Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 413 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23 ... 28  Prossimo
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 10/11/2017, 10:24 
mik.300 ha scritto:
http://www.corriere.it/esteri/17_novembre_07/giappone-uccise-il-cianuro-tre-partner-pena-morte-la-vedova-nera-2e4e17f2-c3a9-11e7-8a8b-15785cc5ad2f.shtml

Giappone, uccise con il cianuro tre partner. Pena di morte per «la vedova nera»
Il tribunale distrettuale di Kyoto ha condannato la 70enne Chisako Kakehi per gli omicidi dei suoi ex compagni: «Puntava all'eredità»

Meno male che ci sei tu Mik... a riportare "equilibrio" tra i 100 casi di donne
plagiate, offese, stuprate e poi uccise e i 3 casi in cui le vittime sono uomini.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16323
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 25/11/2017, 15:16 
ma che c'entra?
non è una gara..
voglio solo perseguire un pò d'obiettività..
faccio sempre ntare che spesso
le donne mandano avanti gli altri (uomini)
poveri fessi che si prestano per servitù allo sticchio

(tira più..ecc. ecc.)
giacchè c sono..
(qyuesta viceversa c ha pensato direttamente..)



http://milano.corriere.it/notizie/crona ... f1e7.shtml

Va a casa della ex ed esplode la lite,
lei lo colpisce alla testa: è morto

È accaduto a Cogliate, in Brianza. La vittima ha 43 anni. I soccorritori hanno cercato disperatamente di rianimarlo. Stando ad una prima ricostruzione, la donna lo avrebbe ferito alla testa con un martello al culmine di un litigio

ovviamente lui bruto e cattivo,
lei vergine immacolata..
ho indovinato?



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 25/11/2017, 15:51 
Certamente esiste il problema della violenza sulle donne, MA:
ai miei tempi quando hanno cominciato a "circolare" le minigonne, bisognava, noi maschietti, giovani in primis, stare molto attenti perché se in tram o metrò ti imbambolavi a guardare un paio di gambe, soprattutto se belle, ti poteva capitare che la proprietaria o la vicina di posto :
- si mette a strillare
- arriva la pula che ti porta in questura
- dove ti danno un sacco di sberle e poi ti fanno la foto per la stampa, ECCE MOSTRO
- a lei chiedono la foto della prima comunione per pubblicarla a fianco della tua (di cui sopra)

- FOTTUTO. [B)] [B)] [B)]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13516
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 25/11/2017, 16:18 
Un mio caro amico, ha affermato di essersi pentito di aver combattuto a suo tempo per il femminismo [:302] .
A parte le battute, a mio parere è una questione di numeri, la donna è fisicamente più debole e spesso ha la peggio. La violenza non è mai giustificabile ma nemmeno quella spicologica che venga da uno o dall' altra.
Le donne sono spesso fin troppo " pungenti ".
Vanno presi seri provvedimenti legislativi, che tutelino sia l' uomo che la donna.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16323
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 25/11/2017, 22:28 
A dare una coltellata o martellata a tradimento non c vuole molta forza..
Pure un bambino..
Non stiamo parlando di un incontro di boxe..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 26/11/2017, 10:04 
mik.300 ha scritto:
Thethirdeye ha scritto:
Meno male che ci sei tu Mik... a riportare "equilibrio" tra i 100 casi di donne
plagiate, offese, stuprate e poi uccise e i 3 casi in cui le vittime sono uomini.

ma che c'entra?
non è una gara..
voglio solo perseguire un pò d'obiettività..

La tua non è obiettività.
Si chiama "campione a bassa percentuale".
Ininfluente per stabilire da che parte sia davvero la "clava" e la subcultura che accompagna questo fenomeno.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16323
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 26/11/2017, 11:32 
ma che ragionamenti..
non è che se l'uomo, pare,
usa maggiormente la clava della donna
allora quest'ultima non è abilitata ad usarla..
non capisco il ragionamento astruso..
a proposito di clava, anzi di martello..

Siccome non può addurre come scusanti
percosse, legittima difesa, ecc
la clavista donna tira in ballo i figli..
l'uomo morto ammazzato
era a detta della maschicida
un orco brutto sporco e cattivo..
peccato che il morto non possa difendersi..
è morto..

la mia impressione è che certe donne prive di scrupoli,
e cene sono, c ne sono,
approfittino del "momento favorevole"
(weinstein, la boldrini, ecc. ecc.)
per regolare i conti col consorte..

per ROTTAMARLO insomma..
cioè dsfarsi del compagno non più gradito..
scommetto che questa eredita tutto,
tfr del morto, casa ecc. ecc.

http://milano.corriere.it/notizie/crona ... 5d00.shtml

Uccide il compagno con un martello dopo una lite: «I miei figli vittime
delle sue molestie»

La vittima, Marco Benzi, ha 43 anni. I soccorritori hanno cercato di rianimarlo. Stando ad una prima ricostruzione, la donna, Sabrina Amico, lo avrebbe ferito alla testa con un martello al culmine di un litigio

Un colpo secco a sangue freddo. Al culmine di quelle liti sempre più accese. Al termine di una relazione ormai naufragata. Un rancore, quello covato da Sabrina Amico, 37 anni, che l’ha spinta a prendere il martello e a picchiarlo con rabbia sulla tempia del suo convivente Marco Benzi, commerciante 43enne, con precedenti per droga e furto, colpito di sorpresa mentre era sdraiato a letto. Ai carabinieri di Solaro ha detto che Benzi aveva molestato i suoi figli, nati da un precedente matrimonio. I militari stanno lavorando per appurare se questa accusa è fondata.

immagino già lo stalkeraggio sui figli..
"dovete dire che quello v toccava,
sennò mamma finisce in prigione.."


mi stupisco che siano a casa ancora con la madre..
qui siamo di fronte a
omicidio volontario premeditato=ERGASTOLO..
FOSSE STATO L'OPPOSTO
L'UOMO SAREBBE GIÀ STATO SBATTUTO AL GABBIO..
QUI SUCCEDE UN KAZ.ZO..

comunque anche l'articolista del corriere
mi pare un pò confuso..
quando uno dei due litiganti
dorme beato nel letto
la lite può dirsi finita, no?

chiedo solamente parità di trattamento..
è volere troppo?
la legge non è uguale per tutti?
o le donne sono più uguali?



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16323
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 26/11/2017, 12:06 
https://comedonchisciotte.org/linquisizione-sessuale/

A Salem, gli uomini cacciavano le streghe; sono passati solo trecento anni ed ora son le streghe a cacciare gli uomini.

Ahimè, no, è un’epidemia mondiale. Gli Stati Uniti sono il modello dell’intera Pax Americana, la gente ne imita musica e film, ed ora imiterà questa tendenza. Nessun uomo di alcuna confessione o età è al sicuro da tali persecuzioni.

In Israele, la piccola anima gemella dell’America, un rabbino è stato incriminato per aver stuprato e sodomizzato un’adolescente sette anni fa. Il caso venne affidato ad una poliziotta femminista. Il rabbino trascorse un mese in carcere e quasi un anno agli arresti domiciliari, perse il lavoro, il suo nome infangato per sempre. Alla fine emerse che la ragazza non riusciva nemmeno a ricordare e ripetere le sue stesse bugie. La Procura della Repubblica ritirò l’accusa presentata contro il rabbino David Harrison, che venne liberato. Qualcuno gli ridarà un anno della sua vita, il suo buon nome, il suo lavoro? L’accusatrice e la poliziotta pagheranno? No.

E comunque ha avuto fortuna. Il presidente israeliano Moshe Katsav ebbe meno fortuna. La sua prima accusatrice, nascosta dietro la lettera A., si è rivelata essere una bugiarda, e le sue richieste quindi respinte. Nel mentre, però, altre donne si unirono alla caccia reale, e alla fine Katsav venne imprigionato. I giudici in Israele sono prevalentemente donne, per cui gli uomini sono condannati.

L’Europa segue docilmente gli Stati Uniti. Lì, l’accusato è Tariq Ramadan, un professore di Oxford musulmano e di origine svizzera, uno che ha lavorato per far sentire europei i musulmani in Europa. Una serie di donne lo ha accusato di averle violentate o di aver fatto avances sessuali indesiderate qualche anno fa. Ha dovuto prendere un congedo dall’università.

In breve, nessun uomo, cristiano, ebreo o musulmano, è al sicuro da tale accusa, purché abbia un nome, una posizione e un po’ di soldi in banca. Per un misterioso motivo, i lavoratori normali, i conducenti di taxi, gli operatori di ascensori o gli addetti alla catena di montaggio non sono mai stati accusati da donne come la Nelson. È plausibile che chi appartiene alla classe operaia non sia mai stato molesto verso una ragazza? Che solo quelli ricchi e famosi lo sono?

Questo attacco agli uomini coincide con la campagna #MeToo sui social. Molte donne sono state costrette ad unirsi: se non ti è mai successo vuol dire che sei racchia. E quelle si sono unite in massa. Anche gli uomini sono ricettivi all’isteria di massa, ma le donne molto di più. I social network sono terreno fertile per tali tendenze.

C’è qualche barlume di verità in quelle storie dolorose? Fino a un certo punto. Azioni normalissime possono essere sensazionalizzate. Invece di dire “mi ha abbracciato e baciato”, si può dire “ha forzatamente introdotto la sua lingua nella mia bocca tenendomi stretta”, e poi “col suo peso mi ha tenuto inchiodata al letto”. Il sesso può essere descritto – da un puritano, da un misantropo, da uno psicopatico – in modo tale da richiedere la condanna a morte per l’autore.

La parola “stupro” ha ben poco del suo significato originale. Il mio amico Julian Assange è stato imprigionato per anni, ed il suo sesso perfettamente consensuale con due delle sue groupie è stato descritto come “stupro” per via di alcuni aspetti tecnici (un preservativo rotto ed una condizione semi-dormiente). In entrambi i casi è stato per ripicca, perché lui non le aveva richiamate. Lo state attorney, una donna che odia gli uomini, lesbica autoproclamata, ha insistito per mandare Julian in prigione. A suo avviso, il carcere è un buon posto per qualsiasi uomo, anche se la denuncia è infondata. Anche dopo aver fatto una dichiarazione così discriminatoria, non è stata licenziata.

La Svezia ha avuto molte denunce di stupro di recente. Alcuni lettori hanno collegata la cosa con l’immigrazione di massa dal Medio Oriente. E in effetti un mediorientale potrebbe interpretare male le parole e le azioni di una ragazza. No significa no, dicono le femministe, ma gli uomini europei non lo capivano neanche negli anni ’50. Una ragazza doveva insistere sul suo “no”, altrimenti sarebbe stato interpretato come un normale modo femminile di fare la timida. In Svezia, così tante azioni ordinarie vengono bollate come ‘stupri’ che la parola è stata totalmente svuotata.

Tutto può essere descritto in modo nauseante. Mangiare carne può essere paragonato al cannibalismo, il flirt come un orribile stupro. Allo stesso tempo, azioni che danno la nausea ad una persona normale possono essere descritte come normali. Gli uomini normali sono disgustati dalle relazioni omosessuali. Al giorno d’oggi sono costretti ad accettarle come cose ordinarie, ed a considerare il rapporto uomo-donna quasi criminale.



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16323
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 05/12/2017, 10:13 
la lista si allunga..
ovviamente questo è classificato come omicidio
non maschicidio,
no?


http://www.corriere.it/cronache/17_dice ... cc49.shtml

Artigiano ucciso a Sestri: arrestati ex moglie e suo compagno
La Squadra mobile diretta da Marco Calì ha fermato l’ex moglie Gesonita Barbosa, brasiliana di 35 anni, e il nuovo convivente di lei Paolo Ginocchio, 45 anni di Chiavari. La donna sarebbe la mandante, l’uomo invece l’esecutore materiale del delitto

La donna, secondo l’accusa, nutriva odio verso Olivieri, da cui era in via di separazione, e al quale aveva già bruciato il motorino, gesto per cui era stata condannata in tribunale due giorni prima del delitto. Barbosa, in cura al Sert per ludopatia e sempre in cerca di soldi, provava un forte risentimento verso Olivieri che aveva più volte minacciato di morte. Lo riteneva responsabile della scelta compiuta dal tribunale di affidare all’uomo la figlia di 15 anni della donna e il figlio di 10 anni della coppia. Tra i due le liti e le denunce erano continue. Olivieri era stato anche indagato per maltrattamenti e poi prosciolto.

ha provato pure a fare la vittima
ma i giudici l'hanno, fortunatamente, rimbalzata..
registratevi il cervello..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16323
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 07/12/2017, 11:14 
al vaglio..
ma uno che si vuole suicidare
fa tutto sto casino?
boh..
l'impressione è che i due stessero litigando..
poi uno, lui, si è trovato,
non si sa perchè,
con la gola squarciata..


http://milano.corriere.it/notizie/crona ... ed34.shtml

Milano, muore nel b&b con la gola tagliata: interrogata la compagna
La vittima è un 34enne di origini pugliesi. A dare l’allarme è stata l’amica 40enne che era con lui: sotto choc e in stato confusionale ha raccontato che si è suicidato in preda a un raptus. La sua posizione è al vaglio degli investigatori
di Francesco Gastaldi
shadow
1

Un uomo di 34 anni di origini pugliesi è stato trovato morto con una profonda ferita al collo in un bed & breakfast di San Colombano al Lambro (Milano). A dare l’allarme, attorno alle 4.30, sono stati i proprietari dell’attività che hanno sentito le urla dell’uomo e di un’altra ospite di 40 anni, anche lei pugliese, che era con lui. La donna, sotto choc e in evidente stato confusionale, ha riferito ai carabinieri di San Donato che il 34enne si sarebbe ucciso in preda a un raptus. La sua posizione è al momento al vaglio degli investigatori.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/1 ... e/4023322/

Roma, droga nel biberon delle figlie: giudizio immediato per madre

Nel novembre 2016 tentò per due volte di avvelenare la figlia di tre anni, mentre era ricoverata all'ospedale Bambin Gesù. In passato aveva fatto la stessa cosa con la sorellina di un anno. Ora si trova in carcere a Benevento



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16323
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 07/12/2017, 21:47 
dev'essere il periodo..
boh..

http://www.corriere.it/cronache/17_dice ... ed34.shtml
Luzzara, duplice omicidio: mamma uccide i figli di 5 e 2 anni e poi tenta il suicidio. Il padre era al lavoro
La donna, 39 anni, ha colpito a coltellate il figlio di 5 anni, trovato in auto con lei, poi ha tentato di togliersi la vita: è ricoverata in ospedale. Nella casa di Suzzara, trovato il corpo senza vita della bambina di 2 anni. Il padre informato mentre era al lavoro



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16323
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 10/12/2017, 20:00 
mik.300 ha scritto:
al vaglio..
ma uno che si vuole suicidare
fa tutto sto casino?
boh..
l'impressione è che i due stessero litigando..
poi uno, lui, si è trovato,
non si sa perchè,
con la gola squarciata..


http://milano.corriere.it/notizie/crona ... ed34.shtml

Milano, muore nel b&b con la gola tagliata: interrogata la compagna
La vittima è un 34enne di origini pugliesi. A dare l’allarme è stata l’amica 40enne che era con lui: sotto choc e in stato confusionale ha raccontato che si è suicidato in preda a un raptus. La sua posizione è al vaglio degli investigatori
di Francesco Gastaldi
shadow
1

Un uomo di 34 anni di origini pugliesi è stato trovato morto con una profonda ferita al collo in un bed & breakfast di San Colombano al Lambro (Milano). A dare l’allarme, attorno alle 4.30, sono stati i proprietari dell’attività che hanno sentito le urla dell’uomo e di un’altra ospite di 40 anni, anche lei pugliese, che era con lui. La donna, sotto choc e in evidente stato confusionale, ha riferito ai carabinieri di San Donato che il 34enne si sarebbe ucciso in preda a un raptus. La sua posizione è al momento al vaglio degli investigatori.


http://milano.corriere.it/notizie/crona ... 847a.shtml
Milano, sesso, cocaina e morte nel b&b: il giallo della pietra insanguinata
San Colombano al Lambro, oltre alla gola tagliata la vittima aveva ferite alla testa


L’ampia e profonda ferita alla gola, squarciata con un colpo probabilmente di un coccio di vetro, è quella cha ha ucciso Giuseppe Spinelli. Ma ci sono altre ferite, in particolare una alla nuca provocata come si presume da una pietra trovata insanguinata, che potrebbero aiutare a capire come davverosia morto, nella notte tra mercoledì e giovedì, il 33enne di Altamura, in provincia di Bari. Capire se il suo decesso, impugnando quel coccio e tagliandosi, sia stato un suicidio nel delirio successivo a ore di cocaina, sesso e litigi come raccontato ai carabinieri dall’amante, la 42enne Marcella Ninni, che condivideva la stanza nel bed & breakfast a San Colombano al Lambro, oppure se la donna abbia avuto un ruolo e stia coprendo la verità e un’eventuale colpa.



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16323
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 13/12/2017, 11:01 
com'era quella storia?
l'uomo geloso, possessivo,
padre padrone, oppressore delle donne,
ecc. ecc.??
registratevi il cervello..


http://www.corriere.it/cronache/17_dice ... 2793.shtml

Pietro, il giovane ucciso a Londra
Accoltellato dalla ex per gelosia
Il dj nuorese colpito 36 volte: condannata all’ergastolo la 25enne bengalese


Immagine

NUORO «Io o nessun’altra». Non è melodramma d’altri tempi ma la forsennata «insana ossessione» di una ragazza che non ha saputo rassegnarsi a un amore finito, ha perseguitato il suo ex per mesi, con telefonate e sul web, e l’ha infine colpito con 36 coltellate, accanendosi quando era già svenuto a terra e lasciandolo morire dissanguato. Ergastolo e libertà condizionale vietata per almeno 20 anni: ad Hasna Begum, 25 anni, massimo della pena dall’Alta Corte di Londra, ha svelato ieri La Nuova Sardegna. Sei mesi fa ha assassinato Pietro Sanna, due anni più giovane, allegro e mite, andato via da Nuoro per cercare fortuna in Inghilterra, chiamato dal fratello più grande Giommaria, a fare sandwich di giorno in una paninoteca e il dj la notte per arrotondare e liberare la sua grande passione, la musica.

comunque là sono gente seria..
in italia la posizione della donna
tutte vergini timorate di dio, si capisce..!
sarebbe ancora al "vaglio"..
cioè nulla assoluto..
lei libera come l'aria, ovviamente..
vedi il caso del B&B di milano..
lui morto con la gola squarciata e con una botta in testa,
trovato morto in giardino..
lei ancora a piede libero..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16323
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 15/12/2017, 11:15 
femminicidio al cubo..

http://video.corriere.it/orrore-bucares ... o-travolge

Orrore a Bucarest: squilibrata spinge una ragazza sui binari, la metro la travolge

È successo martedì scorso, intorno alle 20 alla fermata Dristor della metro di Bucarest, in Romania: dalle immagini riprese dalla videosorveglianza e diffuse dai media del Paese, si vede una donna spintonare una ragazza sui binari con un calcio. Il tragico epilogo: il treno sopraggiunge dopo pochi secondi e la giovane, la 25enne Alina Ciucu, rimane uccisa. L’autrice del gesto sconsiderato è stata identificata come Magdalena Serban, 36 anni, attualmente detenuta in carcere con l'accusa di omicidio e tentato omicidio e sottoposta ad esame psichiatrico. Il motivo? Per ora è inspiegabile, anche perché Serban aveva provato ad uccidere un'altra ragazza poche ore prima in un'altra stazione (Romania TV)



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16323
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: MASCHICIDIO: l'Uomo con la clava esiste..ma anche la Don
MessaggioInviato: 22/12/2017, 12:37 
se qualcuno l'ha ammazzata
è giusto che paghi..
però accidenti..
la signorina era(?) piuttosto vispa..


http://corrieredelveneto.corriere.it/tr ... 59ae.shtml
Immagine
Treviso, «Sofiya stava lasciando anche l’amante». Pc sotto esame
Per la procura difficile che la 43enne, che aveva tre relazioni contemporaneamente, sia ancora in vita

E questo mistero è ancora lontano dall’essere svelato, come conferma il procuratore Michele Dalla Costa: «I dubbi sono così tanti che anche le speranze sono poche. Non possiamo neppure escludere che Sofiya sia ancora viva, magari scappata con un altro uomo».

Gli amanti di Sofiya: è proprio attorno a questi che ruota l’indagine. Ed è immediato pensare che la 43enne sia stata uccisa perché, per vivere pienamente il nuovo e travolgente amore per il medico trevigiano, aveva deciso di lasciare Pascal e il geologo, troncando quelle relazioni che, per anni, era riuscita a portare avanti parallelamente.

«Il movente della gelosia non è valido solo per Pascal – precisano Antonio Petroncini e Chiara Rinaldi, legali della famiglia Albanese -. Anche il geologo 70enne stava per essere lasciato e, se è vero quel che ha detto, dopo anni nei quali a Sofiya aveva dato molto denaro. In questa storia sono tante le situazioni da indagare».

Pascal sapeva tutto del 70enne, così come il geologo sapeva di Pascal: «Sofiya mi aveva detto che era suo cugino, io avevo capito che non era così ma quando chiedevo spiegazioni tirava su un muro», ha raccontato l’uomo ai microfoni di «Chi l’ha visto?». Lui era disoccupato da anni, lei diceva di fare l’interprete ma quando lasciava Cornuda per andare a lavorare in realtà si recava dall’amante. Che, come lui stesso ha ammesso, provvedeva «a tutte le sue spese e l’ho aiutata per l’acquisto della casa».

lavorare no eh?
alla faccia della parità..
a lei stava benissimo così, ovvio..
due coccole al vecchio e si è trovata la casa di proprietà..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 413 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23 ... 28  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 22/11/2019, 18:31
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org