Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7694
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Il pianeta delle scimmie
MessaggioInviato: 13/08/2010, 22:14 
cari amici,

riprendendo da:
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=4675

per fare alcune considerazioni.
Innanzi tutto il film del 1968, secondo me è migliore, come trama del sequel del 2001

Anche quello del 1968 è possibile vederlo in streeming, ma non
so se posso mettere il link (comunque è facile cercarlo)

Volevo poi portare all'attenzione, che quasi ogni film è tratto da un romanzo, l'autore di questo è
http://it.wikipedia.org/wiki/Pierre_Boulle
e il romanzo
http://it.wikipedia.org/wiki/Il_pianeta ... e_(romanzo)

in cui le tematiche, proposte anche nel film, sono un specie di satira verso l'ottusità della scienza, nonchè l'archeologia attuale.
In più è espresso il concetto trattato da Verne ne "L'eterno Adamo."

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7694
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/08/2010, 10:49 
cari amici,
frasi tratte dal film citato

Cita:
L'Onnipotente creò la scimmia a sua immagine e somiglianza. Le dette un'anima e una mente, e la volle separata dalle bestie della foresta. E la fece padrona del pianeta. Sacre verità che sono di per sé manifeste. Lo studio che si addice alle scimmie è quello della scimmia. Ma alcuni giovani cinici hanno scelto lo studio dell'uomo. Sì... scienziati perversi che avanzano un'insidiosa teoria chiamata... evoluzione.


e altro
http://www.ilcavalieredellavallesolitar ... llescimmie

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/08/2010, 13:25 
Caro mauro, anche se probabilmente non interessa ti consiglio di guardare la penultima puntata di Futurama (uscita la settimana scorsa in America).
La trama mi ha lasciato... alquanto soddisfatto. [:D]

http://www.youtube.com/watch?v=25-kqC4gNHA (purtoppo è in inglese, i sottotitoli però si trovano su italiansubs.it o subsfactory.it)

Trama:

Professor Farnsworth finds himself arguing against anti-evolution protesters at Cubert's school. Despite his many scientifically-backed arguments, he is forced to argue with Dr. Banjo, a hyper-intelligent orangutan who believes in "Creaturism," a form of creationism that posits that a wise, all-knowing "creature" from outer space created all life on Earth as it exists today only 7,000 years previous. In an attempt to prove evolution did occur, the Professor manages to excavate the lost missing link, which he dubs Homo farnsworth. While they search, Bender asserts that robots are also a product of evolution, which the Professor dismisses. At the Professor's presentation of his findings at the Museum of Natural History, Dr. Banjo depicts Homo farnsworth anachronistically riding a dinosaur in an attempt to support his Creaturist beliefs. Seeing that the crowd support Dr. Banjo's inane ideas, the Professor becomes fed up and resolves to leave Earth. He takes the rest of the crew with him to an abandoned planet to live in solitude, but leaves Cubert in the care of Dr. Zoidberg, his godfather, back on Earth. During this time, Dr. Zoidberg tries unsuccessfully to win Cubert's affection, only for them to eventually bond over Cubert's victimization by bullies and Dr. Zoidberg's ability to elude them. However, by the end, Zoidberg rejects Cubert, finding him to be "a terrible person."

After the crew help the Professor set up his home on the new planet, he inserts nanobots into the nearby pond to clean the water. However, in rapid time, the nanobots group into larger organisms, forming into trilobots that devour the ship and everything else. The crew is stranded and flee inside a cave, with Bender insisting that this proves the theory of robot evolution. The next day, the crew goes outside and sees a newly grown mechanical forest. The nanobots have continued to rapidly evolve into flora and fauna. Robotic versions of dinosaurs attack the crew, but a solar flare short circuits the dinosaur robots, causing a mass extinction of every robot creature except for "small mammalian robots" that were hiding in caves, including Bender. Using the remains of the dinosaurs, the Professor manages to build a working space ship to help them return to Earth within two hours, but must let it charge overnight.

The next day, the crew wakes up to find both Leela and Amy kidnapped by caveman-like robots. Bender again points out that this demonstrates evolution via survival of the fittest and the Professor makes a slingshot to fight the robot caveman. It takes him twelve hours to make the slingshot, so everyone agrees to rescue the women the next day. When they wake up, they find that Leela and Amy are free, because the robot cavemen have since evolved into a completely civilized, modern robot society. They encounter a robot naturalist named Dr. Widnar, who is astounded to find her theories on organic creature evolution proven, and presents the crew at the Museum of Natural Robo-History. While giving a speech to the crowd of robots, the Professor states that he is proud of the nanobots' growth after he dumped their ancestors in a pond a few days ago. The robots, rigidly believing in robot evolution, are angered by Farnsworth, and state their Earth took eons, not days, to be created. The Professor explains that relative to them, it was eons, but in reality, only a few days had passed. As proof, he shows a picture of a robot (Bender) riding a robot dinosaur at the start of their creation, which would seemingly contradict their beliefs. The angry robots then arrest Farnsworth and put him on trial for "crimes against science". Bender represents him in court and in his arguments, states that the Professor is not arguing against evolution, but only claims a small role in beginning it by providing the materials necessary (the nanobots). The jurors leave to deliberate over night.

The crew wake up only to find that the robots have now evolved into a state of incorporeal transcendent higher consciousness. They are no longer concerned with the Professor anymore, finding corporeal beings altogether irrelevant. The crew then takes their makeshift spaceship home. There, the Professor explains his findings to Dr. Banjo, who accepts that what happened was some form of evolution, but also points out that it was set in motion by a wise and all-knowing creator (Farnsworth), just as Creaturism posits. The Professor and Dr. Banjo reconcile their differences, acknowledging that both theories have some plausibility.


Ultima modifica di Lawliet il 19/08/2010, 13:25, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7694
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/08/2010, 14:33 
caro Lawliet
Cita:
anche se probabilmente non interessa


chi l'ha detto che non interessa!!! [:D] [:D]

Purtroppo però ,ho potuto capire qualcosa della trama, mettendo il testo in un traduttore [:(]

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/08/2010, 15:32 
Beh sintetizzato al massimo; Farnsworth è adirato da coloro che credono sia stato un essere intelligente a creare la vita sulla Terra, così decide di trasferirsi su un altro pianeta.
Lì utilizza dei nanobot per convertire le risorse in acqua, ma svegliatosi il giorno dopo nota che i robot si sono evoluti ad una velocità strepitosa. Il giorno seguente è nata una vera e propria civiltà simile a quella umana.
Ad una mostra scientifica i Robot intelligenti espongono la teoria dell'evoluzione, ed il professor Farnsworth interviene affermando come in realtà sia stato lui a creare i primi nanobot.

Ma la comunità robotica di quel pianeta rifiuta la sua teoria e così Farnsworth torna sulla Terra convintosi finalmente che anche lì, forse, l'evoluzione della specie fosse in qualche modo iniziata grazie all'intervento di qualcun'altro. [:p]
Ti consiglio di vederla! Anche il resto della serie è spassosa. [:D]



_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 388
Iscritto il: 13/11/2009, 17:38
Località: Regno delle fate
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/08/2010, 10:10 
Trama avvincente!!! Purtroppo ancora non si riescono ad avere conferme sulla nostra evoluzione e la chiesa in questo caso ci mette anche del suo!!!
Futurama è un'anime giapponese?


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/08/2010, 12:28 
E' una sitcom americana con cartoni animati. L'autore è lo stesso dei Simpsons per intenderci. [;)]



_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Difensore della logicaDifensore della logica

Non connesso


Messaggi: 4524
Iscritto il: 05/12/2008, 22:51
Località: Padova
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/08/2010, 12:15 
Per me sia il vecchio film con Charlton Heston e Roddy Mc Dowall sia la più recente versione di Tim Burton non hanno saputo rendere lo spirito del romanzo, che più che di fantascienza appare un romanzo surreale.
E' surreale appunto l'idea di un pianeta gemello della Terra, Soror, che orbita attorno a Betelgeuse a 300 anni-luce dalla Terra, popolato da una civiltà di scimmie antropomorfe (scimpanzé, gorilla ed orang-utan) vecchia di diecimila anni, in tutto e per tutto simile, quasi identica potremmo dire, alla civiltà terrestre del XX secolo, che sarebbe sorta là semplicemente per imitazione da parte delle scimmie, che a furia di scimmiottare l'uomo hanno finito per imitarlo così bene da espropriarlo e relegarlo nelle foreste, dove è tornato a uno stadio animale simile appunto a quello delle scimmie antropomorfe terrestri, con inversione totale dei ruoli.
Ciò crea nel romanzo una serie di situazioni grottesche, dato che tali scimmie hanno anche la mentalità degli uomini del XX secolo, dato che ne imitano anche i pensieri, compresi i pregiudizi religiosi, che volgono in versione scimmiesca, per cui appunto le tre specie di scimmie sarebbero "a immagine e somiglianza di Dio" mentre l'uomo non può essere in alcun modo animato da uno spirito divino e intelligente, e tantomeno può essere l'antenato della scimmia.
Surreale è l'idea che le scimmie possano superare dieci milioni di anni di separazione evolutiva dall'uomo in poche generazioni, acquistandone lo stesso intelletto, ma mantenendo l'aspetto che avevano prima della civilizzazione.
Surreale è anche la perdita di ogni traccia di intelligenza da parte degli umani in altrettanto breve tempo.
Il romanzo non è che un'amara riflessione sulle illusioni di antropocentrismo da parte dell'uomo e in particolar modo l'illusione che Dio, se esiste, possa avere creato l'uomo come vertice dell'evoluzione.
Nel romanzo, sembra che una forza cosmica abbia deciso di togliere all'uomo la sua superiorità intellettuale per darla ad un altro, facendolo ritornare al suo primitivo stato animale.
Tant'è vero che il protagonista del romanzo, tornato sulla Terra dopo settecento anni a causa della contrazione temporale a velocità prossime a quella della luce, scoprirà che anch'essa ha subito il medesimo destino e che è rimasto l'unico uomo senziente dell'universo conosciuto, per cui sarà costretto a fuggire con sua moglie Nova (un'abitante di Soror a cui a reinsegnato a comportarsi da donna senziente) e il loro figlioletto, alla ricerca di un altro pianeta abitabile dove ricominciare la storia umana (piccola speranza che lo scrittore a voluto lasciare al lettore). Trecento anni dopo, la storia del protagonista verrà raccolta, racchiusa in una bottiglia vagante nello spazio, da due astronauti scimmia, che vivono in un futuro dove le scimmie di Soror hanno conquistato lo spazio e colonizzato molti pianeti, arrivando anche sulla Terra, e per questo sono in grado di tradurre lo scritto, ma non riusciranno a credere che narri eventi reali, essendo incapaci di credere che possano essere esistiti un tempo degli uomini pensanti.
Tutto questo è stato parte del disegno di Dio? O della Natura? Il romanzo non dà risposte, ma non è quello che conta. L'importante è capire che siamo solo un anello dell'evoluzione, e non il suo traguardo.
Nei due film direi che tutto si perde, per diventare un'avventura come un altra, che stravolge non solo la trama, ma anche il sendo di tutto il romanzo, il quale però appare abbastanza datato per i nostri tempi, e quindi non più convertibile per un pubblico commerciale.
Stesso destino l'ha subito "La Macchina del Tempo" di Wells, con una versione cinematografica che ha completamente stravolto anche lì la trama e il significato del romanzo, ancora più amaro de "Il Pianeta delle Scimmie" di Boulle....
Decisamente, fra letteratura fantascientifica e cinema c'è sempre stato un pessimo rapporto....


Ultima modifica di Enkidu il 22/08/2010, 12:23, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Oggi è 11/12/2018, 09:55
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org