Non mi ha mai convinto la conclusione di quel caso, i due all' ergastolo mi sembrano dei disgraziati, utili per fare da capro espiatorio.
A me piacerebbe molto che li "scoperchiassero" entrambi e mi stupisce che non lo chiedano con forza quelli del mestiere... Farà bene alla credibilità del sistema giudiziario che ci siano casi "dubbi", a voler essere prudenti, come questi ? Secondo me no.



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8694
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 07/02/2019, 13:23 
Guarda su youtube.com


AVVOCATO SALVAGNI ED IL FUTURO DI MASSIMO BOSSETTI: PISTA ALTERNATIVA



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8694
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 13/02/2019, 10:04 
Strage Erba, spuntano 5 plichi scomparsi
Uno sarebbe stato aperto senza redigere il verbale

https://www.adnkronos.com/fatti/cronaca ... ZSlDI.html



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17200
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 13/02/2019, 13:23 
mi sa che lle iene hanno scoperchiato un altro bel pentolone



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 83
Iscritto il: 29/01/2017, 22:25
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 05/03/2019, 13:43 
MaxpoweR ha scritto:
mi sa che lle iene hanno scoperchiato un altro bel pentolone

Non hanno scoperchiato un bel niente, visto che altri prima di loro hanno promosso questa campagna innocentista in favore di Olindo e Rosa: Azuz Marzuk prima di tutto, che sono anni che reclama pubblicamente la loro innocenza; e poi anche la trasmissione "Tutta la Veritá" andata in onda nel Maggio dello scorso anno sul canale Nove, e dalla quale le Iene per il montaggio dei loro servizi hanno ripreso parecchie scene.



_________________
=================================================================================

“I dischi volanti esistono, sono di origine extraterrestre e guidati da intelligenze coscienti”.

- Ammiraglio Delmer S. Fahrney (già capo del Centro collaudo missili della Marina Americana)



http://www.freeforumzone.com/f/196626/R ... forum.aspx
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8694
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 11/03/2019, 08:30 
Immagine
Lo sfogo dell’avvocato Claudio Salvagni dopo l’incontro con Massimo Bossetti in carcere.
(Aggiornamenti Giorgio Sturlese Tosi).

https://www.facebook.com/quartogrado/vi ... 468639852/



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 950
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 11/03/2019, 10:47 
Wolframio ha scritto:
Immagine
Lo sfogo dell’avvocato Claudio Salvagni dopo l’incontro con Massimo Bossetti in carcere.
(Aggiornamenti Giorgio Sturlese Tosi).

https://www.facebook.com/quartogrado/vi ... 468639852/


Assolutamente condivisibile, non è una situazione degna di uno stato democratico. Oggi c' è Bossetti in queste condizioni ma potrebbe esserci chiunque, è proprio una barbarie che non abbia potuto difendersi.



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8694
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 16/03/2019, 11:43 
ImmagineImmagine

Ezio Denti 4 processi per la sua laurea



Immagine



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8694
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 05/04/2019, 10:46 
Guarda su youtube.com


Immagine La perizia di Letizia
10 amplificazioni con kit scaduti fanno risultare che quello strano dna senza mitocondri è di Bossetti.
5 amplificazioni con kit validi non danno nessun risultato.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8694
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Il caso di Yara Gambirasio
MessaggioInviato: 22/04/2019, 16:10 
Non sono novità, ma rivedere questi video a distanza di anni è sempre utile per verificare se le proprie iniziali covinzioni personali resistono nel tempo-


Guarda su youtube.com


Guarda su youtube.com



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1338 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 86, 87, 88, 89, 90  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 20/07/2019, 06:56
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org