Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 473 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 27, 28, 29, 30, 31, 32  Prossimo
Autore Messaggio

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3616
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 10/11/2019, 16:23 
facciamo di ogni erba un fascio:sono tutti dei parassiti mentali e/o energetici,meglio lasciarli perdere!


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10811
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 10/11/2019, 17:02 
freelancer007 ha scritto:
Leggete bene questo articolo:

a)i video sono vecchi di vent'anni
b)NON C'È NEPPURE LA PROVA CERTA CHE SIANO STATI DESECRETATI DALLA MARINA(leggete e bene questo su quest'articolo e su altri!)


Non c'è nessun articolo da leggere per quanto lo ripeti, GOMBLODDO111, scherzi a parte: smetti di fumare!
Almeno SPERO che tu non sia così al naturale, illusioni residue.

I video non hanno ventanni e sono stati confermati dal portavoce della Marina sulle maggiori testate americane, che dici??

Alla TTSA lavora uno dei Servizi... Ti rode tanto il qulo che il posto da frontman è toccato al cantante dei Blink 182 e non a te??


PS: che c'entrano gli spiriti? A un ET telepatico COSA gli impedisce di ContattarTi SENZA nemmeno atterrarti a casa con l' "UFO"?

Straparlate di "quanticità" senza sapere di che parlate, se no sapreste che col fenomeno dell' entanglement
qualunque distanza tra due particelle elettriche è irrilevante per la comunicazione istantanea.



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 723
Iscritto il: 10/11/2017, 20:03
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 10/11/2019, 18:35 
Aztlan ha scritto:
PS: che c'entrano gli spiriti? A un ET telepatico COSA gli impedisce di ContattarTi SENZA nemmeno atterrarti a casa con l' "UFO"?



Trasposizione di antiche esperienze mistico-religiose al campo della ricerca extraterrestre. L'extraterrestre, quello vero, quello "in carne e ossa" che risiede su un altro pianeta, dovrebbe avere i nostri stessi organi di senso, stesso cervello, stessa visione dell'universo, stessa evoluzione, stesso vissuto storico, cioè alla fine dovrebbe essere identico a noi per poter capire il senso delle nostre parole, oltre che poter comunicare per via telepatica, ammesso che si riesca a farlo.


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 19529
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 11/11/2019, 12:26 
Tempus1891 ha scritto:
Aztlan ha scritto:
PS: che c'entrano gli spiriti? A un ET telepatico COSA gli impedisce di ContattarTi SENZA nemmeno atterrarti a casa con l' "UFO"?



Trasposizione di antiche esperienze mistico-religiose al campo della ricerca extraterrestre. L'extraterrestre, quello vero, quello "in carne e ossa" che risiede su un altro pianeta, dovrebbe avere i nostri stessi organi di senso, stesso cervello, stessa visione dell'universo, stessa evoluzione, stesso vissuto storico, cioè alla fine dovrebbe essere identico a noi per poter capire il senso delle nostre parole, oltre che poter comunicare per via telepatica, ammesso che si riesca a farlo.


Vaglielo a spiegare ai sapientoni quantici...



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10811
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 11/11/2019, 21:35 
Temo Max che tu abbia frainteso, capovolto, il senso...A meno che ora anche tu non pensi che quelle del passato erano autentiche divinità?? [:0]

Tempus affema che quelle del passato erano autentiche manifestazioni della divinità che noi moderni "materialisti" confondiamo con gli "attuali" ET.

Tu che invece come me ritieni che sono questi ultimi ad averci fatto non dovresti avere problemi a concepire un tale Contatto...



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 940
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 12/11/2019, 04:41 
Tempus1891 ha scritto:
L'extraterrestre, quello vero, quello "in carne e ossa" che risiede su un altro pianeta, dovrebbe avere i nostri stessi organi di senso, stesso cervello, stessa visione dell'universo, stessa evoluzione, stesso vissuto storico, cioè alla fine dovrebbe essere identico a noi per poter capire il senso delle nostre parole, oltre che poter comunicare per via telepatica, ammesso che si riesca a farlo.


mmmh! scusa, mi sfugge per quale motivo un essere "simile a te" dovrebbe comunicare con "chiunque" su questo pianeta!?!...telepaticamente poi lo escludo a priori... [:297] [:305]

tra l'altro hai scritto una roba eh!eh! che è "l'anti-scienza" per eccellenza!..c'è da rabbrividire a leggerla... [:297] [:305]


@Zelman
cit.
"...i termini sono intesi intercambiabili, a piacimento nel continuuuuuum dello spazio interdimensionale postquantistico in ambito energetico non soggiogabile a valutazioni aperte ai più..."

"scienziati" si nasce...e "si muore"... [:305]


@Aztlan
esatto...ma è molto più ampio "l'ambaradan"... [:246]

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2480
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 12/11/2019, 10:32 
FABIOSKY63 ha scritto:
Tempus1891 ha scritto:
L'extraterrestre, quello vero, quello "in carne e ossa" che risiede su un altro pianeta, dovrebbe avere i nostri stessi organi di senso, stesso cervello, stessa visione dell'universo, stessa evoluzione, stesso vissuto storico, cioè alla fine dovrebbe essere identico a noi per poter capire il senso delle nostre parole, oltre che poter comunicare per via telepatica, ammesso che si riesca a farlo.


Tempus ha detto che per esprimersi in maniera coerente nel significato, si dovrebbe avere non solo gli stessi organi reagenti a realtà ambientali uguali, ma non basta, vedasi come si esprimono popoli con ideogrammi o logogrammi, cinesi, giapponesi e quant'altro: sullo stesso pianeta è la struttura della comunicazione e di come fluiscono i pensieri e quindi il linguaggio che cambiano completamente,
detto questo
FABIOSKY63 ha scritto:
mmmh! scusa, mi sfugge per quale motivo un essere "simile a te" dovrebbe comunicare con "chiunque" su questo pianeta!?!...telepaticamente poi lo escludo a priori... [:297] [:305]
tra l'altro hai scritto una roba eh!eh! che è "l'anti-scienza" per eccellenza!..c'è da rabbrividire a leggerla... [:297] [:305]

Mi "sembra" che piuttosto del senso di comunanza orientale e dell'amore universale, abbia tu messo parole inclusive giocando su equivoco, quindi figurarsi a spiegare le differenze sintattico-logiche e del significato di una lingua presunta aliena o dell'oltretomba terrestre più prossimo da distinguere senza fare di tutta l'erba un fumo
infatti,
FABIOSKY63 ha scritto:
@Zelman
cit.
"...i termini sono intesi intercambiabili, a piacimento nel continuuuuuum dello spazio interdimensionale postquantistico in ambito energetico non soggiogabile a valutazioni aperte ai più..."

"scienziati" si nasce...e "si muore"... [:305]

scherzavo assai,
ne consegue che i miei "uhm", "ri-uhm" e "ri-ri-uhm" sono moltissimi per le predette conoscenze esclusive di cui si vorrebbe trasmettere il messaggio, astraendo da riservate e suggestive conoscenze telepatiche



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 723
Iscritto il: 10/11/2017, 20:03
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 12/11/2019, 12:06 
Aztlan ha scritto:
Tempus affema che quelle del passato erano autentiche manifestazioni della divinità che noi moderni "materialisti" confondiamo con gli "attuali" ET.



Di qualunque cosa si sia trattato ( e si tratta tuttora), sempre ammesso che i racconti corrispondano al vero e non siano invenzioni di mitomani, per me non si ha a che fare con extraterrestri ( cioè abitanti di altri pianeti), non si comportano come tali. Si tratta di altro. Esseri interdimensionali? Boh?
Sarà pure un caso ma tutti i gruppi ufologici, prima o poi, sfociano nel parareligioso.



FABIOSKY63 ha scritto:
mmmh! scusa, mi sfugge per quale motivo un essere "simile a te" dovrebbe comunicare con "chiunque" su questo pianeta!?!...telepaticamente poi lo escludo a priori... [:297] [:305]

tra l'altro hai scritto una roba eh!eh! che è "l'anti-scienza" per eccellenza!..c'è da rabbrividire a leggerla... [:297] [:305]




Questa francamente non la capisco, sembra che prima getti il sasso e poi nascondi la mano per paura. Ma non sei tu che hai detto che il tuo ex gruppo aveva stabilito un contatto nell'89? E come hazzo comunicavate?
Anti-scienza di 'sta ceppa, è quello che dicono tutti gli esobiologi. Anti-scienza è andare in Valmalenco e cercare di stabilire un contatto con gli extraterrestri a suon di campane tibetane e mantra buddisti recitati nel cuore della notte in una radura per poi farsela sotto quando dal bosco spunta fuori un tizio.
PS: vuoi spiegarci come è finita la storia del contatto con gli uomini del futuro? [:306]


Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 723
Iscritto il: 10/11/2017, 20:03
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 12/11/2019, 13:37 
Zelman ha scritto:
Tempus ha detto che per esprimersi in maniera coerente nel significato, si dovrebbe avere non solo gli stessi organi reagenti a realtà ambientali uguali, ma non basta, vedasi come si esprimono popoli con ideogrammi o logogrammi, cinesi, giapponesi e quant'altro: sullo stesso pianeta è la struttura della comunicazione e di come fluiscono i pensieri e quindi il linguaggio che cambiano completamente,


Esatto, infatti anche a Hollywood se ne sono accorti e sono corsi ai ripari. Il film "Arrival" insegna.


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1581
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 12/11/2019, 13:39 
Offtopic (fuori argomento)
Magari si potrebbe aprire una nuova discussione per questi scambi di vedute, domande e approfondimenti, così da non interrompere troppo il senso "enciclopedico" di questo topic prezioso. [:)]



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10811
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 12/11/2019, 21:39 
Chiedo scusa, mi rendo conto che per discutere abbiamo letteralmente ca*ato un pezzo di quello che dovrebbe essere un altro archivio...

Ci vorrebbe molto ad aprire un topic-discussione su questo spostando le ultime 5 pagine?



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 940
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 13/11/2019, 03:42 
Zelman ha scritto:
FABIOSKY63 ha scritto:
Tempus1891 ha scritto:
L'extraterrestre, quello vero, quello "in carne e ossa" che risiede su un altro pianeta, dovrebbe avere i nostri stessi organi di senso, stesso cervello, stessa visione dell'universo, stessa evoluzione, stesso vissuto storico, cioè alla fine dovrebbe essere identico a noi per poter capire il senso delle nostre parole, oltre che poter comunicare per via telepatica, ammesso che si riesca a farlo.


Tempus ha detto che per esprimersi in maniera coerente nel significato, si dovrebbe avere non solo gli stessi organi reagenti a realtà ambientali uguali, ma non basta, vedasi come si esprimono popoli con ideogrammi o logogrammi, cinesi, giapponesi e quant'altro: sullo stesso pianeta è la struttura della comunicazione e di come fluiscono i pensieri e quindi il linguaggio che cambiano completamente,
detto questo
FABIOSKY63 ha scritto:
mmmh! scusa, mi sfugge per quale motivo un essere "simile a te" dovrebbe comunicare con "chiunque" su questo pianeta!?!...telepaticamente poi lo escludo a priori... [:297] [:305]
tra l'altro hai scritto una roba eh!eh! che è "l'anti-scienza" per eccellenza!..c'è da rabbrividire a leggerla... [:297] [:305]

Mi "sembra" che piuttosto del senso di comunanza orientale e dell'amore universale, abbia tu messo parole inclusive giocando su equivoco, quindi figurarsi a spiegare le differenze sintattico-logiche e del significato di una lingua presunta aliena o dell'oltretomba terrestre più prossimo da distinguere senza fare di tutta l'erba un fumo
infatti,
FABIOSKY63 ha scritto:
@Zelman
cit.
"...i termini sono intesi intercambiabili, a piacimento nel continuuuuuum dello spazio interdimensionale postquantistico in ambito energetico non soggiogabile a valutazioni aperte ai più..."

"scienziati" si nasce...e "si muore"... [:305]

scherzavo assai,
ne consegue che i miei "uhm", "ri-uhm" e "ri-ri-uhm" sono moltissimi per le predette conoscenze esclusive di cui si vorrebbe trasmettere il messaggio, astraendo da riservate e suggestive conoscenze telepatiche



di tutto questo che hai scritto parlane con 1891, io lo conosco già...ho ahimè studiato un po' di "lingue e linguaggi", simboli e simbolismi, parole e "parole", suoni e luci, messaggi e messaggeri, conquistatori e conquistati, storia e storicismi, miti e mitologie, religi e religioni, dei e "dio"...ci vogliono cuore e ragione, intuito e scienza, sensibilità e preparazione, occhio e "occhio", orecchio e "orecchio", e "Arrival INSEGNA solo quello che può IMPARARE e a chi SA E VUOLE ASCOLTARE... [:305]

NON C'E' NULLA DI ULTRATERRENO INTESO COME "SPIRITICO" NELLE COMUNICAZIONI DA ME CITATE!!! NON LO RIPETO ULTERIORMENTE!!! SE VOLETE GIOCARE CON LE PAROLE E I SENSI A ME non INTERESSA!..QUELLO CHE HO DETTO E' ANDATO COSI! INFORMAZIONI IN PARTICOLARE POSSO DARLE MA NON HO INTERESSE A POLEMIZZARE CON VOI QUI...TANTO MENO CON CHI PRETENDE DI CAMBIARE LE CARTE IN TAVOLA... [:293]

@Argla e Aztlan
potete spostare le parti che volete, non era mia intenzione disturbare alcunché...basta che chi amministra mi invii gli avvisi così che io possa RISPONDERE alle CAXXATE che vi impegnate, NON VOI DUE, a scrivere continuamente... [:)]

salute [:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2480
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 13/11/2019, 09:33 
FABIOSKY63 ha scritto:
di tutto questo che hai scritto parlane con 1891, io lo conosco già...ho ahimè studiato un po' di "lingue e linguaggi", simboli e simbolismi, parole e "parole", suoni e luci, messaggi e messaggeri, conquistatori e conquistati, storia e storicismi, miti e mitologie, religi e religioni, dei e "dio"...ci vogliono cuore e ragione, intuito e scienza, sensibilità e preparazione, occhio e "occhio", orecchio e "orecchio", e "Arrival INSEGNA solo quello che può IMPARARE e a chi SA E VUOLE ASCOLTARE... [:305]

NON C'E' NULLA DI ULTRATERRENO INTESO COME "SPIRITICO" NELLE COMUNICAZIONI DA ME CITATE!!! NON LO RIPETO ULTERIORMENTE!!! SE VOLETE GIOCARE CON LE PAROLE E I SENSI A ME non INTERESSA!..QUELLO CHE HO DETTO E' ANDATO COSI! INFORMAZIONI IN PARTICOLARE POSSO DARLE MA NON HO INTERESSE A POLEMIZZARE CON VOI QUI...TANTO MENO CON CHI PRETENDE DI CAMBIARE LE CARTE IN TAVOLA... [:293]

@Argla e Aztlan
potete spostare le parti che volete, non era mia intenzione disturbare alcunché...basta che chi amministra mi invii gli avvisi così che io possa RISPONDERE alle CAXXATE che vi impegnate, NON VOI DUE, a scrivere continuamente... [:)]

salute [:295]

Vedo che il gioco delle proiezioni non ti è estraneo,
Due post fa fai un calderone mischiando alieni e ultraterreni e adesso il ribaltamento sarebbe il nostro.
Faresti meglio a considerare queste presunte caxxate che io e Tempus avremmo scritto qui, ci dovrai passare più tempo del gioco delle macchinine, se tutta la tua competenza ti fa arrivare a queste conclusioni



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 940
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 14/11/2019, 03:09 
Zelman ha scritto:
un calderone mischiando alieni e ultraterreni


vedo che NON vuoi capire UN CAXXO! motivi tuoi...sono stato MOLTO chiaro sul fatto che gli "ultraterreni" (spiriti disincarnati), che VUOI IMPORRE qui e ORA, nel mio racconto citato NON C'ENTRANO UN CAXXO!.. [:294]

PIU' CHIARO DI COSì? Fatti curare!..VAI dall'otorino!.. [:297]

Immagine

-"gioco delle macchinine"- le vostre "valutazioni" sui soggetti transienti sono più relative di un post-it scollato! tantopiù quando "il vento" lo porta di fronte agli "occhi del mondo"...vediamo un po' se il tarapiatapioca RI-prende il collegamento con la supercazzola?!?... [:246] [:305]

...1891...
le "campane tibetane" degli altri NON mi interessano, esperimenti ed indagini in tre giorni ne sono state fatti tanti, io NON faccio parte di nessuna associazione per cui NON devo rispondere delle azioni degli altri, così come un altro esperto del luogo presente come me per conoscenza, esperienza, e preparazione specifica...se vuoi capire CIO' CHE NON CONOSCI devi fare domande NON tentare di FARE SPIRITO DI PATATE sulle "campanelle" e gli "alieni" sotto gli alberi, collaborare nella "Ricerca" con altri ricercatori, gli esseri umani, di settore NON significa essere "culo e camicia" con le loro associazioni... [:305]

te l'ho già scritto che NON è finita, la storia degli "uomini del futuro", solo che "in gruppo" NON ci occupiamo più di queste cose...ma sei troppo impegnato a sostenere la tua parte, insieme al compare di merende, per voler pubblicamente CAPIRE la semplicità degli scritti... [:305]

anche te avresti bisogno...vedi un po' te di farti girare il link dell'amplifon, da Zelman... [:297]

io ho da fare, devo preparare il canotto, le provviste, fare legna per l'inverno...187 cm eh!eh! non sono pochini... [:287]

[:295]

(edit crz link)



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 723
Iscritto il: 10/11/2017, 20:03
 Oggetto del messaggio: Re: UFO e alieni, quale realta?
MessaggioInviato: 14/11/2019, 12:13 
Da parte mia non c'è nessuna volontà di polemizzare o fare spirito di patate su alcunché. Il fatto è che, da quanto si è potuto leggere sulla rivista, siete stati descritti come un gruppo compatto che si muoveva come un sol uomo, ma evidentemente l'articolista deve aver calcato troppo la mano. Comunque alla fin fine non importa con chi si instaura il contatto, basta che si realizzi, no?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 473 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 27, 28, 29, 30, 31, 32  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 25/05/2020, 12:40
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org